Crociera alle Baleari - Voyage Privé

Iscriviti gratuitamente

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Divertiti durante una crociera alle Baleari e scopri quale rotta scegliere grazie alla nostra guida ricca di consigli per goderti il meglio della tua vacanza

Perché scegliere di fare una crociera alle Baleari ?

Le Baleari sono uno dei più affascinanti arcipelaghi del Mediterraneo. Offrono un mare meraviglioso, tante spiagge, una natura splendente e locali di ogni tipo. Se poi sei appassionato di storia e arte, troverai tanti monumenti ed edifici che ti permetteranno di scoprire il passato di queste isole. Maiorca e Minorca sono sempre tappe obbligate di una crociera alle Baleari, ma secondo la rotta che sceglierai, potrai avere l'occasione di scoprire anche Ibiza, la più modaiola dell'arcipelago, e la verde Formentera. Inoltre, durante la navigazione, secondo il tuo porto di partenza, potrai fare scalo in altre affascinanti località della costa italiana, francese o spagnola.

In una settimana o poco più, potrai così scoprire tanti luoghi, tra i più celebrati delle coste mediterranee.

Fotografia di Minorca, le sue coste rocciose e le sue acque turchesi

L'opinione del nostro esperto sulle crociere alle Baleari

Praticamente tutte le compagnie di navigazione che solcano il Mediterraneo organizzano crociere verso le Baleari e ovviamente imbarcano i loro passeggeri su navi dotate di ogni comfort. Quello che ti aspetta è un viaggio in cui sicuramente troverai tutto ciò che desideri : cabine confortevoli, ristoranti di ogni tipo, intrattenimento con spettacoli e animazione, negozi per lo shopping e poi ancora piscina, palestra e tanto altro. Al di là di questi vantaggi che riguardano le navi, una crociera alle Baleari ti permette di visitare diverse città, tra cui la città da cui si salpa, nel caso tu decida di raggiungerla almeno un giorno prima della partenza. Gran parte delle crociere prendono il via da Napoli, Livorno, Genova, Palermo o Savona, località che offrono davvero molti spunti interessanti. Dopo essere salpati, le tappe previste possono essere Marsiglia, Barcellona, Valencia, ma anche Ajaccio, Porto Torres, Cagliari, mentre alcuni giorni vengono dedicati all'arcipelago delle Baleari. Dunque quello che ti aspetta è un viaggio di scoperta di tante bellissime località e a un prezzo praticamente all inclusive, nel quale molto spesso sono comprese anche le visite guidate alle città.

Insomma, decisamente promosse le crociere alle Baleari.

Le 5 migliori cose da vedere durante la tua crociera

Come abbiamo già detto in precedenza, secondo la nave scelta, la rotta che seguirai prevederà una, due o più tappe intermedie in città che ti consigliamo assolutamente di visitare. In questa guida ci limitiamo a indicarti solo ciò che non devi perderti una volta giunto alle Baleari.

Fotografia delle Baleari e vista sul Mar Mediterraneo

1. Una passeggiata a Palma de Maiorca

Palma è una città davvero piacevole e il suo centro storico merita sicuramente una passeggiata che ti permetterà di ammirare la splendida cattedrale gotica e, accanto ad essa, il Palazzo dell'Almudaina, la residenza dei reali quando giungono sull'isola. I Bagni Arabi invece testimoniano la lunga dominazione moresca sull'arcipelago. Concediti una gita fuori città per recarti al Castello del Belvedere che dall'alto domina la baia e se alla sera vuoi tirare tardi, troverai innumerevoli locali e discoteche nei pressi del porto.

2. Un'escursione al parco dell'arcipelago di Cabrera

Poco lontano dall'isola di Maiorca si trovano l'isola di Cabrera e una ventina di isolotti, un territorio, sia marino che terrestre, che presenta una natura quasi incontaminata e che dal 1991 è divenuto parco nazionale. Qui, tra una rigogliosa macchia mediterranea, avrai la possibilità di avvistare numerose specie di uccelli, tra cui un grande numero di rapaci, mentre in mare nuotano tartarughe caretta caretta, tursiopi, delfini e capodogli.

Le coste rocciose e le spiagge di Porto Petro, nelle Isole Baleari

3. Una scappata nella capitale della movida e del divertimento

L'isola di Ibiza è una delle mete più gettonate dai giovani per il grande numero di locali e di eventi che si tengono durante l'estate. La città capoluogo, Ibiza, è proprio il centro delle notti senza fine dove si incontrano dj e produttori musicali che propongono spettacoli, mentre i luoghi per ballare a ogni ora del giorno e della notte sono molto numerosi.

4. Soggiorno e relax a Minorca

L'isola è la più rilassante di tutta l'arcipelago. Qui non troverai tutti i locali che caratterizzano Maiorca e Ibiza, ma spiagge per ogni gusto, da quelle attrezzate ad angoli di natura praticamente incontaminati. In più, molti dei lidi sono pet friendly, per cui se decidi di partire con il tuo amico a quattro zampe, non avrai problema.

A piedi nel cuore di Minorca, nelle Isole Baleari

5. Vacanze rilassanti sulle spiagge di Formentera

Formentera è l'isola delle Baleari con le più belle spiagge con fine sabbia bianca, se poi desideri tirare tardi la sera, una regolare linea di traghetti fa la spola con la vicina Ibiza.

Quale compagnia di crociera scegliere ?

MSC, Royal Caribbean e Costa sono le principali compagnie che fanno rotta verso le Baleari e propongono diverse navi che, quanto a comfort, non hanno nulla da invidiare a un hotel 4 stelle. Tra le navi MSC che si dirigono verso l'arcipelago spagnolo figurano Sinfonia, dotata di piscine e discoteca, e Fantsia che ospita anche un cinema in 4D.

Royal Caribbean conta, tra le altre, anche su Oasis of the Seas che propone persino muri speciali per arrampicata, mentre Costa con la sua Diadema vanta un campo sportivo e un percorso footing.

Il nostro consiglio è però quello di scegliere delle crociere con navi convenzionate con Voyage Privé per poter approfittare delle fantastiche offerte che solo noi riusciamo a spuntare.

Paesaggi di Palma di Maiorca in Spagna

Informazioni pratiche per partire in crociera per le Baleari

Eccoti qualche consiglio per fare in modo che il tuo viaggio sul mare sia il più picevole possibile.

Qual è il periodo migliore per partire ?

Le crociere verso le Baleari salpano in ogni mese dell'anno, anche nel periodo invernale. I momenti migliori per questo viaggio sono però la tarda primavera e i mesi di settembre e ottobre. In questo modo eviterai l'affollamento dei mesi estivi e il costo all inclusive sarà minore.

Cosa mettere in valigia ?

Le creme per proteggersi dal sole sono essenziali perché in mare aperto è facilissimo ustionarsi. Anche se viaggi in estate non dimenticare di portare almeno un golf o una felpa in cotone perché le serate in mare aperto sono sempre fresche.

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Europa
  4. Spagna
  5. Crociere Spagna