Iscriviti gratuitamente

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Viaggio in Turchia

Vacanze d'alta gamma solo per i soci Voyage Privé, con sconti fino al -70%!

con sconti fino al -70%

Viaggio in Turchia

2 offerte di viaggio in Turchia

Scopri di più

Passa le tue prossime vacanze in Turchia, tra mare, storia e archeologia

Turchia: dalla spiaggia all’archeologia

Stai pensando di passare le tue prossime vacanze in Turchia? Hai fatto la scelta giusta. La Turchia è una bellissima terra piena di fascino e questo renderà il tuo soggiorno indimenticabile. Il paese ha visto infatti una successione di popoli (Ittiti, Ioni, Persiani, Macedoni e Romani, solo per citarne alcuni) e questo altrnarsi di culture ha arricchito non solo la storia ma anche la tradizione del paese. Infatti, anche se il paese è circondato dal mare su quasi tutti i lati e costituisce quindi una grande attrattiva, le tue vacanze in Turchia ti condurranno anche alla scoperta del suo immenso patrimonio storico e archeologico.

.

La Turchia è un paese molto esteso (oltre 780.000 km2) e quindi sono molte le attrazioni da vedere. L’Anatolia è sicuramente una delle regioni più turistiche, soprattutto per coloro che amano le spiagge ed il relax. Chi preferisce il turismo culturale e cittadino, invece, amerà Istanbul, la maggiore attrazione della regione di Marmara, così come quella dell’Egeo dove si possono trovare i siti archeologici di Pergamo, Troia, Efeso e Smirne oltre alla straordinaria Pamukkale. Ami lo sport? Allora quella che fa per te è la regione del Mar Nero, con le sue montagne boscose e le tante possibilità di praticare trekking e rafting.

Puoi anche scegliere di viaggiare attraverso la Turchia e visitare più di una città di questa bellissima terra. Comincia dunque con Istanbul dove la prima cosa da vedere è sicuramente Ayasofya Muzesi, in Piazza Sultahmet. Questa basilica dedicata alla Saggezza Divina è il più bell'esempio di architettura bizantina esistente oggi e tutti dovrebbero vederla almeno una volta nella vita. Di fronte ad Ayasofya c’è inoltre la Sultan Ahmet Camii o Moschea Blu, costruita tra il 1609 ed il 1616 su ordine del sultano Ahmed I, mentre poco distante si trova il Museo di Arte Turca e Islamica. Questo è stato allestito in un palazzo risalente al 1524 che fu residenza del Graz Visir di Solimano il Magnifico ed è quindi doppiamente interessante da vedere, sia dal punto di vista storico-artistico che architettonico. Dopo Istanbul puoi proseguire con una visita in Cappadocia per godere dello splendore della natura nella regione inclusi i famosi Camini delle Fate, formazioni calcaree e di tufo vulcanico erose dall’acqua a formare costruzioni suggestive. Incamminati poi verso Pamukkale dove potrai ammirare, non solo le famose cascate di travertino, ma anche il complesso archeologico delle rovine di Hierapolis. Efeso è un’altra tappa interessante in cui sostare per visitare edifici antichi come le Terme di Vario e l’Agorà Superiore, così come lo è Selçuk con il Tempio di Artemide e la Moschea Isa Bey. Termina poi il viaggio con Smirne, città ricca di musei.

Quando visitare la Turchia

Ma quando è consigliabile prenotare voli per la Turchia? Uno dei principali dubbi riguarda l’aspetto climatico. In tal senso è importante sapere che la Turchia si divide in tre zone climatiche: una zona di clima mediterraneo sulla costa sul Mediterraneo e sull’Egeo con inverni miti ed estati calde ma secche, una zona di clima oceanico sulla costa dell’Egeo con una maggiore umidità, e una zona con clima continentale all’interno del paese, con estati calde e secche ma inverni molto freddi.

Un altro fattore da tenere in considerazione nel decidere quando visitare la Turchia sono le festività. Feste nazionali celebrate in tutto il paese con parate e musica sono sicuramente l’anniversario della nascita del governo di Ankara il 23 aprile e la celebrazione in memoria di Ataturk in 19 maggio. Altra festa nazionale è il 29 ottobre quando la Turchia celebra la sua Repubblica. Altri festival ed eventi dipendono poi dalla località che deciderai di visitare. Molto popolare a Istanbul è il Festival Internazionale del Film, una rassegna cinematografica incentrata soprattutto sul cinema turco che si tiene ogni anno tra marzo ed aprile, mentre particolarmente amate dai turisti sono le Regate sul Mar di Marmara in luglio. A ottobre invece ci sono due appuntamenti importanti per gli amanti di arte e musica, con la fiera d’arte contemporanea Contemporary Istanbul e l’Akbank Jazz Festival. A settembre a Pamukkale si tiene invece il Festival Internazionale di Musica e Cultura, organizzato con artisti e cantanti internazionali per raccogliere fondi per restaurare le splendide cascate di travertino danneggiate nel 1995.

Dove alloggiare e cosa mangiare

Che la tua sia una vacanza programmata o un viaggio last minute in Turchia, il paese offre innumerevoli possibilità dal punto di vista dell’alloggio. Ogni grande città turca infatti conta moltissimi alberghi e hotel esclusivi, rendendo quindi facile e nient’affatto stressante la tua ricerca di un alloggio. Anche per ciò che riguarda il cibo la Turchia avrà molto da offrirti. La cucina turca cambia ovviamente a seconda dell’area in cui si è scelto di soggiornare in quanto varia a seconda degli ingredienti locali. Base della cucina turca sono comunque i latticini e lo yogurt in particolare che viene usato per accompagnare sia piatti di carne che di verdura oltre che per preparare meze, le tipiche salsine in cui intingere pane e cruditè, e zuppe oltre a vari dolci. Anche il riso è molto utilizzato soprattutto come accompagnamento a varie pietanze. Anche i dolci turchi sono particolarmente rinomati: il più popolare è sicuramente il baklava, strati sottilissimi di sfoglia farcita con noci o pistacchi e miele, ma è anche molto conosciuto il lokum. Da non dimenticare sono anche il lokma, un dolce fritto e imbevuto di sciroppo, e il helva, dessert fatto con una pasta di sesamo e zucchero.

Se già non vedi l'ora di gustare le ricche prelibatezze della cucina turca e le tante meraviglie di questa magnifica terra, non ti resta che iscriverti gratuitamente al nostro sito. Per te saranno subito disponibili tantissime offerte a prezzi scontati che ti permetteranno di trascorrere delle vacanze in Turchia indimenticabili. Prenota ora online e parti con noi per un soggiorno da favola!

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Europa
  4. Turchia
  5. Vacanze Turchia