Sci a Champoluc - Voyage Privé

Iscriviti gratuitamente

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Le nostre offerte

Sci a Champoluc offerte last minute

Regalati un meraviglioso soggiorno sulla neve di Champoluc e scopri con la nostra guida tutte le cose da vedere e le esperienze da provare in quest'angolo di Val d'Aosta.

Perché andare a Champoluc in inverno ?

Magari non lo sapevi, ma Champoluc non è neppure un comune, è solo una frazione di Ayas, eppure è una delle più note località sciistiche valdostane. In effetti il villaggio, pur essendo il più popoloso del territorio municipale, non raggiunge neppure il migliaio di abitanti, ma non è la densità abitativa che attira i turisti : è il meraviglioso contesto in cui si trova Champoluc. Ci troviamo infatti nella parte più alta della valle d'Ayas, a oltre 1.500 metri di altitudine e siamo ai piedi del Monte Rosa, un'area che propone un comprensorio sciistico che collega Champoluc ai versanti di Gressoney-La-Trinité e a quello piemontese di Alagna Valsesia. Ci sono oltre 150 chilometri di piste che ti attendono, tra cui quelle del pianoro del Crest, che sovrasta l'abitato di Champoluc. Insomma le piste e la neve non mancano certo, ma sono ultra moderni anche gli impianti di risalita e una volta sul posto scoprirai che questa vallata valdostana sa offrirti molto anche dal punto di vista culturale e gastronomico.

Hotellerie de Mascognaz 4*

L'opinione dell'esperto di Voyage Privè su una vacanza invernale a Champoluc

Lo sai che Champoluc è solo una frazione del comune di Ayas ? Probabilmente non l'avresti mai detto, così come non avresti pensato che conta circa 500 abitanti. Non pensare però di giungere a Champoluc e di trovarti in una sorta di deserto, anzi, tutt'altro. Già, perché non è certo il numero degli abitanti che ha reso celebre la località, ma il suo paesaggio incantato e le sue piste da sci. In effetti ti aspetta una vallata, la val d'Ayas, che ti conduce alle pendici del massiccio del Monte Rosa tra boschi e picchi che si innalzano verso il cielo. Una volta giunto a Champoluc non solo potrai ammirare il monte Rosa, ma anche le affascianti vette gemelle di Castore e Polluce e i tre picchi del massiccio del Breithorn. Uno spettacolo davvero eccezionale che sarà lo scenario per le tue discese sulle piste del comprensorio Monterosa Ski. E una volta tolti gli scarponi, ti domanderai cosa puoi fare in questa località. Ebbene, hai davvero l'imbarazzo della scelta tra passeggiate nelle diverse frazioni, shopping, escursioni nei vicini parchi naturali, visite alle località dei dintorni per scoprire cultura e storia valdostane, senza dimenticare di sederti a tavola per gustare le tante ottime specialità culinarie della zona.

Le 10 migliori cose da fare e da vedere a Champoluc e nei dintorni

La frazione di Champoluc è situata nella parte più alta della valle d'Ayas, a oltre 1.500 metri di altitudine ed è una di quelle località, come molte altre ai piedi del monte Rosa, che nel XIII secolo ha visto giungere i Walser. Si tratta di una popolazione di origine germanica che per il sovrappopolamento della loro regione, l'Alto Vallese, è emigrata verso le vallate piemontesi e valdostane. Popolo di montanari e pastori, si sono fusi con i locali, ma alcune delle loro tradizioni sono vive ancora oggi e un soggiorno a Champoluc ti permetterà di scoprirle. Iniziamo allora il nostro viaggio in questo territorio che ti riserverà sicuramente molte sorprese.

Hotel Gran Baita

1. Una passeggiata nel centro storico

Gli abitanti sono pochi a Champoluc, ma il turismo di massa ha portato a una grande estensione dell'abitato con la costruzione di moderni alberghi, l'apertura di negozi, locali e centri servizi che offrono di tutto e di più, dal noleggio delle attrezzature, fino al lavaggio automatico. Questa moderna Champoluc non deve però farti trascurare il nucleo antico del borgo, che ha saputo mantenere quasi intatto il suo fascino di paesino di montagna. Ecco dunque strette viuzze, case in sasso, ma anche case walser, i rascard, e poi fienili in legno con pareti decorate da immagini sacre. Insomma un paesino che pare uscito direttamente dall'Ottocento.

2. Sciare esplorando il comprensorio Monterosa Ski

Come sai il comprensorio collega le tre valli che si aprono ai piedi del Monte Rosa, ebbene con uno ski pass puoi regalarti l'emozione di passare dalla Val d'Aosta al Piemonte con ai piedi gli sci. In una stessa giornata puoi spingerti fino alla Valle di Gressoney, oppure ancora più in là per giungere fino ad Alagna Valsesia. Sarà una bellissima esperienza e, se sei stanco, per il ritorno puoi salire sull'ovetto e ritrovarti a Champoluc in men che non si dica.

3. La salita in funicolare panoramica

Non tutti amano sciare, oppure magari vuoi concederti un giorno di riposo per ammirare il meraviglioso panorama circostante. Allora ti basta indossare dei doposci e salire sulla funicolare che parte dalla località di Frachey e che conduce fino all'Alpe Ciarcerio. Composta da due vagoni panoramici con ampissime vetrate, è stata pensata esclusivamente per uso turistico e, una volta giunto in altitudine puoi rilassarti al sole oppure concederti un abbondante pranzo in stile valdostano.

4. Divertirsi sul ghiaccio

Se non ti senti un grande sciatore e per un giorno vuoi smettere gli scarponi, hai la possibilità di cimentarti con il pattinaggio su ghiaccio e a Champoluc trovi una pista all'aperto in ghiaccio naturale.

Hotellerie de Mascognaz 4*

5. Una visita ad Antagnod

Antagnod è la località capoluogo del comune sparso di Ayas. Si trova a oltre 1.700 metri di altitudine ed è da qui che puoi godere una vista panoramica su tutta la valle. Borgo da sempre dedito all'allevamento dei bovini, è anche il luogo dove si è sviluppata quella che potremmo definire una vera propria arte : la realizzazione degli sabots. I montanari, infatti, hanno sempre indossato questi zoccoli di legno capaci di mantenere i piedi caldi e asciutti in inverno. Oggi la produzione è più che altro pensata per i turisti, ma in una delle botteghe artigiane del posto puoi aver modo di assistere alla preparazione di queste calzature tradizionali.

6. A spasso sulla neve

Scendere sugli sci a grande velocità è quanto mai emozionante, ma anche camminare nella neve con ai piedi delle racchette può essere altrettanto emozionante perché ti permette di gustarti la natura che ti circonda. Indossa le ciaspole e segui uno dei tanti percorsi consigliati : tornerai in hotel stanco ma felice.

7. Un po' di adrenalina nel parco avventura

A Champoluc puoi sfidare te stesso con prove di coraggio e di equilibrio. Che ne dici di cimentarti tra funi, ponti di corde e scale in mezzo agli alberi ? Il parco avventura è aperto anche d'inverno, se ti senti intrepido, è proprio il caso che lo visiti.

8. Una puntata a Verres

Verres è a meno di 30 chilometri da Champoluc e vale davvero la pena di lasciare gli sci o lo snowboard per un giorno per recarti in questa località che ospita uno dei più bei castelli di tutta la Valle d'Aosta.

Hotel Gran Baita

9. Il relax delle terme

Eh sì, a Champoluc trovi anche delle attrezzatissime terme dove puoi seguire sia dei percorsi benessere, sia curativi. Tra l'altro la struttura è pensata per accogliere le famiglie e anche i bambini si divertiranno con giochi e gonfiabili.

10. Una cena tra le nevi

Una delle esperienze che puoi provare a Champoluc è una cena in alta quota. Ci sono diversi rifugi che offrono questo servizio, che prevede un percorso con un gatto delle nevi o in motoslitta e quindi un ottimo pasto a base delle specialità valdostane.

Quale hotel scegliere per un soggiorno sulla neve a Champoluc ?

Il turismo a Champoluc non è iniziato da pochi anni, già un secolo fa giungevano visitatori che volevano ammirare la maestosità del Monte Rosa e godere del sano clima di questa località. Hotel e strutture ricettive hanno dunque una lunga tradizione alle spalle e ne trovi di ogni categoria, senza contare le numerose case vacanza, perciò nello scegliere dove soggiornare potresti trovarti un po' in imbarazzo perché l'offerta è davvero molto ampia. Noi ti suggeriamo di optare per una delle strutture nostre partner, sai benissimo che selezioniamo solo hotel che possono offrire il massimo del comfort e te li proponiamo a tariffe super convenienti. Tra l'altro studiamo veri e propri piani su misura per le tue esigenze per permetterti di trascorrere delle vacanze senza pensieri. Ti proponiamo degli accoglienti family hotel, se vuoi divertirti sulla neve con i tuoi bimbi, ma anche location romantiche se il tuo è un soggiorno di coppia. Quanto al trattamento, la formula che va per la maggiore è la mezza pensione per darti la possibilità di trascorrere tutta la giornata sulla neve e rientrare in hotel per cena, tuttavia puoi prevedere sia il bed and breakfast, sia la pensione completa.

Hotellerie de Mascognaz 4*

Informazioni pratiche su Champoluc

Qualche informazione che ti aiuterà a pianificare al meglio la tua vacanza sugli sci a Champoluc.

Quando andare ?

La stagione sciistica è già aperta a inizio dicembre, tuttavia non ti consigliamo di scegliere questo mese perché in occasione dei mercatini natalizi e delle festività troverai un notevole affollamento e tariffe da alta stagione. Molto meglio scegliere il periodo che va da metà febbraio in avanti.

Come arrivare a Champoluc ?

Raggiungere questa località della Valle d'Aosta è semplice, al di là del tipo di mezzo scelto. In auto l'autostrada da prendere è la Torino-Aosta con uscita a Verres, quindi si deve proseguire sulla SR 45. Se si sceglie il treno occorre scendere alla stazione di Verres che si trova sulla linea Chivasso-Ivrea-Aosta. Da Verres autobus di linea conducono a Champoluc. Per chi giunge in aereo, gli aeroporti di riferimento sono quelli di Torino e di Milano. Da entrambi i capoluoghi, si può poi noleggiare un'auto, oppure raggiungere il centro per salire su uno dei bus che collegano le due città con Champoluc.

Punta Zerbion

Come muoversi a Champoluc ?

Per muoversi all'interno del territorio del comune sparso di Ayas (a cui appartiene Champoluc) sono disponibili delle navette gratuite che percorrono due linee, la Verde e la Blu. Il servizio navetta è disponibile durante tutto il periodo invernale.

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Europa
  4. Italia
  5. Valle d'Aosta
  6. Sci Champoluc