Vacanze in San Teodoro - Voyage Privé

Iscriviti gratuitamente

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Vacanze in famiglia a San Teodoro, offerte last minute

Concedetevi un soggiorno sulla spiaggia più bella della Sardegna e rilassatevi in una vacanza in famiglia sulla spiaggia di sabbia di San Teodoro.

Perché prenotare vacanze in famiglia a San Teodoro? Panoramica della destinazione

San Teodoro è una di quelle destinazioni in cui ogni turista può trovare molteplici opportunità per soddisfare i propri interessi, gusti e desideri. Situata in Gallura, nella zona nord orientale della Sardegna, la località di San Teodoro abbraccia i suoi ospiti proponendo un ambiente naturale diversificato e ricco di suggestioni, tra spiagge di prima qualità, scorci naturalistici splendidi, antiche tradizioni di campagna che sopravvivono ancora oggi, divertimenti per adulti e bambini e cibo genuino ricavato da prodotti locali. Il tutto a braccetto con un’offerta ricettiva sempre più completa e variegata, che si espleta con la tipica gentilezza della gente del posto, sempre pronta ad accogliere ogni viaggiatore con il sorriso. A San Teodoro ci si può dedicare a giornate di relax tra sole e mare, si possono praticare diversi sport, ci si può dirigere verso attrazioni vicine come l’Isola di Tavolara, si può trovare una stimolante vita notturna per i ragazzi e gli adulti e occasioni di apprendimento a contatto con la natura per i più piccoli. La destinazione sarda è dunque un perfetto mix di cultura e svago, armonia e benessere, da vivere con tutta la famiglia in estate ma anche in altri periodi dell’anno.

Grande Baia Resort & Spa 4*

L’opinione del nostro specialista sulle vacanze in famiglia a San Teodoro

La destinazione può essere raggiunta senza difficoltà, via terra o via mare, in particolare affidandosi agli scali portuali della vicina Olbia e al suo aeroporto, dove atterrano numerosi voli nazionali e internazionali. La località è comunque approcciabile in tempi relativamente brevi anche dalle altre principali città sarde, Cagliari, Oristano, Sassari e Nuoro, con mezzi pubblici oppure noleggiando un mezzo privato. A dare un perfetto benvenuto al turista a San Teodoro ci pensano le spiagge, il mare limpido, gli angoli paesaggistici incantati e le tante strutture ricettive che nel tempo hanno saputo sviluppare servizi di alto livello, con cui accogliere le necessità dei turisti. Numerosi sono gli hotel e i resort perfettamente adatti a tutta la famiglia, con spazi adeguati e attività dedicate a ogni età, affinché adulti e bambini, genitori e figli possano trascorrere nel miglior modo le giornate di vacanza. Le offerte regolarmente aggiornate sul nostro sito garantiscono inoltre opportunità di volo + soggiorno a prezzi più che vantaggiosi, con notevole risparmio.

Le 5 cose migliori da vedere durante la vacanza in famiglia a San Teodoro

Spiagge e mare, sport e buon cibo, ma anche opzioni diverse con cui immergersi tra le peculiarità del territorio. Ecco qualche spunto utile per la vacanza.

Spiagge italiane di San Teodoro

1. Passeggiata nel centro storico

Il centro di San Teodoro si sviluppa intorno alla chiesa dedicata al santo martire Teodoro di Amasea, costruita nel XVIII° secolo. Camminando tra le vie è possibile notare interessanti particolari architettonici basati sul tradizionale stile della Gallura. Una passeggiata in centro è inoltre l’occasione per calarsi in una piacevole realtà cittadina che mette a disposizione ogni tipo di servizio, in un’atmosfera molto rilassata e gradevole: negozi per lo shopping aperti sino a tarda ora, pub e ristoranti, piano bar con musica dal vivo, mercatini dell’antiquariato e locali notturni.

2. Escursioni al Monte Nieddu

San Teodoro significa mare ma anche montagna, grazie a questo massiccio che regala paesaggi magnifici e offre molteplici opportunità di escursioni per tutti gli appassionati di trekking e mountain bike, circondati da cascate, piscine naturali, foreste di lecci, ginepri, querce e tipica vegetazione della macchia mediterranea.

3. Visita al Museo delle civiltà del mare

Per trascorrere lieti momenti in famiglia è da non mancare una gita al piccolo ma stimolante museo archeologico situato in località Niuloni, dove ammirare tanti reperti raccolti dai fondali marini che si pongono come affascinanti testimonianze di antiche popolazioni ed epoche lontane (età bizantina, età romana, Medioevo); da non perdere anche la sezione del museo dedicata alle conchiglie, con splendidi esemplari provenienti dai mari di tutto il mondo.

4. Percorsi naturalistici nella Laguna

Altra gita da fare con tutta la famiglia, per scoprire lo straordinario patrimonio di flora e fauna che caratterizza San Teodoro. Alla Laguna va dedicata senz’altro qualche ora, con una gita in battello o ancora meglio a piedi, approfittando dei percorsi specifici che regalano l’occasione per vedere fenicotteri rosa, aironi, gabbiani, cormorani, falchi e tante altre specie.

5. Relax sulle migliori spiagge

Le spiagge di San Teodoro si estendono per ben 37 chilometri e sono gratuite. C’è solo l’imbarazzo della scelta, tra spiagge facilmente raggiungibili dal centro storico (La Cinta, Cala d’Ambra e Isuledda) e altre più periferiche o appartate. In ogni caso tutte propongono sabbia fine, fondali bassi e correnti dolci, risultando dunque ideali anche per i bambini, che possono giocare, bagnarsi e divertirsi in sicurezza.

Dove dormire durante le vacanze in famiglia a San Teodoro

Diverse sono le opportunità di soggiorno a San Teodoro: hotel, resort e residence con ampie stanze o interi appartamenti dotati di soggiorno con angolo cottura attrezzato, camera matrimoniale, seconda camera, Tv a schermo piatto, aria condizionata, internet e minibar, a pochi passi dal mare o immersi nel verde. Le strutture dispongono inoltre di ristoranti con specialità sarde e attenzione verso ogni esigenza alimentare, Spa con saune, bagno turco, aree relax, sala fitness e trattamenti benessere, e poi piscine, animazione, campi sportivi, Mini Club con tante attività per i bambini e servizio di baby sitting.

Paradise Resort & Spa 5*

Informazioni pratiche sulla vacanza a San Teodoro

Ci sono spazi predisposti per i bambini?

Oltre alle opportunità già sottolineate, non mancano ulteriori possibilità di divertimento per i più piccoli. In centro città si trovano infatti parchi giochi, tappeti elastici e giostre. Nei dintorni ci sono inoltre fattorie didattiche per momenti di svago all’aria aperta.

Qual è il periodo migliore per andare?

Per dedicarsi al mare con la famiglia meglio i mesi estivi, in particolare giugno, luglio e settembre. Anche la primavera e l’autunno offrono comunque temperature gradevoli, di cui approfittare per scoprire il territorio.

Un tuffo nell'acqua turchese e smeraldo

Situata al centro del Mar Tirreno, questa bellissima isola è la risposta alla tua ricerca di relax, sole e mare, ottima cucina e centinaia di altre attività da poter svolgere, se la tintarella non rappresenta la tua unica priorità. I nostri pacchetti vacanze per la Sardegna offrono moltissime opzioni per accontentare proprio tutti i gusti: sia che tu preferisca spendere alcuni giorni di vacanza in eleganti centri benessere (preferibilmente in riva al mare!), sia che tu voglia alloggiare in un hotel nella Sardegna campestre, lontano dalla confusione delle città e dalla folla in spiaggia e sia che tu prediliga fare lunghe nuotate nel mare cristallino e stenderti sotto il sole per sentire il calore sulla pelle. E di litorali ce ne sono veramente di bellissimi e caratteristici! Basti pensare alle fantastiche battigie della Costa Smeralda (nella parte nord-orientale dell'isola), bagnate da un mare che dal turchese diventa smeraldo, alle spiagge di Costa Rei e di Villasimius (nel sud) o a quella della Pelosa (a Stintino), con la sua torre medioevale al centro di un isolotto poco distante (sulla costa settentrionale), tra le più conosciute. Ma se durante le tue vacanze in Sardegna desideri andare alla scoperta di nuove calette e spiagge altrettanto spettacolari e dagli infiniti contrasti di tonalità del mare che incontra bianca sabbia finissima o arenili vitrei e pietrosi, rimarrai stupefatto da ciò che la natura è in grado di offrirti.

Le spiagge della Sardegna sono tutte meravigliose, come nel caso delle stupendi coste del golfo di Orosei, dove non potrai assolutamente perderti Cala Goloritzé e Cala Luna (raggiungibili in barca o gommone), con le loro montagne granitiche a picco sul mare. Ed ancora, le bellissime dune di Piscinas (sulla costa occidentale), con litorali chilometrici; la strabiliante battigia di Is Aruttas (nel territorio del Sinis); la caratteristica spiaggia di Bosa Marina (nella costa occidentale della Sardegna) con la sua secolare cittadina. Potrai ammirare, poi, le piccole insenature sabbiose del golfo dell'Asinara (il lembo di terra separato dal mare che si estende nella punta nord occidentale dell'isola) e gli accoglienti e spaziosi arenili lungo la strada Castelsardo-Santa Teresa di Gallura. Sarai affascinato dalle indimenticabili cale qui presenti, come quella di Costa Paradiso, raggiungibile camminando su una stradina che costeggia immense rocce granitiche, mentre si osservano scenari mozzafiato. E a rendere la scenografia ancora più toccante ed indimenticabile c'è la verde, intensa e caratteristica macchia mediterranea che circonda e profuma i litorali ed i fondali marini ricchi di colori e di vita vegetale ed animale.

Hotel San Teodoro 4*

Il volto nascosto della Sardegna

La Sardegna, tuttavia, ha molto più da offrire che solo mare e spiagge. L'isola, infatti, è ricca di storia e monumenti (visto che è stata abitata sin dai tempi preistorici), di cultura e tradizione. È rinomata per la sua buona cucina, i suoi dolci tipici ed il buon vino. È conosciuta per la sua musica e gli strumenti tradizionali che ne enfatizzano la melodia, per le sue formazioni granitiche scolpite dal vento e dalla pioggia ed è anche famosa per le sue feste patronali e sagre. Per questo stesso motivo, quando ti troverai davanti alle nostre offerte vacanze per la Sardegna, ti renderai conto di quanto difficile sia decidere in quale luogo stabilire la tua base e scegliere un hotel della Sardegna dove pernottare!

Sull'intero territorio sono presenti strutture antichissime e complessi nuragici di notevole importanza, come quello di Barumini, divenuto patrimonio Unesco e la cui esistenza ed attività è databile dall’età del Bronzo e fino al III secolo d.C.. Molte anche le suggestive tombe dei giganti, come quella di "Coddu Vecchju", nei pressi di Arzachena e quella di "Is Concias" a Quartucciu. Visibilissimo è anche l'influsso religioso, la cui maggiore espressione è data dalla ex Cattadrale di San Pantaleo a Dolianova, innalzata tra il XII ed il XIII secolo e la Chiesa di San Giovanni di Sinis, edificata in periodo bizantino (VI secolo). Proprio nella penisola del Sinis varrebbe la pena visitare uno dei più esclusivi insediamenti millenari: Tharros, fondato verso la fine dell'VIII secolo a.C. ed abbandonato nell'anno 1050 d.C., ma esistono tanti altri edifici storici, fortificazioni e castelli da poter ammirare su tutto il territorio.

La Sardegna ed il ricco patrimonio culinario

Di discendenza secolare è anche la cucina sarda che, dal 2010, è stata proclamata patrimonio orale ed immateriale dell'umanità dall'Unesco. I piatti tipici più conosciuti, semplici, genuini ed appetitosi, sono un richiamo alla passata e presente vita pastorale, di cacciagione e pesca e alla passione per la raccolta di erbe e piantine, che arricchiscono di sapore queste prelibatezze. Tra quelli più tipici, che sicuramente assaggerai durante le tue vacanze in Sardegna, ricordiamo: il porcetto (ossia il maialino da latte, cucinato arrosto e sulla brace ed insaporito con foglie di mirto) e la zuppa gallurese (fatta utilizzando pane raffermo, brodo di carne, formaggio e spezie) e le varie tipologie di pasta.

Da provare, inoltre, è il pane carasau (sfoglie sottilissime cucinate al forno a legna) e, per la categoria dessert, le seadas (fagottini di pasta dolce ripieni di formaggio fresco, fritti in padella e serviti con il miele). E cosa c'è di meglio dall'accompagnare queste pietanze con il prodotto dei tanti vigneti? Magari sorseggiando un vino delle Cantine Capichera, Sella & Mosca o Argiolas ed altri ancora, di produzione locale, da poter assaporare in alcune delle sagre e feste patronali sulle quali ti potrai documentare nelle tue ricerche last minute per la Sardegna. La Sardegna è ricchissima di feste e le principali sono: la processione di Sant'Efisio, a Cagliari, il 1º maggio, le varie celebrazioni in ricorrenza del periodo di Carnevale, tra le quali: la Sartiglia di Oristano. La cavalcata sarda, a Sassari, con la sfilata dei gruppi folclorici, accompagnata dal suono delle launeddas, dei pipiolus, della trumbitta, ecc. (alcuni degli strumenti tradizionali dell'isola) e, sempre a Sassari, "La Faradda di li candareri" a Ferragosto.

Se vuoi scoprire di più sulle bellezze naturali e non di questo territorio, visita il nostro sito e troverai numerose offerte per la Sardegna e per altre destinazioni nazionali ed internazionali. Bastano solo pochi click e, in un attimo, potrai iniziare a programmare il tuo soggiorno perfetto!

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Italia
  4. Sardegna
  5. Vacanze San Teodoro