Iscriviti gratuitamente

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Viaggio a Villasimius

Vacanze d'alta gamma solo per i soci Voyage Privé, con sconti fino al -70%!

con sconti fino al -70%

Viaggio a Villasimius

Le nostre offerte

Vacanze a Villasimius, tra natura e antiche tradizioni

Villasimius, un diamante naturalistico incastonato nella storia

Trascorrere le vacanze a Villasimius, significa concedersi puro relax in una delle più note località turistiche della Sardegna. La bellezza del mare e delle spiagge si coniuga ad un clima mite, garantendo ai turisti un soggiorno piacevole e sereno in uno degli accoglienti hotels della zona. Uno dei suoi punti di forza è proprio il modo armonioso in cui le varie strutture ricettive si sono inserite in un contesto naturalistico d'incanto, senza mai scalfirne il fascino, ma assecondando invece la conformazione del territorio e della costa. L'incantevole Villasimius, oltre ad offrire eccellenti servizi per i villeggianti, accresce la propria fama grazie alla presenza dell'Area Marina Protetta di Capo Carbonara. Tra l'altro, oltre alla Spiaggia di Simius, ossia l'arenile principale della cittadina, potrai scoprire altri magnifici luoghi come Capo Boi, Capo Carbonara o la Spiaggia Giunco.

Dal porticciolo di Villasimius, potrai raggiungere l'Isola dei Cavoli e l'Isola di Serpentara, scegliendo uno dei vari itinerari escursionistici offerti in loco. Una natura così rigogliosa ed incontaminata sarebbe già sufficiente a persuadere chiunque a scegliere di trascorrere le proprie vacanze a Villasimius, tuttavia c'è di più. Difatti la storia ha lasciato le proprie impronte profonde nella zona. Potrai quindi visitare la Fortezza Vecchia, la Torre di San Luigi (sull'Isola Serpentara), l'antica Cava Usai e la Domus de Janas. L'intera area, infatti, risulta popolata sin da epoca preistorica e successivamente è stata testimone del passaggio di Fenici, Cartaginesi e Romani. Proprio il secolare susseguirsi di dominazioni sull'isola, è uno dei motivi per cui il popolo sardo si è prevalentemente insediato nelle zone interne dell'isola, sviluppando pastorizia ed agricoltura piuttosto che la pesca. Questa impronta peculiare della tradizione sarda ti risulterà particolarmente gradita quando assaggerai le prelibatezze della cucina tipica.

Le spiagge e l'Area Marina Protetta

Le spiagge di Villasimius sono il fiore all'occhiello della città. Dinanzi al centro abitato si stende la spiaggia principale, denominata per l'appunto Simius. La sabbia è bianca e sottile, mentre il mare cristallino ha un fondale poco profondo. Ciò rende questa area particolarmente adatta alle esigenze delle famiglie con bambini piccoli, che potranno giocare in acqua in tutta sicurezza, mentre i genitori potranno rilassarsi al sole. Se invece ami i luoghi un po' più selvaggi ma con qualche comfort, allora non potrai rinunciare a visitare Capo Boi. Qui, piccole lingue di spiaggia in cui è possibile noleggiare un ombrellone, si contendono lo spazio con le aspre scogliere che si tuffano in un mare profondo dal colore blu cobalto. Ancora più affascinante è la Spiaggia di Cava Usai, che prende il nome dall'antica cava di granito oggi dismessa, che si trovava nei pressi. A testimonianza della passata presenza delle opere di estrazione mineraria, la spiaggia è formata da ciottoli levigati ed offre la possibilità di godere di assoluta pace e tranquillità, non risultando quasi mai affollata.

Del tutto fuori dall'ordinario è invece la Spiaggia Giunco, caratterizzata dalla presenza di una sabbia di un colore tendente al rosa. Nelle vicinanze c'è un piccolo promontorio sul quale sorge un'antica torre di avvistamento, da cui è possibile ammirare un meraviglioso panorama. Qui il mare è diviso in due insenature che formano delle vere e proprie piscine naturali dalle splendide tonalità di turchese. Tra le località della Sardegna, Villasimius si distingue per la presenza dell'Area Marina Protetta di Capo Carbonara, dove gli appassionati di immersioni potranno deliziarsi. Ben 86 km quadrati in cui vige l'assoluto divieto di pesca ed è possibile avvistare infinite varietà di specie ittiche o imbattersi in delfini (nei pressi dell'Isola Serpentara). Nell'Area Protetta potrai anche immergerti ad esplorare i molti relitti che giacciono sul fondale, anche da secoli. Sono infatti presenti addirittura i resti di navi di epoca romana e un veliero spagnolo che si trova presso la secca di Punta Molentis.

Un territorio ricco di tradizioni culinarie

Una vacanza perfetta è fatta anche di sapori e piatti tipici. Anche sotto questo profilo, la località saprà conquistarti con la sua cucina tipica e le tradizioni culinarie sarde che potrai trovare sia negli negli hotels di Villasimius che nei ristoranti, trattorie ed agriturismi della zona. Non manca il pesce ovviamente, ma non tutti sanno che la Sardegna, pur essendo un'isola e pur offrendo ottime pietanze a base di prodotti marittimi, vanta soprattutto una cucina di provenienza agricola. L'antico popolo sardo difatti, viveva prevalentemente nell'entroterra ed era dedito all'agricoltura ed alla pastorizia. Intorno alla cittadina di Villasimius esistono numerosi vigneti che producono alcuni tra i migliori vini dell'isola, tra i quali si annoverano il Friscu de mari, il Rosso Fosco, il Don Miniato e il Duca Bianco. Non potrai inoltre fare a meno di assaggiare il delizioso miele delle colline, soprattutto quello di corbezzolo e quello di eucalipto.

La tavola a Villasimius è generosa di sapori. Imperdibile la "Sa costedda", una tipica focaccia dall'anima mediterranea, tanto semplice quanto gustosa. Farina, acqua, cipolla e pomodori, sprigionano fragranze deliziose con la cottura nei forni a legna, così come vuole la migliore tradizione. E come non menzionare i "malfatti"? Gnocchetti di ricotta e spinaci serviti con sugo di pomodoro, da gustare sorseggiando uno dei corposi vini rossi dei vigneti di Villasimius. La ricotta è spesso regina nelle pietanze sarde e viene impiegata nei modi più disparati. Nei dolci ad esempio. I ravioli fritti ne sono un meraviglioso esempio, esaltati nel sapore dalla dolcezza del miele di corbezzolo di cui vengono inondati quando sono ancora caldi di padella. Insomma, in questo angolo di Sardegna non manca davvero nulla per trascorrere indimenticabili vacanze a Villasimius. Allora non ti resta che registrarti e scegliere tra le nostre vantaggiose offerte, quella più adeguata alle tue esigenze.

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Italia
  4. Sardegna
  5. Vacanze Villasimius