Iscriviti gratuitamente

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Weekend a San Candido

Vacanze d'alta gamma solo per i soci Voyage Privé, con sconti fino al -70%!

con sconti fino al -70%

Weekend a San Candido

Le nostre offerte

Un weekend a San Candido, tra benessere e sport invernali

San Candido, il magico borgo dei giganti

Per il tuo weekend a San Candido, in Trentino Alto Adige, preparati a scoprire le meravigliose montagne della Val Pusteria, il piccolo e caratteristico borgo e le sue rinomate piste da sci. Il borgo di San Candido è un piccolo centro abitato alle pendici del monte Haunold nell'Alta Pusteria, una montagna che deve il suo nome e le sue origini ad un'antica leggenda tramandata ancora oggi dai suoi abitanti. La leggenda narra che un gigante di nome Haunold, per aver aiutato gli abitanti di San Candido nella costruzione della loro chiesa, era solito chiedere come dono giornaliero un vitello, tre sacchi di fagioli e un otre di vino; una richiesta che i cittadini non poterono soddisfare a lungo e per potersi liberare dell'insistente gigante lo intrappolarono in una buca dove morì. Il suo spirito aleggia ancora nella montagna che porta il suo nome e un enorme costola del suo corpo è tuttora conservata nella chiesa di San Candido. Dopo aver ascoltato la famosa leggenda, merita una visita la Collegiata di San Candido, una chiesa in stile romanico che non venne costruita dal gigante ma per volere del duca bavarese Tassilo III. La Colleggiata è un edificio semplice in blocchi di pietra bianca e al suo interno è possibile ammirare alcuni affreschi e una statua lignea del Duecento. La struttura della Colleggiata ospita anche un museo di arte religiosa dove sono conservati gli scritti provenienti dal Convento dei Francescani di San Candido, oggetti folkloristici e reperti risalenti all'Impero Romano. Nel centro di San Candido è situato il Museo DoloMythos, il più grande museo interattivo dedicato alle Dolomiti, che attrae migliaia di visitatori in ogni periodo dell’anno. All’interno dello spazio museale si ammirano fossili, pietre preziose, dinosauri e si rivive attraverso video e illustrazioni la storia delle Dolomiti. Passeggiando per San Candido ci si ritrova nei pressi del Cimitero dei soldati Burg, dove sono sepolti i soldati caduti duranti la Prima Guerra Mondiale; questo luogo sacro merita una visita per la sua cappella completamente restaurata e il suo giardino dall'aspetto curato e rigoglioso.

Escursioni e relax nelle montagne di San Candido

Durante il tuo weekend a San Candido devi assolutamente partecipare ad una delle tante escursioni organizzate sulle Dolomiti, per ammirare paesaggi spettacolari e incontrare le renne. Partendo da San Candido, in auto o in autobus, si raggiunge in pochi minuti il Rifugio Auronzo per iniziare l'escursione alla scoperta del Parco Naturale delle Tre Cime. Il parco si estende per circa 11.000 ettari e al suo interno si trovano le tre Cime di Lavaredo che raggiungono l'altezza di quasi 3.000 metri. Per chi pratica l'arrampicata alpina sulla strada si incontrano numerose vie ferrate, mentre per chi ama i sentieri meno impervi è possibile praticare il trekking. Se invece adori il contatto con la natura e le passeggiate in bicicletta, non devi perderti le escursioni che conducono alla Sorgente della Drava, al Rifugio del Gigante Haunold o quelle che conducono verso le piccole cittadine di Versciaco e Dobbiaco. A San Candido inizia la nota pista ciclabile "San Candido- Lienz", lunga ben 44 km che si snoda lungo il corso del fiume Drava e ti porta direttamente nel Tirolo orientale. Lungo la pista fermati in uno dei caratteristici ristoranti e assaggia le prelibatezze del Trentino Alto Adige o della vicina Austria; se non vuoi percorrere l'intera pista ciclabile è stato creato un apposito trenino che collega i due borghi ed è dotato di vagone per biciclette. Per i temerari che vogliono cimentarsi in escursioni più impegnative e avventurose, da San Candido si parte per esplorare le più alte cime delle Dolomiti, un percorso denominato le "Alte Vie delle Dolomiti" che arriva fino a Pieve di Cadore. Durante il tragitto si attraversano le imponenti e suggestive Dolomiti di Sesto e si sosta negli accoglienti e confortevoli rifugi alpini. Tutti i sentieri sono adatti per le famiglie e possono essere percorsi sia in estate che in inverno.

Una discesa sulle piste di San Candido

San Candido è molto conosciuta e apprezzata per le sue piste da sci, che attraversano interamente le Dolomiti di Sesto. Da San Candido è possibile raggiungere ben 6 comprensori sciistici, tra questi il più vicino è quello di Hochpustertal - Alta Pusteria che si estende per ben 55 km di piste, servite da 28 impianti di risalita. Invece dal centro abitato di San Candido partono 8,5 km di piste completamente battute per principianti e sono collegate tramite lo skilift alla vetta del monte Baranci. Se adori lo slittino, sul Monte Baranci vi è una pista lunga 3 km, percorribile sia di giorno che di notte, grazie ad un sistema di illuminazione notturna. Lo slittino può essere usato anche in estate a San Candido, grazie alla pista chiamata alpine coaster, un lungo scivolo di 10 metri dove si usano degli stranissimi bob. Per chi vuole praticare lo sci di fondo è da provare la pista della Val Fiscalina, lunga 6 km, che attraversa le cime dolomitiche e il massiccio roccioso della Punta dei Tre Scarperi. Dopo aver sciato sulle incantevoli piste da sci di San Candido, per riscaldarti e goderti attimi di puro relax, visita il parco acquatico Acquafun di San Candido, una vera oasi di benessere. La piscina coperta dell'Acquafun ha una temperatura media di circa 31°C, inoltre si gode di una bellissima vista sulle Dolomiti. Nel Parco Acquafun è presente un'area dedicata al benessere con sauna finlandese, bagno turco, bagno aromatico, percorso Kneipp e biosauna. Prima di lasciare l'Acquafun godeti qualche minuto nell’area relax per ammirare la bellissima vetta innevata del monte Baranci, un'esperienza davvero indimenticabile. Preparati a partire per il tuo weekend a San Candido, un caratteristico borgo alpino dove dedicarti allo sport e concederti momenti di puro relax. Iscriviti ora online e prenota il tuo soggiorno nelle Dolomiti!

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Italia
  4. Trentino Alto Adige
  5. Weekend San Candido