Diventa socio, così potrai approfittare dei nostri sconti.

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Offerte last minute per Alberobello con sconti fino al -70% Per approfittare delle nostre offerte, iscriviti gratis!

Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze !

Offerte last minute per Alberobello
Le nostre vendite Offerte last minute per Alberobello. per approfittarne
Vendite scadute.

Approfitta delle nostre offerte last minute per Alberobello

Una piccola città tutta bianca

Le offerte last minute per Alberobello ti spalancheranno l'incantevole mondo dei trulli e dei prodotti della terra pugliese. Situata nel tacco dello stivale, Alberobello è già patrimonio dell'UNESCO per l'architettura unica dei suoi trulli. Questo particolarissimo tipo di abitazione veniva realizzata con pietra calcarea impilata secondo una tecnica estremamente complessa che non prevedeva l'uso di malte ma il semplice incastro delle pietre. Le case cubiche imbiancate a calce sono sormontate dai tipici tetti conici, dove sul grigio della pietra spiccano motivi, decorazioni e guglie ornamentali che avevano significati religiosi e pagani: costituivano una sorta di status symbol che indicava sia la capacità di spesa dei proprietari che l'abilità dei costruttori. Il trullo venne creato nel 1700 come escamotage per non pagare le imposte sulla casa, infatti poteva essere facilmente smontato all'arrivo degli esattori. L'attività turistica principale ad Alberobello consiste nell'aggirarsi tra i trulli, visitare piccoli musei, acquistare souvenir e degustare i prodotti locali.

I trulli sono sparsi in tutta la valle d'Itria, ma è ad Alberobello che si trova la più alta concentrazione e più di 1000 costituiscono il pittoresco Rione Monti dove, insieme alla più residenziale Aia Piccola, le piccole abitazioni a punta sono raggruppate come in una città delle favole. Il Rione Monti è anche la parte più turistica di Alberobello, sorge su un pendio di fronte al moderno centro cittadino ed è percorso da diversi vicoli che svettano verso l'alto o che l'avvolgono come una spirale rendendo questo agglomerato estremamente suggestivo. All'esterno dei trulli gli artigiani locali ti daranno il benvenuto con i loro prodotti: varie fogge di fischietti colorati in terracotta, ceramiche locali, e tutto quanto possa avere la forma del trullo, dal salvadanaio ai piccoli monili in argento, passando per la sfera di neve. Nei piccoli bar è possibile degustare i vini locali, venduti anche nei negozi specializzati in biscotti, taralli e pasta. Potrai fare una sosta sulle terrazze, facendo quattro chiacchiere con la gente del posto o degustando un liquore, visitare alcuni interni di abitazioni e la Chiesa di Sant'Antonio, ricavata anch'essa in un trullo.

Una terrazza sulla natura

Alberobello può essere visitata durante tutto l'anno, già a febbraio il clima è abbastanza caldo e se si vogliono evitare le grandi folle turistiche Aia Piccola con le sue strade tranquille costeggiate dai trulli è l'ideale. Il resto della città è composto da edifici classici, con i trulli che spuntano qua e là. Dietro la grande chiesa dei Santi Medici Cosma e Damiano si snodano piccoli vicoli di trulli che portano al Trullo Sovrano. Si tratta di un edificio insolito in quanto ha due piani ed è piuttosto grande rispetto alle classiche piccole costruzioni, in cui spesso l'abitazione era composta da più trulli contigui e comunicanti, ed è ancora arredato con mobili d'epoca. Dalla chiesa una lunga strada attraversa la città e conduce verso le principali aree di trulli. Lungo la strada si incontrano ber, negozi e alcuni ristoranti. Accanto alla Chiesa di Santa Lucia c'è un belvedere che offre una bella panoramica sui trulli. Un agglomerato di dieci trulli ospita il Museo del Territorio, visitandolo si ha un'idea di come vivevano gli abitanti di queste zone.

Intorno alla zona turistica ci sono altre pizzerie, negozi, ristoranti e alcuni trulli con terrazza. Il modo migliore per vivere i trulli è soggiornare presso uno di loro. Solo così si può avere un'idea di ciò che rappresenta il trullo come abitazione. Alcuni alberghi hanno alloggi in trullo, ma una comoda e conveniente alternativa è quella di affittare un trullo. Ce ne sono di disponibili al centro di Alberobello e qualcuno in aperta campagna alle porte della città, soluzione ideale quest'ultima se si dispone di un'auto. Sono gestiti nella formula resort e quindi dotati di tutti i confort, qualcuno è provvisto anche di patio, sono ammessi gli animali e grazie alla convenzione con una spa, si possono prenotare trattamenti di benessere. È una soluzione ottimale che permette una gestione indipendente della giornata, ma viene offerta la colazione in una caffetteria del centro e un cambio asciugamani. Con questa soluzione si può approfittare del mercatino del vivacissimo Largo Martellotta, in cui una volta la settimana si può fare rifornimento di moltissimi prodotti locali tra cui ciliegie, angurie e cicoria. In alternativa si può scegliere di soggiornare in una delle masserie ottocentesche ristrutturate, dotate di ristorante e immerse nelle colline intorno ad Alberobello, circondate da oliveti secolari e alberi di ciliegie.

Alla scoperta della Valle d'Itria

Alberobello è un luogo molto tranquillo e dopo aver passato la giornata a visitare i trulli è possibile fare brevi gite anche con i mezzi pubblici. I treni impiegano pochi minuti per raggiungere luoghi pittoreschi come Martina Franca, una piacevole città dal bianco barocco. Lungo la strada si incontra Locorotondo, che ha un piccolo centro storico adagiato sulla collina con una bella vista sulla Val d'Itria: un incantevole paesaggio verde puntellato dal bianco dei trulli. Sulla zona costiera si incontra Castellana Grotte, famosa per le ampie e suggestive grotte turistiche. Una visita a Ostuni, la città bianca per eccellenza e uno dei centri più noti del brindisino, invece richiede l'intera giornata.

Alberobello dista meno di due ore da Bari, e il tragitto in treno o in auto è molto panoramico, attraversa uliveti e frutteti tra i quali un po' alla volta iniziano a fare capolino i trulli. Istruttivi e divertenti sono i diversi itinerari in mountain bike o a cavallo Alberobello si raggiunge in circa due ore anche da Brindisi e Lecce, la mitica città del barocco meridionale che sarebbe un peccato non visitare. Registrati gratuitamente e vieni a scoprire le offerte last minute per Alberobello!

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Italia
  4. Puglia
  5. Offerte last minute Alberobello