Iscriviti gratuitamente

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Le nostre offerte

Fai un giro del Portogallo alla scoperta delle sue destinazioni più belle e goditi tour unici a prezzi esclusivi.

Una guida per scoprire alcune tra le migliori suggestioni del Portogallo, terra ricca di motivi di interesse artistico, culturale e paesaggistico ; scopri i nostri consigli per preparare al meglio un tour del Portogallo.

Perché scegliere un tour del Portogallo ? Panoramica della destinazione

In Italia c’è grande amore per la Spagna, nazione meta di moltissimi viaggi e luogo del desiderio per tante persone. Il vicino Portogallo invece è spesso trascurato, in quanto ritenuto meno affascinante. La realtà, però, è molto diversa : la terra lusitana è infatti un vero splendore, un patrimonio di tradizioni, cultura e natura a cui dedicare una visita approfondita. Il Portogallo consente di specchiarsi nell’Oceano Atlantico, praticare tanti sport acquatici e trascorrere momenti di relax in spiagge magnifiche. Al contempo, ci sono città come Lisbona, Braga e Porto che assommano influssi storici, tradizioni intoccabili e peculiarità suggestive, insieme a piccoli borghi sulle colline dove trovare stili architettonici sorprendenti. Il Portogallo inoltre è un luogo dove si mangia benissimo, le ricette locali sono appetitose e varie e si producono ottimi vini e ottima birra.

Fotografia della città di Porto

L’opinione degli esperti Voyage Privé sui tour in Portogallo

Un viaggio in Portogallo assume molteplici vantaggi, primo tra tutti la non eccessiva lontananza con l’Italia, e la relativa facilità di approdo a destinazione via aerea. Si tratta inoltre di una nazione i cui costi sono tra i più contenuti in Europa, caratteristica quest’ultima che accomuna strutture ricettive, negozi, ristoranti e trasporti pubblici, consentendo quindi di spostarsi da un luogo all’altro o soggiornare anche per diversi giorni nello stesso paese con spese limitate, a fronte di una qualità paesaggistica davvero invidiabile. I travel planner Voyage Privé consigliano senza alcun dubbio la possibilità di effettuare un tour del Portogallo come favorevole soluzione per perlustrare una terra in cui trattarsi bene, sostare in luoghi incantati e immergersi tra le abitudini di un popolo fiero e ospitale.

Cosa fare durante il tour del Portogallo : 5 idee per il tuo viaggio

Le tante facce del Portogallo permettono a ognuno di trovare l’idea vincente per godere di giornate soddisfacenti e preziose. Ecco qualche suggerimento.

Autotour alla scoperta del Portogallo

1. Passeggiata alla scoperta di Lisbona

La capitale portoghese è un mix di antico e moderno, tradizione e innovazione, atmosfere legate al passato e cambiamenti rivolti al presente. Una città in cui camminare tra stradine strette in salita o in discesa, notare le tipiche azulejos (piastrelle caratteristiche) che decorano case e palazzi, ammirare i monumenti in stile gotico-rinascimentale, mangiare le prelibatezze locali, divertirsi fino all’alba nelle discoteche del quartiere Barrio Alto o perdersi tra le note del Fado, la musica popolare tanto cara agli autoctoni.

2. Escursione al Parco Naturale di Ria Formosa

A poche ore di auto da Lisbona, vicino alla città di Faro, si apre un magnifico Parco Naturale lungo circa 60 chilometri, dove si incontrano spiagge bianche, canali fluviali, aironi, fenicotteri e isole in cui praticare sport acquatici come vela e canoa, gustare deliziosi piatti a base di pesce e dedicarsi a belle passeggiate.

3. Scappata a Nazaré

Non sempre compreso negli itinerari turistici, è invece uno dei luoghi più pittoreschi di tutto il Portogallo : un borgo marinaro dove nonostante i parziali ammodernamenti dovuti alle necessità turistiche si respira ancora un’atmosfera antica, da assaporare camminando tra i vicoli stretti, guardando i pescatori con i loro berretti neri e mangiando gamberi e granchi nei ristorantini.

4. Soggiorno e relax a Sintra

Lord Byron la definì la città più bella del mondo, citazione sufficiente per spiegare il fascino di questa meta, raggiungibile in circa 30 minuti da Lisbona. Un piccolo paradiso patrimonio dell’Unesco che si dipana tra palazzi dallo stile uno diverso dall’altro, castelli in rovina, edifici storici, ampi vigneti e gigantesche onde che entusiasmano i surfisti.

5. Vacanze rilassanti sulle spiagge dell’Algarve

Una regione ideale per viaggi in cui rigenerare il corpo e lo spirito, grazie a spiagge tra le più belle d’Europa (tra le quali Praia de Sao Rafael e Praia de Marinha), al clima sempre mite, alle acque cristalline, alle maestose scogliere e alle grotte marine tutte da esplorare.

Gran tour Portogallo ed Azzorre in 4*

Dove alloggiare durante il tour del Portogallo ?

Durante l’anno disponiamo con regolarità di sistemazioni interessanti a prezzi scontati, situate nelle principali città portoghesi oppure in mezzo alla natura, sempre in posizioni ideali per scoprire le attrazioni più significative. Si tratta di strutture in grado di offrire servizi completi e adeguati. Le nostre proposte includono anche veri e propri tour o mini-tour, della durata ad esempio di 4 o 7 notti, con visite guidate di diverse città, itinerari studiati per un’esperienza il più possibile coinvolgente e ore di transito e riposo in hotel di alto livello.

Informazioni pratiche per preparare al meglio un tour del Portogallo

Come si arriva in Portogallo dall’Italia ?

Il mezzo più rapido è senz’altro l’aereo, grazie ai voli delle compagnie di bandiera e di compagnie low cost come EasyJet, Ryanair e Vueling, in partenza dalle principali città italiane e diretti verso gli aeroporti di Porto e Lisbona. Un metodo alternativo, più lungo ma affascinante, può essere il treno, con partenza da Milano o Roma e cambi a Barcellona e Madrid. Un viaggio in auto da Roma consta di circa 2500 chilometri, attraversando però terre splendide come la Costa Azzurra e la Provenza.

Qual è il periodo migliore per effettuare il viaggio ?

In estate le temperature possono toccare picchi molto alti, spesso superiori ai 30 gradi. Se non ci si vuole limitare alle spiagge ma si vogliono visitare anche città e bellezze naturali le stagioni migliori sono la primavera e l’autunno, con giornate calde ma gradevoli e serate fresche. In inverno le temperature quasi mai avvicinano gli 0 gradi.

Paesaggio di Ponta Delgada in Portogallo

Quali sono i migliori piatti tipici da assaggiare ?

Molte sono le ricette prelibate di cui godere in terra lusitana. Tra le tante il baccalà alla griglia o alla brace, la cataplana (zuppa di pesce con riso, crostacei, verdure e patate), la caldeirada (zuppa di frutti di mare), la pasta de barrosa (fette di vitello accompagnate da una salsa di aceto, aglio, prezzemolo e origano) e come dolce i pastéis de nata, pasticcini di pasta sfoglia con la crema.

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Europa
  4. Portogallo
  5. Tour Portogallo