Diventa socio, così potrai approfittare dei nostri sconti.

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Weekend a Montepulciano con sconti fino al -70% Per approfittare delle nostre offerte, iscriviti gratis!

Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze !

Weekend a Montepulciano
Le nostre vendite Weekend a Montepulciano. per approfittarne
Vendite scadute.

Un weekend a Montepulciano, alla scoperta di un incantevole borgo medievale

Un weekend a Montepulciano tra storia e paesaggio

Trascorrere un weekend a Montepulciano, borgo medioevale che si trova nella provincia di Siena esattamente al confine sia della Val’d’Orcia che della Valdichiana, è una esperienza unica. Il miglior modo per gustarsi tutti gli angoli più caratteristici del borgo è quello di una passeggiata a piedi, anche perché per chi non è residente è obbligatorio lasciare l’auto nei parcheggi intorno al centro storico. Iniziando da quello che è senza dubbio il simbolo del borgo, Piazza Grande, potrai ammirare tutti gli edifici principali, sia religiosi che civili. Questa piazza, che si trova nella parte più alta, è anche la sede di uno degli eventi folkloristici più importanti, il Bravio delle Botti. Tra le chiese che potrai ammirare a Montepulciano si segnala la Cattedrale di Santa Maria Assunta, all’interno della quale si trovano moltissime opere artistiche, tra le quali il trittico dell’Assunta, eseguito da Taddeo Bartolo. Altri edifici religiosi di grande pregio di Montepulciano sono la Chiesa di San’Agnese che fu eretta nei primi anni del XIV secolo, e la Chiesa del Gesù, di stile barocco ed eretta tra la fine del Seicento e l’inizio del Settecento. A Montepulciano non devi perdere nemmeno la Chiesa di Santa Lucia che presenta una facciata in stile barocco e la Chiesa di Santa Maria delle Grazie, progettata da Ippolito Scalza.

Montepulciano è nota anche per i Palazzi civili, come il Palazzo Comunale che presenta un rivestimento con travertino ed è stato eretto con grande somiglianza con il Palazzo della Signoria di Firenze, dato che fu Cosimo De Medici a volerne la costruzione. La data di inizio della sua costruzione è nella metà del XIV secolo, mentre la facciata del palazzo venne realizzata nel 1424 e viene attribuita a Michelozzo Michelozzi. Il Palazzo comunale presenta una merlatura "guelfa", e potrai raggiungere, a pagamento, la sommità del terrazzo, godendo in questo modo di una vista originale su tutta la piazza e su tutto il borgo. Al suo interno potrai ammirare il pozzo ed una serie di bellissime lapidi ottocentesche. Palazzo del Capitano è un altro palazzo di origine medievale ed è quindi una delle attrazioni più famose del borgo, mentre il Palazzo Nobili-Tarugi che si trova proprio accanto, presenta una elegante struttura con tre differenti ordini architettonici. Il progetto di questo palazzo venne eseguito da Antonio Sangallo il Vecchio. Altri edifici civili sono il Palazzo Neri Orselli, Palazzo Gagnoni Gruni, Palazzo Cervini e Palazzo Benincasa. In Piazza Michelozzo potrai ammirare la Torre dell’Orologio di Pulcinella, un orologio funzionante ed una statua di Pulcinella che la leggenda narra sia stato posto in quel luogo da un vescovo napoletano. Oggi l’orologio è a funzionamento elettrico, ma fino a poco tempo fa un custode, azionava la carica tutte le sere. La statua di Pulcinella è stata realizzata in legno, mentre gli abiti sono di lamiera.

Montepulciano tra cantine, shopping e folklore

Montepulciano è nota per le sue cantine storiche e per il "Nobile", vino che si produce in questa zona dove le vigne la fanno da padrone in un paesaggio affascinante. Le cantine storiche sono quindi una vera e propria attrazione turistica e iscrivendoti potrai far parte dei tour che quasi quotidianamente portano ad esplorarle, anche con degustazioni. Moltissimi sono i produttori del "Nobile", la cui origine si fa risalire ai tempi degli Etruschi, che abitavano queste zone nell’antichità. La prima testimonianza con un documento scritto risale al 789, quando un proprietario di vigne le lasciò alla chiesa locale. Oggi il Nobile di Montepulciano è una DOC che si può gustare in tutte le cantine e presso le molte trattorie e ristoranti del borgo, insieme ai piatti tipici della tradizione, tra i quali si segnalano i piatti di carne con la famosa cinta senese, la chianina e la carne di cinghiale, preparata in umido e base anche per il ragù. Naturalmente la conclusione perfetta di un pranzo o di una cena a Montepulciano è con il dessert tipico, i cantuccini con il Vin Santo. Se ami lo shopping a Montepulciano troverai una serie di botteghe di artigianato e di negozietti, ubicati principalmente nel centro storico, che mettono in vendita ceramiche e mosaici, ma anche gioielli sia in oro che in rame e naturalmente enoteche.

Molti sono anche gli eventi folkloristici di questo borgo che, specialmente nel periodo estivo, in concomitanza con l’evento più importante, il Bravio delle Botti, presenta una vita notturna particolarmente frizzante, con la presenza di molti locali nei quali, oltre a sorseggiare del buon vino o degli splendidi cocktail, potrai ascoltare musica dal vivo. Il Bravio delle Botti, che si svolge annualmente, l’ultima domenica del mese di agosto, mette di fronte gli otto rioni del borgo, con una corsa in salita, che si conclude nella Piazza Grande, nella quale, due "spingitori" rotolano una botte da vino del peso di 80 chilogrammi. L’origine di questa corsa risale al Medioevo, quando era riservata ai cavalli con le contrade che erano accumunate in 3 Terzieri. Nei giorni precedenti si svolgono una serie di manifestazioni collaterali e nella giornata del Bravio si inizia la mattina con una sbandierata, che precede la marchiatura delle botti e il sorteggio per la partenza, poi nel pomeriggio si svolge il corteo storico con costumi d’epoca. Alle 19.00 poi inizia il vero e proprio Bravio delle Botti.

Montepulciano e i suoi dintorni

Potrai trovare trattorie tipiche e paesaggi incantevoli anche nei dintorni di Montepulciano, e in una piccola frazione, denominata Sant’Albino potrai godere anche di un impianto termale con acque sulfuree nel quale si effettuano cure e trattamenti inalatori. Sempre nelle vicinanze potrai dedicarti ad una bella escursione presso il Lago di Montepulciano, dove è presente un’oasi naturalistica. Naturalmente, per poter approfittare meglio di un weekend a Montepulciano il consiglio è quello di registrarti sul nostro sito, così da poter visionare tutte le offerte disponibili e prenotare subito il tuo fantastico soggiorno a Montepulciano!

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Italia
  4. Toscana
  5. Weekend Montepulciano