Viaggi a Bali 2021/2022 - Voyage Privé

Le nostre offerte

Viaggi a Bali 2021/2022


Sommario

Il tuo prossimo viaggio a Bali con Voyage Privé nel 2021/2022! Offerte esclusive fino al 70% di sconto: soggiorni & viaggi, all inclusive, volo+hotel...

Viaggio a Bali: raggiungi una delle località indonesiane più affascinanti e vivi atmosfere indimenticabili tra natura selvaggia, spiagge paradisiache e spiritualità coinvolgente.

Perché fare un viaggio a Bali

Collocata a sud dell'Equatore, Bali è un'isola indonesiana, che fa parte dell'arcipelago delle Piccole Isole della Sonda. Conosciuta per i paesaggi incontaminati e la presenza di numerose costruzioni religiose, Bali è una terra accogliente e stimolante, dove poter entrare in contatto con un ricco ecosistema e con atmosfere suggestive.
Tra villaggi pittoreschi, colline adibite a risaie, vulcani attivi e foreste tropicali, Bali è un'isola abitata sin dalla Preistoria e che ha saputo conservare fino ai giorni nostri una serie di tradizioni dalla storia secolare. Durante un viaggio a Bali è possibile conoscere sia le sue bellezze naturalistiche, tra le più attrattive dell'Indonesia, sia la cultura della popolazione locale. In ogni caso, verrai catapultato in un mondo ancestrale, per certi versi misterioso, ma assolutamente coinvolgente.
Bali è una terra che sa offrire al visitatore tantissime occasioni per stupirsi della grande bellezza del nostro pianeta. Sono davvero numerosi i motivi per fare un viaggio alla scoperta di questo territorio: per scoprirli, non hai da fare altro che leggere la nostra guida.

Viaggi a Bali: il parere dell'esperto

The Mansion Baliwood Resort Hotel and Spa 5* + Novotel Bali Nusa Dua 5*

Bali è l'isola dei colori intensi, dalla vegetazione delle foreste fino ai tramonti sulla spiaggia. Fare un viaggio in questa terra è come vivere un'esperienza mistica. Qui, infatti, è possibile muoversi alla volta di tanti luoghi di interesse, ognuno dei quali è in grado di lasciare un segno nella mente del visitatore. Senza contare l'entusiasmo e l'accoglienza della popolazione locale, la quale permette ben volentieri ai turisti di prendere parte alle sue diverse festività a carattere per lo più religioso.
Si tratta di una terra contraddistinta da una cultura autentica e particolare, da conoscere fino in fondo con un viaggio targato Voyage Privè.

Cosa fare durante un viaggio a Bali? 5 esperienze da vivere tutte d'un fiato

L'isola di Bali presenta davvero tanti luoghi da non perdere. Che si tratti di fare escursioni nella natura autoctona o di andare in visita ai vari templi o ancora di rilassarsi su una spiaggia incantevole, questo angolo di mondo fa da sfondo a una vacanza a dir poco perfetta. Ecco, allora, le nostre proposte per te.

1. Tour dei templi balinesi

The Mansion Baliwood Resort Hotel and Spa 5* + Novotel Bali Nusa Dua 5*

Senza dubbio i templi indù e buddhisti sono una delle attrazioni principali dell'isola. I più caratteristici sono il Tempio Uluwatu, che è posizionato su un'alta scogliera nella penisola di Bukit, e il Tempio Tanah Lot, collocato in mezzo al mare nella zona di Tabanan. Quest'ultimo non è accessibile ai visitatori, ma è possibile ammirarne la bellezza da vari punti panoramici.
Altro luogo piuttosto suggestivo è il tempio shivaista di Ulun Danu Bratan, ossia un complesso di costruzioni circondate dalle acque del lago di Bratan e inserite in uno scenario a di poco magico.

2. Visita alle colline di risaie

The Mansion Baliwood Resort Hotel and Spa 5* + Novotel Bali Nusa Dua 5*

Le risaie di Bali sono tra le più conosciute del Sud-Est asiatico. Queste si trovano su colline verdeggianti e modellate con appositi terrazzamenti, intervallati dal sistema di irrigazione. Le risaie si raggiungono per mezzo di suggestivi sentieri, da percorrere a piedi, in bici o su uno scooter e che attraversano una delle attrazioni più emblematiche della cultura balinese.

3. Soggiorno di relax sulla spiaggia di Pedang Pedang e non solo

Adiwana Resort Jembawan 4* + Radisson Blu Bali Uluwatu 5*

Meta prediletta degli amanti del relax e del surf, le spiagge a Bali hanno un animo selvaggio e affascinante. Circondate dalla vegetazione, queste distese di sabbia bianca sono lambite da acque azzurre e pulitissime. La più famosa è la spiaggia di Padang Padang, ma altrettanto belle sono le spiagge di Nyang-Nyang, Jimbaran e Blue Lagoon.

4. Escursioni tra le cascate di Bali

Custodite tra rocce e vegetazione, le cascate a Bali sono un'altra bellezza naturale da non perdere. La più alta è la cascata di Gitgit, circondata dalla foresta pluviale, ma ve ne sono altre che si caratterizzano per il medesimo fascino e che meritano una visita. Si tratta delle cascate di Sekumpul e della cascata di NungNung.

5. Un giro a Ubud

Ubud è una cittadina movimentata dove potersi dedicare allo shopping, al benessere e alla conoscenza delle abitudini locali. In genere, fa da punto di partenza per le visite sull'isola, poiché è vicina all'aeroporto principale e alla capitale, Denpasar.
A Ubud è presente, inoltre, la famosa Monkey Forest, un santuario dove vivono oltre settecento scimmie, concentrate in una zona dove la foresta custodisce un complesso di templi.

Dove alloggiare a Bali

Viceroy Bali 5*
Hotel : Viceroy Bali 5* - Ubud, Bali

Sebbene rientri tra i Paesi del mondo in via di sviluppo, a Bali è comunque possibile alloggiare in strutture moderne e dotate di ottimi servizi. La maggior parte degli hotel di lusso è concentrata lungo la costa oppure nelle zone particolarmente vicine ai luoghi di maggiore interesse, come la città di Ubud. In molti casi, si tratta di resort immersi nella natura, da cui poter godere di una vista panoramica mozzafiato sui paesaggi circostanti. Quanto ai comfort delle sistemazioni, le camere delle strutture di alta categoria sono dotate di tutte le comodità e sono particolarmente raffinate. In generale i soggiorni comprendono l'accesso a centri benessere, piscine esterne e aree relax.

Viaggio a Bali: cosa c'è da sapere

Quando andare a Bali?

BALI WEATHER

Sebbene il clima sia tropicale e piacevole tutto l'anno, il periodo migliore per un viaggio a Bali va da aprile a settembre. In questo momento dell'anno, infatti, le temperature sono piacevoli e ci sono meno piogge.

Quali documenti servono?

L'ingresso in Indonesia è subordinato al possesso di un passaporto con validità residua di almeno sei mesi dopo la data prevista del rientro. Inoltre, al momento dell'arrivo, è necessario richiedere un apposito visto turistico. Ne esistono di diversa tipologia, e quello gratuito ha una durata di 30 giorni non prorogabili.

Viaggio a Bali: alla scoperta del sogno

Speciale 14 agosto Pacchetto Indonesia tra Bali, Sulawesi e Giava

Con un viaggio a Bali potrai scoprire che questa terra, conosciuta prevalentemente per i suoi giganteschi templi, è anche una terra di passione, magia e silenzio contemplativo. Viaggiando per Bali potrai vedere gli immensi campi di riso che hanno contraddistinto questa terra nel corso degli anni, facendola diventare ambita e visitata da numerosi turisti. L'isola di Bali è, inoltre, piena di numerosi vulcani altissimi, in grado di affascinare chiunque con la loro maestosità. L'isola è, ovviamente, a un orientamento molto filo-buddista e il numero dei monasteri di questa religione che potrai incontrare sulla tua strada lascia davvero sbalorditi. Tra i tanti templi spicca quello di Tanah Lot, situato sulla costa Est dell'isola. Certo, non potrai entrare nel tempio per via della sua posizione strana, ma avrai comunque modo di osservare questa splendida meraviglia naturale dall'esterno. Le montagne che circondano il grande tempio ti permetteranno comunque di osservare la gigantesca struttura da più angolature.

Inoltre potresti visitare il famoso tempio Ulun Danu Bratan, che più che un tempio è un grandissimo complesso che si trova nell'esatto centro di Bali. Ulun Danu Bratan è completamente circondato dall'acqua, quasi come se fosse una piccola isola galleggiante in mezzo alla stessa isola di Bali. Questo posto è particolarmente spettacolare al tramonto o all'alba, quando i raggi del sole si riflettono sulle acque circostanti donando all'intero ambiente un'atmosfera più magica, suggestiva. Intorno al lago di Bratan con i suoi monasteri ci sono numerosi hotel particolari. Lo svantaggio di questo complesso di templi è che sono fortemente aperti ai turisti, il che potrebbe rendere difficile l'accesso ai monasteri. Se vuoi visitare i monasteri di Bali approfittando della loro atmosfera silenziosa non ti resta che andare al Pura Goa Lawah, uno dei monasteri più grandi di Bali. La famosa grotta dei pipistrello, come è denominato il tempio, è decisamente meno famoso rispetto al complesso del lago Bratan, ma non per questo meno bello. Le diverse cromaticità, le antiche opere d'arte sacra, la natura circostante sono tutti elementi che contribuiranno ad affascinarti ancora maggiormente, letteralmente facendoti innamorare di questi posti particolari. A proposito: si dice che al Pura Goa Lawah abita un serpente sacro di dimensioni giganti e alcuni dicono di averlo persino visto.

Viaggio a Bali: tra templi e vulcani

The Mansion Baliwood Resort Hotel and Spa 5* + Novotel Bali Nusa Dua 5*

Se non puoi tenere a bada il tuo spirito avventuriero allora potresti salire sul Gunung Agung, o sul suo vulcano-gemello Gunung Batur. Dalla cima di questi vulcani si vede alla perfezione il panorama circostante. Inoltre su entrambi i vulcani c'è una varietà di fauna e flora pazzesche. Certo, scalare ambedue le montagne è tutt'altro che facile, ma vedrai: una volta arrivato in cima non potrai che restare completamente soddisfatto di te stesso. Alla fine dei conti sarai riuscito a superare tutti gli ostacoli per ritrovarti sulla cima dell'isola. E qualora ti sentissi insicuro potresti pur sempre usufruire dei servizi di una guida turistica.
Le escursioni su questi vulcani con delle guide turistiche sono notevolmente diverse rispetto alle gite in solitaria, ma anche le camminate in solitudine hanno un proprio fascino. Specie se tutt'intorno si snoda la favolosa giungla indonesiana. Inoltre i sentieri di trekking che si snodano tra i templi e i vulcani sono ben visibili, tanto che non vi è alcun problema a percorrerli da soli. Camminando sulle vette delle colline vicino ai vulcani, poi, potrai anche scoprire il motivo per cui l'Indonesia (o in generale quella zona del mondo) è così riconosciuta per il suo riso. Le enormi piantagioni si estendono per svariate decine di chilometri in ogni direzione. Potrai vederli praticamente ovunque e notare anche le persone che lavorano su questi enormi campi di riso. Percorrendo i sentieri di trekking sui vulcani, non dimenticarti di prendere una torcia: alcuni passaggi sono davvero oscuri e difficili da percorrere senza. Puoi non temere gli animali del posto: sono molto sulla difensiva, nonché abituati alla presenza di tante persone che camminano lungo le strade principali di Bali.

Viaggio a Bali: spiagge, cascate e meraviglie naturali

Adiwana Resort Jembawan 4* + Radisson Blu Bali Uluwatu 5*

Se sei giunto fino a Bali non puoi perderti le maestose cascate dell'isola. Sono sicuramente tra le più conosciute al mondo e molti viaggiatori li definiscono come delle meraviglie naturali mancate. Difficili da raggiungere, regalano comunque moltissime emozioni ai spettatori che riescono a raggiungerli. Specialmente quelle cascate che si trovano in delle profondi valli di Bali sono una rara meraviglia artistica e naturale. Ti basterà visitare la cascata di Gitgit per scoprirlo: la più alta dell'isola sembra essere uscita direttamente da una fiaba locale. E' interamente circondata da una fantastica foresta pluviale. Però se sei il tipo di persona che vuole sempre sfidare la natura, allora a caso tuo farebbe la cascata di NungNung. E' sicuramente molto alta e difficile da raggiungere: si trova praticamente in mezzo al nulla locale e finisce direttamente in un piccolo laghetto ai suoi piedi. Potrai farti un bagno nell'acqua di quel lago e non te ne pentirai: è una delle esperienza da provare a Bali.

Infine, tra le tante attrattive di Bali non dovrai perderti le migliori spiagge dell'isola, anch'esse tra le attrattive più famose e importanti della città. La sabbia fine e bianchissima, l'atmosfera di eterno riposo e allegria, la solitudine del posto che ti allontana dal trambusto cittadino e molto altro fanno di Bali un posto perfetto per il relax e il divertimento. E qualora anche questo non ti bastasse potresti sempre provare a surfare sulle alte onde del Mar di Giava. Iscriviti subito alla nostra piattaforma per restare sempre informato in merito al viaggio a Bali o su altre isole dell'Indonesia. Con noi avrai modo di risparmiare e goderti anche una splendida vacanza!

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Oceano Indiano
  4. Indonesia
  5. Bali
  6. Viaggi Bali