Vacanze a Koh Samui - Voyage Privé

Iscriviti gratuitamente

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Le tue meravigliose vacanze a Koh Samui

Koh Samui, splendida isola nel sud della Thailandia, meta privilegiata per viaggi in cui immergersi in una natura straordinaria e in parte ancora incontaminata; leggi la nostra guida e prepara le tue vacanze a Koh Samui.

Perché scegliere vacanze a Koh Samui? Panoramica della destinazione

Spiagge di magnifica qualità, mare cristallino di un azzurro perfino trasparente, natura lussureggiante davanti agli occhi in ogni angolo: questa è Koh Samui, una delle isole thailandesi più frequentate e amate. Un luogo paradisiaco, dalle dimensioni contenute, dunque facilmente esplorabile per goderne appieno le peculiarità. Una meta dove la preservazione dell’ambiente per fortuna ha ancora un’importanza primaria, tanto che le autorità hanno emanato una legge che vieta di edificare costruzioni più alte degli alberi di cocco; di conseguenza nessuna urbanizzazione sfrenata e incontrollata, nessun grattacielo, nessun mostruoso totem di cemento con cui oscurare la bellezza di ciò che la natura propone. Questo non significa che Koh Samui sia una destinazione selvaggia e scomoda per i turisti. Tutt’altro. L’isola dispone di hotel e resort lussuosi, dove dedicarsi all’ozio e al benessere davanti a spiagge stupende, ma le strutture ricettive non soffocano la tranquillità e non contaminano in eccesso la genuinità. Ecco perché scegliere Koh Samui significa sentire davvero sulla pelle gli odori, i colori e le suggestioni di un Eden tropicale che ha pochi eguali.

L’opinione dei nostri specialisti sulle vacanze a Koh Samui

Raggiungibile con appositi voli interni dall’aeroporto di Bangkok, Koh Samui rapisce sin dal primo sguardo. Una volta giunti a destinazione si può organizzare la vacanza in base ai propri desideri, trovando sempre motivi di soddisfazione: giornate stanziali di sole e mare, immersioni e spiagge, ristoranti e locali notturni, oppure gite ed escursioni alla volta di templi, safari ecologici, cascate, sentieri nelle foreste e isole nelle vicinanze. Il tutto con la sicurezza di avere come punto d’appoggio hotel e resort dotati di tante comodità, in cui si viene sempre accolti con il sorriso e la gentilezza non manca mai. Se stai quindi pensando di partire alla volta della Thailandia, Koh Samui è una destinazione vivamente consigliata dai nostri esperti: un luogo dove ritemprare l’anima e lavare via ogni eventuale residuo di stress accumulato nei mesi precedenti.

Cosa fare a Koh Samui? Le 5 destinazioni da non perdere durante le vostre vacanze

Isole della Thailandia e paesaggi verdi

Le spiagge di Koh Samui trafiggono il cuore, ma non sono le uniche possibilità di piacevole svago tra natura e cultura. Ecco qualche suggerimento.

1. Passeggiata nel centro di Nathon Town

La capitale dell’isola, nonché centro economico più importante. Dal porto salpano tanti traghetti diretti verso la terraferma oppure verso le altre isole. Non ci sono attrazioni specifiche, ma può essere molto interessante visitarla per vedere alcuni aspetti tipici del luogo, dalle case in legno in stile cinese ai ristoranti in cui assaggiare piatti tradizionali a base di pesce.

2. Escursione alle cascate di Na Muang

A 12 chilometri dalla baia di Nathon, in un parco naturale, raggiungibili a piedi con un piacevole tragitto nella natura, spiccano le cosiddette Cascate Viola, così nominate per le insolite sfumature delle rocce su cui scorre l’acqua. La più bassa offre una sorta di laghetto naturale in cui potersi rinfrescare, alla più alta si arriva con un’ulteriore camminata di circa 30 minuti.

3. Visita al tempio del Grande Buddha

I numerosi templi sparsi nell’isola sono un’attrazione di primo livello e di notevole impatto. Il tempio del Grande Buddha, dominato da una statua dorata alta ben 12 metri, è sicuramente uno dei più importanti; si trova su un isolotto sulla costa settentrionale. La visita si può abbinare al poco distante tempio Wat Plai Laem, dalla struttura architettonica stupefacente, con accanto un bellissimo lago.

4. Gita al Parco Nazionale di Ang Thong

Straordinaria riserva naturale protetta, formata da 42 piccole isole, su cui compiere gite ed escursioni circondati da una natura emozionante, tra flora e fauna locale, spiagge, foreste di mangrovie, laghetti e cascate. Un luogo di illimitato benessere, in cui camminare, ammirare il territorio e dedicarsi a snorkeling e immersioni alla scoperta dei ricchi fondali marini.

5. Soggiorno e relax sulle migliori spiagge dell’isola

Tante sono le spiagge su cui trascorrere ore di riposo e divertimento. Chaweng Beach è la più conosciuta, presenta tanti servizi turistici ma è logicamente anche più affollata; Lipa Noi Beach è perfetta per le famiglie con bambini, dati i fondali bassi; Maenam e Bangrak, sulla costa nord, sono invece più selvagge e meno frequentate.

Dove dormire durante la vacanza a Koh Samui?

Le Méridien Koh Samui Resort & Spa 5*

Nel corso dell’anno proponiamo vantaggiose offerte di soggiorno in hotel e resort lussuosi situati sull’isola, a pochi minuti dalle spiagge, comprensivi di camere arredate in stile thailandese con letto king size, veranda o balcone, Wi-Fi, in alcuni casi piscina privata e/o cucina attrezzata. Le strutture mettono inoltre a disposizione ristoranti con cucina locale e internazionale, bar per drink e cocktail a base di curry rosso, latte di cocco, mango fresco e altri sapori tipici, Spa con trattamenti e massaggi impostati secondo la filosofia orientale per ottenere il massimo benessere del corpo e dello spirito, centri fitness, yoga, pilates, idroterapia e sport acquatici.

Informazioni pratiche sulle vacanze a Koh Samui

Come arrivare a destinazione?

L’isola è raggiungibile da Bangkok, da cui è possibile prendere un volo interno diretto per Koh Samui, con atterraggio all’omonimo aeroporto, situato a circa 20 minuti dalla spiaggia di Chaweng. L’alternativa è prenotare un volo interno per Surat Thani o Nakhon Si Thammarat e da lì proseguire verso l’isola con autobus e traghetti. Da Bangkok si può raggiungere l’isola anche via terra, con treni o autobus e poi traghetto, ma i tempi di percorrenza in questi casi sono più lunghi.

In quale periodo andare?

Il clima si mantiene assai gradevole tutto l’anno, ragione per la quale un viaggio a Koh Samui può essere felicemente compiuto in qualsiasi mese. Il periodo migliore in assoluto è tra dicembre e febbraio, con temperature idilliache e mare calmo; molto caldi marzo e aprile, ottimo il periodo da giugno ad agosto, mentre da settembre a novembre ci sono piogge più frequenti e meno turisti, per un'atmosfera di conseguenza ancora più calma e rilassata.

New Star Beach Resort 4* Koh Samui + Buri Rasa Village 4*

Koh Samui: Una vacanza economica da sogno

Le vacanze a Koh Samui sono un'idea splendida per chi ama il mare e per chi vuole trascorrere un po' di tempo in totale relax. Koh Samui è una delle isole più belle dell'intera Thailandia, considerata un vero e proprio paradiso terrestre. L'isola ha dimensioni ridotte, ma è molto rinomata e conosciuta a livello mondiale per le bellissime spiagge, con un mare trasparente, con i ricchi e rigogliosi fondali e per la natura tropicale.\nSe vuoi trascorrere una pacifica, rilassante e tranquilla vacanza, Koh Samui è la meta ideale e perfetta. L'isola non dista tantissimo dalla famosa Phuket e quindi è una destinazione turistica molto frequentata; specialmente negli ultimi anni sono stati costruiti numerosi resort, alberghi, ristoranti e lidi fantastici, lussuosi ed esclusivi. Per arrivare a Koh Samui si consiglia di atterrare in uno degli aeroporti principali della Thailandia, come ad esempio quello di Bagnkok, e poi successivamente di prendere un volo interno, che durerà circa un'ora. Koh Samui offre tantissime cose da fare, avventure particolari e sport alternativi, come ad esempio il trekking nella giungla sul dorso di un elefante, la pesca, la barca a vela, il diving, etc. Inoltre è anche possibile visitare meravigliosi templi Buddisti: le tate agenzie turistiche dell'isola, infatti, sono numerosissime e organizzano diversi tour economici, alla scoperta delle bellezze di Koh Samui. Inoltre, è bene sapere che il periodo migliore per concedersi una favolosa vacanza in quest'isola thailandese va dal mese di Dicembre fino a Marzo, quando il clima è più caldo e secco.

Spiagge di Koh Samui

Le spiagge di Koh Samui sono bellissime e rinomate in tutto il mondo, specialmente per l'acqua trasparente e cristallina e per la sabbia dorata finissima. Le spiagge della zona nord di Koh Samui sono splendide, maggiormente economiche e meno affollate rispetto ad altre presenti sull'isola. Le spiagge settentrionali dell’isola più famose sono Bangrak, Maenam e Bophut. A Bangrak è anche possibile visitare il Buddha gigante; qui è stato da poco tempo costruito un nuovo molo turistico, usato anche per i trasferimenti verso le altre isole. Maenam è una delle aree più pacate dell'isola, dove la strada principale non molto trafficata non si affianca direttamente alla spiaggia. Bophut, invece, è un luogo dove potrai ritrovare l'atmosfera della Samui di una volta. Sulla costa orientale si trova Chaweng, che è considerata la spiaggia più bella dell'isola. Questa è anche la porzione di costa dotata dei maggiori servizi, ma anche la più affollata. Il mare è limpidissimo e trasparente e la sabbia finissima e bianca. Chaweng si estende per 7 chilometri, ma nonostate la sua lunghezza è molto etergenea. La zona migliore si trova a sud rispetto all’Als Resort e al Chaweng Buri, poiché i colori del mare sono migliori ed è possibile sempre fare il bagno. La parte più settentrionale del lido è caratterizzata dalla bassa marea e, quando il mare si ritira, e la spiaggia diventa fangosa. Questa zona è costeggiata dalla Beach Road, che ospita una miriade di negozietti, ristoranti, locali, servizi di noleggio motorini e auto. Lamai Beach è un'altra famosa spiaggia del lato est dell'isola. E' molto più tranquilla rispetto a Chaweng ed è frequentata soprattutto da famiglie. La spiaggia di Lamai è ampia e lunga, ma il mare è meno trasparente in confronto a Chaweng. La zona migliore dove passare la giornata è la parte centrale e quella sud, dove qui è contornata da scenografiche rocce. L'area a nord, invece, è sconsigliata perché la spiaggia è sottile e con l'alta marea scompare quasi del tutto.

Paesaggi dell'isola di Koh Samui

Escursioni di Koh Samui

Le escursioni di Koh Samui sono davvero numerose e una più bella dell'altra. La prima gita che devi fare è sulle "isole sorelle" di Koh Samui, ossia Koh Phangan e Koh Tao: sono luoghi di incantevole bellezza e meritano sicuramente una visita. Koh Phangan dista circa 30 minuti di barca da Koh Samui e si trova a nord di quest'ultima; la maggiore città dell'isola è Thong Sala. Koh Tao si trova a nord di Ko Samui e dista da questa circa tre ore di barca; presenta fondali splendidi e un'acqua trasparente e azzurra unica. Le spiagge più belle dell'isoletta sono Mae Haad e Sairee Beach, ma si può arrivare fino a delle baie nascoste intorno, come ad esempio Chalok Bankao Bay, una località costiera in cui potrai trovare molti servizi, come alberghi, hotel lussuosi e locali. Trascorrendo le vacanze a Koh Samui, un'altra tapa imperdibile è Sairee Beach, spiaggia che si estende per qualche chilometro, che si anima particolarmente di sera.

Una gita molto particolare è quella alle rocce Hin Ta e Hin Yai, chiamate anche "Grandmother e Granfather". Si tratta di enormi formazioni rocciose plasmate ormai dal tempo che ricordano i genitali femminili e quelli maschili (da qui si origina lo stravagnate nome). Questi si trovano a sud di Lamai, proprio alla fine della spiaggia. Un'altra visita da non perdere consiste nelle cascate di Koh Samui: sono davvero uniche e spettacolari quelle di Na Muang e quelle di Hin Lad. Un'altra escursione molto interessante è quella al Parco Marino di Ang Thong: qui l’ambiente naturale è meraviglioso, con molteplici isolette selvagge e ricoperte da foreste, che si innalzano ripide a partire dal livello del mare. Ci sono percorsi a volte molto faticosi e difficoltosi che però conducono a bellissimi punti panoramici. Se anche tu desideri trascorrere una bellissima vacanza all'insegna del relax, dell'avventura e dello sport, Koh Samui è l'isola che fa per te. Registrati ora sul nostro sito e prenota il tuo viaggio fantastico alla scoperta di questa perla della Thailandia

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Asia
  4. Thailandia
  5. Vacanze Koh Samui