Crociera Mediterraneo con Holland America Line - Roma - Fino a -70% | Voyage Privé

Iscriviti gratuitamente

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Una selezione di offerte viaggio eccezionali, riservate esclusivamente ai nostri Soci.

Ogni giorno, viaggi eccezionali riservati ai nostri soci

Apprezzerete

  • La dimensione della vostra nave, pensata per essere abbastanza grande per offrire il maggior numero possibile di servizi e strutture e allo stesso tempo misurata per mantenere un ambiente sempre raffinato e sofisticato
  • Gli scali lunghi che vi consentiranno di esplorare al meglio le isole presenti nell’itinerario e godere di tramonti mozzafiato prima di risalire a bordo

Alla scoperta del Mediterraneo

Alla scoperta del Mediterraneo
Il Mediterraneo non è solo una destinazione per Holland America. È un luogo magico, depositario della nostra memoria e della nostra storia, un palinsesto di epoche e culture concentrate attorno ad una distesa d’acqua dalle mille sfumature. Un viaggio fra i paesi che lo circondano è un racconto lunghissimo fatto di storie e di sapori, di genti di mare e di terra, di tradizioni e scoperte. Potrete scegliere il Mediterraneo Occidentale fra tesori dell’arte rinascimentale, glamour francese e flamenco spagnolo oppure quello Orientale dove al fascino senza tempo delle Isole Greche si affiancano Croazia e Montenegro.

A vostra scelta

Potrete scegliere tra diverse tipologie di offerte:
11 notti di crociera con Holland America a bordo di m/s Koningsdam in cabina doppia interna o cabina doppia esterna con balcone vista mare a vostra scelta
12 notti di crociera con Holland America a bordo di m/s Koningsdam in cabina doppia interna o cabina doppia esterna con balcone vista mare a vostra scelta

L'itinerario

Itinerario per partenza 01 giugno
Giorno 1. Civitavecchia (Roma) - partenza alle ore 17:00
Giorno 2. Navigazione
Giorno 3. Kataklon (Olympia, Grecia) - arrivo alle ore 08:00 / partenza alle ore 17:00
Giorno 4. Pireo (Atene, Grecia) - arrivo alle ore 08:00 e pernottamento
Giorno 5. Pireo (Atene, Grecia) - partenza alle ore 11:00
Giorno 6. Mykonos - arrivo alle ore 08:00 / partenza alle ore 18:00
Giorno 7. Kusadasi (Efeso, Turchia) - arrivo alle ore 07:00 / partenza alle ore 18:00
Giorno 8. Rodi (Grecia) - arrivo alle ore 08:00 / partenza alle ore 18:00
Giorno 9. Fira (Santorini, Grecia) - arrivo alle ore 08:00 / partenza alle ore 18:00
Giorno 10. Navigazione
Giorno 11. Napoli (visita a Pompei) - arrivo alle ore 07:00 / partenza alle ore 19:00
Giorno 12. Civitavecchia (Roma) - arrivo alle ore 07:00

Itinerario per partenze del 12 giugno
Giorno 1. Civitavecchia (Roma) - partenza alle ore 17:00
Giorno 2. Navigazione
Giorno 3. Cartagena, Spagna - arrivo alle ore 08:00 / partenza alle ore 17:00
Giorno 4. Gibilterra (territorio britannico) - arrivo alle ore 13:00 / partenza ore 23:59
Giorno 5. Cadice, Spagna - arrivo alle ore 08:00 / partenza alle ore 18:00
Giorno 6. Malaga, Spagna - arrivo alle ore 08:00 / partenza alle ore 18:00
Giorno 7. Navigazione
Giorno 8. Barcellona - arrivo alle ore 08:00 e pernottamento
Giorno 9. Barcellona - partenza alle ore 17:00
Giorno 10. Marsiglia - arrivo alle ore 08:00 / partenza alle ore 18:00
Giorno 11. Monte Carlo - arrivo alle ore 07:00 / partenza alle ore 22:00
Giorno 12. Livorno (visita a Firenze e Pisa) - arrivo alle ore 07:00 / partenza alle ore 19:00
Giorno 11. Civitavecchia (Roma) - arrivo alle ore 07:00

Itinerario per partenze del 7 luglio
Giorno 1. Civitavecchia (Roma) - partenza alle ore 17:00
Giorno 2. Navigazione
Giorno 3. Kataklon (Olympia, Grecia) - arrivo alle ore 08:00 / partenza alle ore 17:00
Giorno 4. Pireo (Atene, Grecia) - arrivo alle ore 08:00 e pernottamento
Giorno 5. Pireo (Atene, Grecia) - partenza alle ore 11:00
Giorno 6. Mykonos - arrivo alle ore 08:00 / partenza alle ore 18:00
Giorno 7. Kusadasi (Efeso, Turchia) - arrivo alle ore 07:00 / partenza alle ore 18:00
Giorno 8. Rodi (Grecia) - arrivo alle ore 08:00 / partenza alle ore 18:00
Giorno 9. Fira (Santorini, Grecia) - arrivo alle ore 08:00 / partenza alle ore 23:00
Giorno 10. Souda (Chania, Grecia) - arrivo alle ore 08:00 / partenza alle ore 17:00
Giorno 11. Navigazione
Giorno 12. Napoli (visita a Pompei) - arrivo alle ore 07:00 / partenza alle ore 19:00
Giorno 13. Civitavecchia (Roma) - arrivo alle ore 07:00

Itinerario partenza del 29 luglio
Giorno 1. Civitavecchia (Roma) - partenza alle ore 17:00
Giorno 2. Navigazione
Giorno 3. Dubrovnik, Croazia - arrivo alle ore 09:00 / partenza alle ore 23:00
Giorno 4. Kotor, Montenegro - arrivo alle ore 08:00 / partenza ore 17:00
Giorno 5. Spalato, Croatia - arrivo alle ore 08:00 / partenza alle ore 17:00
Giorno 6. Ravenna (visita di San Marino) - arrivo alle ore 08:00 / partenza alle ore 17:00
Giorno 7. Korcula, Croatia - arrivo alle ore 09:00 / partenza alle ore 17:00
Giorno 8. Kerkira, Nisos Kerkira (Corfu, Grecia) - arrivo alle ore 09:00 / partenza alle ore 18:00
Giorno 9. Catania - arrivo alle ore 11:00 / partenza alle ore 23:00
Giorno 10. Valletta, Malta - arrivo alle ore 08:00 / partenza alle ore 23:00
Giorno 11. Navigazione
Giorno 12. Napoli (visita a Pompei) - arrivo alle ore 07:00 / partenza alle ore 18:00
Giorno 13. Civitavecchia (Roma) - arrivo alle ore 07:00

Itinerario partenza del 10 agosto
Giorno 1. Civitavecchia (Roma) - partenza alle ore 17:00
Giorno 2. Navigazione
Giorno 3. Katakolon (Olympia, Grecia) - arrivo alle ore 08:00 / partenza alle ore 17:00
Giorno 4. Pireo (Atene) - arrivo alle ore 08:00 - pernottamento
Giorno 5. Pireo (Atene) - partenza alle ore 11:00
Giorno 6. Mykonos - arrivo alle ore 08:00 / partenza alle ore 18:00
Giorno 7. Kusadasi (Efeso, Grecia) - arrivo alle ore 07:00 / partenza alle ore 18:00
Giorno 8. Rodi, Grecia - arrivo alle ore 08:00 / partenza alle ore 18:00
Giorno 9. Fira (Santorini, Grecia) - arrivo alle ore 08:00 / partenza alle ore 18:00
Giorno 10. Navigazione
Giorno 11. Napoli (visita a Pompei) - arrivo alle ore 07:00 / partenza alle ore 19:00
Giorno 12. Civitavecchia (Roma) - arrivo alle ore 07:00

Leggi di più

L'itinerario può subire variazioni dovute a ragioni tecniche operative e meteorologiche.

Crociera - Koningsdam

Crociera - Koningsdam
Con le sue 99.800 tonnellate di stazza lorda, una lunghezza di quasi 300 metri e la possibilità di ospitare a bordo fino a 2.650 passeggeri in oltre 1.300 cabine, di cui il 70% dotate di balcone privato sul mare, ms Koningsdam è la prima nave della nuova classe Pinnacle. È contraddistinta da uno stile moderno e contemporaneo, in armonia con le caratteristiche di classica eleganza, di cui si fregiano tutte le navi della compagnia. Il design è stato curato da due dei maggiori e prestigiosi studi di architettura del mondo, Tihany Design e Yran & Storbraaten, che si sono ispirati alla musica per la progettazione delle numerose aree pubbliche. Un sofisticato gioco di alta tecnologia ed eleganza ottenuto combinando curve fluide, linee aggraziate e spazi luminosi che rincorrono il flusso naturale delle aree pubbliche.

Le cabine

Per questa offerta abbiamo riservato per voi cabina doppia interna (circa 14-22 mq) o cabina doppia esterna con balcone vista mare (circa 20-33 mq) a vostra scelta.

Cabina doppia interna

Dotate di confortevole letto Mariner's Dream ™ con lussuosi materassi Euro-Top, in queste cabine interne sono presenti numerosi comfort per rendere indimenticabile il vostro soggiorno a bordo.

Cabina doppia esterna con balcone vista mare

Piene di luce da finestre dal pavimento al soffitto che si affacciano su una veranda privata con vista sul mare, queste cabine comprendono un salotto, due letti bassi trasformabili in un esclusivo letto Mariner's Dream ™ con lussuosi materassi Euro-Top e doccia massaggiante.

Massima occupazione cabine:

Adulti Adulti
2 Adulti

Ristorazione

Il trattamento previsto è di pensione completa e bevande a libero consumo (acqua, tè, caffè americano, cioccolata calda, cranberry juice) presso l'area Buffet della nave.

Una meravigliosa varietà che conquista gli occhi e appaga il palato e si rivela nel gustoso e ricco buffet, nei pranzi tradizionali, nella cucina panasiatica, nelle cene raffinate e vive degli influssi gastronomici delle regioni toccate durante la navigazione, della creatività del team di chef e dei consigli del personale di sala.

RISTORANTI TRADIZIONALI
Ideali per una colazione elegante, un pranzo tranquillo o una cena indimenticabile. Primo turno 17.45, secondo turno 20.00 e opzione As you Wish con open sitting dalle 17.15 alle 21.00.

PROPOSTE CASUAL
Lido Market
Al Ponte Lido si trova un’ampia area self service con orari di apertura flessibile, orientativamente dalle 6.00 alle 10.30 per la prima colazione, dalle 11.30 alle 15.30 per il pranzo, e dalle 17.45 alle 21.00 per la cena e il late snack dalle 22.30.La flessibilità degli
orari dipende dal fatto che la nave sia in porto o in navigazione. Il Ristorante Self Service presenta vari corner di specialità: cucina messicana con fajitas e burritos, cucina asiatica con specialità di carne e verdure cotte al momento nel wok, e altri piatti pronti di cucina cinese, thai e indiana. Ampia scelta di sushi, cucina internazionale, banco degli arrosti, insalate, corner italiano con pasta condita al momento, angolo della pizza, banco dessert e gelati, grill con carne alla griglia e patatine fritte, sandwich fatti al
momento.

Dive-in
Situato presso la Terrace Grill è il luogo perfetto per un hamburger alla griglia cotto a regola d'arte, un hot dog gourmet e croccanti patatine

“G” Gelato
Chef rigorosamente formati alla prestigiosa Carpigiani Gelato University e utilizzo delle migliori materie prime.

Servizio in cabina
Gratuito e disponibile h24, include una selezione di piatti dal menu principale oltre alla possibilità di gustare la colazione continentale nell'intimità della vostra cabina.

RISTORANTI DI SPECIALITÀ
Pinnacle Grill
Sofisticata steakhouse che offre un’esperienza culinaria di altissima qualità: portate raffinate a base di carne e pesce, mise en place firmata Bulgari, Riedel e Frette, lista vini ineccepibile. Fee di $ 35 per la cena, bevande escluse.

Sel de Mer
Un’intima brasserie dove si servono i grandi classici della cucina francese rivisitati in chiave contemporanea. Le proposte includono piatti raffinati come la sogliola di Dover con sale rosa marino dell’Himalaya, ostriche, frutti di mare, branzino in crosta di sale, i migliori tagli di bistecche, anatra in casserruola, coq au vin, bouillabaisse. Per concludere la migliore selezione di formaggi francese e superbi dessert. Menù à la carte a pagamento.

Canaletto
La cucina italiana va in scena in questo corner di specialità che la sera propone pasta, risotti, carne alla griglia e ricette del made in Italy. Fee di $ 15 per la cena.

Tamarind
Un viaggio nella migliore cucina panasiatica, menu a base di sushi e sashimi creati dal
Master Chef Rudi Sodamin. Su navi selezionate. Fee di $ 25, bevande escluse.

Culinary Arts Center
Cucina a vista e postazioni individuali per lezioni di cucina di ispirazione regionale, con la partecipazione di chef stellati. In esclusiva su Koningsdam, alla sera si trasforma in un ristorante cook & eat. Gli chef preparano piatti semplici e gustosi realizzati con ingredienti freschissimi, offrendo agli ospiti una degustazione in tempo reale. È richiesto un fee.

Leggi di più

Le attività

Un mix di attività per poter trascorrere le giornate secondo i vostri ritmi. A bordo potrete fare ciò che più vi piace proprio nel momento esatto in cui vi va. Scoprire nuovi talenti, imparare di più sulla destinazione che andrete a visitare, godervi il relax a bordo piscina, regalarvi un massaggio di benessere.

America’s Test Kitchen
In collaborazione con il famoso programma statunitense nasce questa selezione di esibizioni culinarie live e laboratori pratici per imparare tecniche infallibili e ricette per piatti super golosi.

BBC Earth Experiences
Dalla collaborazione con BBC nascono questi momenti di approfondimento sul mondo naturale attraverso concerti, film e spettacoli.

Digital Workshop, powered by Windows
Laboratorio digitale su base Windows per imparare dal personale Microsoft a modificare foto, pubblicarle sul web e inviarle agli amici tramite email, creare blog, video e album.

BLEND by Chateau Ste. Michelle
I conoscitori del vino e i neofiti possono sperimentare l’arte della vinificazione al Blend. Potrete anche realizzare la vostra miscela esclusiva mixando le varie etichette presenti.

Troverete inoltre due piscine, una sala cinematografica e settore negozi.

Intrattenimento
La sera con Holland America promette di essere indimenticabile. Prime visioni, performance teatrali di altissimo livello e un crescendo di live music per un'esperienza melodica intensa ed elettrizzante.

B.B. King’s Blues Club
Un omaggio al re del blues. Questo locale trae ispirazione dal celebre club di Beale Street a Memphis. Una band di 8 elementi si esibisce dal vivo in un'escalation musicale che rivela l'anima nera del blues e del rock & roll.

Queen’s Lounge
Un suggestivo locale notturno su due livelli, il cui design trae ispirazione dagli strumenti musicali, mixando curve aggraziate e materiali in legno. Di giorno la sala ospita presentazioni, conferenze ed eventi speciali. Di notte il lounge si veste delle più vivide atmosfere del rock e a tarda notte si trasforma in una discoteca alimentata dagli effetti speciali.

Lincoln Center Stage
Dalla collaborazione con il famoso Licoln Center di New York nasce il primo stage in mare dove vengono proposti spettacoli di musica da camera e recital pomeridiani

Billboard Onboard
Dalla partnership con la famosa rivista musicale Billboard nasce questo lounge interamente dedicato alla musica live con esibizioni di artisti emergenti.

World Stage
Il magnifico teatro di bordo. Grazie alla sua struttura circolare, con numerosi schermi ad alta definizione e un sistema di illuminazione a aLED, consente di raggiungere interamente l’auditorio coinvolgendolo nelle rappresentazioni

Lounge & Bar
Una combinazione di stuzzicanti alternative: dall'Ocean Bar con musica dal vivo, al Notes che propone oltre 130 etichette di whisky pregiati, dal Gallery Bar dove gustare cocktail speciali circondati da opere d'arte al Pinnacle Bar, perfetto per un aperitivo raffinato prima di una cena esclusiva, fino all'eclettico Mix, tre corner in un unico lounge -

Spa & Benessere
The Retreat
La zona più riservata ed esclusiva a bordo piscina, elegantemente arredata per offrire un'oasi di pace e relax. Cabanas private disponibili a pagamento per la giornata o per l'intera durata della crociera.

Greenhouse Spa & Salon
Il design dalle rilassanti e accoglienti atmosfere asiatiche riporta immediatamente in una nuova dimensione. All’interno sauna, bagno turno, suite termale con chaise longue in pietra mosaico riscaldate e piscina. Sale trattamenti singole o di coppia affacciate sul mare.

Fitness Center
Centro super attrezzato con personal trainer, analisi del metabolismo, consulto nutrizionale e i corsi più cool: yoga, pilates, tai chi, circuito cardio. Sul ponte esterno campo da basket e pallavolo.

Leggi di più

I dettagli della MS Koningsdam

Tutte le cabine sono dotate di:

  • Due letti singoli convertibili in matrimoniale
  • Materassi europei con lenzuola di cotone finemente tessuta
  • Asciugamani in cotone egiziano 100%
  • Bagno con doccia
  • Specchi con ingrandimento per il trucco
  • Prodotti Elemis Aromapure
  • Omaggio di frutta fresca su richiesta
  • Secchiello per il ghiaccio
  • TV a schermo piatto e lettore DVD
  • Servizio lustrascarpe

I ristoranti a bordo:

  • Lido Market
  • Dive-in
  • “G” Gelato
  • New York Pizza & Deli
  • Pinnacle Grill
  • Sel de Mer
  • Canaletto
  • Tamarind
  • Culinary Arts Center

Le attività a bordo:

  • Spa & Benessere
  • Centro fitness
  • Solarium
  • Piscina
  • Intrattenimento musicale
  • Sala cinematografica
  • Lezioni di cucina

Formalità amministrative per la Grecia

Per le formalità amministrative più aggiornate ti invitiamo a consultare sempre "Viaggiare Sicuri", il sito ufficiale della Farnesina. Qui troverai anche informazioni utili sulle leggi locali, la tua sicurezza ed eventuali scadenze e obblighi riguardanti i documenti d'identità necessari. Se non sei cittadino italiano ti raccomandiamo di informarti in merito alle formalità amministrative presso la tua ambasciata.
In particolare ai cittadini svizzeri chiediamo di informarsi in merito alle formalità amministrative visitando il sito del Dipartimento federale degli affari esteri.

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA

Passaporto/carta d’identità valida per l’espatrio: Sì 
È necessario viaggiare con uno dei due documenti in corso di validità.
Il Paese fa parte dell’UE ed aderisce all’accordo di Schengen.
Si segnala che spesso comportano notevoli disagi sia le carte d’identità in formato cartaceo rinnovate con timbro apposto dal Comune di appartenenza, sia quelle in formato elettronico rinnovate con il foglio di proroga rilasciato dal Comune, sia le carte d’identità la cui validità sia stata prorogata fino al giorno della propria data di nascita, come disposto dal recente Decreto - Legge del 09.02.2012, n. 5, art. 7, comma 1, emanato con la Circolare del Ministero dell’Interno n. 2 del 10.02.2012.A puro titolo informativo si comunica che il suddetto Decreto stabilisce che le carte di identità rilasciate o rinnovate dopo il 10 febbraio 2012, devono considerarsi valide fino alla data, corrispondente al giorno e mese di nascita del titolare, immediatamente successiva alla scadenza che sarebbe altrimenti prevista per il documento medesimo.

Accesso al monte Athos
In base ad una normativa del 1998, i turisti stranieri di sesso maschile interessati a visitare il Monte Athos possono rivolgersi direttamente per la prenotazione all’Ufficio della Sacra Sovrintendenza (“Iera Epistasia”) per i “Pellegrinaggi alla Sacra Montagna” (“Office of Pilgrimage to the Holy Mountain”) al seguente indirizzo: Odos Egnatia, 109 Salonicco (tel: 0030.2310.252578, fax: 0030.2310.222424). L'Ufficio è aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 14.00, mentre il sabato è aperto dalle ore 10.00 alle ore 12.00. Il permesso di soggiorno vero e proprio (“Diamonitirion”) verrà poi rilasciato presso l’Ufficio “Diamonitiria” della Sacra Sovrintendenza del Monte Athos, sito ad Ouranopoli, in Calcidica, al momento dell’ingresso nel territorio del Monte Athos. Il costo per i visitatori stranieri è di 30 euro, mentre per gli studenti stranieri muniti di apposita dichiarazione di studio il costo è di 10 euro.

Visto d’ingresso: No

Viaggi all’estero dei minori
Dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani che viaggiano devono essere muniti di documento di viaggio individuale. Non saranno ammessi minori senza documenti, anche se il loro nome è presente sul passaporto dei genitori.

Tali informazioni si riferiscono generalmente ai soli cittadini italiani e maggiorenni. Per qualsiasi situazione diversa (ad esempio minori, cittadini stranieri) sarà necessaria una verifica, da parte dei clienti direttamente interessati, presso le autorità competenti. Voyage Privé non è responsabile in caso di modifica della normativa vigente.

Formalità amministrative per la Spagna

Per le formalità amministrative più aggiornate ti invitiamo a consultare sempre "Viaggiare Sicuri", il sito ufficiale della Farnesina. Qui troverai anche informazioni utili sulle leggi locali, la tua sicurezza ed eventuali scadenze e obblighi riguardanti i documenti d'identità necessari. Se non sei cittadino italiano ti raccomandiamo di informarti in merito alle formalità amministrative presso la tua ambasciata.
In particolare ai cittadini svizzeri chiediamo di informarsi in merito alle formalità amministrative visitando il sito del Dipartimento federale degli affari esteri.

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA

Passaporto/carta d’identità valida per l’espatrio: Sì 
E’ necessario viaggiare con uno dei due documenti in corso di validità. Il Paese fa parte dell’UE ed aderisce all’accordo di Schengen.
Si segnala che spesso comportano notevoli disagi sia le carte d’identità in formato cartaceo rinnovate con timbro apposto dal Comune di appartenenza, sia quelle in formato elettronico rinnovate con il foglio di proroga rilasciato dal Comune, sia le carte d’identità la cui validità sia stata prorogata fino al giorno della propria data di nascita, come disposto dal recente Decreto - Legge del 09.02.2012, n. 5, art. 7, comma 1, emanato con la Circolare del Ministero dell’Interno n. 2 del 10.02.2012.A puro titolo informativo si comunica che il suddetto Decreto stabilisce che le carte di identità rilasciate o rinnovate dopo il 10 febbraio 2012, devono considerarsi valide fino alla data, corrispondente al giorno e mese di nascita del titolare, immediatamente successiva alla scadenza che sarebbe altrimenti prevista per il documento medesimo.

Visto d’ingresso: No

Viaggi all’estero dei minori
Dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani che viaggiano devono essere muniti di documento di viaggio individuale. Non saranno ammessi minori senza documenti, anche se il loro nome è presente sul passaporto dei genitori.

Tali informazioni si riferiscono generalmente ai soli cittadini italiani e maggiorenni. Per qualsiasi situazione diversa (ad esempio minori, cittadini stranieri) sarà necessaria una verifica, da parte dei clienti direttamente interessati, presso le autorità competenti. Voyage Privé non è responsabile in caso di modifica della normativa vigente.

Formalità amministrative per la Turchia

Per le formalità amministrative più aggiornate ti invitiamo a consultare sempre "Viaggiare Sicuri", il sito ufficiale della Farnesina. Qui troverai anche informazioni utili sulle leggi locali, la tua sicurezza ed eventuali scadenze e obblighi riguardanti i documenti d'identità necessari. Se non sei cittadino italiano ti raccomandiamo di informarti in merito alle formalità amministrative presso la tua ambasciata.
In particolare ai cittadini svizzeri chiediamo di informarsi in merito alle formalità amministrative visitando il sito del Dipartimento federale degli affari esteri.

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA

Passaporto/carta d’identità valida per l’espatrio: Sì
E’ consentito l’ingresso anche con la sola carta di identità valida per l’espatrio, in condizioni di perfetta integrità e con una validità minima di 5 mesi, per coloro che:
- entrano in Turchia attraverso tutte le frontiere, per via aerea e marittima;
- entrano in Turchia, dal confine greco e bulgaro, per via ferroviaria e per via terra.
E’ invece assolutamente necessario il passaporto, in condizioni di perfetta integrità e con una validità residua di almeno 5 mesi, per coloro che entrano nel Paese, per via terra e ferroviaria, dai confini del sud-est ed est della Turchia, ovvero dalle frontiere con la Georgia, l’Azerbaigian – exclave del Nakhicevan, l’Iran, l’Iraq e la Siria, (la frontiera con l’Armenia risulta, al momento, chiusa).
In ogni caso, il passaporto deve avere almeno una pagina libera, per l’apposizione dei timbri di entrata ed uscita.
Ai titolari di documenti che non presentino le sopra citate caratteristiche non sarà consentito l’ingresso nel Paese.
Si segnala che non sempre è consentito,quando fermati per respingimento in frontiera, contattare il proprio Consolato/Ambasciata.
Per le eventuali modifiche relative alla validità residua richiesta del passaporto o della carta d’identità si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese presente in Italia o presso il proprio Agente di viaggio.
Si segnala che spesso comportano notevoli disagi sia le carte d’identità in formato cartaceo rinnovate con timbro apposto dal Comune di appartenenza, sia quelle in formato elettronico rinnovate con il foglio di proroga rilasciato dal Comune, sia le carte d’identità la cui validità sia stata prorogata fino al giorno della propria data di nascita, come disposto dal recente Decreto - Legge del 09.02.2012, n. 5, art. 7, comma 1, emanato con la Circolare del Ministero dell’Interno n. 2 del 10.02.2012.A puro titolo informativo si comunica che il suddetto Decreto stabilisce che le carte di identità rilasciate o rinnovate dopo il 10 febbraio 2012, devono considerarsi valide fino alla data, corrispondente al giorno e mese di nascita del titolare, immediatamente successiva alla scadenza che sarebbe altrimenti prevista per il documento medesimo.

A partire dal 2019 tutti i passeggeri che usufruiscono di un trasferimento o dell'utilizzo di un auto in Turchia devono comunicare preventivamente il proprio numero di carta di identità o passaporto contestualmente a nomi e date di nascita di tutti partecipanti durante la prenotazione. E’ anche possibile fornire queste informazioni subito dopo la prenotazione inserendoli nel proprio account personale su questo sito, nel menù “Prenotazioni”.

Visto d’ingresso: No
Non necessario per motivi turistici per un periodo massimo di 90 giorni nell’arco di 180 giorni. Si segnala invece che per viaggi con finalità diverse dal turismo e comunque per rimanere più di 90 giorni nell’arco di 180 giorni rimane l’obbligo del visto, così come in caso di precedenti respingimenti alla frontiera turca o precedente espulsione (anche in questi casi è assolutamente necessario contattare previamente le Rappresentanze turche all’estero).
I cittadini italiani che intendano risiedere o lavorare in Turchia dovranno ottenere il necessario visto e, una volta entrati in Turchia, richiedere quanto prima il pertinente permesso di soggiorno, se previsto.
Dal 5 gennaio 2016 le richieste per tutte le tipologie di visto dovranno essere effettuate attraverso il sito web www.evisa.gov.tr. Tramite il citato portale i richiedenti dovranno compilare il formulario on-line, caricare i documenti richiesti e richiedere un appuntamento presso la sede consolare di competenza per presentare i documenti originali. E’ inoltre obbligatorio il possesso di un’adeguata copertura assicurativa sanitaria per eventuali spese mediche necessarie durante il soggiorno nel Paese.
Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito: www.mfa.gov.tr/vize-genel-bilgileri.tr.mfa . Si consiglia in ogni caso di rivolgersi alle rappresentanze diplomatiche-consolari turche in Italia (o nel Paese di residenza) per eventuali informazioni di dettaglio o chiarimenti.
In caso di violazione della normativa si segnala che sono previste sanzioni pecuniarie al momento dell’uscita dal Paese; in taluni casi può intervenire l’espulsione con divieto di reingresso.
Si raccomanda altresì di controllare sempre che il timbro venga apposto sia all’ingresso, sia all’uscita dal territorio turco. Si segnala, in particolare, che in caso di viaggi in mare dalla Turchia alle vicine isole greche e di ritorno sul territorio turco, la mancata apposizione del timbro di ingresso è considerata a tutti gli effetti ingresso illegale in Turchia, con conseguente espulsione e divieto di reingresso.
Si segnala infine che le richieste di ingresso da parte di stranieri che non presentino pagine vuote nei loro passaporti o documenti equivalenti verranno respinte.

Viaggi all’estero dei minori
Dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani che viaggiano devono essere muniti di documento di viaggio individuale. Non saranno ammessi minori senza documenti, anche se il loro nome è presente sul passaporto dei genitori.

Viaggiatori con animali (cani e gatti)
Un visitatore può importare un cane o un gatto, purché sia accompagnato da un certificato di buona salute rilasciato (da non più di 15 giorni) da un veterinario che attesti che all'animale è stato somministrato il vaccino antirabbico nel periodo compreso tra 6 mesi e 14 giorni antecedenti. Detto certificato deve essere redatto o tradotto in lingua turca, oppure vidimato da un consolato turco.

Vaccinazioni obbligatorie
Nessuna. Il Ministero della Sanità turco richiede  ai soli passeggeri in partenza per o provenienti da Paesi con regioni colpite da poliomielite endemica (in particolare Afghanistan, India, Pakistan, Nigeria e Tagikistan) che dimostrino di essere vaccinati contro tale malattia. Chi intenda recarsi in Turchia da detti Paesi dovrà pertanto sottoporsi a profilassi vaccinale prima del viaggio. In caso contrario potrà essere vaccinato al proprio arrivo in Turchia oppure sottoscrivere una dichiarazione di espresso rifiuto di misure di prevenzione.

Tali informazioni si riferiscono generalmente ai soli cittadini italiani e maggiorenni. Per qualsiasi situazione diversa (ad esempio minori, cittadini stranieri) sarà necessaria una verifica, da parte dei clienti direttamente interessati, presso le autorità competenti. Voyage Privé non è responsabile in caso di modifica della normativa vigente.

Formalità amministrative per il Regno Unito

Per le formalità amministrative più aggiornate ti invitiamo a consultare sempre "Viaggiare Sicuri", il sito ufficiale della Farnesina. Qui troverai anche informazioni utili sulle leggi locali, la tua sicurezza ed eventuali scadenze e obblighi riguardanti i documenti d'identità necessari. Se non sei cittadino italiano ti raccomandiamo di informarti in merito alle formalità amministrative presso la tua ambasciata.
In particolare ai cittadini svizzeri chiediamo di informarsi in merito alle formalità amministrative visitando il sito del Dipartimento federale degli affari esteri.

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA

Passaporto/carta d’identità valida per l’espatrio: Sì
È necessario viaggiare con uno dei due documenti in corso di validità.
Si segnala che spesso comportano notevoli disagi (fino al respingimento in frontiera) le carte d’identità in formato cartaceo, specie se rinnovate con timbro apposto dal Comune di appartenenza. È opportuno verificare inoltre prima della partenza che il documento d’identità non presenti danneggiamento alcuno: il pur minimo deterioramento potrebbe comportare respingimenti. In caso di documento rinnovato con timbro o deteriorato, si consiglia di viaggiare anche con passaporto in corso di validità, onde evitare difficoltà con le autorità di frontiera inglesi.

Visto d’ingresso: No
Non necessario per i cittadini italiani e dei Paesi UE. E’ invece necessario per la maggior parte dei cittadini non-UE, anche se regolarmente residenti in Italia, dato che il Regno Unito non aderisce all’area di libera circolazione Schengen.

Viaggi all’estero dei minori
Dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani che viaggiano devono essere muniti di documento di viaggio individuale. Non saranno ammessi minori senza documenti, anche se il loro nome è presente sul passaporto dei genitori.

Viaggiatori con animali (cani e gatti)
Il Governo ha attuato una revisione delle leggi sull'introduzione degli animali domestici in Gran Bretagna (Pet Travel Scheme - PETS). In base a queste disposizioni è ora possibile evitare la quarantena agli animali domestici introdotti nel Paese, seguendo alcune particolari procedure. Si prega di contattare l’Ambasciata Britannica a Roma per informazioni al riguardo.

Tali informazioni si riferiscono generalmente ai soli cittadini italiani e maggiorenni. Per qualsiasi situazione diversa (ad esempio minori, cittadini stranieri) sarà necessaria una verifica, da parte dei clienti direttamente interessati, presso le autorità competenti. Voyage Privé non è responsabile in caso di modifica della normativa vigente.

Formalità amministrative per la Croazia

Per le formalità amministrative più aggiornate ti invitiamo a consultare sempre "Viaggiare Sicuri", il sito ufficiale della Farnesina. Qui troverai anche informazioni utili sulle leggi locali, la tua sicurezza ed eventuali scadenze e obblighi riguardanti i documenti d'identità necessari. Se non sei cittadino italiano ti raccomandiamo di informarti in merito alle formalità amministrative presso la tua ambasciata.
In particolare ai cittadini svizzeri chiediamo di informarsi in merito alle formalità amministrative visitando il sito del Dipartimento federale degli affari esteri.

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA

Controlli alle frontiere

È sempre necessario portare con sé un documento di viaggio valido per l’espatrio (anche per i viaggiatori minorenni). Si raccomanda ai connazionali di verificare in anticipo la validità dei propri documenti di viaggio (carta di identità e/o passaporto). A partire dal 7 aprile 2017, in attuazione del Regolamento dell’Unione Europea 458/2017 del 15 marzo 2017, sono possibili controlli di identità rafforzati alle frontiere esterne dell’Unione Europea. Tali misure potrebbero comportare ritardi e disagi.

Passaporto/carta d’identità valida per l’espatrio: Sì 
La Croazia è membro dell’Unione Europea dal 1° luglio 2013, ma non ancora membro dell’area Schengen. E’ dunque necessario viaggiare con un documento di riconoscimento in corso di validità (passaporto o carta d’identità valida per l’espatrio). La validità residua del passaporto richiesta è di novanta (90) giorni dalla prevista data di conclusione del soggiorno. Si precisa che sono considerati documenti validi per l'ingresso in Croazia anche la carta di identità cartacea rinnovata con apposizione di timbro sul retro e la carta di identità elettronica, ivi compresa quella la cui validità è stata estesa mediante certificato di proroga cartaceo, riconosciute dalle Autorità croate come documenti validi per l’ingresso nel Paese. Ove si riscontrassero difficoltà, è bene contattare immediatamente la Sezione Consolare dell’Ambasciata d'Italia a Zagabria, o  il Consolato Generale d’Italia a Fiume.
Si segnala che spesso comportano notevoli disagi sia le carte d’identità in formato cartaceo rinnovate con timbro apposto dal Comune di appartenenza, sia quelle in formato elettronico rinnovate con il foglio di proroga rilasciato dal Comune, sia le carte d’identità la cui validità sia stata prorogata fino al giorno della propria data di nascita, come disposto dal recente Decreto - Legge del 09.02.2012, n. 5, art. 7, comma 1, emanato con la Circolare del Ministero dell’Interno n. 2 del 10.02.2012.A puro titolo informativo si comunica che il suddetto Decreto stabilisce che le carte di identità rilasciate o rinnovate dopo il 10 febbraio 2012, devono considerarsi valide fino alla data, corrispondente al giorno e mese di nascita del titolare, immediatamente successiva alla scadenza che sarebbe altrimenti prevista per il documento medesimo.

Per coloro che accedono al territorio croato via mare, si ricorda l’obbligo di munirsi dei seguenti documenti:
- certificato di navigazione;
- lista dei passeggeri/equipaggio;
- attestato comprovante l’idoneità del conducente del natante all’esercizio delle funzioni di bordo, ai sensi delle norme vigenti nel Paese di registrazione dell’imbarcazione o delle corrispondenti disposizioni vigenti nella Repubblica di Croazia;
- assicurazione contro i danni causati da terzi;
- certificato di proprietà o autorizzazione all’uso del natante rilasciata dal proprietario;
- disco di licenza/vignetta adesiva, ottenibile presso la capitaneria di porto del luogo di approdo (si veda il paragrafo sottostante).
Le imbarcazioni straniere sono tenute a presentarsi alla capitaneria di porto del luogo di primo approdo per svolgere presso le competenti autorità croate le formalità di ingresso nel Paese, ivi incluso il pagamento delle previste tasse turistiche e di navigazione. A fronte di detto pagamento le autorità portuali rilasciano un disco di licenza/vignetta adesiva, valido per un anno, il cui costo e’ determinato in proporzione al tipo di natante e alla potenza del propulsore. Inoltre, si raccomanda per le imbarcazioni straniere di espletare le stesse formalità in uscita al momento della partenza. Sono esenti dal pagamento del disco di licenza/vignetta adesiva le imbarcazioni a remi di qualsiasi tipo, quelle inferiori a 2,5 metri di lunghezza ed i natanti aventi propulsori di potenza inferiore a 5 kW. Per l’utilizzo di imbarcazioni a motore, inclusi i gommoni, a prescindere dalla potenza del motore è obbligatorio il possesso della patente nautica.

Visto d’ingresso: No
Entro 24 ore dall’ingresso in Croazia, i turisti devono registrare la propria presenza presso l’ufficio del Turismo. Questa procedura è solitamente svolta dalle strutture alberghiere. Qualora si alloggi presso privati, sarà la persona che ospita a dover comunicare la presenza del turista alla polizia. Si consiglia pertanto di accertarsi che l’alloggiatore abbia provveduto a tale registrazione.

Viaggi all’estero dei minori
Dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani che viaggiano devono essere muniti di documento di viaggio individuale. Non saranno ammessi minori senza documenti, anche se il loro nome è presente sul passaporto dei genitori.

Viaggiatori con animali (cani e gatti)
Gli animali domestici (sino ad un max. di 5 animali: cani, gatti, animali della famiglia delle martore, invertebrati (tranne le api ed i crostacei), pesci tropicali da acquario, anfibi, rettili, uccelli d’ogni specie (tranne il pollame che s’importa a fini commerciali, o i volatili che s’importano per i giardini zoologici o i negozi d’animali), mammiferi, roditori e conigli, accompagnati dal proprietario o da una persona da questi delegata ed introdotti in Croazia o in transito attraverso la Croazia non a fini commerciali, né per essere consegnati ad un altro proprietario, possono entrare nella Repubblica di Croazia se:
- muniti di passaporto internazionale o di certificato veterinario, col quale un veterinario autorizzato del Paese di provenienza attesta che gli animali in questione sono sani e che non presentano segni di malattie infettive (per le quali è previsto l’obbligo di denuncia), e che non provengono da territori nei quali è stata riscontrata la presenza di malattie infettive che possono essere trasmesse dall’animale in questione. I cani, i gatti e gli animali della famiglia delle martore devono essere:
a) marchiati con un tatuaggio ben visibile o identificabili elettronicamente (transponder);
b) muniti di passaporto internazionale rilasciato da una struttura veterinaria autorizzata, con il quale si certifica l’avvenuta vaccinazione antirabbica, o la rivaccinazione effettuata in conformità con le indicazioni del laboratorio di produzione, fatta su quella medesima specie animale con un vaccino inattivo con almeno un’unità antigenica per dose (standard del WHO), almeno 30 giorni prima in caso di vaccinazione primaria:
- per gli animali d’età inferiore ai tre mesi, sui quali non è stata ancora effettuata la vaccinazione antirabbica, che hanno soggiornato sin dalla nascita nel medesimo luogo e non sono mai stati in contatto con animali selvatici, come attestato dal veterinario autorizzato sul passaporto internazionale, oppure in viaggio con la loro madre, dalla quale ancora dipendono. La vaccinazione antirabbica con validità triennale non è riconosciuta in Croazia, dove è obbligatoria la vaccinazione annuale. Nel territorio della Repubblica di Croazia vige inoltre il divieto di importazione o di soggiorno temporaneo di cani potenzialmente pericolosi di razza bull, (pitbull terrier) e dei loro incroci, qualora non iscritti nel Registro Internazionale dell’Associazione Cinofila (F.C.I.).

Ulteriori informazioni sono reperibili in lingua italiana sui siti sottoindicati:
Ministero del turismo – informazioni utili, una sezione dedicata agli animali http://croatia.hr/it-IT/Viaggiare-per-la-Croazia/Informazioni-utili 
Ministero dell’agricoltura – ingresso di cani potenzialmente pericolosi [in lingua inglese] http://www.mps.hr/default.aspx?id=9416
Ambasciata croata a Roma – introduzione di animali http://www.mvep.hr/it/informazioni-consolari/le-condizioni-di-introduzione-in-croazia-di-cani-e-gatti/

Tali informazioni si riferiscono generalmente ai soli cittadini italiani e maggiorenni. Per qualsiasi situazione diversa (ad esempio minori, cittadini stranieri) sarà necessaria una verifica, da parte dei clienti direttamente interessati, presso le autorità competenti. Voyage Privé non è responsabile in caso di modifica della normativa vigente.

Formalità amministrative per il Montenegro

Per le formalità amministrative più aggiornate ti invitiamo a consultare sempre "Viaggiare Sicuri", il sito ufficiale della Farnesina. Qui troverai anche informazioni utili sulle leggi locali, la tua sicurezza ed eventuali scadenze e obblighi riguardanti i documenti d'identità necessari. Se non sei cittadino italiano ti raccomandiamo di informarti in merito alle formalità amministrative presso la tua ambasciata.
In particolare ai cittadini svizzeri chiediamo di informarsi in merito alle formalità amministrative visitando il sito del Dipartimento federale degli affari esteri.

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA

Passaporto/carta d’identità valida per l’espatrio: Sì 
I cittadini dei Paesi dell'Unione Europea possono entrare in Montenegro per turismo, con la sola carta d’identità valida per l’espatrio per soggiorni fino a 30 giorni, in alternativa, con il passaporto in corso di validità per soggiorni fino a 90 giorni. Nessun altro documento di riconoscimento o di identità, comunque denominato, è valido per l’ingresso in Montenegro. Per soggiorni superiori ai 90 giorni, è necessario recarsi alla stazione di Polizia più vicina per l’eventuale estensione, che deve essere motivata e supportata da idonea documentazione.  Qualora si dovesse entrare in Montenegro per motivi di lavoro, bisogna utilizzare esclusivamente il passaporto - necessario per ottenere dalle Autorità di Polizia il permesso di soggiorno.
Per soggiorni turistici oltre i 3 giorni fino ad un massimo di 90 giorni, è necessario registrarsi attraverso la compilazione di formulari disponibili presso le organizzazioni turistiche presenti nelle maggiori città montenegrine. La lista completa dei contatti delle organizzazioni è presente sul sito http://www.visit-montenegro.com/tourism/local-tourist-organisations/.
La registrazione può essere effettuata anche presso gli Uffici di Polizia presenti nel Paese. Se si alloggia in un albergo o in un campeggio, la registrazione presso la Polizia avviene a cura della struttura di accoglienza. Le strutture alberghiere usano trattenere il documento per l’intera durata del soggiorno. Se si alloggia privatamente, è obbligo del viaggiatore registrarsi presso il locale ufficio di Polizia o presso le organizzazioni turistiche, entro 48 ore dall’arrivo.
Si segnala che spesso comportano notevoli disagi sia le carte d’identità in formato cartaceo rinnovate con timbro apposto dal Comune di appartenenza, sia quelle in formato elettronico rinnovate con il foglio di proroga rilasciato dal Comune, sia le carte d’identità la cui validità sia stata prorogata fino al giorno della propria data di nascita, come disposto dal recente Decreto - Legge del 09.02.2012, n. 5, art. 7, comma 1, emanato con la Circolare del Ministero dell’Interno n. 2 del 10.02.2012.A puro titolo informativo si comunica che il suddetto Decreto stabilisce che le carte di identità rilasciate o rinnovate dopo il 10 febbraio 2012, devono considerarsi valide fino alla data, corrispondente al giorno e mese di nascita del titolare, immediatamente successiva alla scadenza che sarebbe altrimenti prevista per il documento medesimo.

Visto d’ingresso: No

Viaggi all’estero dei minori
Dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani che viaggiano devono essere muniti di documento di viaggio individuale. Non saranno ammessi minori senza documenti, anche se il loro nome è presente sul passaporto dei genitori.

Tali informazioni si riferiscono generalmente ai soli cittadini italiani e maggiorenni. Per qualsiasi situazione diversa (ad esempio minori, cittadini stranieri) sarà necessaria una verifica, da parte dei clienti direttamente interessati, presso le autorità competenti. Voyage Privé non è responsabile in caso di modifica della normativa vigente.

Formalità amministrative per Malta

Per le formalità amministrative più aggiornate ti invitiamo a consultare sempre "Viaggiare Sicuri", il sito ufficiale della Farnesina. Qui troverai anche informazioni utili sulle leggi locali, la tua sicurezza ed eventuali scadenze e obblighi riguardanti i documenti d'identità necessari. Se non sei cittadino italiano ti raccomandiamo di informarti in merito alle formalità amministrative presso la tua ambasciata.
In particolare ai cittadini svizzeri chiediamo di informarsi in merito alle formalità amministrative visitando il sito del Dipartimento federale degli affari esteri.

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA

Passaporto/carta d’identità valida per l’espatrio: Sì 
E' necessario viaggiare con un documento valido per l’espatrio non scaduto (passaporto, carta di identità, tessera ministeriale AT/BT).Il Paese è membro dell’Unione Europea e fa parte dell’area Schengen; sono stati quindi eliminati i controlli alle frontiere terrestri, marittime e aeroportuali, ma è necessario comunque viaggiare con un documento valido per l’espatrio tra quelli indicati.
Per le eventuali modifiche relative alla validità residua richiesta del passaporto si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato di Malta presente in Italia, o presso il proprio agente di viaggio.
In caso di furto o smarrimento della carta d’identità o del passaporto, l’Ambasciata potrà emettere ai richiedenti un ETD (Emergency Travel Document). L’ ETD è valido per il solo viaggio di ritorno in Italia ed è accettato da tutti i vettori aerei, comprese le Compagnie low cost che operano a Malta. Per ottenere il rilascio dell’ETD, il richiedente dovrà sporgere denuncia presso le locali Autorità di Polizia e presentare in seguito copia della denuncia, corredata da due fototessere ed una copia del biglietto di viaggio di rientro in Italia, alla Sezione Consolare dell’Ambasciata d’Italia (5, Vilhena Street - Floriana).
Si segnala che spesso comportano notevoli disagi sia le carte d’identità in formato cartaceo rinnovate con timbro apposto dal Comune di appartenenza, sia quelle in formato elettronico rinnovate con il foglio di proroga rilasciato dal Comune, sia le carte d’identità la cui validità sia stata prorogata fino al giorno della propria data di nascita, come disposto dal recente Decreto - Legge del 09.02.2012, n. 5, art. 7, comma 1, emanato con la Circolare del Ministero dell’Interno n. 2 del 10.02.2012.A puro titolo informativo si comunica che il suddetto Decreto stabilisce che le carte di identità rilasciate o rinnovate dopo il 10 febbraio 2012, devono considerarsi valide fino alla data, corrispondente al giorno e mese di nascita del titolare, immediatamente successiva alla scadenza che sarebbe altrimenti prevista per il documento medesimo.

Visto d’ingresso: No

Viaggi all’estero dei minori
Dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani che viaggiano devono essere muniti di documento di viaggio individuale. Non saranno ammessi minori senza documenti, anche se il loro nome è presente sul passaporto dei genitori.

Viaggiatori con animali (cani e gatti)
Dal 1 gennaio 2012 Malta ha uniformato le procedure per l’ingresso di animali domestici al Regolamento UE 998/2003/EC e seguenti. Pertanto per l’ingresso di cani, gatti ed altre specie animali a Malta, gli stessi devono essere muniti di microchip e di passaporto comunitario. Il passaporto deve certificare, inoltre, l’effettuazione della vaccinazione antirabbica, da effettuarsi almeno 21 giorni prima del viaggio.
Inoltre per l’ingresso a Malta di alcune categorie di animali domestici (in particolare cani e gatti) è necessario il trattamento preventivo per l’echinococco con Praziquantel. Il suddetto trattamento deve essere certificato dal veterinario sul passaporto o tramite certificato veterinario ufficiale con data non inferiore alle 24 ore e non superiore alle 120 ore prima del viaggio.
Il permesso d’importazione va richiesto al Ministry for Sustainable Development, the Environment and Climate change – Veterinary and Phytosanitary Regulation Department – Veterinary Regulation Directorate, tramite il modulo scaricabile dal seguente link http://agriculture.gov.mt/en/vprd/Pages/travel_petmalta.aspx dove si possono trovare maggiori informazioni in merito alla procedura da seguire.

Vaccinazioni obbligatorie
Il vaccino contro la febbre gialla è obbligatorio per tutti i viaggiatori di età superiore a 9 mesi provenienti da Paesi a rischio di trasmissione della malattia.

Tali informazioni si riferiscono generalmente ai soli cittadini italiani e maggiorenni. Per qualsiasi situazione diversa (ad esempio minori, cittadini stranieri) sarà necessaria una verifica, da parte dei clienti direttamente interessati, presso le autorità competenti. Voyage Privé non è responsabile in caso di modifica della normativa vigente.

Formalità amministrative per il Principato di Monaco

Per le formalità amministrative più aggiornate ti invitiamo a consultare sempre "Viaggiare Sicuri", il sito ufficiale della Farnesina. Qui troverai anche informazioni utili sulle leggi locali, la tua sicurezza ed eventuali scadenze e obblighi riguardanti i documenti d'identità necessari. Se non sei cittadino italiano ti raccomandiamo di informarti in merito alle formalità amministrative presso la tua ambasciata.
In particolare ai cittadini svizzeri chiediamo di informarsi in merito alle formalità amministrative visitando il sito del Dipartimento federale degli affari esteri.

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA
Passaporto/carta d’identità valida per l’espatrio: Sì 
E’ sufficiente viaggiare con la carta d’identità valida per l’espatrio, in corso di validità. 
Si segnala che spesso comportano notevoli disagi sia le carte d’identità in formato cartaceo rinnovate con timbro apposto dal Comune di appartenenza, sia quelle in formato elettronico rinnovate con il foglio di proroga rilasciato dal Comune, sia le carte d’identità la cui validità sia stata prorogata fino al giorno della propria data di nascita, come disposto dal recente Decreto - Legge del 09.02.2012, n. 5, art. 7, comma 1, emanato con la Circolare del Ministero dell’Interno n. 2 del 10.02.2012.A puro titolo informativo si comunica che il suddetto Decreto stabilisce che le carte di identità rilasciate o rinnovate dopo il 10 febbraio 2012, devono considerarsi valide fino alla data, corrispondente al giorno e mese di nascita del titolare, immediatamente successiva alla scadenza che sarebbe altrimenti prevista per il documento medesimo.

Visto d’ingresso: No
Non necessario per i cittadini italiani e dei Paesi UE. 

Viaggi all’estero dei minori
Dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani che viaggiano devono essere muniti di documento di viaggio individuale. Non saranno ammessi minori senza documenti, anche se il loro nome è presente sul passaporto dei genitori. Tali informazioni si riferiscono generalmente ai soli cittadini italiani e maggiorenni. Per qualsiasi situazione diversa (ad esempio minori, cittadini stranieri) sarà necessaria una verifica, da parte dei clienti direttamente interessati, presso le autorità competenti. Voyage Privé non è responsabile in caso di modifica della normativa vigente.

Informazioni importanti per il tuo viaggio

I nostri prezzi non includono eventuali tasse di soggiorno.
Questo pacchetto non include alcuna polizza assicurativa per spese mediche o di annullamento in caso di imprevisti. Se non possiedi una tua assicurazione personale che ti garantisca la copertura da rischi durante i tuoi viaggi, ti consigliamo di sottoscrivere la nostra. Potrai aggiungerla durante la tua prenotazione, proseguendo con il preventivo. Troverai le condizioni di copertura all'interno del documento visualizzabile in fase d'acquisto.
Per tutte le informazioni su carta d'identità e passaporti, ti invitiamo a leggere la sezione "Formalità amministrative" e a consultare il sito della Farnesina.
La posizione dell'hotel sulla mappa di questo sito ha lo scopo di dare un'idea puramente indicativa.
Facciamo tutto il possibile per darvi informazioni dettagliate e precise sui servizi degli hotel, tuttavia  le strutture potrebbero modificare design e attività senza preavviso (specialmente durante i periodi di bassa stagione).
I criteri di valutazione in stelle di un hotel variano di paese in paese, quindi gli standard qualitativi minimi per ottenere 4 o 5 stelle potrebbero non corrispondere a quelli degli hotel italiani.
Ti invitiamo a leggere sempre i nostri termini e condizioni prima di prenotare un viaggio.

I nostri impegni

  • Offerte di viaggio di alta gamma accuratamente selezionate
  • Prezzi esclusivi e sconti fino al 70%
  • Un servizio clienti attento e accurato
Per saperne di piùPer saperne di meno

Offerte di viaggio rigorosamente selezionate

Le nostre offerte si distinguono per la qualità e il livello dei servizi.

- Una selezione varia e accurata realizzata dai nostri esperti di viaggio.

- Partner riconosciuto nel mondo del turismo.

- Un miglioramento costante della qualità grazie all'analisi delle opinioni dei nostri soci.


Prezzi esclusivi e sconti fino al -70%

Per tutte le nostre offerte garantiamo le migliori tariffe del mercato

- Vendite flash di 7 giorni, che possono essere eccezionalmente estese o rinnovate in disponibilità di camere quando abbiamo l'opportunità di offrirvi ancora date prenotabili.

- Un forte potere contrattuale grazie alla nostra ottima reputazione e alle dimensioni del nostro club.

- Uno sconto calcolato sul prezzo di riferimento dei nostri partner (prezzo massimo praticato in un periodo definito per una precisa tipologia di trattamento), garantito per contratto ad ogni offerta.


Un servizio di qualità, affidabile e veloce

Il nostro obiettivo: offrire un'esperienza di viaggio unica e indimenticabile.

- Un servizio semplice, stimolante e innovativo, sul computer come sullo smartphone.

- Assistenza in loco da parte di professionisti.

- Un servizio clienti disponibile 7 giorni su 7, prima, durante e dopo il viaggio.

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Crociera Mediterraneo con Holland America Line