Weekend con i pirati e viaggio ai Caraibi - Voyage Privé

Iscriviti gratuitamente

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Weekend con i pirati e viaggio ai Caraibi

Il gusto dell’avventura, il ricordo di epiche imprese del passato, il sapore di terre meravigliose : leggi i nostri consigli per un magnifico weekend con i pirati e per un viaggio da sogno ai Caraibi.

Perché scegliere un weekend / un viaggio con i pirati ai Caraibi ? 

C’era un tempo in cui le navi dei pirati solcavano il mare tra le isole dei Caraibi, portando a termine gloriose avventure e accumulando tesori di cui godere tra le calette nascoste di terre misteriose e affascinanti. Imprese narrate da tanti romanzi, nonché nella famosa saga cinematografica Pirati dei Caraibi, che ancora oggi si possono in qualche modo rivivere scegliendo di compiere un viaggio in quella parte del mondo, dove ogni visitatore è accolto da una quantità infinita di suggestioni. Spiagge di sabbia bianca e fine, mare cristallino, baie maestose, villaggi caratteristici, vulcani, palme e natura lussureggiante, fondali floridi con pesci di ogni colore : questo è ciò che attende il turista che si dirige verso i Caraibi, selezionando una meta precisa o effettuando un tour tra le isole, magari a bordo di una barca a vela, per respirare ancora più a fondo l’atmosfera epica dei miti passati e al contempo navigare a stretto contatto con l’incanto di quei luoghi. Consulta le nostre offerte e preparati a partire per un viaggio che saprà regalare emozioni uniche.

L'Avana e Vinales in casa Particular + Ocean Vista Azul Varadero 5*

L'opinione dello specialista Voyage Privé su un viaggio in terra dei pirati

Una vacanza ai Caraibi è quanto di più vicino alla perfezione ci si possa aspettare : mare straordinario, clima caldo in qualsiasi momento dell’anno, immersioni e snorkeling per ammirare da vicino la florida fauna ittica, sport acquatici di ogni tipo, escursioni e trekking, interessanti architetture coloniali, divertimento e balli tipici. Un quadro completo e irresistibile, da sfruttare appoggiandosi a strutture ricettive di prima qualità, ovvero hotel e resort comprensivi di tanti servizi con cui garantire benessere e comodità. Giamaica, Bahamas, Cuba, Santo Domingo, Saint Martin, Saint Barth, Antigua, Guadalupa, Martinica, Panama, Grenadine : moltissime le destinazioni privilegiate, tante le strutture disponibili, sempre più efficienti i collegamenti aerei, vantaggiose le offerte all inclusive con volo + hotel a prezzi esclusivi. Non manca nulla, non ci sono vuoti, né brutte sorprese all’orizzonte : un viaggio ai Caraibi è un’esperienza da fare e possibilmente anche ripetere più volte, per esplorare tanti angoli di paradiso, ognuno con le sue particolarità.

Le 5 cose migliori da vedere durante un viaggio ai Caraibi

Le opzioni vincenti per un viaggio ai Caraibi sono davvero tante, in quanto ogni destinazione regala scenari di straordinario valore. Qui alcune tra le mete più belle.

Luxury Bahia Principe Fantasia 5*

1. Passeggiata tra le meraviglie di Aruba

L’isola di Aruba contiene al suo interno paesaggi strepitosi all’interno del Parco Nazionale di Arirok, dove compiere stupende camminate tra la vegetazione tipica del territorio. Non mancano inoltre spiagge di invidiabile fattura, come quelle di Tara e Bucuti, con acqua trasparente nei pressi della riva e ricchi fondali in cui immergersi. Le temperature si mantengono in media sui 28 gradi tutto l’anno.

2. Escursioni nella natura selvaggia della Dominica

Una delle caratteristiche delle terre caraibiche è la presenza di zone ancora selvagge e incontaminate. La Dominica è uno dei migliori esempi in tal senso, nonché un’ottima scelta per il trekking, sia sulle coste che nelle parti più interne.

3. Gita in Giamaica tra passato e presente

La Giamaica offre molteplici opportunità di scoperta a contatto con una delle terre in cui i pirati più spesso soggiornavano nei periodi di pausa tra un’avventura e l’altra. Splendide spiagge, mare limpido, grotte, coccodrilli, birdwatching : un habitat naturalistico di sicuro impatto, magari da accompagnare a un’immersione dedicata al sito archeologico sommerso dell’antica capitale Port Royal.

4. Soggiorno e relax in Martinica

Isola che possiede una forte influenza francese, riscontrabile in molte abitudini anche culinarie, peraltro affiancate da interessanti specialità creole. Un altro territorio di grande fascino, per le bianche spiagge del sud, le spiagge di origine vulcanica a nord, le foreste tropicali, la fiorente letteratura e le feste (in particolare il Carnevale).

5. Vacanze rilassanti sulle spiagge di Anguilla

Una meta alternativa, in quanto ancora poco conosciuta e frequentata dai turisti, dunque ideale per trovare l’assoluta pace a contatto con la natura. Bellissime spiagge dalla forma allungata, clima perfetto (27 gradi), atmosfera silenziosa e romantica : vale la pena di trascorrerci almeno una giornata. Si raggiunge con voli interni o con traghetti da Saint Martin.

Dove alloggiare durante il viaggio ai Caraibi ?

Crociera ai Caraibi a bordo di Allure of the Seas & Solé Miami 4*

Le strutture con cui collaboriamo offrono tanti servizi per garantire il giusto riposo e al contempo proporre molti svaghi. Si tratta di hotel o resort con sistemazioni comprensive di letti comodi e dotazioni moderne, a cui si affiancano ristoranti in cui assaggiare specialità locali e internazionali, bar per drink e cocktail, piscine per adulti e per bambini, trattamenti benessere, palestre, attività sportive, spiaggia privata, feste e animazione, musica e scatenati balli caraibici per serate in allegria.

Informazioni pratiche sui weekend con i pirati ai Caraibi

Qual è il periodo migliore per effettuare la vacanza ?

Il clima ai Caraibi è caldo tutto l’anno, per cui tendenzialmente ogni periodo può essere adeguato. La stagione secca va da dicembre ad aprile, anche se nelle settimane natalizie l’afflusso turistico si intensifica. Da maggio-giugno a novembre c’è la stagione delle piogge, che non si traduce in tempeste ininterrotte, bensì in un semplice aumento delle precipitazioni. A conti fatti il periodo migliore può essere considerato quello tra gennaio e aprile, senza comunque trascurare gli altri mesi.

Come muoversi tra le isole ?

La soluzione più affascinante (e piratesca) può essere l’affitto di una barca a vela o di un catamarano. Naturalmente ci sono altre opzioni, come il noleggio di un’automobile, soprattutto per visitare le isole più grandi. I collegamenti tra le isole sono assicurati da voli interni e traghetti.

Quali documenti bisogna avere con sé ?

Dipende dalla specifica destinazione. Ad esempio in Martinica e Guadalupa è sufficiente la carta d’identità, da accompagnare con la tessera sanitaria, per ogni evenienza. In altre isole sono invece richiesti il passaporto o un visto d’ingresso. È importante informarsi bene prima della partenza.

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Weekend con i pirati e viaggio ai Caraibi