Iscriviti gratuitamente

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Viaggi in Patagonia

Vacanze d'alta gamma solo per i soci Voyage Privé, con sconti fino al -70%!

con sconti fino al -70%

Viaggi in Patagonia

Le nostre offerte

Viaggi in Patagonia: alla scoperta della natura primordiale!

Viaggi in Patagonia: dove regna la magia

Grazie ai viaggi in Patagonia riuscirai a scoprire una natura primordiale circondata da delle vallate che hanno del magico. La Patagonia, però, non è soltanto una terra in cui è possibile fuggire dal mondo e lasciarsi tutto alle spalle. La Patagonia è anche quella terra selvaggia che, estendendosi dal Cile all'Argentina, ti permetterà di vedere un sacco di luoghi interessanti. E se stai pensando che arrivare in Patagonia è al limite dell'impossibile, devi ricrederti: non è affatto così. Tutt'altro: al giorno d'oggi chiunque può raggiungere questa terra di fuochi e mistero senza nemmeno troppi sforzi. Tutto ciò che ci vuole è semplicemente la buona volontà... e un po' di tempo. Da dove iniziare? La Patagonia è una terra ricchissima di ogni genere di luoghi, tant'è che sceglierne uno da cui iniziare può essere davvero complicato. Generalmente, però, si parte da Futaleufù, dalla Capilla de Màmrol oppure dal Glaciar San Rafael. Il viaggio inizia dalla Patagonia del Cile e più precisamente dalla Carretera Austral. Quest'ultima è da molti considerata una delle strade più affascinanti del globo, in quanto permette ai viaggiatori di vedere una gamma di panorami che ha davvero dell'incredibile.

Questa strada si snoda in mezzo alle montagne per un totale di ben 1200 chilometri e attraversa molti posti particolari. Camminandoci potrai vedere gli alberi delle foreste secolari del Sud America, osservare i grandi ghiacciai e vedere la natura che sorge intorno ai fiumi dall'acqua cristallina. A tutto questo si aggiungono le fattorie di pionieri e delle coste selvagge. Non vi è niente di più bello al mondo, insomma, di un duraturo viaggio sulla Carretera Austral. Sul tuo cammino incontrerai anche dei piccoli villaggi, come Puerto Mont, in cui potrai assaggiare delle pietanze esclusive e fermarti a osservare le montagne. Inoltre la Patagonia è un vero e proprio paradiso per tutti gli amanti delle discese in kayak dalle montagne. Nella Patagonia scorre una varietà di fiumi e sorgenti davvero incredibile. Basti pensare al fiume Futa, che oltre a offrire un ampio spazio per delle vere e proprie gare in kayak, permette persino delle attività come il rafting.

La natura primordiale durante i viaggi in Patagonia

Non hai mai sentito parlare di Puerto Rio Tranquillo? Eppure sarà una tappa fondamentale durante i tuoi viaggi in Patagonia. Si tratta solo di un piccolo villaggio che sorge ai pendii di una grande montagna e serve da base per visitare il Parco Nazionale Laguna San Rafael, nonché la stupefacente Capilla de Màrmol. Solo qualche anno fa è stata realizzata una strada panoramica in grado di percorrere tutto il ghiacciaio di San Valentìn e portarti verso uno dei picchi delle montagne locali. Il parco percorso dalla strada è stato incluso di diritto nella Biosfera UNESCO. Non a caso include una delle vette più alte non solo della Patagonia, ma di tutte le Ande Meridionali: il Monte San Valentìn con ben 4058 metri di altezza. Proprio questa montagna ospita anche un bellissimo ghiacciaio. Se non te la sentissi di avventurarti da solo alla scoperta di questa meraviglia naturale, potresti comunque assumere una guida turistica specializzata. Quest'ultima ti fornirà tutte le informazioni necessarie in un tempo alquanto breve.

Nei pressi di Puerto Rio Tranquillo potrai anche vedere le suggestive conformazioni geologiche ospitate nella Catedral de Màrmol. Quest'ultima letteralmente emerge dall'acqua del Lago General Carrera. Potrai raggiungere questa zona in barca se le condizioni meteorologiche lo permettono. Altri luoghi che non ti puoi assolutamente perdere durante i tuoi viaggi in Patagonia sono il Puerto Natales e il Parque Torres del Paine. Per arrivare qui dovrai entrare in Argentina, percorrere un centinaio di chilometri, per poi uscire dal Paese. La strada permette di soffermarsi direttamente nel Parque Torres del Painte, tuttavia è possibile anche concedersi una tappa di organizzazione soffermandosi prima nei pressi del Puerto Natales. Si tratta sicuramente di uno dei parchi nazionali più famosi di tutto il Cile, nonché del Sud America. Basti pensare che si estende su di una superficie di oltre 1800 metri quadrati e ospita una verità di fauna e flora che non hai mai visto prima.

Molto altro da vedere durante i viaggi in Patagonia

Nemmeno tutto questo ti basta per affascinarti della Patagonia? Allora non ti resta che scoprirne anche gli altri luoghi particolari. Puoi prendere in considerazione l'idea di partire da San Carlos de Bariloche, conosciuta dalle persone del posto più semplicemente come la Bariloche. Si tratta "solo" di una bellissima località turistica che sorge direttamente sulla costa del Lago Nahuel Huapi, uno dei più belli del mondo. In alternativa potrai pur sempre prendere in considerazione l'idea di camminare sui sentieri di trekking vicini al Parque National Nahuel Huapi, magari esplorando anche gli altri laghi che sorgono nella zona. Camminando su queste strade ti sembrerà sicuramente di trovarti in Italia, con tanto di montagne, chalet delle case di legno, sorgenti e pini. Questo è anche il motivo per cui moltissimi europei preferiscono altre destinazioni, come la Patagonia da Puerto Madryn. Da qui potrai partire alla scoperta della penisola di Valdés, una riserva naturale inclusa nella lista dei Patrimoni dell'Umanità UNESCO.

Un altro luogo che dovresti visitare in Patagonia se sei un amante del trekking è l'El Chalten. Si tratta sicuramente di uno dei posti più visitati dell'intera Patagonia, in quanto sorge ai pendii del Fritz Roy, una delle più popolari catene montuose della Patagonia. Non molto lontano si trova anche la Cerro Torre, un altro picco montuoso molto pittoresco. D'altro canto, il Parco Nazionale "Los Glaciares" si trova nelle immediate vicinanze a El Chalten incude molti sentieri di trekking ben segnalati e offre due escursioni particolari: la Laguna de Los Tres e la Laguna Torre. Iscriviti al nostro sito per scoprire di più sui viaggi in Patagonia e godere di notevoli sconti che ti faciliteranno i viaggi nel mondo!

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Argentina
  4. Viaggi Patagonia