Lussuoso tour del Bhutan in hotel Six Senses - Thimphu - Fino a -70% | Voyage Privé

Iscriviti gratuitamente

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Una selezione di offerte viaggio eccezionali, riservate esclusivamente ai nostri Soci.

Ogni giorno una selezione di offerte viaggio esclusive, riservate ai nostri soci

Apprezzerete

  • Il tour alla scoperta del Bhutan, una nazione ancora incontaminata dove respirare un'atmosfera autentica
  • Il soggiorno in prestigiosi hotel Six Senses con trattamento di All Inclusive durante il tour
  • Le meraviglie da conoscere ed esplorare durante una vacanza di grande fascino, ricca di suggestioni

Novità Voyage Privé

Rigorosamente selezionato dai nostri esperti per la tua totale soddisfazione

Alla scoperta del Bhutan

Alla scoperta del Bhutan
Il Bhutan è un luogo straordinario, un piccolo stato asiatico che si trova nell’estremità orientale della catena montuosa dell’Himalaya, rimasto quasi completamente immune al passare del tempo. E' vissuto per secoli in una sorta di isolamento volontario, lontano dal resto del mondo. L'ambiente è incontaminato, il paesaggio e l'architettura sono maestosi, la gente è ospitale e affascinante e la cultura è unica: sicuramente ne resterete affascinati. Il Bhutan è uno dei paesi che sfugge completamente alla mentalità del "profitto a tutti i costi" tipica del resto del mondo avviandosi con fiducia verso la modernizzazione, proteggendo fieramente la sua antica cultura, le sue risorse naturali e il suo stile di vita profondamente buddhista.

A vostra scelta/L'offerta

9 notti: 1 notte a Delhi + 2 notti a Thimphu + 3 notti a Punakha + 3 notti a Par

L'itinerario

Giorno 1: Arrivo a Delhi
Arrivo all'aeroporto internazionale di Delhi e trasferimento in hotel. Pernottamento in hotel.

Giorno 2: Delhi / Paro - Paro / Thimphu
Prima colazione in hotel. Trasferimento in Aeroporto per il volo per Paro. Arrivo all'aeroporto di Paro e trasferimento a Thimphu.
Arriverete a Thimphu, la capitale e la città più grande del paese. Ad un'altitudine di 2350 metri, la capitale si trova in una valle scoscesa circondata da ricche montagne boscose punteggiate da antichi monasteri e lhakhang (templi), e fino ad oggi, rimane l'unica capitale al mondo senza semafori.

Dopo aver effettuato il check-in al Six Senses Thimphu, godetevi un pranzo leggero mentre vi acclimaterete al cambio di altitudine. Raccomandiamo attività leggere per non sovraccaricare il corpo. Trascorrerete il pomeriggio rilassandovi in piscina e godendovi l'affascinante vista della Thimphu Valley e ammirando il gigantesco Buddha Dordenma con la sua altezza di 52 metri. Allungate i muscoli con una sessione di yoga (a pagamento in loco) e fate una breve passeggiata intorno al meleto del lodge.

 

Giorno 3: Thimphu
Godetevi un'abbondante colazione, oltre alla vista del Buddha Dordenma, una delle più grandi statue di Buddha del mondo. Dopo la prima colazione, visita Buddha Point per una vista molto più vicina. Ospitati all'interno della statua ci sono migliaia di buddha di bronzo più piccoli che vanno da otto a dodici pollici di altezza. Successivamente potrete recarvi al Folk Heritage Museum, dove otterrete informazioni sulla vita del Bhutan osservando le ambientazioni ricreate delle famiglie tradizionali.
Il pranzo può essere organizzato, a seconda delle preferenze culinarie, in diversi ristoranti locali. Un certo numero di negozi sono sparsi per Thimphu per soddisfare i vostri desideri di shopping. Proseguirete verso Pangri Zampa Lhakhang, una scuola monastica di astrologia del XVI secolo che si trova a nord della valle e apprenderete aneddoti di base su Zhabdrung, l'unificatore del Bhutan. Dopo aver affinato le vostre doti di chiaroveggenza, procedete verso Thimphu Dzong (fortezza), la tradizionale sede del Druk Desi, capo del governo civile del Bhutan. Conosciuto anche come Tashichho Dzong, attualmente ospita la sala del trono e gli uffici del Druk Gyalpo (il Re Drago del Bhutan). Si può anche godere dello dzong illuminato da una certa distanza la sera prima di tornare al lodge per la cena. Rilassatevi e godetevi le strutture del "Palace in the Sky" mentre vi acclimatate ulteriormente.

Giorno 4: Timphu / Punakha
Fate colazione presto all'Apple Shed del lodge e assaporate l'incantevole alba a Thimphu. Prima di partire per Punakha, riceverete preghiere e benedizioni dal monaco del Six Senses al Padiglione delle preghiere della loggia per proteggervi dagli spiriti maligni. Una partenza anticipata è raccomandata in una giornata di sole limpida in modo da catturare una vista spettacolare delle vette himalayane al Passo di Dochula. Ad un'altezza di 3.050 metri, ammirerete impressionanti vedute della valle ricoperte di nuvole e 108 chorten di collina (santuari buddisti), mentre le bandiere di preghiera colorate aggiungono una dimensione speciale alla zona. Continuando il viaggio, scenderete nella valle di Punakha. A causa del clima più caldo, dovuta alla bassa altitudine di 1.300 metri, Punakha è la destinazione preferita per la felicità invernale di molti bhutanesi. Dopo il trasferimento di due ore e mezzo, arriverete al Six Senses Punakha e potrete assaporare un leggero pranzo posticipato. Scegliete tra uno dei trattamenti termali presso il lodge's Spa, quindi rilassatevi in piscina o provate e migliorate le vostre abilità di tiro con l'arco. Potreste anche conoscere la storia di Drukpa Kuenley, noto come "Divine Madman" di Punakha mentre resterete affascinati dalla vista della loggia di Punakha dalla biblioteca. Scegliete tra i deliziosi articoli presenti nel menu della cena e godetevi le altre strutture del lodge.

Giorno 5: Punakha
Il vostro soggiorno a Punakha continua con un'escursione a Chorten Ningpo, che risale al 17° secolo. Qui potrete scoprire una statua del Maitreya, il futuro Buddha, con le immagini che seguono il lignaggio dei grandi lama (guru) e la storia del fiammeggiante tronco lanciato dal "Divino Madman". Proseguimento per il villaggio di Khabasa, dove è stata fondata una piccola istituzione educativa buddista e nel 2005 ha iniziato a ospitare orfani e ha iniziato a insegnare le scritture buddiste e anche i soggetti occidentali.
Godetevi un pranzo al sacco, poi dirigetevi verso Punakha Dzong, noto anche come Pungtang Dechen Phodrang Dzong, che significa "il Palazzo della Grande Felicità". Questa fortezza ben conservata funge da centro amministrativo del distretto di Punakha. Situato all'incrocio tra Pho (padre) Chhu (fiume) e Mo (madre) Chhu nelle valli Punakha-Wangdue, la sua maestosa struttura è alta sei piani ed è stata costruita come incarnazione dei valori buddisti. Ritorno al lodge per rilassarvi, meditare e anche provare un bagno rinfrescante al centro benessere. Completate la serata con cena mentre vi godrete la splendida vista dal patio.

Giorno 6: Punakha
Dopo la prima colazione, iniziate la giornata con un giro in bicicletta lungo la valle del fiume alla scoperta della bellezza naturale di Punakha. Un pranzo speciale con picnic è organizzato per voi sulla riva del fiume mentre vi riposate. Dopo il pasto, godetevi il viaggio fino al villaggio di Talo Nobgang e visita Dorji Nunnery di Lhuendrup, centro di meditazione per monache e monastero di Nobgang, ex residenza di un famoso lama tibetano. Talo è anche il luogo di nascita delle quattro madri regina del regno.
Continuerete il pomeriggio procedendo verso Chimi Lhakhang, un tempio della fertilità costruito nel 1499 d.C. dedicato al "Divino Madman". Questa passeggiata è rinomata come pellegrinaggio per le coppie che pianificano di iniziare una famiglia e sperano di ricevere una benedizione dal santo. Ritorno al lodge per una sessione di yoga pomeridiana (a pagamento in loco) o magari un trattamento al centro benessere. Continuate a rilassarvi con la splendida vista della valle di Punakha dalla biblioteca o dal soggiorno prima di cenare a vostro piacimento.

Giorno 7: Punakha / Paro
Dopo la colazione, ritornerete a Paro dirigendovi a ovest verso il Passo del Dochula e Simtokha Dzong, il primo dzong nel Regno, costruito nel 1629 d.C. e che ospita una vecchia statua di Buddha in argilla insieme a bellissimi dipinti murali. Continuerete fino al ponte di Chuzom (confluenza dei fiumi) tra Wang Chhu e Pha Chhu e ammirate tre santuari vicini con architettura bhutanese, tibetana e nepalese. Arrivando a Paro, potrete pranzare in uno dei ristoranti locali, quindi visitare Rinpung Dzong. Questo dzong è un grande esempio di architettura storica bhutanese ed è anche il luogo dove si svolge l'annuale Paro Tshechu (festival).
Quando lasciate lo dzong, potrete godervi una breve camminata in discesa verso Nyamai Zampa (ponte a sbalzo tradizionale) costruito nel 1525 DC per collegare lo dzong con la città di Paro. Attraversate un sentiero sopra Paro Chhu e proseguite fino al Paro National Museum, che espone un'impressionante collezione di thangka antiche e moderne (dipinti buddisti tibetani su cotone) e una galleria che custodisce una serie di reliquie uniche e una collezione di maschere raggruppate secondo le corrispondenti danze di tshechu. Vi dirigerete verso Six Senses Paro per fare il check-in e ammirare le viste mozzafiato della Valle di Paro. Godetevi un rinfresco leggero nel salotto e guardate la selezione di libri in biblioteca. Completate la serata con una cena a menù fisso bhutanese.

Giorno 8: Paro
Dopo la prima colazione, iniziate la giornata con una rilassante passeggiata intorno al lodge, circondato da meleti e pinete. Potete continuare la passeggiata facendo escursioni a Jele Dzong, una piccola fortezza costruita strategicamente su una dorsale all'inizio del XVI secolo per soddisfare i viaggiatori in viaggio tra Paro e Thimphu. In una giornata limpida, la vista sulle montagne del nord è davvero sorprendente. Questo percorso è anche frequentato da nomadi e pastori di yak in vari periodi dell'anno. Al vostro rientro troverete pronto un pranzo leggero prima di prepararvi all'avventura del giorno seguente. Rilassatevi in piscina o partecipate a una sessione di yoga pomeridiana o fate un trattamento spa (a pagamento in loco): sono opzioni meravigliose da considerare. Per un cambiamento culinario, gustate un delizioso menu indiano per cena prima di rilassarvi sotto il cielo pieno di stelle.

Giorno 9: Paro
La giornata inizia con un'energica colazione prima di partire per vedere uno dei monumenti e icona culturali più importanti del Regno, il Taktsang Goemba (monastero), noto come Tiger's Nest. Questo monastero molto venerato è stato costruito su una parete rocciosa a strapiombo di 900 metri sopra la valle di Paro ed è visibile dal fondovalle. Il vostro accompagnatore salirà con voi al monastero e condividerà racconti sulla storia del monastero. Godetevi lo splendido scenario attraverso le foreste di pini colorate con muschio e bandiere di preghiera. Durante i mesi più freddi, le nuvole spesso avvolgono il monastero, evidenziandone la santità e la lontananza. Per il pranzo, è possibile organizzare un picnic o si può scegliere di cenare in un ristorante locale nella città di Paro seguito da alcuni acquisti dell'ultimo minuto. Se i livelli di energia ve lo consentono, visiterete il Kyichu Lhakhang, un santuario del VII secolo che è una vera perla per gli storici e gli intenditori d'arte. Si dice che abbia due alberi arancioni magici che danno frutti durante tutto l'anno. Rientrerete al lodge per una meditazione pomeridiana, un tuffo in piscina o un trattamento termale (a pagamento in loco) dopo la lunga camminata. Un luogo unico per la vostra ultima esperienza in Bhutan è la cena presso le rovine di pietra di un dzong del 12 ° secolo, che può essere organizzato a tuo piacimento dal vostro accompagnatore. Indosserete abiti tradizionali bhutanesi e godetevi l'incantevole atmosfera con candele che proiettano ombre sulle pareti in pietra, musicisti dal vivo, danze popolari private e un pasto adatto ai reali.

Giorno 10° Paro / Delhi - Delhi / Italia
Anche se è triste lasciare il "Luogo più felice della terra", è necessaria una partenza anticipata poiché tutti i voli partono al mattino. Dopo una colazione anticipata, sarà organizzato il trasferimento di 30 minuti per l'aeroporto di Paro.
Volo per Delhi.
Arrivo e trasferimento in hotel vicino all'aeroporto per potervi rinfrescare e cambiare oltre che
Trasferimento all'aeroporto per imbarcarsi sul volo per il rientro in Italia.

L'itinerario può subire variazioni dovute a ragioni tecniche operative e meteorologiche.

L’itinerario è indicativo e potrà essere riadattato in base agli orari di arrivo e partenza dei voli che andrete a selezionare. Per darvi la possibilità di approfittare al meglio del vostro viaggio in India, terremo conto di eventuali arrivi o partenze in orari notturni e riorganizzeremo l'itinerario del vostro tour consentendovi di visitare tutti i luoghi previsti.

Hotel previsti durante il tour

Delhi: 1 notte presso il JW Marriott Aerocity 5* in camera Standard
Thimphu: 2 notti presso il Six Senses Thimphu “Palace in the Sky” 5* in Lodges Suite
Punakha: 3 notti presso il Six Senses Punakha “Flying Farmhouse Amidst Rice Fields” 5* in Lodges Suite
Paro:
3 notti presso il Six Senses Paro “Stone Ruins” 5* in Lodges Suite

Massima occupazione:

Adulti Adulti
2 Adulti
Just for you
Negoziato per voi:
  • Connessione wifi gratuita
  • Accesso gratuito alle piscine, palestre e aule yoga presso i Six Senses lodges a Thimphu, Punakha e Paro
  • Uso gratuito della sauna presso il Six Senses lodges a Thimphu e a Paro

Il trattamento previsto è di prima colazione per la notte a Delhi e di All Inclusive durante il tour in Bhutan.

In viaggio verso l'india e il Bhutan

I voli

Scegliendo un soggiorno con volo, potrete decidere di volare in Economy (incluso nel prezzo) o, se presente, in Business Class (disponibile in opzione con supplemento).
Il trasporto aereo viene fornito da compagnie di linea o low cost secondo disponibilità.
In caso di volo interno si ricorda inoltre che:
Il volo interno tra Delhi e Paro e viceversa è incluso nell'offerta ed è sempre effettuato in Economy, anche se il volo principale da voi scelto è in Business Class.
Potrete scegliere la compagnia aerea e gli orari di andata e ritorno nella pagina seguente del processo di prenotazione secondo le vostre necessità e in base alla disponibilità dei voli.

Gli operativi dei voli sono forniti a titolo indicativo e possono subire variazioni da parte delle compagnie aeree o dalle autorità dell'Aviazione Civile fino alla vigilia della partenza. Alcuni voli possono essere effettuati la notte o prevedere scali, l'organizzatore o l'intermediario non hanno la possibilità di scegliere gli orari e non possono essere ritenuti responsabili di eventuali ritardi, della modifica degli operativi del volo e della variazione della durata del soggiorno se conseguente all'operativo dei voli selezionati. I documenti di viaggio ti verranno inviati prima dell'inizio del tuo viaggio. Bagagli, pasti e altri servizi a bordo potrebbero essere a pagamento su alcuni voli. Per sapere se il prezzo del biglietto aereo include il bagaglio in stiva, oltre a quello a mano, clicca su "Dettagli" al momento della scelta della soluzione di volo durante la prenotazione. Nel caso in cui sia specificato che la tariffa non include il bagaglio in stiva e non ci sia l'opzione di acquisto sul nostro sito, ti invitiamo ad acquistarlo sul sito web della compagnia aerea prima della partenza.

Leggi di più

I trasferimenti

I trasferimenti di andata e ritorno tra l'aeroporto e l'hotel e tra le località sono compresi.
I trasferimenti comprendono:
- Trasferimento da/ per aeroporti in loco
- Trasferimenti tra le località
- Tutti i trasferimenti come indicati nel programma

Formalità amministrative dell'India

Per le formalità amministrative più aggiornate ti invitiamo a consultare sempre "Viaggiare Sicuri", il sito ufficiale della Farnesina. Qui troverai anche informazioni utili sulle leggi locali, la tua sicurezza ed eventuali scadenze e obblighi riguardanti i documenti d'identità necessari. Se non sei cittadino italiano ti raccomandiamo di informarti in merito alle formalità amministrative presso la tua ambasciata. In particolare ai cittadini svizzeri chiediamo di informarsi in merito alle formalità amministrative visitando il sito del Dipartimento federale degli affari esteri.

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA

Passaporto: Sì 
Necessario, con validità residua di almeno sei mesi al momento dell’arrivo. Per le eventuali modifiche relative alla validità residua richiesta del passaporto si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata dell’India a Roma o il Consolato Generale dell’India a Milano o presso il proprio Agente di viaggio.

Visto d’ingresso: Si

Necessario. Per soggiorni di breve periodo (massimo 60 giorni) per turismo, affari e cure mediche, i viaggiatori possono avvalersi dell’eVisa. Tale sistema consente di fare domanda di visto direttamente online sul sito https://indianvisaonline.gov.in/evisa/Registration e di ricevere in 72 ore, a seguito del pagamento effettuato anch’esso online, una mail di autorizzazione al viaggio. Il visto vero e proprio sarà rilasciato all’arrivo in uno dei porti e aeroporti di entrata previsti a seguito della presentazione dell’autorizzazione. Prima di registrare la propria domanda online, il richiedente visto deve accertarsi che il proprio passaporto abbia almeno sei mesi di validità residua dalla data di entrata in India e due pagine bianche. All’arrivo i viaggiatori devono inoltre dimostrare di disporre di un biglietto di ritorno e risorse sufficienti a copertura del soggiorno. Non possono usufruire dell’eVisa i titolari di passaporto diplomatico o di servizio o di laissez-passer. I porti da cui è consentito l’ingresso sono: Ahmedabad, Amritsar, Bagdogra, Bengalore, Calicut, Chennai, Chandigarh, Cochin, Coimbatore, Delhi, Gaya, Goa, Guwahati, Hyderabad, Jaipur, Kolkata, Lucknow, Mangalore, Mumbai, Nagpur, Pune, Tiruchirapalli, Trivandrum, Varanasi, Cochin, Goa e Mangalore. L’uscita dal Paese può avvenire da ognuno degli Immigration Check Post autorizzati in India.
Gli altri tipi di visto (o i visti di durata superiore ai 60 giorni) possono essere unicamente rilasciati dagli uffici diplomatico/consolari del Paese presenti in Italia. Il modulo di richiesta visto va compilato esclusivamente online sul sito http://www.indianvisaonline.gov.in/visa/
I visitatori diretti verso zone con accesso limitato o protette necessitano di permessi speciali. Per ogni informazione al riguardo e per l’elenco delle zone suddette è bene sempre informarsi presso le Rappresentanze diplomatico-consolari indiane in Italia nel momento in cui si presenta la domanda di visto.
Nel caso di voli in transito per l’India per destinazioni quali ad esempio il Nepal, il Bhutan, le Maldive o lo Sri Lanka, si consiglia di munirsi di un visto di transito per l’India, in assenza del quale non è possibile lasciare la zona aeroportuale in caso ad esempio di ritardi nelle coincidenze.

Si registrano casi di connazionali fermati dalle Autorità di frontiera indiane, le quali al momento dell’uscita dello straniero dal Paese eccepiscono la mancata osservanza delle norme locali in materia di visti di ingresso. L’irregolarità’, che viene rilevata per lo più negli aeroporti, può riguardare sia la permanenza sul territorio indiano oltre la data di validità del visto, sia la mancata registrazione dello straniero presso le competenti Autorità nazionali (Foreign Regional Registration Office - FRRO oppure Foreign Registration Office - FRO, http://www.mea.gov.in/checklist-for-FRRO-FRO-Registration-Formalities.htm, https://indianfrro.gov.in/frro/menufrro.jsp)
Le violazioni delle disposizioni indiane possono causare il fermo di polizia e il temporaneo divieto di espatrio, comportando in taluni casi l’inserimento dello straniero nella lista delle persone a cui e’ vietato il reingresso in India (black list). Le spese per la modifica o l’acquisto di nuovi biglietti aerei e quelle di soggiorno sono interamente a carico degli interessati.
Si raccomanda pertanto di prestare la massima attenzione alla normativa locale, rispettando le date di scadenza del visto di ingresso e seguendo scrupolosamente le indicazioni delle Autorità indiane in materia di soggiorno.

Viaggi all’estero dei minori
Dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani che viaggiano devono essere muniti di documento di viaggio individuale. Non saranno ammessi minori senza documenti, anche se il loro nome è presente sul passaporto dei genitori.

Viaggiatori con animali (cani e gatti)
L’India non permette più l’introduzione di animali domestici ai viaggiatori stranieri in possesso di un visto turistico. Ai sensi della Circolare del Dipartimento indiano delle Dogane, n. 15/2013, l’importazione di animali domestici al seguito (al massimo 2) è consentita soltanto a coloro che trasferiscono in India la propria residenza. Per la documentazione richiesta all’arrivo in India, si raccomanda di contattare per tempo l’Ambasciata dell’India a Roma o il Consolato Generale dell’India a Milano.

Vaccinazioni obbligatorie
Ogni persona proveniente da Africa, America Latina, Papuasia e Nuova Guinea, ad eccezione dei neonati sotto i 6 mesi, deve presentare un certificato di vaccinazione per la febbre gialla.

Tali informazioni si riferiscono generalmente ai soli cittadini italiani e maggiorenni. Per qualsiasi situazione diversa (ad esempio minori, cittadini stranieri) sarà necessaria una verifica, da parte dei clienti direttamente interessati, presso le autorità competenti. Voyage Privé non è responsabile in caso di modifica della normativa vigente.

Formalità amministrative del Bhutan

Per le formalità amministrative più aggiornate ti invitiamo a consultare sempre "Viaggiare Sicuri", il sito ufficiale della Farnesina. Qui troverai anche informazioni utili sulle leggi locali, la tua sicurezza ed eventuali scadenze e obblighi riguardanti i documenti d'identità necessari. Se non sei cittadino italiano ti raccomandiamo di informarti in merito alle formalità amministrative presso la tua ambasciata. In particolare ai cittadini svizzeri chiediamo di informarsi in merito alle formalità amministrative visitando il sito del Dipartimento federale degli affari esteri.

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA

Passaporto: Sì 
Necessario, con validità residua di almeno sei mesi e comunque sempre oltre la scadenza del soggiorno in Bhutan.

Visto d’ingresso: Si

Viene rilasciato dietro autorizzazione della capitale Thimphu secondo le modalità qui sotto esposte. Chiunque intenda recarsi nel Paese è tenuto a contattare il Tourism  Council of Bhutan (Sito web www.tourism.gov.bt , e-mail info@tourism.gov.bt e prenotare il proprio soggiorno attraverso un Tour Operator riconosciuto da tale organismo. La lista dei Tour Operators autorizzati dal Governo bhutanese è disponibile al seguente link: http://www.tourism.gov.bt/directory/tour-operator. Il visto viene rilasciato dietro il versamento di 250 dollari USA al giorno, comprensivo di alloggio, pasti, trasporti interni, guide locali ed eventuali manifestazioni artistiche, culturali e folkloristiche. In bassa stagione (dicembre-febbraio / giugno-agosto) il versamento è ridotto a 200 dollari Usa al giorno. Ai viaggiatori individuali inseriti in gruppi di meno di 3 persone può essere richiesto un deposito maggiore, mentre sono previste agevolazioni per studenti e minori.
Viene inoltre richiesto il pagamento di 40 dollari USA per l’emissione del visto d’ingresso da effettuare tramite trasferimento bancario o tramite agenzie di viaggio autorizzate.
Si consiglia in ogni caso di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese presente in Italia o presso il proprio Agente di viaggio

Formalità valutarie: Le Autorità del Bhutan non accettano banconote indiane di taglio superiore alle 100 Rupie. Si consiglia di contattare le Autorità locali qualora si intenda esportare dal Paese oggetti antichi/usati e di farsi rilasciare un certificato che ne attesti l’origine. L’ordinamento bhutanese è, infatti, particolarmente severo sull’esportazione di oggetti considerati di antiquariato.

Viaggi all’estero dei minori
Dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani che viaggiano devono essere muniti di documento di viaggio individuale. Non saranno ammessi minori senza documenti, anche se il loro nome è presente sul passaporto dei genitori.

Vaccinazioni obbligatorie
Il vaccino contro la febbre gialla è obbligatorio per tutti i viaggiatori  di età superiore ad 1 anno provenienti da Paesi a rischio di trasmissione della malattia, nonché per i viaggiatori che abbiano anche solo transitato per più di 12 ore nell’ aeroporto di un Paese a rischio di trasmissione della malattia.

Tali informazioni si riferiscono generalmente ai soli cittadini italiani e maggiorenni. Per qualsiasi situazione diversa (ad esempio minori, cittadini stranieri) sarà necessaria una verifica, da parte dei clienti direttamente interessati, presso le autorità competenti. Voyage Privé non è responsabile in caso di modifica della normativa vigente.

Per elaborare il visto per il Bhutan è necessaria una copia a colori del passaporto leggibile in modo chiaro (pagina contenente numero di passaporto e immagine del viso in formato JPEG o PDF) almeno 30 giorni prima della data di ingresso in Bhutan. La restante validità del passaporto deve essere di almeno 6 mesi dalla data di ingresso in Bhutan (escluso il mese di viaggio).
Gli ospiti sono tenuti ad avere più visti d'ingresso per l'India se viaggiano in Bhutan dall'India e di nuovo rientrano in India dal Bhutan. Si prega di verificare anche se il visto indiano ha "2 mesi di restrizione di rientro". Se la restrizione è stata stampata nel visto indiano, dovrete ottenere l'approvazione del visto dall'ambasciata indiana a Thimphu per un importo nominale. Per questo, tuttavia, è necessario essere a Thimphu nei giorni lavorativi, da lunedì a venerdì, durante le ore di ufficio escluse le festività governative. Vi verrà chiesto di fornire i vostri documenti di viaggio come passaporti, biglietti aerei, ecc.). Verreste assistiti dall'ufficio del nostro corrispondente in Bhutan.

Informazioni importanti per il tuo viaggio

I nostri prezzi non includono eventuali tasse di soggiorno.
Questo pacchetto non include alcuna polizza assicurativa per spese mediche o di annullamento in caso di imprevisti. Se non possiedi una tua assicurazione personale che ti garantisca la copertura da rischi durante i tuoi viaggi, ti consigliamo di sottoscrivere la nostra. Potrai aggiungerla durante la tua prenotazione, proseguendo con il preventivo. Troverai le condizioni di copertura all'interno del documento visualizzabile in fase d'acquisto.
Per tutte le informazioni su carta d'identità e passaporti, ti invitiamo a leggere la sezione "Formalità amministrative" e a consultare il sito della Farnesina.
La posizione dell'hotel sulla mappa di questo sito ha lo scopo di dare un'idea puramente indicativa.
Facciamo tutto il possibile per darvi informazioni dettagliate e precise sui servizi degli hotel, tuttavia  le strutture potrebbero modificare design e attività senza preavviso (specialmente durante i periodi di bassa stagione).
I criteri di valutazione in stelle di un hotel variano di paese in paese, quindi gli standard qualitativi minimi per ottenere 4 o 5 stelle potrebbero non corrispondere a quelli degli hotel italiani.
Ti invitiamo a leggere sempre i nostri termini e condizioni prima di prenotare un viaggio.

Regole di cancellazione

L’esclusività e il prezzo vantaggioso di questa offerta implicano l’impossibilità di effettuare modifiche dopo la prenotazione. Per la stessa ragione, eventuali richieste di cancellazione saranno soggette a una penale pari al 100%. Per questi motivi prima di concludere la prenotazione ti invitiamo a controllare con particolare attenzione le date di partenza, i nomi dei partecipanti al viaggio e tutti gli altri dettagli.

I nostri impegni

  • Offerte di viaggio di alta gamma accuratamente selezionate
  • Prezzi esclusivi e sconti fino al 70%
  • Un servizio clienti attento e accurato
Per saperne di piùPer saperne di meno

Offerte di viaggio rigorosamente selezionate

Le nostre offerte si distinguono per la qualità e il livello dei servizi.

- Una selezione varia e accurata realizzata dai nostri esperti di viaggio.

- Partner riconosciuto nel mondo del turismo.

- Un miglioramento costante della qualità grazie all'analisi delle opinioni dei nostri soci.


Prezzi esclusivi e sconti fino al -70%

Per tutte le nostre offerte garantiamo le migliori tariffe del mercato

- Vendite flash di 7 giorni, che possono essere eccezionalmente estese o rinnovate in disponibilità di camere quando abbiamo l'opportunità di offrirvi ancora date prenotabili.

- Un forte potere contrattuale grazie alla nostra ottima reputazione e alle dimensioni del nostro club.

- Uno sconto calcolato sul prezzo di riferimento dei nostri partner (prezzo massimo praticato in un periodo definito per una precisa tipologia di trattamento), garantito per contratto ad ogni offerta.


Un servizio di qualità, affidabile e veloce

Il nostro obiettivo: offrire un'esperienza di viaggio unica e indimenticabile.

- Un servizio semplice, stimolante e innovativo, sul computer come sullo smartphone.

- Assistenza in loco da parte di professionisti.

- Un servizio clienti disponibile 7 giorni su 7, prima, durante e dopo il viaggio.

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Lussuoso tour del Bhutan in hotel Six Senses