Iscriviti gratuitamente

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Alla scoperta di una folkloristica città: vacanze in famiglia a Palermo

Vacanze d'alta gamma solo per i soci Voyage Privé, con sconti fino al -70%!

con sconti fino al -70%

Alla scoperta di una folkloristica città: vacanze in famiglia a Palermo

Le nostre offerte

Alla scoperta di una folkloristica città: vacanze in famiglia a Palermo

Palermo baby friendly

Le vacanze in famiglia a Palermo porteranno a conoscere una delle più antiche città del Mediterraneo. La sua favorevole posizione sul mare la rende meta ideale di turismo balneare. Numerose sono le località in cui passare ore spensierate su spiagge candide al caldo sole siciliano. Il suo carattere baby friendly la rende adatta al turismo di famiglie con bambini. Il tour alla scoperta della città affascinerà anche i più piccoli che amano la novità. Palermo in quanto a scoperte non delude. La città è colorata, vivace e rumorosa. La noia non è contemplata. Numerose sono, infatti, le possibilità di visita ai monumenti a misura di bambino. Attraverso il gioco si impara arte, storia e cultura. Molto spesso è prevista anche la presenza di animatori che non mancheranno di intrattenere i più piccoli. Le vacanze a Palermo saranno scandite da numerose attività che spaziano per soddisfare le loro esigenze di viaggio. Molti spazi all’aperto come ville e giardini si alternano a chiese, musei e palazzi antichi. Volendo passare una giornata alla scoperta dell’arte, non c’è il rischio che i piccoli si annoino.

Una sosta presso le aree verdi sarà un dolce break per rinfrescarsi e correre liberamente in spazi aperti. Le zone verdi di Palermo sono dei musei a cielo aperto. Il Giardino Inglese, ad esempio, richiama ambientazioni esotiche con piante tropicali, tempietti e rovine antiche. Il Parco D'Orleans sarà una vera attrattiva per i bambini. Qui, in mezzo alla rigogliosa vegetazione si scorgono uccelli rari e un laghetto di anatre. L'Orto Botanico è il più grande del Mediterraneo. In esso, è possibile vedere specie rare che crescono solo in Sud America. Infine, il Parco Archeologico di Castellammare si trova nei pressi della Cala. Il sito è una zona verde con scavi archeologici e una fortezza normanna. L’abbondanza di acqua, che favorisce il mantenimento di queste aree, è dovuta ai fiumi superficiali e sotterranei che scorrono nella Conca d’Oro. Il territorio su cui sorge la città è una grande distesa fertile, coltivata ad agrumi. Le arance di Palermo hanno un particolare gusto che piacerà ai bambini. Succose e dal sapore dolciastro sono adatte ad essere consumate al naturale oppure come ingrediente principe di numerosi piatti della tradizione siciliana sia dolci che salati. La spremuta dei chioschi palermitani sarà una vera carica di energia.

Cosa fare con i bambini a Palermo

Il mare è una delle grandi risorse della Sicilia. Le vacanze in famiglia a Palermo possono prevedere il soggiorno presso zone in riva al mare per poter passare più tempo dedicato ai bagni e al sole. Sul litorale, numerosi stabilimenti balneari sono attrezzati per offrire servizi alle famiglie. Ombrelloni, sdraio, piscine, angoli gioco, ristorazione e bar sono a disposizione per proporre il necessario per una giornata completa. Mondello è sicuramente la spiaggia più conosciuta. La sua sabbia candida e il mare turchese sono i punti di forza. La località è sempre in fermento. Durante il giorno è un pullulare di turisti che si destreggiano tra chioschi e bancarelle. Di sera inizia la movida caratterizzata da serate in locali di cucina marinara, bar e locali notturni. Balestrate è una spiaggia lunga e particolarmente adatta a passare giornate al mare in tutta sicurezza con i bambini. Lo stesso vale per le spiagge di Cinisi e Capaci. In località Punta Raisi, invece, i bambini potranno divertirsi imparando a pescare. Qui, infatti, i fondali sono bassi e pescosi.

La natura circostante la città di Palermo è un’ottima occasione per giocare alla scoperta di luoghi nascosti e inesplorati. Le riserve naturali, infatti, riusciranno a stimolare la loro fervida curiosità tra gioco e cultura. Grotte, anfratti e vedute panoramiche caratterizzano il paesaggio incantato siciliano. La riserva naturale di Grotta della Conza è un luogo in cui è possibile vedere numerose specie animali all’interno della cavità. Interessanti sono i pipistrelli appesi al soffitto. La Riserva Naturale della Grotta della Molara, invece è un vero sito archeologico. Numerose testimonianze all’interno della grotta parla di uomini primitivi. Itinerari a piedi o in bicicletta sono previsti per conoscere il territorio. Allo stesso modo anche in città è possibile dedicarsi alla scoperta di angoli nascosti. A Villa Giulia, ad esempio, sono presenti specie di alberi secolari con radici a vista che creano dei curiosi cunicoli in cui i bambini si divertiranno a giocare. Infine, non si può lasciare Palermo senza prima aver assistito all’Opera dei Pupi. Si tratta del teatro delle marionette che si rifanno alle gesta di Carlo Magno e dei suoi paladini. Le imprese di Orlando vengono narrate affinché i bambini riescano a comprenderle con un linguaggio adatto a loro. Questo sicuramente sarà uno dei ricordi più belli.

Il dolce ricordo di Palermo

Le vacanze in famiglia a Palermo saranno un dolce ricordo, vista la possibilità di assaggiare ogni genere di prelibatezza. Lo Street food palermitano sarà l'attrattiva culinaria che sicuramente farà gola ai bambini. Come non fare assaggiare il famoso panino con le Panelle? La rosticceria è tra le migliori in assoluto. La pizza, tanto amata dai più piccoli, assumerà la forma di una sfincione. Ciliegina sulla torta saranno sicuramente i dolci.

I bambini ne sono ghiotti. In quanto ad assaggi non c'è che l'imbarazzo della scelta. La colazione tradizionale è costituita da granita e brioche col tuppo. Il gusto della frutta sarà esaltato da una macchia di panna montata. Il cannolo di ricotta è il classico dolce di fine pasto o da passeggio. L'usanza prevede che debbano essere farciti al momento per gustare al meglio la crosta croccante. Infine, un dolce souvenir di Palermo potrebbero essere le paste di mandorla da assaporare lungo la strada del ritorno. Per visionare tutte le migliori offerte di vacanze in famiglia a Palermo iscriviti al sito; prenota ora online!

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Alla scoperta di una folkloristica città: vacanze in famiglia a Palermo