Guida turistica Bangkok - Voyage Privé

Iscriviti gratuitamente

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

La guida completa per viaggiare a Bangkok

Consigli e informazioni pratiche... ✅ Scopri tutto quello che c'è da sapere su Bangkok ✈️. Luoghi da visitare, dove alloggiare...

Viaggio a Bangkok

Sviluppatasi lungo il fiume Chao Phraya, Bangkok è la capitale della Thailandia nonché città più popolosa della zona del sud est asiatico. Durante la sua storia è passata dall'essere un piccolo villaggio di pescatori a divenire una vera e propria metropoli, con strade trafficate, una vita economica rilevante e un costante afflusso di turisti. Tuttavia, sebbene nel corso degli anni si sia rivolta alla modernità, Bangkok non dimentica le proprie radici e il proprio passato ; infatti, in un viaggio completo della città hai la possibilità di visitare anche palazzi reali e templi antichi, che testimoniano il fascino e l'identità del popolo thailandese.

Fotografia della città di Bangkok

Cosa fare durante un viaggio a Bangkok ? 10 idee per scoprire le meraviglie della capitale thailandese.

Stai pensando ad un viaggio in Thailandia ? Organizza la tua vacanza nei minimi particolari attraverso la guida turistica di Bangkok di Voyage Privè.

1. Una visita al Grande Palazzo Reale

È un antico edificio dove dimora la famiglia reale. L'architettura particolare e la statua interna del grande Buddha di smeraldo sono due tratti distintivi di quella che è l'attrazione principale di Bangkok.

2. Salire verso il tempio di Wat Arun

Si tratta di un tempio imponente posto sulle rive del fiume, nel distretto di Bangkok Yai, il cui nome sta per "Tempio dell'Alba". Una volta salita la ripida scalinata, si aprirà davanti ai tuoi occhi una vista magnifica di tutta Bangkok, che diventa ancora più magica al tramonto.

3. Acquistare deliziosi regali al mercato di Chatuchak

Si annovera come la zona commerciale più grande di tutta la Thailandia, il mercato di Chatuchak accoglie circa diecimila bancarelle che vendono di tutto e di più. Sicuramente è il luogo perfetto dove acquistare i tuoi souvenir thailandesi.

Fotografia del colorato mercato di Bangkok, il mercato di Chatuchak

4. Fare shopping all'Asiatique The Riverfront

Questa è una zona dedicata interamente allo shopping di ogni genere e sorge su un vecchio molo dove in passato veniva stoccato il legname proveniente dal nord. Si annoverano più di 1500 esercizi commerciali tra negozi, ristoranti e locali.

5. Escursioni al Safari World

Il parco accoglie un grande numero di animali che è possibile ammirare in una o più escursioni. Oltre allo zoo, è presente anche un parco divertimenti, si possono ammirare degli spettacoli acrobatici e le altre attrazioni a tema marino.

6. Trascorrere la serata in uno Sky Bar

Uno dei luoghi ideali per ammirare tutta la bellezza di Bangkok sono i cosiddetti Sky Bar. Si tratta di locali alla moda posti ai piani più alti dei grattacieli thailandesi e dalle cui terrazze panoramiche si può ammirare tutto lo skyline della città, sorseggiando un delizioso cocktail.

7. Un salto ad Ayutthaya

Si trova a circa 80 Km da Bangkok ed è una città con una storia di tutto rispetto, essendo stata la capitale del Regno di Siam e un importante polo commerciale fino al 1300. Qui si trovano diverse attrazioni, come il Parco Storico e il tempio di Wat Mahathat.

8. Soggiorno di relax a Koh Samet

Raggiungibile in ogni mese dell'anno, questa isola è meno popolare rispetto ad altre località thailandesi ma offre l'opportunità di un soggiorno all'insegna del relax e della natura più incontaminata.

9. Divertirsi a Pattaya

Se cerchi un luogo dove trascorrere le tue notti, Pattaya è il posto giusto. Tra discoteche, pub e locali notturni, questa è la meta più conosciuta dagli amanti della movida.

10. vacanze rilassanti sulla spiaggia di Hua Hin

Si trova a 200 Km da Bangkok ed è la località balneare più rinomata della Thailandia. Qui il mare è semplicemente uno spettacolo ed è possibile sia rilassarsi sulla spiaggia, che dedicarsi a svariati sport acquatici.

Spiagge di sabbia fine a Bangkok, Thailandia

Quando andare a Bangkok ?

Data la presenza dei monsoni, il periodo migliore per recarti in questa città va dal mese di novembre a marzo, mesi che coincidono con la stagione secca e durante i quali le temperature si aggirano tra i 20° e i 30°C. Si tratta di un periodo di alta stagione turistica. Da aprile ad ottobre invece, si ha una bassa affluenza turistica e i prezzi sono anche più bassi. Tuttavia, durante questo periodo l'umidità è maggiore e le temperature iniziano a salire fino ai 32°C, senza contare l'arrivo della stagione delle piogge con precipitazioni piuttosto copiose nei mesi di agosto e settembre.

BANGKOK Previsioni del tempo

Come arrivare a Bangkok

Il modo principale per raggiungere Bangkok è l'aereo, in circa 8 ore se diretto. Dall'aeroporto poi prendere i mezzi pubblici per raggiungere il centro della città o il tuo hotel.

È necessario essere in possesso di un passaporto con validità residua di 6 mesi e per viaggi non superiori a 30 giorni non è necessario alcun visto. Prima della partenza è bene informarsi su quali oggetti è possibile far entrare in Thailandia e quali no.

Quanto ai vaccini, in Thailandia il rischio di contrarre qualche malattia è limitato e non c'è alcun obbligo di vaccinazione. Tuttavia, in generale si consigliano i trattamenti contro la febbre tifoide, per il DT-Polio e per le epatiti A e B.

Dove dormire durante un viaggio a Bangkok

Non sai quale struttura scegliere per il tuo soggiorno a Bangkok ? Dai un'occhiata alle proposte di Voyage Privé e scegli l'hotel di lusso che più soddisfa le tue preferenze.

  • Rembrandt Hotel Bangkok 4* : La struttura è situata nella zona di Sukhumvit e da qui è possibile raggiungere in poco tempo le strade dello shopping thailandese e le principali attrazioni della città. Le camere sono spaziose e la ristorazione è affidata a ben 5 ristoranti di alta fascia e 2 bar interni. L'hotel dispone di un centro benessere dove rilassarsi dopo una frenetica giornata.
  • Veranda Resort & Spa 4* : Questo è un resort affacciato sul mare, con camere ben illuminate, moderne e dotate dei principali servizi. La prima colazione è affidata a 2 ristoranti che preparano le migliori specialità culinarie thailandesi. Il relax è offerto invece non solo dalla spiaggia di Hua Hin, ma anche dalla Spa della struttura.
  • The Tawana Bangkok 4* : Si tratta di una struttura rinomata per i servizi eccellenti che offre e per la posizione centrale. Le camere e i luoghi comuni sono arredati in modo elegante e tenuti in maniera impeccabile. La cordialità del personale, la piscina esterna, la Spa e i ristoranti rendono il soggiorno a Bangkok un'esperienza indimenticabile anche quando si ritorna in hotel.
Hotel di lusso a 5 stelle con tutti i comfort e camere spaziose vicino a tutte le attività, a Bangkok

Cultura ed eventi a Bangkok

La Thailandia è una terra ricca di storia e di cultura e Bangkok non è da meno. Qui arte e religione sono permanenti in ogni aspetto della vita quotidiana e sono testimoniate non solo dalle opere architettoniche, ma anche da una serie di festività.

Bangkok Art and Culture Centre

Manifestazione di cinema, teatro, arte, musica e fotografia thailandese.

Songkran

Capodanno thailandese che si tiene dal 13 al 15 aprile e durante il quale si tiene la battaglia dell'acqua.

Loy Kart Hong

Si tiene a novembre e si tratta di un rituale ben augurante, durante il quale la popolazione costruisce delle barche decorate con candele e fiori e le lascia andare lungo il fiume.

Siam Niramit

Manifestazione culturale di vaste dimensioni dove si dà il meglio della musica e delle danze thailandesi.

Pratiche locali e usanze a Bangkok

A Bangkok si segue la religione del Buddismo Theravada e la cultura Thai. Sebbene ci sia un buon livello di tolleranza, in Thailandia occorre stare attenti ad alcuni comportamenti che rischierebbero di offendere la morale pubblica. Ad esempio, nei film non si vede mai un bacio tra uomini e donne (su questo il Paese è particolarmente pudico). Per salutarsi invece non ci si dà la mano, ma ci si saluta con il wai, un gesto che vede unire entrambe le mani come in segno di preghiera.

Mappa di Bangkok

Consigli pratici su come organizzare il tuo viaggio a Bangkok

Consigli, buoni consigli e informazioni pratiche..... Trova tutto quello che c'è da sapere su Bangkok. Specialità gastronomiche, clima...

Quali ricordi da riportare da un viaggio a Bangkok ?

A Bangkok è possibile passeggiare tra le tante bancarelle che espongono ai turisti gli oggetti tipici della terra thailandese e può essere difficile resistere alla voglia di shopping. Ciò che non può mancare in valigia sono le realizzazioni con la preziosa seta thailandese, le spezie thai come la salsa di tamarindo, gioielli in argento e le ceramiche Celadon. Attenzione ! L'esportazione di alcuni prodotti in Thailandia è illegale. Ad esempio, le statuette di Buddha, che sono tra gli oggetti più frequenti sulle bancarelle, non possono essere portate fuori dal Paese e si rischia di prendere una multa.

Quale valuta viene utilizzata a Bangkok ?

La moneta ufficiale della Thailandia è il Baht (THB) (1 baht = 0,027 €), da cambiare in banca o all'aeroporto. Per gli acquisti su bancarelle e negozietti è consigliato il denaro di piccola taglia. Le carte di credito sono accettate in negozi importanti e negli hotel di lusso.

C'è una differenza di fuso orario tra l'Italia e Bangkok ?

Bangkok si trova a +6 ore di inverno e +5 ore d'estate rispetto all'Italia.

Quale lingua si parla a Bangkok ?

La lingua ufficiale è il Thailandese, ma nelle zone turistiche si parla anche l'inglese.

Fotografia di Phuket e dei suoi paesaggi verdi

Qual è il momento ideale per scoprire Bangkok ?

Il momento ideale per scoprire Bangkok coincide con il clima piacevole e con le feste tradizionali del posto. Nonostante il periodo tra novembre e marzo ci siano molti turisti, è da preferire rispetto agli altri mesi dell'anno che, seppur con meno visitatori, sono piuttosto instabili sotto il profilo meteorologico e non permettono una visita della città in completo relax.

Specialità gastronomiche e cucina a Bangkok

La tradizione culinaria di Bangkok e di tutta la Thailandia vede il costante utilizzo delle spezie, che vanno ad arricchire piatti di verdura, di carne e di pesce. Di seguito un elenco delle principali specialità.

  • Kao Pad : riso fritto con pollo o maiale
  • Pad Thai : noodles alla piastra con gamberetti, anacardi e pasta di tamarindo
  • Laap : carne di maiale con peperoncino, accompagnata con riso in bianco
  • Tom Kha Kai : zuppa con pollo e latte di cocco
  • Tom Yam Kung : zuppa con pomodoro, funghi, gamberi e peperoncino
  • Pad Priaw Wan Tau Hoo : piatto dolce con tofu, ananas e salsa di soia
  • Som Tam : insalata con gamberetti, papaya, arachidi, granchio e peperoncino
  • Oyster Omelet : frittata di ostriche.

Come viaggiare a Bangkok con il tuo animale domestico ?

Per gli animali occorre avere il certificato di buona salute valido da almeno 7 giorni e aver completato le vaccinazioni previste, soprattutto l'antirabbica che deve essere effettuata da almeno 15 giorni (in Thailandia la rabbia è abbastanza diffusa). In caso di irregolarità, il cane viene messo in quarantena a spese del proprietario.

Tempio di Bangkok

Bangkok : Quale budget pianificare ?

Il costo della vita a Bangkok non è particolarmente alto e presenta un buon rapporto qualità-prezzo. Il budget da pianificare per un viaggio viene influenzato in base al pacchetto volo + hotel che scegli, al tipo di struttura per il pernottamento e alla durata del soggiorno. Occorre tener conto anche delle spese per la visita alle attrazioni, per il cibo e per l'acquisto di qualche souvenir.

Ambiente di Bangkok

Le precipitazioni permettono la crescita di una vegetazione rigogliosa di mangrovie, conifere e bambù, mentre le zone interne sono più asciutte e con la presenza di tratti di savana. Quanto alla fauna, il territorio thailandese ospita tante specie di mammiferi, rettili, pesci e uccelli.

Ulteriori informazioni pratiche

L'elettricità è a 220 V e sono necessari gli adattatori per le prese.

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. La guida completa per viaggiare a Bangkok