Diventa socio, così potrai approfittare dei nostri sconti.

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Offerte last minute per San Pietroburgo con sconti fino al -70% Per approfittare delle nostre offerte, iscriviti gratis!

Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze !

Offerte last minute per San Pietroburgo
Le nostre vendite Offerte last minute per San Pietroburgo. per approfittarne
Vendite scadute.

Scopri le offerte last minute per San Pietroburgo!

Il gioiello della corona russa

Approfitta delle offerte last minute per San Pietroburgo e vieni a conoscere la Venezia del Baltico. La seconda città più grande della Russia dopo Mosca, primo porto del paese, sorge sul delta del fiume Neva con oltre 340 ponti e vari istmi a unire le varie zone del comprensorio cittadino. Troverai San Pietroburgo una città emozionante, ricca di attrattive storiche con la sua architettura imperiale e il patrimonio culturale ben conservato. Il suo skyline spettacolare è decorato dalle guglie colorate e dalle cupole delle chiese ortodosse che assomigliano alle case di pan di zenzero. Il suo splendore è completato dai sontuosi edifici barocchi e neoclassici e da emblematiche attrazioni come le fontane del Giardino di Alexandrovsky, la Prospettiva Nevskji e la piazza del Palazzo d'Inverno, un luogo d'importanza storica ineguagliabile che un tempo ospitava gli zar di Russia.

Per la ricchezza del suo patrimonio storico San Pietroburgo si colloca in cima alla lista delle destinazioni culturali ma sarai attratto anche dal famoso entusiasmo della città russa che si rivela soprattutto nella grande varietà di bar artsy underground che rimangono aperti fino alle prime ore del mattino. Resterai piacevolmente sorpreso dalle lunghe settimane delle notti bianche, quando la città resta illuminata dal sole a filo di orizzonte per un' ora e dai tanti luoghi dove potrai bere una vodka nighcap che ti aiuterà a restare sveglio. Da qualche tempo a San Pietroburgo è esploso il fenomeno del couchsurfing e lo sviluppo dei mini-hotel che offrono camere confortevoli in edifici residenziali è concorrenziale agli hotel piuttosto costosi della città. Il clima è meno rigido di quanto si potrebbe pensare, ma è molto variabile. Sebbene si trovi sullo stesso parallelo dell'Alaska, la città è mitigata dalle correnti dell'Oceano Atlantico e la temperatura media invernale varia dai 7 ai 10° C. E' sempre opportuno però vestirsi "a cipolla" e avere sempre un ombrello a portata di mano.

Le emozioni da non perdere

Troverai eccellente l'accoglienza nella città fondata nel 1703 da Pietro I il Grande e che fino alla rivoluzione russa del1917 fu una delle capitali culturali più ricche. Resterai stupito dalle molte cose da fare e vedere in questa città che sa conquistare con i suoi mille interessi e con la bonaria simpatia dei suoi cittadini. Potrai attraversare a piedi uno dei suoi molti ponti, i canali e i canaletti in barca, farti incantare dai caratteristici "Pozzi", i cortili decorati che servivano a risparmiare spazio, fare shopping a Bolshov Gostin Dvor, attraversare il portale d'ingresso alla Nevsky Prospekt, la fortezza voluta da Pietro I e ammirare un'incredibile paesaggio dall'alto del campanile di Sant' Isacco, riposare bevendo una cioccolata calda in uno dei tipici bar della città. Non dimenticare di prenotare l'ingresso all'Ermitage, uno dei più grandi musei d'arte del mondo, con una vastissima collezione di artisti, dagli impressionisti francesi ai grandi fiamminghi fino a Picasso e Van Gogh. Non perdere l'occasione di assistere ad un balletto russo: San Pietroburgo è la città di Nuriev e Pavlova e vi sono vari teatri come quello dell' Ermitage, ma anche Mihaylosky, Aleksandrinskiy e molte compagnie di balletto.

Una chicca che ti lascerà senza fiato sono le stazioni della metropolitana di San Pietroburgo, una delle più profonde al mondo. La linea rossa è la più antica e porta a Avtovo- Prospekt Veteranov che è di una bellezza strepitosa. Tornando in centro ne troverai altre di fantastiche intorno alla zona industriale. Non perdere una passeggiata a Peterhof, l'immenso parco delle fontane che funzionano solo sul principio dei vasi comunicanti e che hanno per paragone solo quelle di Versailles. Per arrivarci puoi prendere l'aliscafo davanti all'Ermitage e ammirare così il golfo di Finlandia e i suoi pittoreschi paesaggi. E non tralasciare una visita alla leggendaria Sala d'Ambra, nel Palazzo di Caterina (Tsarskoe Selo). Si tratta di una fedele riproduzione dell'originaria stanza in ambra pura le cui 6 tonnellate di decorazioni sono sparite durante la seconda guerra mondiale.

Acquistare un suovenir e assaggiare una Olivie

Per decenni San Pietroburgo è stato centro europeo di riferimento per la produzione di porcellane pregiate. Oggi la fabbrica imperiale fondata nel 1744 ha molteplici sedi in tutta la città e produce e vende articoli da regalo decorati con la famosa "rete di cobalto" dal tradizionale disegno e nel tipico colore azzurro. Non tralasciare di portare a casa una delle famose uova artistiche Fabergé, che portarono il gioielliere russo a fama mondiale con l'uovo da lui ideato per la zarina Maria Fiodorovna, moglie di Alessandro III in occasione della Pasqua del 1885. L'uovo smaltato e decorato con una piccola gallinella d'oro, impreziosita da diamanti e rubini, piacque così tanto che la zarina chiese a Fabergé di crearne altre. Le uova oggi sono 71 e molte le troverai esposte al museo privato delle uova Fabergé a San Pietroburgo ma in città si vendono bellissime copie in varie fogge compresi ciondoli e orecchini. I celebri libri di fiabe russe, la vodka "Beluga" originale e il caviale rosso o nero potranno completare la lista dei deliziosi regali da portare a casa.

La Russia è la patria del caviale e ovviamente qui costa meno che altrove. Assaggia l'ottimo caviale di salmone sulla crepe russa che si chiama "blin" e si accompagna con burro, salmone o carne e i tipici formaggi duri della zona. Gusta l'insalata russa nel suo paese d'origine, qui si chiama "Olivie" dal nome del cuoco che l'ha creata e contiene sempre carne o prosciutto cotto, uova sode e patate schiacciate, cetrioli lessi e marinati, piselli e, ovviamente, maionese. Le zuppe fanno parte della tradizione culinaria russa in modo indiscutibile. Assaggia il borsch, con barbabietole, manzo, verdure e panna acida russa (smentana). Iscriviti gratuitamente e vieni a scegliere le tue offerte last minute per San Pietroburgo.

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Russia
  4. Offerte last minute San Pietroburgo