Weekend a Bologna - Voyage Privé

Iscriviti gratuitamente

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Le nostre offerte

Un weekend nella città di Bologna, tra torri medievali e architettura barocca

Perché scegliere un weekend a Bologna ? Panoramica della città

Non sempre Bologna è considerata tra le mete principali quando si pensa a un viaggio tra le bellezze d’Italia. In realtà, invece, il capoluogo dell’Emilia Romagna propone al visitatore molti motivi che rendono assolutamente auspicabile una vacanza in città e nei dintorni. Elegante, sobria, ancorata a sapori del passato che ben si amalgamano con le necessità del presente, Bologna propone un centro storico di invidiabile fattura, in cui camminare sotto i portici per poi aprire lo sguardo a piazze e palazzi di prima qualità. Inoltre la città offre la possibilità di effettuare escursioni nei dintorni, tra mare e colline, a distanze percorribili rapidamente, per scoprire altre significative peculiarità del territorio.

Città di Bologna vista dall'alto e tetto del Palazzo dei Banchi

Weekend a Bologna : l’opinione dei nostri specialisti

Bologna è una città molto ospitale, un luogo in cui potersi facilmente sentire come a casa, dove ambientarsi senza difficoltà e dove poter vivere al meglio soggiorni anche brevi. Il team Voyage Privé consiglia il capoluogo emiliano come ideale destinazione per un fine settimana all’insegna della tranquillità, in cui trascorrere ore liete nel nome dell’arte, della storia e delle tradizioni di un popolo che ama la sua città e riesce a farla amare anche a chi vi si avvicina per la prima volta. I nostri specialisti sottolineano inoltre i vantaggi logistici di un viaggio a Bologna, derivati dall’ottima rete di comunicazione che unisce la destinazione a punti di partenza come Milano, Torino, Genova, Firenze, tutti situati a distanze relativamente brevi. Bologna può infine essere un gradevole viatico per tornare poi in un secondo tempo a visitare altre splendide città emiliane come Ferrara, Ravenna e Parma.

Cosa fare a Bologna ? 7 idee per il tuo weekend a Bologna

Un fine settimana a passeggio tra le migliori attrazioni della città, ma anche gite fuoriporta tra spiagge e colline. Ecco alcuni consigli per un fine settimana a Bologna.

Fotografia della città di Bologna in Italia e della sua colorata architettura

1. Passeggiata a Piazza Maggiore e Piazza Nettuno

Un weekend bolognese non può prescindere in nessun caso da una passeggiata nelle piazze più rappresentative della città. Piazza Maggiore è l’ideale punto di partenza, in cui ammirare la Basilica di San Petronio, il Palazzo Comunale, il Palazzo del Podestà e il Palazzo dei Notai, tutti racchiusi in pochi passi. La meta successiva è Piazza Nettuno, dove è situata l’enorme Fontana del Nettuno, chiamata non a caso Il Gigante. Da non perdere anche la famosa Torre degli Asinelli, in Piazza di Porta Ravegnana.

2. Escursione al Parco regionale dei Gessi e Calanchi dell'Abbadessa

Per chi non vuole restare fermo in città, è senz’altro consigliata un’escursione in questo bellissimo Parco Naturale, situato sulle prime colline a sud-est di Bologna, dove compiere camminate nel verde trovando sui propri passi sentieri che conducono a rupi rocciose, grotte, vallate, torrenti, laghetti e piccole chiese, circondati da un’ampia varietà di flora e fauna.

3. Scappata alla Pinacoteca Nazionale

Tra piazze, portici e monumenti di splendida fattura, Bologna propone tante occasioni di scoperta per gli appassionati di arte pittorica. In tal senso la Pinacoteca Nazionale in Via delle Belle Arti, con innumerevoli opere databili dal XIII al XVIII secolo, è un punto d’approdo indispensabile, con visita da abbinare alla Galleria d’Arte Moderna.

4. Soggiorno e relax in Piazza Santo Stefano

Altro luogo che ben esemplifica tutte le qualità di Bologna. In una sola piazza è contenuto un complesso di 7 chiese, tra le quali spicca la Basilica di Santo Stefano. Dopo averle viste tutte ci si può sedere in un bar all’aperto, godersi un caffè e ammirare la calma e l’atmosfera distesa che si respira in un contesto di sacralità, storia e pace interiore.

5. Vacanze rilassanti sulle spiagge di Cesenatico

Dopo aver visitato le principali bellezze della città, volendo si può ricavare una mezza giornata per una gita al mare. Molte sono le località raggiungibili in tempistiche non eccessive, tra le quali Cesenatico, a cui si arriva in circa 2 ore in automobile o con treni diretti. Ottime spiagge e un centro storico dal gusto antico saranno lì ad accoglierti.

6. Relax al Giardino della Montagnola

A Bologna si trovano diversi parchi e aree verdi, ma quello della Montagnola si rivela come il giardino principale e più antico della città. Si tratta di un luogo che combina sia la bellezza naturalistica che la rilevanza storica ; fu aperto nel XVII secolo e ospita all'interno alcuni dei più belli monumenti della città.

7. Coccolarsi alle Terme San Petronio - Antalgik

Per concludere un romantico weekend a Bologna, non può mancare una sosta alle Terme di San Petronio, dove lasciarsi coccolare con i trattamenti benessere più rilassanti e con delle cure rigenerative. Questo centro si trova nella zona storica di Bologna e può essere facilmente raggiunto. Qui si sfruttano in pieno tutte le proprietà benefiche dell'acqua termale.

Fotografia di Palazzo Accursio

Quale hotel scegliere ? Dove dormire nel tuo weekend a Bologna

La scelta della sistemazione a Bologna può essere facilmente risolvibile con gli hotel disponibili su Voyage Privé. Si tratta di strutture di charme collocate in pieno centro storico, dunque a pochi passi da tutte le principali attrazioni della città e con annesso servizio ristorazione in cui poter assaggiare i piatti tipici emiliani. Edifici storici ristrutturati per offrire i migliori servizi a ogni ospite, alternati a strutture all’avanguardia dal design contemporaneo in cui poter soggiornare in tranquillità : offerte sempre nuove di cui approfittare tutto l’anno.

Hotel di lusso in affitto nel cuore di Bologna per un weekend, comodo letto matrimoniale e camera spaziosa con vista sulla città di Bologna

Informazioni pratiche : alcuni consigli per organizzare il tuo weekend a Bologna

Come arrivare e muoversi a Bologna ?

Si arriva comodamente in aereo, grazie all’aeroporto Guglielmo Marconi, servito da numerose compagnie anche low cost e distante solo 6 chilometri dalla città. In alternativa si possono utilizzare le tantissime linee ferroviarie che collegano Bologna con tutte le principali mete del Nord e del Sud Italia oppure l’automobile (autostrade A1, A13, A14). Il centro storico della città è chiuso al traffico di auto e moto, per cui bisogna muoversi a piedi o con bicicletta o mezzi pubblici.

Quando andare a Bologna ?

La città assume un fascino speciale in primavera, con il clima mite, le giornate che si allungano e le tante sfumature di colore sotto i portici, ma è bella e accogliente tutto l’anno.

Quali sono i piatti tipici bolognesi da non mancare ?

La cucina bolognese è una delle più conosciute e ammirate d’Italia. Di conseguenza il tuo weekend non può prescindere da un paio di pranzi o cene in cui assaggiare alcuni tra i piatti della tradizione, ad esempio le tagliatelle al ragù, i tortellini, le lasagne, il risotto con le rane, la cotoletta alla bolognese e la torta degli addobbi. Altre produzioni tipiche del luogo includono la Mortadella e il Parmigiano Reggiano.

Com'è il clima a Bologna ?

Il clima bolognese è tipicamente continentale. I periodi migliori per visitare e godere appieno della città sono quelli di aprile/maggio/giugno e di settembre/ottobre. L'inverno è relativamente freddo con un'alta percentuale di nevicate, mentre l'estate si rivela piuttosto calda e afosa.

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Europa
  4. Italia
  5. Emilia Romagna
  6. Weekend Bologna