Iscriviti gratuitamente

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Viaggi in Francia con sconti fino al -70%

Per approfittare delle nostre offerte, iscriviti gratis!

Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze !

Viaggi in Francia

9 offerte di viaggio in Francia

Scopri di più

Viaggi in Provenza, la terra della lavanda

Le grandi città della Provenza: Nizza e Marsiglia

I viaggi in Provenza sono molto gettonati, soprattutto durante l'estate. Quest'area francese corrisponde alla regione sud-orientale della Francia ed è famosa per i suoi campi di lavanda e le località di mare. Coloro che amano le grandi città possono senz'altro concedersi una vacanza a Nizza o Marsiglia. Nizza si trova a circa 30 km dal confine con l'Italia ed è sicuramente una delle più belle località del Paese. Il suo centro storico si snoda tra tipiche stradine colorate e ospita la Cattedrale, la Chiesa di Sant'Agostino e il Monumento ai Morti, scavato nella roccia e dedicato alle vittime della Prima e della Seconda Guerra Mondiale. Gli amanti dell'arte non possono perdersi di visitare il Museo d'Arte Contemporanea e il Museo Nazionale di Marc Chagall. Una passeggiata lungo la Promenade des Anglais è invece un'esperienza piacevole per tutti, con un mare bellissimo sullo sfondo e tanti locali lungo la strada.

Splendida anche Marsiglia, gioiello dell'area occidentale della Provenza-Alpi-Costa Azzurra (nome con cui è definita oggi la regione). Il monumento più bello che ospita è la Basilica di Notre Dame de la Garde, costruzione imponente risalente alla seconda metà dell'Ottocento. Essa sorge su un altopiano che domina sulla città e offre un panorama magnifico; è raggiungibile con dei trenini che partono dal porto. Di grande importanza è poi il Museo delle Civiltà dell'Europa e del Mediterraneo, ospitato in un moderno edificio a ridosso sul mare. Al suo interno vi è un'importante collezione di oggetti risalenti a diverse epoche ed è collegato tramite una passerella a Fort Saint Jean. Quest'ultima è una fortezza costruita da Luixi XIV, il famoso Re Sole, nel 1660. Molto interessante anche il Museo Storico di Marsiglia, un viaggio nella storia della città fin dall'età del Bronzo. Per un bel panorama, invece, è d'obbligo una passeggiata alla Calanca di Morgiou, situata a sud della città all'interno del Parco Nazionale delle Calanques.

Il mare della Provenza

Troverai indubbiamente spiagge a Nizza e Marsiglia, ma sono altre le località della Provenza tra cui optare se si vuole godere di una bella vacanza al mare. Un'ottima scelta può essere Tolone, cittadina in cui non manca proprio nulla. Se ami la natura e l'escursionismo non puoi non salire in teleferica su Mont Faron, mentre per un po' di shopping puoi scegliere Cours Lafayette. La spiaggia principale di Tolone è Plage de Mourillon, la quale si estende ad est di Fort Saint-Louis. È una tipica spiaggia della Costa Azzurra, con sabbia morbidissima, mare limpido e panorama da favola: proprio per questo è meglio evitare di recarvisi in agosto, in quanto è molto affollata. Moltissimi anche i bar e i ristoranti di cui è costellata e subito dietro di essa c'è uno splendido giardino con le palme. Vicino all'aeroporto di Toulon-Hyères si trova invece la bellissima Ile de Porquerolles, la quale ospita la Spiaggia di Notre Dame, un luogo tranquillo ed incontaminato.

Un'altra importante località di mare è Cassis, che ospita Plage de la Grande Mer a pochi minuti dal centro: nei mesi estivi risulta dunque piuttosto affollata. Più tranquilla è invece Plage du Corton, nella periferia orientale della cittadina. È il luogo ideale per le famiglie con bambini, che potranno prendersi il sole e rilassarsi in tutta calma. Se ti trovi a Cassis, tuttavia, puoi spingerti nell'area orientale del Parco Nazionale delle Calanques. Se ti piace passeggiare puoi raggiungere in un'oretta la bellissima Calanque d'En-Vau, un vero paradiso. Evitando la seconda metà di agosto e i weekend estivi non la si troverà troppo affollata e sarà possibile godersi una giornata da favola. La caratterizzano una sabbia bianca e morbida, un mare cristallino di moltissime sfumature e un panorama da sogno. Per raggiungerla puoi anche scegliere di fare una gita in barca, con la quale potrai spingerti anche a Calanque de l'Oule e Calanque de l'Eissadon.

Provenza, tra campi di lavanda e piatti tipici

Come detto inizialmente, la Provenza è molto conosciuta per i suoi meravigliosi campi di lavanda e alcuni di essi si possono facilmente visitare. La più grande concentrazione si ha a Plateau de Valensole, tra il Parco Regionale di Verdon e quello di Louberon. Quest'area si può raggiungere in pullman o, ancor meglio, noleggiando un auto. L'estate è il periodo perfetto per recarvisi, in quanto la lavanda fiorisce proprio tra giugno e agosto e regala uno spettacolo meraviglioso, oltre che un profumo che delizierà le tue narici. Non potrai fare a meno di pensare di trovarti all'interno di una cartolina. Verso Saignon troverai invece Plateau de Claparèdes che, oltre ad ospitare anch'esso sconfinate distese di lavanda, è caratterizzato da grandi piantagioni di papaveri. Vale la pena anche partecipare alla Festa della Lavanda, che solitamente si tiene nei primi di luglio a Ferrassières, nei pressi di Mount Ventoux.

Prodotti a base di lavanda possono essere acquistati durante le varie feste dedicate ma anche nelle grandi città vi sono negozi che ne vendono una gran varietà. Non puoi tornare a casa senza aver acquistato saponi, profumi, candele e tanto altro per te e i tuoi amici. Anche la cucina provenzale è molto buona e durante la tua permanenza puoi assaggiare diversi piatti tipici. Spiccano la Bouillebaisse, una zuppa a base di pesce, zafferano e pomodoro, e la Brandade, simile al baccalà e condita con olio d'oliva. Da assaggiare anche il Boeuf-gardian, ovvero lo stufato di manzo, la ratatouille e il gardiane de taureau, carne di toro servita con riso alle noci. Per quanto riguarda i dolci, i migliori sono i biscotti calisson e le navettes. Il tutto può essere accompagnato con ottimi vini rosé, tipici della regione. Cosa aspetti? Iscriviti al sito e scopri le nostre migliori offerte, grazie alle quali potrai godere al massimo dei tuoi viaggi in Provenza!

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Francia
  4. Viaggi Francia