Turismo sostenibile in Italia - Voyage Privé

Turismo sostenibile in Italia

Affidati a Voyage Privè per l'organizzazione di una vacanza green. Ti aspettano tante opportunità per un turismo sostenibile in Italia!

Perché iniziare con il turismo sostenibile in Italia?

Cambiano i tempi e cambia necessariamente anche il modo di fare turismo. Per anni, l'aspetto vacanziero non è andato molto d'accordo con il rispetto dell'ambiente e la nostra epoca è sempre più rivolta a far sì che si costruisca una coscienza differente, incentrata cioè su un sempre minore impatto sull'ecosistema.
Da questo punto di vista, l'Italia è il Paese migliore dove poter fare del turismo sostenibile, che sia appunto rivolto all'incontro tra esigenze del cliente ed esigenze dell'ambiente, che si concentri sulla riscoperta di un territorio ricco di bellezze e che venga valorizzato attraverso iniziative locali.
Non a caso, quello del turismo sostenibile è un fenomeno che sta assumendo sempre maggiore interesse nel nostro Paese e che vede anche gli operatori del settore impegnarsi nella gestione migliore delle risorse. Prova allora anche tu il piacere di fuggire nella natura con Voyage Privè e vivi un'esperienza unica e significativa.

La parola al nostro esperto

Parlare di turismo sostenibile in Italia significa parlare di un modo di viaggiare che è in grado di difendere non solo il grande patrimonio naturalistico di cui si contraddistingue il nostro Paese, ma anche le tradizioni e le identità culturali delle varie zone. Questa nuova tendenza è apprezzata da clienti e operatori, da parte di chi è amante del territorio montano e di chi invece preferisce il mare, dai cultori delle città d'arte e da coloro che preferiscono le località più mondane. Insomma, un turismo sostenibile si può ed è in grado di offrire delle esperienze ancora più appaganti.

Turismo sostenibile in Italia? 5 percorsi da provare nel rispetto della natura

Ecco le nostre proposte per girare l'Italia con l'eco-turismo.

1. Ammirare gli uccelli nel Parco Naturale della Maremma

Situato nella provincia di Grosseto in Toscana, il Parco Naturale della Maremma si estende su una superficie di 9800 ettari, i quali si caratterizzano da zone costiere, paludose e collinari. In questa interessante area protetta è possibile trascorrere delle giornate immersi nella natura, in alcuni punti ancora selvaggia, e ammirare le diverse specie di uccelli mediante delle sessioni di birdwatching. Oltre alla natura rigogliosa, il parco conserva anche alcuni reperti archeologici dell'epoca etrusco-romana.

2. Salire sulle pendici del Vesuvio

Il Vesuvio è il vulcano attivo che si trova in Campania e si affaccia in tutta la sua imponenza sul Golfo di Napoli. Esso è inserito all'interno dell'omonimo parco nazionale, istituito nel 1995 e che ospita al suo interno un grande numero di specie faunistiche e floristiche. Attraverso il percorso escursionistico che arriva fino alla bocca del vulcano è possibile ammirare la particolarità del territorio circostante e dell'ecosistema che qui si è stabilito, attraverso delle iniziative volte alla valorizzazione e alla salvaguardia di questo delicato patrimonio.

3. In bici sulla Via del Mare

La Via del Mare è rappresentata da un percorso da effettuare in bici o a bordo di un ciclomotore, che parte da Rovigo e termina a Portogruaro. Si tratta di un itinerario che permette di costeggiare il lato costiero della regione veneta e che dà la possibilità di vivere il territorio in una veste totalmente nuova e coinvolgente, attraversando paesaggi di indubbia bellezza.

4. Alla scoperta delle bontà del Salento

Il Salento è conosciuto principalmente per la bellezza dei suoi litorali, contraddistinti sia da calette rocciose che coste sabbiose, ma in ogni caso lambite da acque turchesi e pulitissime, in grado di attirare ogni anno un volume turistico importante. Oltre al mare però, il Salento si rivela anche un territorio verde e ricco di prelibatezze da ammirare e gustare durante un giro alla scoperta di uliveti, di cantine e di prodotti come la burrata e le famose orecchiette pugliesi.

5. Percorrere la Via Francigena

La Via Francigena è un percorso che durante il Medioevo partiva da Canterbury e attivava a Roma, attraversando il cuore dell'Europa. Si tratta di un'opportunità di viaggio che permette di ammirare a piedi o in bici la meraviglia del territorio italiano, attraversando paesaggi montani, pianeggianti e costieri. Percorrere anche solo un tratto della Via Francigena è l'esperienza più rappresentativa di un turismo sostenibile nel nostro Paese nonché un'occasione davvero da non perdere.

Hotel migliori per un soggiorno sostenibile

Un viaggio che sia rivolto alla riduzione delle emissioni di CO2 non può non prevedere strutture che siano in grado di offrire un'adeguata accoglienza degli ospiti, senza andare a discapito però della salubrità e del rispetto dell'ambiente. Anche in questo caso, Voyage Privè propone hotel capaci di inserirsi all'interno di un progetto turistico volto a determinare un minore impatto possibile sull'ecosistema, senza però rinunciare alle comodità e ai servizi più rinomati. Si tratta infatti di strutture che mirano alla valorizzazione del territorio e che sanno operare in modo etico e virtuoso in merito alla gestione delle risorse.
Dai allora un'occhiata alle nostre strutture di lusso e scegli quella che più si adatta a una vacanza sostenibile in Italia.

Consigli pratici per la tua vacanza green

Ogni viaggio che si rispetti necessita di una buona organizzazione per essere vissuto in modo spensierato e piacevole. Ecco allora qualche informazione utile per partire alla volta di destinazioni italiane adatte all'eco-turismo.

Come spostarsi in modo eco-sostenibile?

Un turismo sostenibile parte innanzitutto dalla tipologia di mezzi utilizzati per gli spostamenti. Via libera allora a biciclette, auto elettriche, treni, monopattini elettrici e dove possibile proseguire a piedi, per vedere da vicino tutte le meraviglie che sa offrire il nostro Paese.

Come prepararsi a partire?

Prima della partenza per un itinerario sostenibile in Italia, è bene "studiare" le particolarità del territorio, i suoi prodotti, i punti più inconsueti e tutto ciò che lo caratterizzi. In questo modo, giunti sul posto, ci si può solo dedicare al relax.

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Turismo sostenibile in Italia