Diventa socio, così potrai approfittare dei nostri sconti.

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Viaggio a Brunico con sconti fino al -70% Per approfittare delle nostre offerte, iscriviti gratis!

Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze !

Viaggio a Brunico
Le nostre vendite Vacanze a Brunico. per approfittarne
Vendite scadute.

Vacanze a Brunico, la perla della Val Pusteria

Brunico, un gioiello in Val Pusteria

Brunico è un piccolo comune del nord Italia situato nel Trentino-Alto Adige, in provincia di Bolzano. È il capoluogo del comprensorio turistico della Val Pusteria, la quale fa parte delle Alpi Orientali. Delle vacanze a Brunico sono l'ideale per coloro che amano l'aria aperta e i paesaggi di montagna, ma anche la storia e la cultura. Avrai la possibilità di trascorrere delle belle giornate all'insegna dell'avventura sia d'estate che d'inverno, a seconda dei tuoi gusti. Il territorio,infatti, è molto variegato, in quanto a soli 3 chilometri vi è il versante sud dell'area sciistica di Plan de Corones, mentre a nord vi sono la Croda Nera e Monte Sommo. Le altre valli vicine, invece, sono la Val Badia, la più nota della regione, Val di Tures, Valle di Anterselva e Valle Aurina. A poca distanza da Brunico, inoltre, ci sono due grandi parchi caratterizzati da paesaggi naturali davvero magici: il Parco Naturale Vedrette di Ries-Aurina e il Parco naturale di Fanes-Sennes-Braies.

Lo stesso centro storico della cittadina è un luogo incantevole, con le sue viuzze pittoresche e gli antichi palazzi risalenti al lontano Medioevo ancora intatti. Lungo la Via Centrale vi sono numerose botteghe dove trovare originali oggetti d'artigianato locale, negozietti in cui far scorta di souvenir e punti vendita di ogni genere, proprio come nelle grandi città. Ci sono inoltre diverse pasticcerie e ristoranti in cui assaggiare il meglio della cucina locale. Tra le prelibatezze ladine tipiche di queste terre, vi sono gli Gnoch da Zigher (degli gnocchi al formaggio di capra), lo Strudel di mele e i Canederli in brodo. In quanto alle specialità sudtirolesi, non si può non assaggiare del buon vino insieme a un piatto di speck, salumerie e formaggi vari, oppure dei Canederli allo speck o con ricotta e cuore di marmellata di albicocche. Infine vi è una grande birreria, dove fare tappa e concedersi almeno un bicchiere è d'obbligo.

Brunico, a spasso tra storia e cultura

Durante le tue vacanze a Brunico, oltre allo shopping, puoi fare un tuffo nella storia e la cultura locale. Una meta imperdibile è sicuramente il Castello, che domina sul centro storico fin dal 1251. Al suo interno è possibile visitare il cortile con la torre, la cappella e gli antichi alloggi dei vescovi e del personale. Dal 2011, in un'ala è stata allestito il Museo MMM Ripa, parte del circuito museale del Messner Mountain Museum, ed è dedicato alla scoperta dei popoli delle montagne. Da non perdere è poi il Museo Provinciale degli Usi e Costumi dell'Alto Adige, situato nella frazione di Teodone, da visitare con tutta la famiglia. Si trova all'interno della splendida residenza barocca Mair am Hof, e si concentra sulla vita contadina di un tempo. È possibile ammirare infatti le vecchie case dei contadini perfettamente conservate, insieme a numerosi oggetti. Si può inoltre scoprire come venivano svolte varie attività, tra cui l'allevamento, l'agricoltura, l'apicoltura, il ricamo, la tessitura e la coltura.

Un altro luogo che vale la pena raggiungere è il Convento delle Orsoline, caratterizzato dallo stile gotico del XV secolo. Nel suo boschetto vi è la Cappella di Klosterwald, dedicata ai caduti delle guerre napoleoniche del 1808 e il 1813. Molto bella anche la Chiesa Parrocchiale di Santa Maria Assunta, risalente al XIII secolo e ingrandita nel 1381, per poi essere riedificata in stile gotico nel 1515. Gli altari sono invece tipici dell'arte barocca, in quanto furono inseriti nel 1723, e durante le messe si può ascoltare la melodia di un organo Mathis, il più grande della regione. Un'altro edificio religioso di grande interesse è la Chiesa di Santa Caterina, costruita nel 1340 e affrescata con immagini che narrano la vita della Santa. Ci sono poi altre numerose splendide chiesette e musei che possono essere facilmente visitati durante le vacanze a Brunico. Poi vi è il Cimitero di Guerra, dove sono sepolti 700 soldati austroungarici e diversi prigionieri russi, serbi e rumeni.

Brunico, una meta per tutte le stagioni

Per delle vacanze a Brunico puoi scegliere l'inverno o l'estate, così come la primavera e l'autunno: tutto dipende da quali sono le tue attività preferite. Coloro che desiderano recarvisi nella stagione fredda, possono approfittare per andare a sciare nel comprensorio di Plan de Corones. Il pass d'ingresso si può acquistare nei pressi della stazione centrale, per poi accedere tramite uno degli impianti di risalita, grazie ai quali è possibile raggiungere numerose piste per tutte le difficoltà. Se desideri avventurarti fino alla cima della montagna, potrai godere di uno splendido panorama su tutte le vallate circostanti e su numerose vette dolomitiche. In estate, la si può raggiungere con un'escursione a piedi. Se ti capita di recarti a Brunico nel periodo di Natale, non puoi assolutamente perdere i bellissimi mercatini che si tengono nella frazione di Riscone. Le viette si riempiono di luci e bancarelle, dov'è possibile perdersi per ore a curiosare ed acquistare prodotti tipici e oggettistica natalizia.

Se ami il trekking e le lunghe passeggiate, il periodo migliore per trascorrere le vacanze a Brunico è indubbiamente l'estate. Nel vicino comune di Perca, distante solo 5 km, vi sono le meravigliose Piramidi di Terra. Si tratta di una formazione naturale dovuta a delle frane causate dai nubifragi nel corso dei secoli, fino al 1882. Oggi si presentano come grandi colonne di argilla sormontate da pietre, e ogni anno se ne formano di nuove a causa degli eventi atmosferici. A una ventina di chilometri vi è invece la zona settentrionale del grande Parco Naturale di Fanes-Senses-Braies. Tra le sue aree più belle vi è quella del Lago di Braies, situato ai piedi della Croda del Becco e circondato dai boschi, ma c'è anche un sentiero per gli avventurosi. È un luogo davvero magico, con acque color turchese nelle quali è possibile fare anche un giro in barca. Non ti resta che preparare le valigie ed approfittare di una delle fantastiche offerte riservate ai nostri soci!

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Italia
  4. Trentino Alto Adige
  5. Vacanze Brunico