Invito in Sudafrica - Città del Capo - Fino a -70% | Voyage Privé

Iscriviti gratuitamente

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Una selezione di offerte viaggio eccezionali, riservate esclusivamente ai nostri Soci.

Ogni giorno una selezione di offerte viaggio esclusive, riservate ai nostri soci

Apprezzerete

  • Festeggiare il Capodanno in Sudafrica con un tour emozionante
  • La possibilità di scegliere un tour di 7 o 8 notti
  • I safari fotografici inclusi per poter apprezzare dal vivo gli animali immersi nel loro ambiente naturale

Novità Voyage Privé

Rigorosamente selezionato dai nostri esperti per la tua totale soddisfazione

Alla scoperta del Sudafrica

Alla scoperta del Sudafrica
Maestoso e grandioso, il Sudafrica è un concentrato di meraviglie e ricchezza naturale. A dimostrazione dell'importanza di preservare flora e fauna, questo sontuoso paese riassume quasi da solo ciò che il pianeta ha da offrire. Animali selvaggiimpressionanti cascate, coste accarezzate dalle onde e altre meraviglie della natura vi aspettano per un mix di adrenalina e meraviglia.

A vostra scelta

Itinerario 7 notti con partenza il 26 Dicembre:
Giorno 1: Italia / Sudafrica
Giorno 2: Johannesburg – Apartheid Museum /Soweto
Giorno 3: Pretoria - Mpumalanga / Bongani Mountain Lodge
Giorno 4: Bongani Mountain Lodge
Giorno 5: Bongani Mountain Lodge / Panorama Route – White River
Giorno 6: White River - Johannesburg – Città del Capo
Giorno 7: Città del Capo - Capo di Buona Speranza
Giorno 8: Città del Capo
Giorno 9: Città del Capo - Partenza
Giorno 10: Arrivo in Italia

Itinerario 8 notti con partenza il 28 Dicembre:
Giorno 1:
Italia / Sudafrica
Giorno 2: Città del Capo

Giorno 3: Città del Capo - Capo di Buona Speranza
Giorno 4: Città del Capo - Regione dei vini
Giorno 5: Città del Capo
Giorno 6: Città del Capo - Johannesburg - Mpumalanga
Giorno 7: Panorama Route - Karongwe Game Reserve (Kruger Aerea)
Giorno 8: Karongwe Game Reserve
Giorno 9: Karongwe Game Reserve - Johannesburg
Giorno 10: Johannesburg - Partenza
Giorno 11: Arrivo in Italia

Itinerario partenza del 26 Dicembre

Itinerario partenza del 26 Dicembre
Giorno 1: Partenza dall'Italia - Sudafrica
Partenza dall’Italia con volo di linea notturno per Johannesburg, via Monaco. Cena e pernottamento a bordo.
Giorno 2: Johannesburg – Apartheid Museum /Soweto
Arrivo a Johannesburg, disbrigo delle formalità doganali ed incontro con la guida locale di lingua italiana. Partenza per il museo della “tolleranza” (l’ Apartheid Museum) e Soweto, la township più metropolitana del Paese. Qui risiedevano due ex premi Nobel, l'Hector Peterson Memorial, la chiesa Regina Mundi, Piazza della Libertà e il Chris Hani Baragwanath Hospital, il più grande ospedale del mondo. La visita al Museo dell'Apartheid, un viaggio alla scoperta della segregazione razziale vissuta da milioni di sudafricani poco più di un decennio fa. La rivolta di Soweto del 1976, la storia dell’African National Congress, l’isolamento dei prigionieri politici e la nascita di un nuovo paese democratico. Nel tardo pomeriggio trasferimento in albergo e check-in. Pranzo incluso in corso d’escursione. Cena, pernottamento e prima colazione in hotel.

SOWETO
La maggior parte degli abitanti di Johannesburg vive nelle township nere che circondano la città. La prima impressione che si ricava approssimandosi a una township è quella di un enorme e tetro sobborgo cresciuto in modo disordinato. Soweto, il cui nome è la sintesi di South West Township, è uno dei simboli della tragedia dell’apartheid e negli anni settanta divenne il centro della lunga lotta che ha portato il Sudafrica alla democrazia. E’ un mix di degrado e ricchezza: le bidonville più fatiscenti sono in terra battuta, ma la upper class esiste anche qui. A Soweto, considerata la township più metropolitana del paese, vivono ben 7 milionari, tra cui Wandie Ndala, proprietario del ristorante Wendie’s Place, locale che durante l’apartheid era uno dei tanti shabeen di Soweto, mentre ora è un locale molto alla moda frequentato sia da neri, bianchi e anche dai turisti. Qui risiedevano due ex premi Nobel, l'Hector Peterson Memorial, la chiesa Regina Mundi, Piazza della Libertà e il Chris Hani Baragwanath Hospital, il più grande ospedale del mondo.
ORLANDO si può ormai considerare parte integrante di Soweto, anche se mantiene una propria denominazione. Qui sorgono le ville di Winnie Mandela e sempre qui cè la storica Wilakazi Street: al numero 8115 si trova la Nelson Mandela House, la casa dove Nelson Mandela visse fino al suo arresto nel 1956. Divenuta museo, è meta di un affettuoso e commosso pellegrinaggio, e nelle minuscole stanze tutto è conservato come allora. Nella stessa strada si trova anche l’abitazione di Desmond Tutu, vescovo coraggioso, anche lui insignito del premio Nobel per la Pace. Grandissimi murales ricordano i drammatici episodi verificatisi qui durante l’apartheid, anni durante i quali morirono migliaia di persone e nessuno è ancora oggi in grado di stabilirne esattamente il numero. Considerata la storia recente, risulta quasi sconcertante la gentilezza e la cordialità con cui vengono accolti i visitatori bianchi. L’esperienza è sicuramente indimenticabile, se non altro per riuscire a comprendere appieno la realtà del Sudafrica.

AFRICAN PRIDE IRENE COUNTRY LODGE
African Pride Irene Country Lodge 4*, situato a Centurion tra Pretoria e il Gauteng. Dispone di 75 camere, diversi ristoranti e un esclusivo centro benessere. La pulizia così come i servizi offerti rendono piacevole il soggiorno in questa struttura. Le camere, spaziose, confortevoli e tutte ben arredate.

Leggi di più

Giorno 3: Pretoria - Mpumalanga / Bongani Mountain Lodge
Partenza per la Riserva Privata di Bongani, situato nella Mthethomusha Game Reserve al confine sud-occidentale del Parco Nazionale Kruger. Arrivo al Lodge e sistemazione in camera. Pranzo e nel tardo pomeriggio safari fotografico, a bordo di un veicolo 4X4 aperto ed accompagnati da esperti ranger di lingua inglese, nella Riserva. Ritorno al lodge al tramonto. Cena e pernottamento.

Bongani Mountain Lodge
Il Bongani Mountain Lodge 4*si trova nella Mthethomusha Game Reserve, al confine meridionale del Parco Nazionale Kruger. Ideale come rifugio esclusivo nella savana, con splendida vista sul paesaggio circostante, questo lodge offre una piacevole sistemazione, una cucina deliziosa e una magnifica esperienza di safari fotografico. Il lodge dispone di 39 camere, di cui 10 con divano-letto aggiunto, 9 adatte a famiglie con bambini e 1 suite con due camere da letto. Tutte le camere godono di un'ottima vista sulle montagne circostanti e sono dotate di asciugacapelli, ventilatore a soffitto, telefono e cassetta di sicurezza, bollitore per té e caffè, mini-bar, zanzariera, accappatoio e pantofole. I pasti, con menù di cucina internazionale e africana, vengono serviti nel ristorante principale oppure nel tipico "boma" che offre la possibilità di cene all'aperto sotto lo spettacolare cielo africano. Il lodge dispone, inoltre, di un bar/lounge. A disposizione degli ospiti una piscina e piccolo negozio di souvenir, inoltre servizio di babysitting e servizio di lavanderia.Il Bongani Mountain Lodge è adatto anche a famiglie con bambini. Dai 6 ai 12 anni possono partecipare ai safari mentre ai bambini al di sotto dei 6 anni sono proposte attività alternative ai safari.

Leggi di più

Giorno 4: Bongani Mountain Lodge
Sveglia all’alba con tè/caffè e partenza per il primo safari fotografico, a bordo di un veicolo 4X4 aperto ed accompagnati da esperti ranger di lingua inglese. Ritorno al lodge per una ricca prima colazione e relax. Pranzo al lodge. Nel pomeriggio safari fotografico sempre alla ricerca dei “Big Five”. Ritorno al Lodge per la cena ed il pernottamento. Pensione completa.

Giorno 5:Bongani Mountain Lodge / Panorama Route – White River
Sveglia all’alba per un ultimo fotosafari. Ritorno al lodge per la prima colazione. Partenza per la regione di Mpumalanga. Sosta per il pranzo lungo il tragitto, e visita ad alcune delle attrattive della “Panorama Route”. Arrivo a White River in serata e sistemazione in hotel. Cena, pernottamento e prima colazione.

Mpumalanga significa "il luogo dove sorge il sole", e nonostante sia una delle più piccole tra le province del Sudafrica, ciò che manca in termini di dimensioni viene compensato con la spettacolare varietà naturale.
Il Mpumalanga ospita il parco nazionale più famoso del mondo, il terzo canyon più profondo al mondo, e il sistema di caverne più antiche del mondo, la provincia è anche costellata da numerose riserve ricche di flora e fauna.
Quattro miliardi di anni fa l'Antartide e il Madagascar si sono separati dal Blyde River Canyon del Mpumalanga, lasciando dietro di sé un paesaggio spettacolare che sale verso le montagne del nord-est, che termina in una enorme scarpata che scende a picco verso la pianura sottostante. L’ influenza storica è lampante in Mpumalanga, dal leggendario Re Salomone e la regina di Saba agli antichi borghi galleggianti di Chrissiesmeer. L'arte rupestre di popoli primitivi in Africa, il San e Khoisan,abbondano mentre le prove della corsa all'oro del 1870, catturato per i posteri nel centro storico di Pilgrim's Rest, si possono trovare ovunque.I tortuosi passi di montagna della regione, le vallate scoscese, i fiumi e le foreste incontaminate hanno dato vita a seducenti fenomeni naturali, tra cui le grotte di Sudwala che risalgono a milioni di anni fa, Bourke's Luck Potholes, God's Window, Wonder View e le Tre Rondavels.

Stille Woning Boutique Hotel 4* si trova a Mpumalanga, una delle regione più belle del Sudafrica, in una curva del fiume Kapama, tra giardini lussureggianti. Questo Boutique Hotel dista qualche km dal Parco Nazionale Kruger. Tutte le sistemazioni dello Stille Woning sono lussuose e spaziose e arredate con gusto, in stile contemporaneo africano. Sono dotate di TV satellitare, ventilatore, connessione Wi-Fi, macchina del caffè, bagno privato con asciugacapelli e servizio in camera, per garantire il massimo confort. stille Woning dispone di una piscina dove rilassarsi dopo una giornata trascorsa ad esplorare la bella natura che lo circonda.
Nota: per  le partenze di gruppo con meno di cinque partecipanti confermati la cena non sarà in hotel ma in un ristorante situato a White River di proprietà di Stille Woning.

Giorno 6: White River - Johannesburg – Città del Capo
Dopo la prima colazione, proseguimento del viaggio per l’aeroporto di Johannesburg. Sosta per il pranzo durante il trasferimento (la durata della sosta sarà valutata dalla guida in base al tempo a disposizione per l’arrivo in aeroporto). Partenza con il volo di linea per Città del Capo. All’arrivo incontro con la guida locale di lingua italiana e trasferimento in albergo. Cena, pernottamento e prima colazione in hotel.

Nota: possibilità di effettuare il trasferimento dall’aeroporto di Nelspruit a Città del Capo in volo – circa Eur 250 tasse incluse. Il prezzo include il volo, le tasse, il trasferimento dalla riserva all’aeroporto di Nelspruit e dall’aeroporto di Cape Town in albergo. I trasferimenti con autista di lingua inglese.
CITTA' DEL CAPO
Cape Town è la capitale legislativa del Sudafrica con i suoi 2 milioni di abitanti circa, un incantevole metropoli sudafricana. Considerata una delle più belle località al mondo, sono molti gli ingredienti che conferiscono a Cape Town il suo fascino. Cape Town, un nome che implicitamente abbraccia il territorio del Capo su cui sorge, è rispettata come la città Madre da cui è nata l’attuale nazione e come sede del parlamento; ma ha un atmosfera che ormai trascende le sue radici sudafricane. A buon diritto Cape Town, la città che occupa il lembo estremo di terra africana ed il primo insediamento fondato, nel paese, dai colonizzatori europei, apre questa esplorazione del Sudafrica. Bellissima ed affascinante, la città Madre è adagiata fra l’Oceano Atlantico e la Table Mountain, stretta in una baia che gode di un clima invidiabile, mite e temperato per quasi otto mesi l’anno. Il Victoria & Alfred Waterfront, è il porto costruito intorno al 1860, dedicato alla regina Vittoria e al suo secondogenito Alfred. I suoi storici moli, bacini, hangar e magazzini sono stati restaurati e ospitano pub, negozi, alberghi e gallerie d’arte, cinema, un teatro e numerosi ristoranti. La Table Mountain è il simbolo della città, alta 1087 metri, ha la sommità completamente piatta, ma spesso la cima è avvolta da nuvole o da una sorta di coltre lattea di nubi che scende lungo i fianchi ed è chiamata “tablecloth” (tovaglia, appunto!). Il fenomeno è originato dal vento di mare e dall’umidità che si scontrano e si condensano in questa fitta coltre. Quando tale fenomeno è più vistoso e il vento più forte, la funivia chiude. La St.Geroge Mall è una piacevole area pedonale, particolarmente affollata durante il giorno, con ristoranti, caffè e negozi, dove i turisti si mescolano a uomini d’affari.

The Cape Milner Boutique Hotel 4*, è un tocco di classe nel cuore di Città del Capo. Un mix eclettico di boutique contemporaneo e fascino del vecchio mondo. Disegni geometrici colorati, mestieri africani e soffitti in argento creano un elegante atmosfera per i viaggiatori d'affari e di piacere. Servizi moderni, camere confortevoli e piscina rilassante, il Cape Milner è luogo di incontro di Città del Capo, con personale attento e personalizzato che offre un'esperienza coinvolgente. Riposare e recuperare in uno spazio progettato per offrire il massimo del comfort e del relax. Questo hotel in stile boutique comprende 57 camere tra cui due suite e dieci camere di lusso. Le camere hanno un'atmosfera bella e spaziosa, ottenuta utilizzando una tavolozza neutrale, con un gioco di texture e accenti vibranti. La struttura calda dei pavimenti in legno e pannelli, sono contrastati con le unità bianche delle pareti, i pannelli a specchio e biancheria bianca. Le tonalità di Taupe forniscono lo sfondo perfetto per l'arte creativa del fotografo africano Kyle Mijlos, intrapreso durante i suoi viaggi in tutta l'Africa. I cuscini di seta ed i toni di chenille offrono una spruzzata di colore alle camere. L'interior designer Beth Murray è stato coinvolto in ristrutturazioni presso l'hotel per quasi un decennio, garantendo che lo stile della proprietà continui ad evolversi. "Lo stile del Cape Milner non è cambiato molto, ma il rinnovamento delle nostre stanze lo ha reso più attuale" dice Beth.
Ogni camera gode di una vista spettacolare sulle bellissime montagne del Capo, compreso quello della rinomata Table Mountain e offre bagni privati, aria condizionata, connessione internet wireless, set per la preparazione di tè e caffè, televisione a distanza, asciugacapelli e minifrigo. Gli ospiti hanno anche l'ulteriore vantaggio di godere del servizio in camera.

Giorno 7: Città del Capo - Capo di Buona Speranza
Pernottamento e prima colazione in hotel. Incontro con la guida locale di lingua italiana e giornata di escursione al Capo di Buona Speranza: al mattino visita all’Isola delle foche ed alla Riserva Naturale del Capo di Buona Speranza. Pranzo incluso a base di pesce in ristorante. Nel pomeriggio visita ai pinguini di Boulders Beach ed ai giardini botanici di Kirstenbosch unici nel loro genere in quanto ospitano su una superficie di 600 ettari un suggestivo panorama della flora sudafricana. Rientro in città nel tardo pomeriggio.

CAPO DI BUONA SPERANZA
Il Capo di Buona Speranza è l’estremità meridionale della Penisola del capo in Sudafrica. Questa penisola è uno spettacolo naturale tra i più imponenti che si possano osservare: le ripidi scogliere bianche, che scendono a picco sull’oceano, portano i segni della continua lotta che questo lembo di terra deve eternamente combattere contro la furia degli elementi. I numerosi punti di osservazione situati sulla costa regalano, a chi si recherà in questi luoghi, un panorama mozzafiato dell' Oceano Atlantico e della False Bay. Nella riserva naturale è ancora ben conservata la flora locale, con le splendide protee che, nei mesi primaverili (ottobre/novembre) sfoggiano i loro colori sgargianti.
La riserva ospita anche numerose colonie di animali tra cui spiccano i grandi struzzi, zebre, gemsbok, babbuini. Non è rara la possibilità di avvistamento delle balene megattere che transitano vicino alla costa durante il loro viaggio verso le acque calde dell’Oceano Indiano.

Giorno 8: Città del Capo
Pernottamento e prima colazione in hotel. Giornata a disposizione per visite ed escursioni facoltative. Consigliamo la salita alla Table Mountain (tempo atmosferico permettendo) e l’escursione alla regione dei vini con le caratteristiche cittadine di Stellenbosh, Paarl e Franschhoek.
Zona vinicola del Capo: la zona vinicola di Stellenbosch, la seconda città universitaria più vecchia del Sud Africa.
Qui è possibile visitare molti dei suoi edifici, oggi monumenti nazionali, in tipico stile “Cape Dutch”. La zona vinicola offre innumerevoli tenute e “farms” dove sarà possibile visitare le tipiche cantine e degustare i vini locali Sud Africani e pranzare nel ristorante delle stesse tenute.
Nota: è possibile prenotare le escursioni prima della partenza. Il costo indicativo per la giornata di escursione alla regione dei vini è di Eur 130/160.00 circa per persona – include il trasporto, la guida di lingua italiana, il pranzo e gli ingressi.

Giorno 9: Città del Capo - Partenza
Prima colazione in albergo. Trasferimento, con autista di lingua inglese, in aeroporto per la partenza con il volo di linea per Monaco, via Johannesburg.

Giorno 10: Arrivo in Italia
Cambio aeromobile e proseguimento per l’Italia.

Leggi di più

Itinerario partenza 28 Dicembre

Itinerario partenza 28 Dicembre
Giorno 1: Partenza dall'Italia - Sudafrica
Partenza da Milano Malpensa con volo di linea notturno Ethiopian per Addis Abeba. Notte a bordo.
Giorno 2: Città del Capo
Arrivo a Città del Capo. Disbrigo delle formalità doganali, assistenza e trasferimento, con autista di lingua inglese, in albergo. Cena, pernottamento e prima colazione in hotel.

SunSquare Cape Town City Bowl 4* è il nuovo hotel nel centro di Città del Capo. Alla moda e con un tocco di design, questo hotel in stile moderno non compromette mai l'ottimo servizio e l'ospitalità personalizzata.
Situato all'angolo tra Buitengracht e Strand Street, la vivace posizione di SunSquare Cape Town City Bowl ispira i visitatori ad esplorare i dintorni e conoscere la città. L’ hotel ha un parcheggio sotterraneo dedicato per chi viaggia in auto. Camera luminose, moderne e spaziose. Un caffè nella spaziosa hall o il Vigor & Verve, dove vengono serviti cibo e bevande per tutto il giorno. Gli ospiti hanno accesso a WiFi gratuito in tutto l’hotel. L'elegante 14 Stories Rooftop Bar al 14° piano è un rifugio accogliente per gli ospiti di SunSquare che desiderano rilassarsi con stile. Il bar offre anche l'accesso alla piscina coperta e si apre su una terrazza all'aperto che si affaccia sul porto di Città del Capo e sul Lions Head. La palestra situata all'ultimo piano dell'hotel soddisferà gli ospiti desiderosi di mantenersi in forma o di stuzzicare l'appetito prima di avventurarsi nel quartiere gastronomico circostante. Con viste panoramiche sulla Table Mountain, è possibile determinare l'umore di questa meravigliosa montagna prima di uscire dall'hotel.

 

CITTA' DEL CAPO
Cape Town è la capitale legislativa del Sudafrica con i suoi 2 milioni di abitanti circa, un incantevole metropoli sudafricana. Considerata una delle più belle località al mondo, sono molti gli ingredienti che conferiscono a Cape Town il suo fascino. Cape Town, un nome che implicitamente abbraccia il territorio del Capo su cui sorge, è rispettata come la città Madre da cui è nata l’attuale nazione e come sede del parlamento; ma ha un atmosfera che ormai trascende le sue radici sudafricane. A buon diritto Cape Town, la città che occupa il lembo estremo di terra africana ed il primo insediamento fondato, nel paese, dai colonizzatori europei, apre questa esplorazione del Sudafrica. Bellissima ed affascinante, la città Madre è adagiata fra l’Oceano Atlantico e la Table Mountain, stretta in una baia che gode di un clima invidiabile, mite e temperato per quasi otto mesi l’anno. Il Victoria & Alfred Waterfront, è il porto costruito intorno al 1860, dedicato alla regina Vittoria e al suo secondogenito Alfred. I suoi storici moli, bacini, hangar e magazzini sono stati restaurati e ospitano pub, negozi, alberghi e gallerie d’arte, cinema, un teatro e numerosi ristoranti. La Table Mountain è il simbolo della città, alta 1087 metri, ha la sommità completamente piatta, ma spesso la cima è avvolta da nuvole o da una sorta di coltre lattea di nubi che scende lungo i fianchi ed è chiamata “tablecloth” (tovaglia, appunto!). Il fenomeno è originato dal vento di mare e dall’umidità che si scontrano e si condensano in questa fitta coltre. Quando tale fenomeno è più vistoso e il vento più forte, la funivia chiude. La St.Geroge Mall è una piacevole area pedonale, particolarmente affollata durante il giorno, con ristoranti, caffè e negozi, dove i turisti si mescolano a uomini d’affari.

Leggi di più
Giorno 3: Città del Capo / Capo di Buona Speranza
Incontro con la guida locale di lingua italiana e giornata di escursione al Capo di Buona Speranza. Rientro in città nel tardo pomeriggio. Pranzo incluso in corso d'escursione. Cena libera. Pernottamento e prima colazione in hotel.

CAPO DI BUONA SPERANZA
Il Capo di Buona Speranza è l’estremità meridionale della Penisola del capo in Sudafrica. Questa penisola è uno spettacolo naturale tra i più imponenti che si possano osservare: le ripidi scogliere bianche, che scendono a picco sull’oceano, portano i segni della continua lotta che questo lembo di terra deve eternamente combattere contro la furia degli elementi. I numerosi punti di osservazione situati sulla costa regalano, a chi si recherà in questi luoghi, un panorama mozzafiato dell' Oceano Atlantico e della False Bay. Nella riserva naturale è ancora ben conservata la flora locale, con le splendide protee che, nei mesi primaverili (ottobre/novembre) sfoggiano i loro colori sgargianti.
La riserva ospita anche numerose colonie di animali tra cui spiccano i grandi struzzi, zebre, gemsbok, babbuini. Non è rara la possibilità di avvistamento delle balene megattere che transitano vicino alla costa durante il loro viaggio verso le acque calde dell’Oceano Indiano.

Giorno 4: Città del Capo / Regione dei vini
Incontro con la guida locale di lingua italiana e giornata di escursione alla regione dei vigneti, o Winelands. Si trovano a circa 40 km da Cape Town, ed è una zona agricola di colline, famosa appunto per i suoi vigneti. Si visiteranno le cittadine di Stellenbosh e Paarl, essendo le più pittoresche. La degustazione ed il pranzo saranno in una delle cantine della zona. Rientro in città nel tardo pomeriggio. Pranzo incluso in corso d'escursione. Cena libera. Pernottamento e prima colazione in hotel.

REGIONE DEI VINI
La viticoltura non è affatto nuova in Sudafrica, ma vanta una lunga tradizione che risale ai primi insediamenti olandesi nel 1600. L’attuale industria vinicola, tuttavia, è piuttosto giovane: i maggiori investimenti infatti sono arrivati solo nel 1990, con la fine dell’apartheid nel paese. Oggi i vini sudafricani sono apprezzati in tutto il mondo, attirando nella nazione una folla di intenditori, che restano affascinati non solo dalla qualità-prezzo del vino, ma anche dagli spettacolari paesaggi africani.L’attività vinicola si concentra principalmente nei dintorni di Città del Capo. La provincia del Capo Occidentale ospita sia coltivazioni estese che piccoli vigneti. La zona vinicola di Stellenbosch, la seconda città universitaria più vecchia del Sud Africa, Franschoek e Paarl. Sarà possibile visitare molti dei loro edifici, oggi monumenti nazionali, in tipico stile “Cape Dutch”. La zona vinicola offre innumerevoli tenute e “farms” dove sarà possibile visitare le tipiche cantine e degustare i vini locali Sud Africani e pranzare nel ristorante delle stesse tenute.

Giorno 5: Città del Capo
Giornata a disposizione per visite ed escursioni facoltative. Consigliamo la salita alla Table Mountain (tempo atmosferico permettendo) e a Robben Island. Pasti liberi. Pernottamento e prima colazione in hotel.

TABLE MOUNTAIN
Non si può visitare Cape Town senza salire sulla Table Mountain, da dove si abbraccia con lo sguardo l’intera penisola. Il nome Table Mountain deriva dalla forma piatta, simile a una tavola. Nei giorni di forte vento viene coperta da una “tovaglia” di nubi bianchissime. Il panorama dalla cima è spettacolare, e nessuno dovrebbe mai lasciare la città senza essere salito almeno una volta sulla Table Mountain. Per salirvi ci sono due modi: in funivia (soluzione più utilizzata) oppure a piedi. La Table Mountain è attraversata da vari sentieri, in particolare ci sono tre anelli di diverse lunghezze. Il più piccolo, di circa 15 minuti, include tutti i migliori punti panoramici. ll secondo, di 30 minuti, aggiunge una vista verso sud, nella direzione della penisola, mentre il terzo è una variante più lunga.
Nota bene: nei mesi di Luglio e Agosto, per alcune settimane, la funivia per la salita alla Table Mountain potrebbe essere chiusa per lavori di manutenzione.

ROBBEN ISLAND
Patrimonio UNESCO dal 1999, Robben Island fù usata dal 1961 al 1991 come prigione di molti membri dell’African National Congress tra cui Walter Sisulu e Mandela. L’isoletta è stata utilizzata anche come colonia di lebbrosi e per gli animali in quarantena. Robben Island è oggi uno dei simboli di Città del Capo e di tutto il Sudafrica per via della sua storia e di quello che rappresenta per il paese. L’isola è infatti celebre per la sua prigione che ha ospitato migliaia di persone tra le quali anche Nelson Mandela che vi è stato incarcerato per 27 anni. Dopo avere letto "il lungo cammino verso la libertà" di Nelson Mandela, Robben Island è un vero pellegrinaggio a luogo di culto dei diritti umani. Le guide, ex detenuti politici, forniscono molte informazioni, ma soprattutto colpisce l'orgoglio con cui raccontano la loro esperienza, facendoci sentire profondamente onorati per averli incontrati. Visitare la cava dove andavano i prigionieri a rompere le pietre, il cortile dove passeggiavano i detenuti, la cella dove Mandela ha trascorso i suoi anni di prigionia, tutto spiegato da una guida locale ed ex detenuto.

Giorno 6: Città del Capo / Johannesburg / Mpumalanga
Trasferimento, con autista di lingua inglese, in aeroporto. Partenza per Johannesburg. Incontro con la guida locale di lingua italiana e partenza per la regione di Mpumalanga (circa 500km). Pranzo incluso durante il trasferimento. Arrivo a Graskop e sistemazione in hotel. Cena, pernottamento e prima colazione in hotel.

Graskop Hotel 4*, lontano dai rumori e dalla frenesia, ma a sole 4 ore di auto da Johannesburg, il Graskop Hotel offrirà un' esperienza unica durante il vostro soggiorno: il personale cordiale, l' ambiente caldo e confortevole fanno di questa struttura il luogo ideale per rilassarsi. 
Tutte le camere sono molto accoglienti e decorate con stile. 
Il Graskop Hotel offre un' esperienza artistica unica, infatti consente di contemplare le opere di arte sudafricana contemporanea ed una varietà di prelibatezze culinarie davvero uniche.

MPUMALANGA
Mpumalanga significa "il luogo dove sorge il sole", e nonostante sia una delle più piccole tra le province del Sudafrica, ciò che manca in termini di dimensioni viene compensato con la spettacolare varietà naturale.
Il Mpumalanga ospita il parco nazionale più famoso del mondo, il terzo canyon più profondo al mondo, e il sistema di caverne più antiche del mondo, la provincia è anche costellata da numerose riserve ricche di flora e fauna.
Quattro miliardi di anni fa l'Antartide e il Madagascar si sono separati dal Blyde River Canyon del Mpumalanga, lasciando dietro di sé un paesaggio spettacolare che sale verso le montagne del nord-est, che termina in una enorme scarpata che scende a picco verso la pianura sottostante.
L’ influenza storica è lampante in Mpumalanga, dal leggendario Re Salomone e la regina di Saba agli antichi borghi galleggianti di Chrissiesmeer.
L'arte rupestre di popoli primitivi in Africa, il San e Khoisan,abbondano mentre le prove della corsa all'oro del 1870, catturato per i posteri nel centro storico di Pilgrim's Rest, si possono trovare ovunque.
I tortuosi passi di montagna della regione, le vallate scoscese, i fiumi e le foreste incontaminate hanno dato vita a seducenti fenomeni naturali, tra cui le grotte di Sudwala che risalgono a milioni di anni fa, Bourke's Luck Potholes, God's Window, Wonder View e le Tre Rondavels.

Giorno 7: Panorama Route / Karongwe Game reserve (Kruger Aerea)
Visita della Panorama Route. Pranzo incluso in corso d'escursione. Proseguimento per la Riserva Privata di Karongwe e sistemazione nelle camere riservate al Chisomo Safari Lodge. Verso le 16.00/16.30, partenza per il primo safari fotografico a bordo di veicoli 4X4 scoperti, accompagnati da esperti ranger di lingua inglese. Ritorno al Lodge per la cena e il pernottamento.

Chisomo Safari Camp 4* rientra nel Portfolio di Karongwe Collection. Karongwe che significa "benedizione" unisce il calore e la vivacità di un safari, esaltando la vera sensazione di essere in un'epoca passata ... Il Camp si affaccia sul fiume Makhutsi, immerso nella riserva di Karongwe. Il personale cordiale di Chisomo garantisce agli ospiti l'attenzione e il servizio personalizzato in ogni momento. Durante la giornata gli ospiti possono rilassarsi in piscina o ritirarsi in uno dei saloni splendidamente decorati.
La direzione e il personale del Chisomo Safari Camp sono dedicati all'eccellenza, cercando di garantire che ad ogni ospite nel tempo restino meravigliosi ricordi e sensazioni.
Le 22 tende offrono un rifugio lussuoso e confortevole, ideale anche per famiglie con bambini. Minibar in camera fornita con acqua minerale, tè e caffè in camera, asciugacapelli, ventilatori permanenti (riscaldamento per l’inverno), zanzariere e servizi privati in ogni tenda. Il Camp dispone di piscina e boma (tempo permettendo).

Giorno 8: Karongwe Game Reserve
Sveglia all’alba con tè/caffè e partenza per il primo safari fotografico, a bordo di veicoli 4X4 scoperte ed accompagnati da esperti ranger di lingua inglese, per ammirare il risveglio della natura africana. Ritorno al lodge per una ricca prima colazione e tempo a disposizione per attività individuali e relax. Pranzo e nel pomeriggio partenza per il secondo fotosafari alla ricerca dei “Big Five”, le cinque specie animali più pericolose (leoni, leopardi, rinoceronti, elefanti e bufali). Ritorno al camp per la cena e il pernottamento. Pensione completa al Lodge.

KARONGWE PRIVATE GAME RESERVE
Karongwe Private Game Reserve, con vista sulla maestosa catena montuosa del Drakensberg, nella provincia di Limpopo. 9000 ettari di bushveld africano, la Riserva di Karongwe ospita i Grandi Cinque (Leone, Leopardo, Buffalo, Rhino e Elefante) così come tante altre specie. I game drive effettuati con veicoli aperti sono perfetti per ammirare da vicino la natura e gli animali. Godere della vista del Lowveld da un "kopje" in mezzo alla vegetazione lussureggiante, una grande varietà di alberi e oltre 365 diverse specie di uccelli. I safari fotografici sono condotti con esperti rangers e trackers di Shangaan qualificati - che condividono la loro vasta esperienza del Bush africano.
Safari del mattino: sveglia alle 05.00 con tè, caffè o cioccolata calda. Partenza alle 05.30 per il game drive. Ritorno al lodge tra le 08.30/09.00. Prima colazione e tempo per relax.
Safari del pomeriggio: alle 15.00 viene servito il tè. Alle 16.00 partenza per il game drive. Ritorno al lodge tra le 19.00/19.30 per la cena.

Giorno 9: Karongwe Game Reserve / Johannesburg
Ultimo fotosafari seguito dalla prima colazione. Si prosegue per Johannesburg con la sosta per il pranzo in ristorante. Sistemazione in albergo. Peermont Mondior Hotel in pernottamento e prima colazione.

Peermont Mondior Hotel
4*, si trova vicino all'O.R. Tambo International Airport a Johannesburg, l'hotel dispone di 150 spaziose camere e suite tutte dotate di tecnologia all'avanguardia e arredate in uno stile africano elegante e contemporaneo.
Il Peermont Mondior è ideale per i viaggiatori d'affari e di piacere. Il ristorante elegante Oriana offre la colazione e pasti leggeri e gli ospiti potranno gustare un cocktail del Silver Moon Bar. Gli ospiti dell'hotel possono accedere al casinò, alle attività ricreative, all'intrattenimento, alle convenzioni e ai servizi di relax presso l'Emperors Palace Hotel, il casinò e il Convention Resort.

JOHANNESBURG
Capitale economica e finanziaria, ha ancora inciso nel suo DNA il  marchio di “città  dell’oro”. È la sede della Corte Costituzionale del Sudafrica e delle Johannesburg Securities Exchange, è la  borsa più grande dell’Africa, quindi  il principale polo economico del paese e una delle dieci più grande del mondo. È la città più popolosa del Sudafrica e la seconda più popolosa dell’Africa subsahariana dopo Lagos(Nigeria). I suoi 5 milioni di abitanti si distribuiscono nei grandi sobborghi collegati da una capillare e moderna rete autostradale. Tra i quartieri più noti di Johannesburg vi è Houghton, dove Nelson Mandela risiedette. Nonostante sia una vera metropoli, Johannesburg è incastonata nel verde di una foresta urbana di 2328 parchi, ed è ricca anche di vita culturale e di memoria storica, con il Museo dell'Apartheid: che è il sacrario della memoria storica del Sudafrica, uno dei luoghi più celebri del paese per la sua rilevanza educativa, etica e culturale, Constitution Hill: uno dei luoghi più celebri del paese, dove venne stilata la prima costituzione democratica del Sud Africa. Vi si trova anche l'Old Fort Prison Complex, il tristemente noto Number Four, dove migliaia di persone - tra essi ospiti famosi come Gandhi e Mandela - vennero brutalmente detenute prima dell'avvento della democrazia nel 1994 e le storiche township come Soweto, il Mai Mai, antico mercato tradizionale; è sede di due delle squadre di calcio più popolari del paese e storiche rivali, i Kaizer Chief e gli Orlando Pirate.

Giorno 10: Johannesburg / Partenza
Trasferimento in aeroporto con il servizio shuttle dell’hotel, in lingua inglese. Partenza con il volo di linea Ethiopian per Addis Abeba.
Giorno 11: Arrivo in Italia
Proseguimento per Milano.

Leggi di più

L'itinerario può subire variazioni dovute a ragioni tecniche operative e meteorologiche.
I tour sono minimo 2 partecipanti - massimo 14 partecipanti

Informazioni importanti
- per motivi operativi, in alcuni casi, gli hotel/lodge indicati nel programma potrebbero essere sostituiti senza alterare lo standard degli stessi
-i safari fotografici durante il soggiorno alla Riserva Privata saranno a bordo di veicoli 4X4 aperti. Sul veicolo durante i safari potrebbero esserci ospiti del Camp di diverse nazionalità. I ranger sono di lingua inglese. La Vostra guida di lingua italiana potrebbe non partecipare ai safari fotografici ed attendere il vostro rientro al lodge. La presenza della guida ai safari dipenderà dal posto disponibile sul veicolo.
-si consiglia di portare a bordo dell’aereo un bagaglio a mano con il necessario (un cambio di indumenti, medicinali e necessaire) nel caso in cui il Vostro bagaglio dovesse arrivare in ritardo.
-si consiglia il check-in online già 23 ore prima della partenza, altrimenti in aeroporto sono disponibili gli apparecchi “Quick check-in”. Il bagaglio dovrà essere poi consegnato presso i banchi “Baggage drop off” in aeroporto.


 

Hotel previsti durante il tour o similari

Partenze del 26 Dicembre
Centurion: 1 notte presso il African Pride Irene Country Lodge 4* o similare
Mthethomusha Game Reserve: 2 notti presso il Bongani Mountain Lodge 4* o similare
Mpumalanga: 1 notte presso il Stille Woning Boutique Hotel 4* o similare
Città del Capo:
3 notti presso il The Cape Milner Boutique Hotel 4* o similare

Partenze del 28 Dicembre
Città del Capo:
4 notti presso il SunSquare Cape Town City Bowl 4* o similare
Johannesburg:
1 notte presso il Graskop Hotel 4* o similare
Karongwe:
2 notti presso il Chisomo Safari Camp 4* o similare
Johannesburg:
1 notte presso il Peermont Mondior Hotel o similare

Massima occupazione:

Adulti Adulti
2 Adulti

Il trattamento previsto è di Pensione Completa (bevande escluse).

In viaggio verso il Sudafrica

I voli

Per vostra comodità, abbiamo accuratamente selezionato i migliori voli per soddisfarvi fino a destinazione. Il trasporto aereo viene fornito da compagnie di linea o charter da Mlano a Città del Capo.

I vostri orari di volo:
Partenza del 26 Dicembre       
Compagnia Aerea South African Airways + Lufthansa        
Andata        
LH 1861 Malpensa MXP Monaco MUC 17.20 - 18.30        
SA 265 Monaco MUC Johannesburg JNB 20.30 - 08.10 + 1        
SA 357 Johannesburg JNB Città del Capo CPT 17.05 - 19.10        
Ritorno        
Sa 346 Città del Capo CPT Johannesburg JNB 15.05 - 17.00        
SA 264 Johannesburg JNB Monaco MUC 21.15 - 07.00 + 1        
EN 8270 Monaco MUC Malpensa MXP 08.15 - 09.20        
        
Partenza del 28 Dicembre        
Compagnie aeree Ethiopian Airlines + Comair        
Andata        
ET 703 Malpensa MXP Addis Abeba ADD 20.25 - 06.50 +1    
ET 847 Addis Abeba ADD Città del Capo CPT 08.25 - 13.55        
Ritorno        
BA 6406 Città del Capo CPT Johannesburg JNB 09.00 - 11.00        
ET 808 Johannesburg JNB Addis Abeba ADD 14.10 - 20.25        
ET 702 Addis Abeba ADD Malpensa MXP 00.05 - 06.55 +1

Gli operativi dei voli sono forniti a titolo indicativo e possono subire variazioni da parte delle compagnie aeree o dalle autorità dell'Aviazione Civile fino alla vigilia della partenza. Alcuni voli possono essere effettuati la notte o prevedere scali, l'organizzatore o l'intermediario non hanno la possibilità di scegliere gli orari e non possono essere ritenuti responsabili di eventuali ritardi, della modifica degli operativi del volo e della variazione della durata del soggiorno se conseguente all'operativo dei voli selezionati. I documenti di viaggio ti verranno inviati prima dell'inizio del tuo viaggio. Bagagli, pasti e altri servizi a bordo potrebbero essere a pagamento su alcuni voli. Per sapere se il prezzo del biglietto aereo include il bagaglio in stiva, oltre a quello a mano, clicca su "Dettagli" al momento della scelta della soluzione di volo durante la prenotazione. Nel caso in cui sia specificato che la tariffa non include il bagaglio in stiva e non ci sia l'opzione di acquisto sul nostro sito, ti invitiamo ad acquistarlo sul sito web della compagnia aerea prima della partenza.

Leggi di più

I trasferimenti

I trasferimenti privati/collettivi di andata e ritorno tra l'aeroporto e l'hotel e le località sono compresi nell'offerta.

Formalità amministrative

Per le formalità amministrative più aggiornate ti invitiamo a consultare sempre "Viaggiare Sicuri", il sito ufficiale della Farnesina. Qui troverai anche informazioni utili sulle leggi locali, la tua sicurezza ed eventuali scadenze e obblighi riguardanti i documenti d'identità necessari.

Passaporto:
Necessario il passaporto elettronico. Richiesta validità residua di almeno 30 giorni successiva alla data di uscita prevista dal Paese, con almeno 2 pagine bianche nella sezione Visti. Non è ammesso il passaporto rinnovato a mano.
                        
Visto d’ingresso: Necessario. Fino a 90 giorni di permanenza nel Paese il visto turistico viene rilasciato direttamente al momento dell’arrivo in frontiera.  Per soggiorni superiori a 90 giorni occorre richiedere il visto d’ingresso alla rete diplomatico-consolare del Sud Africa in Italia.

Vaccinazioni obbligatorie: La vaccinazione contro la febbre gialla è obbligatoria per i viaggiatori superiori ad un anno di età provenienti da Paesi dove tale malattia è endemica, compreso il transito superiore alle 12 ore negli aeroporti situati in un paese a rischio trasmissione febbre gialla.

Data la variabilità della normativa in materia, tutte le informazioni relative ai documenti di espatrio riportate sopra sono da considerarsi indicative. Inoltre, tali informazioni si riferiscono generalmente ai soli cittadini italiani e maggiorenni. Per qualsiasi situazione diversa (ad esempio minori, cittadini stranieri) sarà necessaria una verifica, da parte dei clienti direttamente interessati, presso le autorità competenti. In ogni caso, si consiglia di controllare sempre la regolarità dei propri documenti presso tali autorità, in tempo utile prima della partenza. Per maggiori informazioni e precisazioni è possibile rivolgersi agli uffici di rappresentanza, ove esistenti, dello Stato di destinazione. Oppure  consultare il sito ufficiale del Ministero degli Affari Esteri Italiano www.viaggiaresicuri.it o chiamare  il numero 06.491115 per avere informazioni aggiornate. Voyage Prive non è responsabile in caso di modifica della normativa vigente.

Viaggi all’estero dei minori: dal 1 giugno 2015 ogni minore sudafricano e/o straniero in arrivo, transito o partenza dal territorio sudafricano dovrà viaggiare munito di un proprio passaporto e copia autenticata (corredata di traduzione ufficiale in inglese) del proprio atto di nascita, in cui vengano riportati i nominativi dei genitori, pur se accompagnato da entrambi. Più complessa la procedura prevista nel caso in cui il minore viaggi accompagnato da un solo genitore, da un tutore, o non accompagnato: il minore dovrà essere in possesso di una dichiarazione giurata (in forma di affidavit) riportante il consenso dei genitori, oltre che, in caso di minore non accompagnato, dell’espressa assunzione di responsabilità da parte della persona incaricata di accoglierlo all’arrivo a destinazione. Al riguardo, per più approfonditi dettagli, si veda l’art. 6.12 delle nuove disposizioni legislative.

Per le eventuali modifiche a tale norma si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese presenti in Italia o presso il proprio Agente di viaggio.

Informazioni importanti per il tuo viaggio

I nostri prezzi non includono eventuali tasse di soggiorno.
Questo pacchetto non include alcuna polizza assicurativa per spese mediche o di annullamento in caso di imprevisti. Se non possiedi una tua assicurazione personale che ti garantisca la copertura da rischi durante i tuoi viaggi, ti consigliamo di sottoscrivere la nostra. Potrai aggiungerla durante la tua prenotazione, proseguendo con il preventivo. Troverai le condizioni di copertura all'interno del documento visualizzabile in fase d'acquisto.
Per tutte le informazioni su carta d'identità e passaporti, ti invitiamo a leggere la sezione "Formalità amministrative" e a consultare il sito della Farnesina.
La posizione dell'hotel sulla mappa di questo sito ha lo scopo di dare un'idea puramente indicativa.
Facciamo tutto il possibile per darvi informazioni dettagliate e precise sui servizi degli hotel, tuttavia  le strutture potrebbero modificare design e attività senza preavviso (specialmente durante i periodi di bassa stagione).
I criteri di valutazione in stelle di un hotel variano di paese in paese, quindi gli standard qualitativi minimi per ottenere 4 o 5 stelle potrebbero non corrispondere a quelli degli hotel italiani.
Ti invitiamo a leggere sempre i nostri termini e condizioni prima di prenotare un viaggio.

Regole di cancellazione

L'esclusività e il prezzo vantaggioso di questa offerta implicano l'impossibilità di effettuare modifiche dopo la prenotazione. Per la stessa ragione, eventuali richieste di cancellazione saranno soggette a una penale pari al:
75% se la rinuncia avverrà dal 14° al 10° giorno prima della partenza
100% se la rinuncia avverrà dal 9° giorno al giorno della partenza.
Per le penali relative ad altri periodi in cui verrà effettuata la cancellazione si farà riferimento alle condizioni generali di vendita.
Per questi motivi prima di concludere la prenotazione ti invitiamo a controllare con particolare attenzione le date di partenza, i nomi dei partecipanti al viaggio e tutti gli altri dettagli.

I nostri impegni

  • Offerte di viaggio di alta gamma accuratamente selezionate
  • Prezzi esclusivi e sconti fino al 70%
  • Un servizio clienti attento e accurato
Per saperne di piùPer saperne di meno

Offerte di viaggio rigorosamente selezionate

Le nostre offerte si distinguono per la qualità e il livello dei servizi.

- Una selezione varia e accurata realizzata dai nostri esperti di viaggio.

- Partner riconosciuto nel mondo del turismo.

- Un miglioramento costante della qualità grazie all'analisi delle opinioni dei nostri soci.


Prezzi esclusivi e sconti fino al -70%

Per tutte le nostre offerte garantiamo le migliori tariffe del mercato

- Vendite flash di 7 giorni, che possono essere eccezionalmente estese o rinnovate in disponibilità di camere quando abbiamo l'opportunità di offrirvi ancora date prenotabili.

- Un forte potere contrattuale grazie alla nostra ottima reputazione e alle dimensioni del nostro club.

- Uno sconto calcolato sul prezzo di riferimento dei nostri partner (prezzo massimo praticato in un periodo definito per una precisa tipologia di trattamento), garantito per contratto ad ogni offerta.


Un servizio di qualità, affidabile e veloce

Il nostro obiettivo: offrire un'esperienza di viaggio unica e indimenticabile.

- Un servizio semplice, stimolante e innovativo, sul computer come sullo smartphone.

- Assistenza in loco da parte di professionisti.

- Un servizio clienti disponibile 7 giorni su 7, prima, durante e dopo il viaggio.

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Invito in Sudafrica