Tour di 9, 11 o 13 notti attraverso il Rajasthan - Agra - Fino a -70% | Voyage Privé

Iscriviti gratuitamente

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Una selezione di offerte viaggio eccezionali, riservate esclusivamente ai nostri Soci.

Ogni giorno, viaggi eccezionali riservati ai nostri soci

Apprezzerete

  • Un tour privato che vi porterà alla scoperta del ricchissimo patrimonio culturale che rende unica l'India
  • Le meraviglie antiche del Rajasthan tra cittadelle e sfarzosi palazzi dei Maharajah da visitare accompagnati della vostra guida locale
  • La possibilità di scegliere tra hotel di categoria 4* o 5*, dove pernotterete alla fine di ogni tappa, e i trasferimenti che abbiamo incluso, per una vacanza in totale comodità

La valutazione dei nostri clienti

Alla scoperta dell'India

Nulla più dell’India rimanda a un passato denso di storia, ma che va molto oltre tale percorso riportandovi a una molteplicità infinita ma incessantemente tesa a raggiungere l’unità, a lontananze abissali ma incredibilmente vicine a ciascuno di noi. Per questo, un viaggio in questa terra diventa anche un percorso interiore che ci arricchisce e ci riconduce alla nostra essenza più profonda.

A vostra scelta

9 notti: 2 notti a Delhi + 1 notte a Mandawa + 1 notte a Jodhpur + 2 notti a Jaipur + 2 notti ad Agra + 1 notte a Delhi

11 notti
: 2 notti a Delhi + 1 notte a Mandawa + 1 notte a Jodhpur + 2 notti a Udaipur + 2 notti a Jaipur + 2 notti ad Agra + 1 notte a Delhi

13 notti
: 2 notti a Delhi + 1 notte a Mandawa + 1 notte a Bikaner + 2 notti a Jaisalmer + 1 notte a Jodhpur + 2 notti a Udaipur + 2 notti a Jaipur + 1 notte ad Agra + 1 notte a Delhi

L'itinerario di 9 notti

GIORNO 01: DELHI
Arrivo a Delhi. Accoglienza e assistenza in aeroporto. Trasferimento in hotel.

GIORNO 02 - DELHI
Prima colazione e partenza per la visita della Vecchia Delhi. Vedrete il Forte Rosso, la Jama Masjid, una delle più grandi moschee del mondo, Chandni Chowk, il quartiere dello shopping e il cuore della città vecchia, il Raj Ghat, dove fu cremato Mahatma Gandhi. Nuova Delhi: visita del Qutub Minar, straordinario minareto costruito nel 1199, il più grande minareto del mondo (72,55 m) dove troviamo la riproduzione dei versetti del Corano su ciascuno dei primi tre piani costruiti in arenaria rossa. Passerete attraverso gli edifici governativi, la porta dell'India e Connaught Square. Pernottamento in albergo.
GIORNO 03: DELHI - MANDAWA (265 km - 6 ore di viaggio)
Prima colazione in hotel e proseguimento per Mandawa. Arrivo all'hotel di Mandawa, un piccolo principato feudale. Mandawa visse un periodo di grande splendore tra la metà del diciottesimo e l'inizio del ventesimo secolo. Oggi circondata da dune di sabbia, decrepita, polverosa, la piccola città di Mandawa conserva ancora haveli straordinari. Gli havelis erano palazzi costruiti da ricchi mercanti ai quali un'architettura ricercata dà l'aspetto di piccoli palazzi piuttosto che semplici case. Le loro pareti sono decorate con affreschi con vari motivi decorativi: scene religiose, secolari o addirittura cortesi, illustrazioni di storie o leggende, ritratti. Veri gioielli illuminanti! Arrivo e installazione in hotel. Visitate Mandawa con la scoperta di templi e haveli, dimore di maharaja e mercanti con le loro gallerie ornate di cupole e pitture naive piene di colori. Pernottamento in hotel.

GIORNO 04: MANDAWA - JODHPUR (350 km - 6 ore e 30 di viaggio)
Prima colazione in hotel e partenza per Jodhpur. Arrivo e installazione in hotel a Jodhpur. Nel pomeriggio: visita di Jodhpur, chiamata anche "la città blu" a causa del rivestimento delle sue case. Una città incastonata ai piedi di una fortezza. Jodhpur appare come un'oasi confortante per il viaggiatore che ha appena attraversato il deserto del Thar. Il centro storico è circondato da un muro con sette porte, che fu eretto intorno alla metà del XVI secolo su un perimetro di quasi 10 km, che protegge anche la sabbia. Visitate il magnifico Forte Mehrangarh, dal nome del suo attuale proprietario, il Jodhpur Maharajah. Costruito sulla cima di una collina che domina la città, si apre con una successione di sette porte monumentali. Su uno degli Iohapols, cancelli di ferro, scoprirai le impronte delle mani delle vedove di Maharadjah Man Singh, che si immolò sulla sua pira funebre nel 1843. Visitate Jaswant Thada, il mausoleo reale in marmo bianco di Maharajah Singh II, costruito nel 1899. Pernottamento in hotel.
GIORNO 05: JODHPUR - JAIPUR (340 km - 6 ore e 30 di viaggio)
Prima colazione in hotel e proseguimento per Jaipur, ovvero la città rosa, colore che simboleggia l'ospitalità. Sarete nella capitale del Rajasthan, circondata da un'enorme muraglia merlata che contiene la vita brulicante della città, con i suoi bazar ricchi di mille attività e i suoi sontuosi templi. Jaipur fu costruita nel XVI secolo dal Maharaja Jaisingh Ji secondo il piano ideale esposto nell'Arthashasthra indù, dove si legge che la città deve essere l'immagine del cosmo e riflettere, nella distribuzione degli abitanti, l'ordine sociale delle varnas e delle caste. Infatti, la città è stata costruita tracciando un quadrato immaginario, circondata da chiusi di 9 porte e divisa in 9 quarti, ognuno dei quali aveva una funzione specifica. Arrivo e sistemazione presso l'hotel a Jaipur. Tempo libero per visitare il mercato o per il riposo. Pernottamento in hotel.

GIORNO 06: JAIPUR
Prima colazione in hotel e visita di Jaipur. Sosta al Palazzo del Vento 'Hawa Mahal' con facciata barocca, l'architettura sia stravagante e funzionale, che ha permesso alle donne di corte di contemplare lo spettacolo della strada lontano da occhi indiscreti. Continuate con un'escursione al Forte di Amber, residenza dei Maharaja e sempre pronta per la guerra. Vedendo i forti di difesa che circondano il luogo, puoi immaginare il potere del personaggio. Visita il palazzo con le sue stanze incastonate con specchi e il vecchio harem, un vero labirinto. Opportunità di frequentare il Puja al Tempio di Kali. Puja è il tempo delle preghiere secondo i riti indù. Visita l'osservatorio astronomico "Jantar Mantar", testimone della passione di Maharaja Jaisingh Ii per l'astronomia. Ha costruito diversi osservatori tra cui quello di Jaipur (1728-1733). Questi strumenti monumentali utilizzati per leggere le latitudini, longitudini e le distanze tra i corpi celesti, il tempo corrispondente al meridiano di Jaipur. A bordo di un risciò attraversate la città vecchia. Pernottamento nell'hotel prescelto.

GIORNO 07: JAIPUR - FATHEPUR SIKRI - AGRA (235 km - 6 ore di viaggio)
Prima colazione in hotel. Partenza per Agra. Lungo la strada fermatevi a Fatehpur Sikri, antica capitale del tempo dell'imperatore Mughal Akbar. Architettura più barocca del Forte Rosso, questa capitale fu abbandonata pochi anni dopo la sua costruzione. Derivato dalla sintesi di vari stili, indo-musulmani e indù, questo è uno dei siti più spettacolari. Visita di: La Grande Moschea, con la tomba di Sheikh Salim Chishti, The Jewel House anche chiamata Diwan-I-Khas (Sala delle udienze) contenente il pilastro di Akbar. Continuazione per Agra. Arrivo e sistemazione in hotel. Pernottamento in hotel.

GIORNO 08: AGRA
Prima colazione in hotel e visita del famoso Taj Mahal, un mausoleo Mughal considerato l'emblema turistico dell'India. Fu costruito dall'imperatore Shah Jahan, in memoria della sua seconda moglie, Mumtaz Mahal. La sua morte di parto nel 1631 spezzò il cuore dell'imperatore, i cui capelli diventarono grigi in una notte. La costruzione del Taj Mahal fu intrapresa lo stesso anno per essere completata nel 1653. I lavoratori, 20.000 in tutto, sono stati reclutati in tutta l'India e l'Asia centrale. L'architetto principale sarebbe stato Isa Khan, di Shiraz (Iran). Hanno partecipato anche esperti europei: Austin da Bordeaux e Verono da Venezia hanno partecipato alla decorazione. In seguito visita del forte di Agra e pernottamento in hotel.

NB: Il Taj Mahal è chiuso al venerdi.
Durante la giornata di oggi potrete partecipare a una lezione di cucina con pranzo, presso la casa di un abitante locale, e, alla sera, allo spettacolo Mohabbat The Taj Show. Queste attività sono disponibili in opzione con supplemento.

GIORNO 09: AGRA - DELHI (240 km - 5 ore di viaggio)
Colazione in hotel, partenza e arrivo a Delhi, con sistemazione in hotel. La giornata di oggi sarà a vostra disposizione: potrete riposare, godervi l'hotel o fare gli ultimi acquisti. Pernottamento in albergo.

GIORNO 10: DELHI - RIENTRO IN ITALIA
Prima colazione in hotel. Trasferimento all'aeroporto per prendere il volo di ritorno.

Leggi di più

Itinerario 11 notti

Fino al giorno 4 l'itinerario coincide con quello delle 9 notti.

GIORNO 05: JODHPUR - UDAIPUR (280 km - 6 ore di viaggio)
Prima colazione in hotel. Al mattino raggiungete Udaipur, con una sosta verso Ranakpur per visitare i templi Jain. (Aperti dalle 12.00 alle 16.00 - La guida non sarà in grado di entrare all'interno dei templi, ma un'audioguida sarà a disposizione dei clienti). I templi Ranakpur, risalenti al 15° secolo, sono riconosciuti in tutto il mondo per la loro architettura bella e complessa. Sono uno dei cinque grandi pellegrinaggi dei Jain. Si trovano a circa 95 km a nord di Udaipur. Pranzo in un ristorante locale. Continuate per Udaipur e check-in in hotel all'arrivo. Udaipur è la capitale storica del regno di Mewar Rajputan. La provincia di Mewar divenne parte del Rajasthan dopo l'indipendenza dell'India. Pernottamento in hotel.

GIORNO 06: UDAIPUR
Prima colazione in hotel. Visita di Udaipur al mattino - City Palace, Sahelion Ki Bari (Giardino delle damigelle d'onore) e Tempio di Jagdish. Il City Palace è un complesso di numerosi palazzi costruiti nel 1559 per essere il palazzo principale della dinastia Rajput Sisodia. Si trova in cima ad una collina sulla sponda orientale del lago Pichola. La sua architettura è un mix di stili Rajput e Mughal. Esso offre una magnifica vista sul lago e le sue isole, così come il Lake Palace. Il Sahelion ki bari è un giardino con fontane, chioschi, un laghetto di loto e gli elefanti in marmo. Il suo nome significa giardino di vergini. Il tempio Jagdish risale al 1651 ed è dedicato a Vishnu, il conservatore dell'universo. È considerato il più grande tempio della città. È dotato di pilastri scolpiti, soffitti decorati e pareti dipinte e camere, e la freccia (Shikhar) misura tempio principale alta 24 m, ed è riccamente decorato. Qui vi aspetta un giro in barca (non privato) al Lago Pichola, a seconda del livello dell'acqua. Pernottamento in hotel.
GIORNO 07: UDAIPUR - JAIPUR (390 km - 6 ore e 30 di viaggio)
Prima colazione in hotel e proseguimento per Jaipur, ovvero la città rosa, colore che simboleggia l'ospitalità. Sarete nella capitale del Rajasthan, circondata da un'enorme muraglia merlata che contiene la vita brulicante della città, con i suoi bazar ricchi di mille attività e i suoi sontuosi templi. Jaipur fu costruita nel XVI secolo dal Maharaja Jaisingh Ji secondo il piano ideale esposto nell'Arthashasthra indù, dove si legge che la città deve essere l'immagine del cosmo e riflettere, nella distribuzione degli abitanti, l'ordine sociale delle varnas e delle caste. Infatti, la città è stata costruita tracciando un quadrato immaginario, circondata da chiusi di 9 porte e divisa in 9 quarti, ognuno dei quali aveva una funzione specifica. Arrivo e sistemazione presso l'hotel a Jaipur. Tempo libero per visitare il mercato o per il riposo. Pernottamento in hotel.

GIORNO 08: JAIPUR
Prima colazione in hotel e visita di Jaipur. Sosta al Palazzo del Vento 'Hawa Mahal' con facciata barocca, l'architettura sia stravagante e funzionale, che ha permesso alle donne di corte di contemplare lo spettacolo della strada lontano da occhi indiscreti. Continuate con un'escursione al Forte di Amber, residenza dei Maharaja e sempre pronta per la guerra. Vedendo i forti di difesa che circondano il luogo, puoi immaginare il potere del personaggio. Visita il palazzo con le sue stanze incastonate con specchi e il vecchio harem, un vero labirinto. Opportunità di frequentare il Puja al Tempio di Kali. Puja è il tempo delle preghiere secondo i riti indù. Visita l'osservatorio astronomico "Jantar Mantar", testimone della passione di Maharaja Jaisingh Ii per l'astronomia. Ha costruito diversi osservatori tra cui quello di Jaipur (1728-1733). Questi strumenti monumentali utilizzati per leggere le latitudini, longitudini e le distanze tra i corpi celesti, il tempo corrispondente al meridiano di Jaipur. A bordo di un risciò attraversate la città vecchia. Pernottamento nell'hotel prescelto.
GIORNO 09: JAIPUR - FATHEPUR SIKRI - AGRA (235 km - 6 ore di viaggio)
Prima colazione in hotel. Partenza per Agra. Lungo la strada fermatevi a Fatehpur Sikri, antica capitale del tempo dell'imperatore Mughal Akbar. Architettura più barocca del Forte Rosso, questa capitale fu abbandonata pochi anni dopo la sua costruzione. Derivato dalla sintesi di vari stili, indo-musulmani e indù, questo è uno dei siti più spettacolari. Visita di: La Grande Moschea, con la tomba di Sheikh Salim Chishti, The Jewel House anche chiamata Diwan-I-Khas (Sala delle udienze) contenente il pilastro di Akbar. Continuazione per Agra. Arrivo e sistemazione in hotel. Pernottamento in hotel.

GIORNO 10: AGRA
Prima colazione in hotel e visita del famoso Taj Mahal, un mausoleo Mughal considerato l'emblema turistico dell'India. Fu costruito dall'imperatore Shah Jahan, in memoria della sua seconda moglie, Mumtaz Mahal. La sua morte di parto nel 1631 spezzò il cuore dell'imperatore, i cui capelli diventarono grigi in una notte. La costruzione del Taj Mahal fu intrapresa lo stesso anno per essere completata nel 1653. I lavoratori, 20.000 in tutto, sono stati reclutati in tutta l'India e l'Asia centrale. L'architetto principale sarebbe stato Isa Khan, di Shiraz (Iran). Hanno partecipato anche esperti europei: Austin da Bordeaux e Verono da Venezia hanno partecipato alla decorazione. In seguito visita del forte di Agra e pernottamento in hotel.

NB: Il Taj Mahal è chiuso al venerdi.
Durante la giornata di oggi potrete partecipare a una lezione di cucina con pranzo, presso la casa di un abitante locale, e, alla sera, allo spettacolo Mohabbat The Taj Show. Queste attività sono disponibili in opzione con supplemento.

GIORNO 11: AGRA - DELHI (240 km - 5 ore di viaggio)
Colazione in hotel, partenza e arrivo a Delhi, con sistemazione in hotel. La giornata di oggi sarà a vostra disposizione: potrete riposare, godervi l'hotel o fare gli ultimi acquisti. Pernottamento in albergo.

GIORNO 12: DELHI - RIENTRO IN ITALIA
Prima colazione in hotel. Trasferimento all'aeroporto per prendere il volo di ritorno.

Itinerario 13 notti

Fino al giorno 3 l'itinerario coincide con quello delle 9 e 11 notti.

GIORNO 04: MANDAWA - BIKANER (190 km - 4 ore di viaggio)
Prima colazione in hotel. Partenza per Bikaner. Arrivo e installazione in hotel. Tour della città di Bikaner. Visita dell Forte di Junnagarth, fortezza costruita nel XV secolo come un vero e proprio nido d'aquila, a cui si accede da una lunga rampa e da diversi cancelli. Su uno di essi possiamo vedere molti impatti di palle di cannone, una delle ultime battaglie. Il forte contiene vari palazzi, templi e musei. È un labirinto di corridoi, scale e cortili che rivelano belle facciate intagliate. Passate a bordo di un Tuk Tuk nel pittoresco Bazaar, quindi camminate lungo Heritage Walk nella città vecchia per esplorare le sue stradine e cogliere l'occasione per visitare alcuni vecchi havelis. Pernottamento in hotel.

GIORNO 05: BIKANER - JAISALMER (330 km - 6 ore di viaggio)
Prima colazione e trasferimento a Jaisalmer, il perfetto esempio di una città fortificata Rajput che emerge dal deserto. Questa sontuosa città situata alle porte del deserto del Thar un tempo controllava questo commercio tra India e Pakistan. Arrivo e sistemazione in hotel. Pernottamento in hotel.

GIORNO 06: JAISALMER
Dopo colazione, visita questa bellissima città di arenaria gialla costruita su una collina ai margini del deserto di Thar:
- Palazzo Maharawal con molte stanze decorate con mosaici e dipinti.
- Gli Haveli, palazzi antichi con balconi incredibilmente lavorati, costruiti nel XVIII secolo da ricchi mercanti.
- Il tempio Jain.
- Camminate nel bazar.
- Parteciperete a una bellissima serata nel cuore delle dune del deserto del Thar.
- Giro in cammello.
Rientro e pernottamento in hotel.

GIORNO 07: JAISLAMER - JODHPUR (325 km - 6 ore di viaggio)
Prima colazione in hotel e partenza per Jodhpur. Arrivo e installazione in hotel a Jodhpur. Nel pomeriggio: visita di Jodhpur, chiamata anche "la città blu" a causa del rivestimento delle sue case. Una città incastonata ai piedi di una fortezza. Jodhpur appare come un'oasi confortante per il viaggiatore che ha appena attraversato il deserto del Thar. Il centro storico è circondato da un muro con sette porte, che fu eretto intorno alla metà del XVI secolo su un perimetro di quasi 10 km, che protegge anche la sabbia. Visitate il magnifico Forte Mehrangarh, dal nome del suo attuale proprietario, il Jodhpur Maharajah. Costruito sulla cima di una collina che domina la città, si apre con una successione di sette porte monumentali. Su uno degli Iohapols, cancelli di ferro, scoprirai le impronte delle mani delle vedove di Maharadjah Man Singh, che si immolò sulla sua pira funebre nel 1843. Visitate Jaswant Thada, il mausoleo reale in marmo bianco di Maharajah Singh II, costruito nel 1899. Pernottamento in hotel.

GIORNO 08: JODHPUR - UDAIPUR (280 km - 6 ore di viaggio)
Prima colazione in hotel. Al mattino raggiungete Udaipur, con una sosta verso Ranakpur per visitare i templi Jain. (Aperti dalle 12.00 alle 16.00 - La guida non sarà in grado di entrare all'interno dei templi, ma un'audioguida sarà a disposizione dei clienti). I templi Ranakpur, risalenti al 15 ° secolo, sono riconosciuti in tutto il mondo per la loro architettura bella e complessa. Sono uno dei cinque grandi pellegrinaggi dei Jain. Si trovano a circa 95 km a nord di Udaipur. Pranzo in un ristorante locale. Continuate per Udaipur e check-in in hotel all'arrivo. Udaipur è la capitale storica del regno di Mewar Rajputan. La provincia di Mewar divenne parte del Rajasthan dopo l'indipendenza dell'India. Pernottamento in hotel.

GIORNO 09: UDAIPUR
Prima colazione in hotel. Visita di Udaipur al mattino - City Palace, Sahelion Ki Bari (Giardino delle damigelle d'onore) e Tempio di Jagdish. Il City Palace è un complesso di numerosi palazzi costruiti nel 1559 per essere il palazzo principale della dinastia Rajput Sisodia. Si trova in cima ad una collina sulla sponda orientale del lago Pichola. La sua architettura è un mix di stili Rajput e Mughal. Esso offre una magnifica vista sul lago e le sue isole, così come il Lake Palace. Il Sahelion ki bari è un giardino con fontane, chioschi, un laghetto di loto e gli elefanti in marmo. Il suo nome significa giardino di vergini. Il tempio Jagdish risale al 1651 ed è dedicato a Vishnu, il conservatore dell'universo. È considerato il più grande tempio della città. È dotato di pilastri scolpiti, soffitti decorati e pareti dipinte e camere, e la freccia (Shikhar) misura tempio principale alta 24 m, ed è riccamente decorato. Qui vi aspetta un giro in barca (non privato) al Lago Pichola, a seconda del livello dell'acqua. Pernottamento in hotel.

GIORNO 10: UDAIPUR - JAIPUR (390 km - 6 ore e 30 di viaggio)
Prima colazione in hotel e proseguimento per Jaipur, ovvero la città rosa, colore che simboleggia l'ospitalità. Sarete nella capitale del Rajasthan, circondata da un'enorme muraglia merlata che contiene la vita brulicante della città, con i suoi bazar ricchi di mille attività e i suoi sontuosi templi. Jaipur fu costruita nel XVI secolo dal Maharaja Jaisingh Ji secondo il piano ideale esposto nell'Arthashasthra indù, dove si legge che la città deve essere l'immagine del cosmo e riflettere, nella distribuzione degli abitanti, l'ordine sociale delle varnas e delle caste. Infatti, la città è stata costruita tracciando un quadrato immaginario, circondata da chiusi di 9 porte e divisa in 9 quarti, ognuno dei quali aveva una funzione specifica. Arrivo e sistemazione presso l'hotel a Jaipur. Tempo libero per visitare il mercato o per il riposo. Pernottamento in hotel.

GIORNO 11: JAIPUR
Prima colazione in hotel e visita di Jaipur. Sosta al Palazzo del Vento 'Hawa Mahal' con facciata barocca, l'architettura sia stravagante e funzionale, che ha permesso alle donne di corte di contemplare lo spettacolo della strada lontano da occhi indiscreti. Continuate con un'escursione al Forte di Amber, residenza dei Maharaja e sempre pronta per la guerra. Vedendo i forti di difesa che circondano il luogo, puoi immaginare il potere del personaggio. Visita il palazzo con le sue stanze incastonate con specchi e il vecchio harem, un vero labirinto. Opportunità di frequentare il Puja al Tempio di Kali. Puja è il tempo delle preghiere secondo i riti indù. Visita l'osservatorio astronomico "Jantar Mantar", testimone della passione di Maharaja Jaisingh Ii per l'astronomia. Ha costruito diversi osservatori tra cui quello di Jaipur (1728-1733). Questi strumenti monumentali utilizzati per leggere le latitudini, longitudini e le distanze tra i corpi celesti, il tempo corrispondente al meridiano di Jaipur. A bordo di un risciò attraversate la città vecchia. Pernottamento nell'hotel prescelto.

NB: Durante la giornata di oggi potrete partecipare a una lezione di cucina con pranzo, presso la casa di un abitante locale. Quest'attività è disponibile in opzione con supplemento.

GIORNO 12: JAIPUR - FATHEPUR SIKRI - AGRA (235 km - 6 ore di viaggio)
Prima colazione in hotel. Partenza per Agra. Lungo la strada fermatevi a Fatehpur Sikri, antica capitale del tempo dell'imperatore Mughal Akbar. Architettura più barocca del Forte Rosso, questa capitale fu abbandonata pochi anni dopo la sua costruzione. Derivato dalla sintesi di vari stili, indo-musulmani e indù, questo è uno dei siti più spettacolari. Visita di: La Grande Moschea, con la tomba di Sheikh Salim Chishti, The Jewel House anche chiamata Diwan-I-Khas (Sala delle udienze) contenente il pilastro di Akbar. Continuazione per Agra. Arrivo e sistemazione in hotel. Pernottamento in hotel.

GIORNO 13: AGRA - DELHI (240 km - 5 ore di viaggio)
Prima colazione in hotel e visita del famoso Taj Mahal, un mausoleo Mughal considerato l'emblema turistico dell'India. Fu costruito dall'imperatore Shah Jahan, in memoria della sua seconda moglie, Mumtaz Mahal. La sua morte di parto nel 1631 spezzò il cuore dell'imperatore, i cui capelli diventarono grigi in una notte. La costruzione del Taj Mahal fu intrapresa lo stesso anno per essere completata nel 1653. I lavoratori, 20.000 in tutto, sono stati reclutati in tutta l'India e l'Asia centrale. L'architetto principale sarebbe stato Isa Khan, di Shiraz (Iran). Hanno partecipato anche esperti europei: Austin da Bordeaux e Verono da Venezia hanno partecipato alla decorazione. In seguito, direzione Delhi e pernottamento in hotel a Delhi.

NB: Il Taj Mahal è chiuso al venerdi.
Durante la giornata di oggi, alla sera, potrete partecipare allo spettacolo Mohabbat The Taj Show. Quest'attività è disponibile in opzione con supplemento.

GIORNO 14: DELHI - RIENTRO IN ITALIA
Prima colazione in hotel. Trasferimento all'aeroporto per prendere il volo di ritorno.

Leggi di più

L'itinerario può subire variazioni dovute a ragioni tecniche operative e meteorologiche.

Just for you
Negoziato per voi:
  • Delhi: giro in risciò durante il tour della città vecchia
  • Jaipur: giro in jeep al Forte di Amber e giro in risciò
  • Fatehpur Sikri: viaggio in bus
  • Agra: viaggio in bus elettrico
  • Ascensore al forte di Jodhpur (per i soggiorni di 11 e 13 notti)
  • Udaipur: giro in barca sul Lago Pichola (per i soggiorni di 11 e 13 notti)

Hotel previsti durante il tour o similari

Hotel di categoria 4*/5*
- A Delhi: Crowne Plaza Okhla 5*
- A Mandawa : Vivana Culture Hotel 4*
- A Bikaner: VESTA Palace 4*
- A Jaisalmer: Rawalkot 4*
- A Jodhpur: Fairfield By Marriott 4*
- A Udaipur: Justa Rajputana 4*
- A Jaipur: Fern Residency 4*
- A Agra: Crystal Sarovar Premiere 4*

Hotel di categoria 5*
- A Delhi: Crowne Plaza Okhla 5*
- A Mandawa : Vivana Culture Hotel 4*
- A Bikaner: Vesta Palace 4*
- A Jaisalmer: Marriott Resort & Spa 5*
- A Jodhpur: ITC WelcomHotel 5*
- A Udaipur: The Latit Laxmi Vilas Palace 5*
- A Jaipur: Marriott 5*
- A Agra: Jaypee Palace 5*

In caso di mancata disponibilità in uno degli hotel indicati, viene garantita la sistemazione in un struttura di pari categoria.

Orario check in e check out: 14.00

Massima occupazione camera Standard:

Adulti Adulti
2 Adulti
+
1 Bambino
o
Adulti Adulti Adulti
3 Adulti

Il trattamento previsto durante il tour è di prima colazione con due bottiglie d'acqua a persona al giorno.

Tutte le offerte prevedono la possibilità di acquistare il supplemento di mezza pensione e di pensione completa, entrambe con bevande escluse, nella seconda fase del processo di acquisto.

Just for you
Negoziato per voi:
  • Ghirlanda di benvenuto all'arrivo a Delhi
  • Cenone di Natale e di Capodanno per i soggiorni che comprendono le notti del 24/12 e 31/12

Le categorie di alberghi

In India non esiste una classificazione ufficiale degli hotel cosi come non esiste una normativa Internazionale che stabilisce degli standard di servizio omogenei per tutto il mondo. Anche se prevista, la classificazione assegnata in loco, può non corrispondere agli standard europei per la medesima categoria. Alla fine di poter offrirvi il massimo comfort, l’itinerario proposto comprende alberghi di categoria 4/5*, alcuni dei quali appartenenti alle più famose catene alberghiere che garantiscono prestazioni e una qualità del servizio spesso superiore a quelle che si trovano in Europa.

In viaggio verso l'India

I voli

Scegliendo un soggiorno con volo, potrete decidere di volare in Economy (incluso nel prezzo) o, se presente, in Business Class (disponibile in opzione con supplemento).
Il trasporto aereo viene fornito da compagnie di linea o low cost secondo disponibilità.
Potrete scegliere la compagnia aerea e gli orari di andata e ritorno nella pagina seguente del processo di prenotazione secondo le vostre necessità e in base alla disponibilità dei voli.

Gli operativi dei voli sono forniti a titolo indicativo e possono subire variazioni da parte delle compagnie aeree o dalle autorità dell'Aviazione Civile fino alla vigilia della partenza. Alcuni voli possono essere effettuati la notte o prevedere scali, l'organizzatore o l'intermediario non hanno la possibilità di scegliere gli orari e non possono essere ritenuti responsabili di eventuali ritardi, della modifica degli operativi del volo e della variazione della durata del soggiorno se conseguente all'operativo dei voli selezionati. I documenti di viaggio ti verranno inviati prima dell'inizio del tuo viaggio. Bagagli, pasti e altri servizi a bordo potrebbero essere a pagamento su alcuni voli. Per sapere se il prezzo del biglietto aereo include il bagaglio in stiva, oltre a quello a mano, clicca su "Dettagli" al momento della scelta della soluzione di volo durante la prenotazione. Nel caso in cui sia specificato che la tariffa non include il bagaglio in stiva e non ci sia l'opzione di acquisto sul nostro sito, ti invitiamo ad acquistarlo sul sito web della compagnia aerea prima della partenza.

Leggi di più

Alcuni voli di partenza dall'Italia o di ritorno dall’India potrebbero svolgersi di notte. Nonostante questo le camere presso gli hotel risulteranno sempre prenotate per il numero di notti dell'offerta selezionata.

I trasferimenti

Sono inclusi i seguenti trasferimenti:
- Trasferimenti in veicolo climatizzato con autista e guida locale parlante italiano tra le località
- Trasferimenti da/per l'aeroporto (solo per offerte con volo)

I mezzi di trasporto durante il tour (ad esempio auto, minivan, etc.) verranno selezionati in base al numero di partecipanti previsto, per assicurare il massimo comfort dei viaggiatori.

Aggiungi un'opzione al tuo viaggio

Lezione di cucina con pranzo

Aggiungi un
Vivete un'esperienza indimenticabile. Questa opzione vi permetterà di seguire una lezione di cucina tipica indiana direttamente a casa di una persona del luogo e di pranzare quello che avete cucinato insieme. L'esperienza è disponibile ad Agra o a Jaipur e dura 2 ore.

Serata e spettacolo Mohabbat The Taj

Aggiungi un
Trascorrete la serata godendovi l'emozionante spettacolo Mohabbat The Taj nel famoso teatro Kalakriti Cultural and Convention Center, dove viene rappresentata la romantica storia d'amore dell'imperatore Shajahan e della sua amata moglie Mumtaz Mahal. Rimarrete affascinati dalle danze creative e dalla riproduzione dello stile di vita sontuoso dell'Impero Mughal. Lo spettacolo dal vivo è in hindi e in urdu e l'interpretazione è disponibile in inglese, francese, spagnolo, italiano e tedesco tramite cuffie.

Formalità amministrative

Per le formalità amministrative più aggiornate ti invitiamo a consultare sempre "Viaggiare Sicuri", il sito ufficiale della Farnesina. Qui troverai anche informazioni utili sulle leggi locali, la tua sicurezza ed eventuali scadenze e obblighi riguardanti i documenti d'identità necessari. Se non sei cittadino italiano ti raccomandiamo di informarti in merito alle formalità amministrative presso la tua ambasciata. In particolare ai cittadini svizzeri chiediamo di informarsi in merito alle formalità amministrative visitando il sito del Dipartimento federale degli affari esteri.

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA

Passaporto: Sì 
Necessario, con validità residua di almeno sei mesi al momento dell’arrivo. Per le eventuali modifiche relative alla validità residua richiesta del passaporto si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata dell’India a Roma o il Consolato Generale dell’India a Milano o presso il proprio Agente di viaggio.

Visto d’ingresso: Si

Necessario. Per soggiorni di breve periodo (massimo 60 giorni) per turismo, affari e cure mediche, i viaggiatori possono avvalersi dell’eVisa. Tale sistema consente di fare domanda di visto direttamente online sul sito https://indianvisaonline.gov.in/evisa/Registration e di ricevere in 72 ore, a seguito del pagamento effettuato anch’esso online, una mail di autorizzazione al viaggio. Il visto vero e proprio sarà rilasciato all’arrivo in uno dei porti e aeroporti di entrata previsti a seguito della presentazione dell’autorizzazione. Prima di registrare la propria domanda online, il richiedente visto deve accertarsi che il proprio passaporto abbia almeno sei mesi di validità residua dalla data di entrata in India e due pagine bianche. All’arrivo i viaggiatori devono inoltre dimostrare di disporre di un biglietto di ritorno e risorse sufficienti a copertura del soggiorno. Non possono usufruire dell’eVisa i titolari di passaporto diplomatico o di servizio o di laissez-passer. I porti da cui è consentito l’ingresso sono: Ahmedabad, Amritsar, Bagdogra, Bengalore, Calicut, Chennai, Chandigarh, Cochin, Coimbatore, Delhi, Gaya, Goa, Guwahati, Hyderabad, Jaipur, Kolkata, Lucknow, Mangalore, Mumbai, Nagpur, Pune, Tiruchirapalli, Trivandrum, Varanasi, Cochin, Goa e Mangalore. L’uscita dal Paese può avvenire da ognuno degli Immigration Check Post autorizzati in India.
Gli altri tipi di visto (o i visti di durata superiore ai 60 giorni) possono essere unicamente rilasciati dagli uffici diplomatico/consolari del Paese presenti in Italia. Il modulo di richiesta visto va compilato esclusivamente online sul sito http://www.indianvisaonline.gov.in/visa/
I visitatori diretti verso zone con accesso limitato o protette necessitano di permessi speciali. Per ogni informazione al riguardo e per l’elenco delle zone suddette è bene sempre informarsi presso le Rappresentanze diplomatico-consolari indiane in Italia nel momento in cui si presenta la domanda di visto.
Nel caso di voli in transito per l’India per destinazioni quali ad esempio il Nepal, il Bhutan, le Maldive o lo Sri Lanka, si consiglia di munirsi di un visto di transito per l’India, in assenza del quale non è possibile lasciare la zona aeroportuale in caso ad esempio di ritardi nelle coincidenze.

Si registrano casi di connazionali fermati dalle Autorità di frontiera indiane, le quali al momento dell’uscita dello straniero dal Paese eccepiscono la mancata osservanza delle norme locali in materia di visti di ingresso. L’irregolarità’, che viene rilevata per lo più negli aeroporti, può riguardare sia la permanenza sul territorio indiano oltre la data di validità del visto, sia la mancata registrazione dello straniero presso le competenti Autorità nazionali (Foreign Regional Registration Office - FRRO oppure Foreign Registration Office - FRO, http://www.mea.gov.in/checklist-for-FRRO-FRO-Registration-Formalities.htm, https://indianfrro.gov.in/frro/menufrro.jsp)
Le violazioni delle disposizioni indiane possono causare il fermo di polizia e il temporaneo divieto di espatrio, comportando in taluni casi l’inserimento dello straniero nella lista delle persone a cui e’ vietato il reingresso in India (black list). Le spese per la modifica o l’acquisto di nuovi biglietti aerei e quelle di soggiorno sono interamente a carico degli interessati.
Si raccomanda pertanto di prestare la massima attenzione alla normativa locale, rispettando le date di scadenza del visto di ingresso e seguendo scrupolosamente le indicazioni delle Autorità indiane in materia di soggiorno.

Viaggi all’estero dei minori
Dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani che viaggiano devono essere muniti di documento di viaggio individuale. Non saranno ammessi minori senza documenti, anche se il loro nome è presente sul passaporto dei genitori.

 

Viaggiatori con animali (cani e gatti)
L’India non permette più l’introduzione di animali domestici ai viaggiatori stranieri in possesso di un visto turistico. Ai sensi della Circolare del Dipartimento indiano delle Dogane, n. 15/2013, l’importazione di animali domestici al seguito (al massimo 2) è consentita soltanto a coloro che trasferiscono in India la propria residenza. Per la documentazione richiesta all’arrivo in India, si raccomanda di contattare per tempo l’Ambasciata dell’India a Roma o il Consolato Generale dell’India a Milano.

Vaccinazioni obbligatorie
Ogni persona proveniente da Africa, America Latina, Papuasia e Nuova Guinea, ad eccezione dei neonati sotto i 6 mesi, deve presentare un certificato di vaccinazione per la febbre gialla.

Tali informazioni si riferiscono generalmente ai soli cittadini italiani e maggiorenni. Per qualsiasi situazione diversa (ad esempio minori, cittadini stranieri) sarà necessaria una verifica, da parte dei clienti direttamente interessati, presso le autorità competenti. Voyage Privé non è responsabile in caso di modifica della normativa vigente.

Informazioni importanti per il tuo viaggio

I nostri prezzi non includono eventuali tasse di soggiorno.
Questo pacchetto non include alcuna polizza assicurativa per spese mediche o di annullamento in caso di imprevisti. Se non possiedi una tua assicurazione personale che ti garantisca la copertura da rischi durante i tuoi viaggi, ti consigliamo di sottoscrivere la nostra. Potrai aggiungerla durante la tua prenotazione, proseguendo con il preventivo. Troverai le condizioni di copertura all'interno del documento visualizzabile in fase d'acquisto.
Per tutte le informazioni su carta d'identità e passaporti, ti invitiamo a leggere la sezione "Formalità amministrative" e a consultare il sito della Farnesina.
La posizione dell'hotel sulla mappa di questo sito ha lo scopo di dare un'idea puramente indicativa.
Facciamo tutto il possibile per darvi informazioni dettagliate e precise sui servizi degli hotel, tuttavia  le strutture potrebbero modificare design e attività senza preavviso (specialmente durante i periodi di bassa stagione).
I criteri di valutazione in stelle di un hotel variano di paese in paese, quindi gli standard qualitativi minimi per ottenere 4 o 5 stelle potrebbero non corrispondere a quelli degli hotel italiani.
Ti invitiamo a leggere sempre i nostri termini e condizioni prima di prenotare un viaggio.

I nostri impegni

  • Offerte di viaggio di alta gamma accuratamente selezionate
  • Prezzi esclusivi e sconti fino al 70%
  • Un servizio clienti attento e accurato
Per saperne di piùPer saperne di meno

Offerte di viaggio rigorosamente selezionate

Le nostre offerte si distinguono per la qualità e il livello dei servizi.

- Una selezione varia e accurata realizzata dai nostri esperti di viaggio.

- Partner riconosciuto nel mondo del turismo.

- Un miglioramento costante della qualità grazie all'analisi delle opinioni dei nostri soci.


Prezzi esclusivi e sconti fino al -70%

Per tutte le nostre offerte garantiamo le migliori tariffe del mercato

- Vendite flash di 7 giorni, che possono essere eccezionalmente estese o rinnovate in disponibilità di camere quando abbiamo l'opportunità di offrirvi ancora date prenotabili.

- Un forte potere contrattuale grazie alla nostra ottima reputazione e alle dimensioni del nostro club.

- Uno sconto calcolato sul prezzo di riferimento dei nostri partner (prezzo massimo praticato in un periodo definito per una precisa tipologia di trattamento), garantito per contratto ad ogni offerta.


Un servizio di qualità, affidabile e veloce

Il nostro obiettivo: offrire un'esperienza di viaggio unica e indimenticabile.

- Un servizio semplice, stimolante e innovativo, sul computer come sullo smartphone.

- Assistenza in loco da parte di professionisti.

- Un servizio clienti disponibile 7 giorni su 7, prima, durante e dopo il viaggio.

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Tour di 9, 11 o 13 notti attraverso il Rajasthan