Iscriviti gratuitamente

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Viaggi a Tunisia con sconti fino al -70%

Per approfittare delle nostre offerte, iscriviti gratis!

Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze !

Viaggi a Tunisia
Devi avere pazienza...

Al momento non sono disponibili offerte di viaggio in a Tunisia.
I nostri esperti stanno negoziando nuove offerte per te!

Un viaggio a Djerba nella bellissima isola della Tunisia

Alla scoperta di un'isola fantastica

Un viaggio a Djerba è l'ideale per rilassarsi, godere lo spettacolo del mare, della sabbia cristallina e per scoprire un luogo incantato, che talvolta sembra rimasto fermo nel tempo. La antiche tradizioni berbere si combinano col mix di culture che popolano il luogo. Qui infatti sono presenti influenze arabe, civiltà antichissime e perfino ebraiche. Djerba è l'isola più grande di tutta l'Africa del nord. Si tratta tuttavia di un posto facilmente raggiungibile, a pochissima distanza dalla terraferma, che rappresenta la porta principale per una visita della Tunisia. Durante il tuo viaggio da solo o con la famiglia potrai apprezzare anche il clima che, sebbene sia molto caldo, non risulta affatto fastidioso. La brezza proveniente dal mare conferisce la giusta umidità e contribuisce a rendere la percezione delle temperature meno soffocante. Djerba è dunque adatta sia al turismo di coppia, magari per una vacanza romantica, sia per un soggiorno con la famiglia e con i bambini piccoli al seguito che apprezzeranno notevolmente le fantastiche spiagge. A Djerba oltre a visitare i principali siti d'interesse si possono fare numerose attività sportive e ricreative. Ovviamente gli sport d'acqua sono i più praticati. Puoi organizzare uscite di immersione, di apnea o di snorkeling nelle cristalline acque del Mediterraneo. Djerba è molto particolare anche dal punto di vista dei colori, con il giallo della sabbia, il blu del mare e il bianco degli edifici caratteristici del luogo.

Djerba: una perla del Mar Mediterraneo

La premessa da fare per un turista europeo è che visitare Djerba di solito avviene sempre per una vacanza breve, media o lunga che è legata comunque al mare. Infatti la città è considerata da molti la perla del Mar Mediterraneo, risultando una meta estremamente ambita proprio per le caratteristiche delle spiagge. Le palme, la sabbia finissima e l'acqua azzurrissima sono la cornice perfetta per apprezzare le bellezze paesaggistiche della più importante isola nordafricana. Oltre al mare c'è il deserto, dove è possibile organizzare tour in macchina o addirittura sul cammello, sfruttando le proposte degli abitanti locali che si prestano per questo tipo di esperienza. Durante la notte il cielo nel contesto desertico è uno spettacolo inimitabile. Se ti trovi a Djerba in compagnia della persona amata questa è una cosa che non puoi assolutamente rinunciare a fare. Sull'isola sono presenti numerosi hotel di lusso, resort e strutture ricettive modernissime. Inoltrandoti nelle zone meno frequentate il paesaggio cambia e diventa strettamente connesso alle tradizioni del posto: costumi tipici tunisini, costruzioni a forma di alveare di colore bianco, mercati del luogo, dove le voci e le urla la fanno da padrone. Non è infrequente, infatti, imbattersi in contrattazioni animate che qui sono considerate una cosa normalissima, proprio nel rispetto di antiche usanze che ancora oggi si tramandano e che vengono rispettate rigorosamente. Houmt Souk è il capoluogo e qui i mercati prendono d'assedio le molte piazze che sono presenti nella località. La gente del luogo è molto ben disposta con i turisti, dimostrando accoglienza, ospitalità e gentilezza. Il significato letterale del nome Houmt Souk è proprio città mercato. Altre località da visitare sono Midoun, Guellala e parecchi contesti minori dal sapore più indigeno. A Guellala, in particolare, c'è un museo dove si possono ammirare attrezzature e prodotti per la lavorazione del vasellame in argilla. A Mahboubine ci sono alcuni antichi laboratori destinati alla tessitura dove ancora oggi vengono realizzate coperte in lana. La marina dell'isola di Djerba oltre ai prodotti artigianali propone anche oggetti specifici collegati all'attività di pesca. Tra questi primeggia indubbiamente l'anfora che viene usata per pescare il polipo.

Religione, cibo e folklore

Probabilmente arrivando a Djerba ti aspetti un contesto religioso improntato esclusivamente alla religione islamica. In realtà l'isola di Djerba, proprio perché è stata storicamente un punto fondamentale e strategico, racchiude altre sensibilità culturali e religiose. A Djerba è presente un'imponente e antichissima sinagoga nei pressi di El Ghriba. Da 2 mila anni questa struttura rappresenta un luogo sacro nella religione ebraica attirando peraltro numerosissimi turisti. Le facciate color bianco si alternano all'azzurro delle porte in un aspetto spettacolare e raffinato. All'interno è anche presente un museo dove puoi trovare pezzi interessanti che appartengono proprio alla cultura della religione ebraica. Chiaramente le moschee non mancano. Tuttavia si genera una specie di continuità architettonica tra le diverse costruzioni religiose. Il bianco delle cupole delle moschee si abbina alla perfezione a quello delle case e della sinagoga, in un unico richiamo cromatico che rende l'isola qualcosa di inimitabile.

Durante il tuo viaggio a Djerba puoi concederti sicuramente una sosta per assaporare il famosissimo cous cous. Nell'isola viene prevalentemente cucinato con una variante che prevede, oltre alle verdure che vengono utilizzate tradizionalmente, anche le patate. Il pesce è una pietanza molto presente nei piatti tunisini e in quelli di Djerba in particolare. Qui puoi gustare le sarde con olio d'oliva, aglio e pomodoro. Una prima portata tipica è il briq, cioè una pasta che somiglia molto alla sfoglia. Un carattere specifico della cucina di Djerba è l'impiego di spezie che rendono i piatti saporitissimi. Cumino, anice e menta danno quel tocco in più alle portate, che vengono arricchite da profumi avvolgenti e intensi.

Iscriviti online per non perdere le nostre migliori proposte e le offerte più vantaggiose per scoprire la magia della Tunisia organizzando un viaggio a Djerba.

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Nordafrica
  4. Tunisia
  5. Viaggi Tunisia