Iscriviti gratuitamente

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Allo scoperta delle fantastiche vacanze in famiglia in Cambogia con sconti fino al -70%

Per approfittare delle nostre offerte, iscriviti gratis!

Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze !

Allo scoperta delle fantastiche vacanze in famiglia in Cambogia
Devi avere pazienza... Al momento non ci sono soggiorni corrispondenti alla tua ricerca.
I nostri esperti stanno negoziando nuove offerte per te!

Allo scoperta delle fantastiche vacanze in famiglia in Cambogia

Cambogia: terra fuori dagli schemi

Le vacanze in famiglia in Cambogia rappresentano la migliore soluzione per conoscere un paese nuovo e fuori dagli schemi classici. La Cambogia, infatti, ha alle spalle una lunga storia, tormentata da vicende politiche che l’hanno profondamente segnata. Oggi, si presenta in veste del tutto nuova e costituisce una meta alternativa per chi voglia esplorare tutte le bellezze che questo paese nasconde. Il turismo rappresenta la rinascita di questa terra ricca di suggestione e fascino. Un tempo si arrivava attraverso la vicina Thailandia o da stati confinanti. Oggi essa stessa è meta di turismo internazionale con una buona organizzazione per l’accoglienza turistica. Il suo territorio caratterizzato da montagne ricoperte di foreste quasi vergini nasconde tesori che non mancheranno di stupire. La sua misticità è il fulcro della vacanza in Cambogia. Le spiagge bianche e il mare cristallino saranno occasione per lasciarsi andare a giornate all’insegna di sole e caldo.

Il clima della Cambogia è condizionato dai monsoni ma la vicinanza dell’equatore ne caratterizza l’alta piovosità. Infatti, il periodo consigliato per fare un viaggio è indicativamente compreso tra novembre e maggio. Durante il resto dell’anno è possibile trovare cielo sempre coperte con alte temperature e grande umidità. Ovviamente, l’abbigliamento consigliato è quello di indossare indumenti comodi e traspiranti. Il cotone e il lino sono fibre che permettono una buona respirazione non facendo sentire la fatica del cammino. Straordinari paesaggi si sveleranno man mano durante la visita in Cambogia. Templi e statue nascoste dalla vegetazione faranno compagnia al turista amante dei paesi esotici. Esse rappresentano la grande religiosità di questo popolo che si materializza in opere di grande rilievo artistico. Un esempio è il sito archeologico di Angkor, dichiarato Patrimonio UNESCO nel 1992.

Il complesso monumentale di Angkor

Angkor è sede della principale attrattiva da non perdere durante il viaggio di vacanze in famiglia in Cambogia. Il complesso monumentale, che sorge nella zona, è uno dei più spettacolari al mondo. Si tratta di un sito che raccoglie templi, palazzi antichi, ponti e terrazzi di particolare suggestione visiva. Tra il IX e il XV secolo Angkor ospitò la capitale dell’Impero Khmer ed era il centro della vita religiosa e politica. Dopo l’abbandono da parte della famiglia reale, le costruzioni furono invase dalla vegetazione che ne coprì le bellezze architettoniche. Agli inizi del Novecento, sotto la colonizzazione francese, si iniziò un’opera di recupero e restauro per sottrarre il complesso monumentale alla proliferante vegetazione. La zona è stata istituita come Parco Archeologico di Angokor nel 1994.

Dei Palazzi del potere, come ad esempio quello imperiale, rimangono solo dei resti. Essi a differenza dei templi erano costruiti in legno, per cui non sono sopravvissuti al tempo e alle intemperie. I templi sono interessanti dal punto di vista architettonico perché rappresentano un salto nella storia dell’arte. Quelli di costruzione più antica sono caratterizzati dalla classica torre divenuta simbolo di Angkor. Quelli successivi vengono chiamati "templi-montagna". Ak Yum fu sicuramente il primo tra questi e ne costituisce l’innovazione stilistica del tempo. Angkor Wat, invece, è il tempio maggiormente visitato. Esso è inserito in un immenso parco verde circondato da un fossato pieno d’acqua. Il tempio abbraccia due stili diversi: il tempio-montagna e il tempio galleria. Si pensa che la sua destinazione fosse di essere un mausoleo, una residenza in cui seppellire l’imperatore affinché riposasse in pace. Interessanti da vedere sono sicuramente le statue dei Naga. Questi erano serpenti mitologici a cinque teste che simboleggiavano il ponte tra il mondo degli uomini e gli dei. Spesso vengono posizionati in mano a statue all’ingresso dei templi.

Cosa fare e consigli utili

La Cambogia è una meta del tutto nuova ancora da scoprire. La tranquillità, se si considerano luoghi lontani dai monumenti più noti, è assicurata. La popolazione ancora vive in modo tradizionale e lo sviluppo economico è ancora gli esordi. Chi sceglie strutture moderne in cui soggiornare si può dedicare ai tour organizzati a tema che vengono proposti agli ospiti. Chi cerca qualcosa di più selvaggio non può che dedicarsi all’escursionismo e alla ricerca di luoghi incantati. Il consiglio è di non allontanarsi troppo dalle strade principali e comportarsi rispettando gli usi e costumi di questo popolo. La località balneare più nota della Cambogia è Kompong Som. Qui, oltre la sabbia candida e il mare cristallino, è possibile vedere le numerose isole, quasi deserte, che costellano la costa e sono facilmente raggiungibili in barca. Numerose sono le attività acquatiche che si possono fare. Lunghe nuotate, immersioni, gite in barca e prendere una selvaggia tintarella sono quelle più gettonate.

L’interno è caratterizzato da fitta vegetazione in sono immersi villaggi sulle rive dei numerosi fiumi. La pesca può essere occasione di poter assaporare i gustosi piatti cambogiani cucinati dalla gente del luogo. Il riso è l’ingrediente base. Su tutto il territorio, infatti, sono sparse risaie. Questo ingrediente viene cucinato con trote, carpe e altre specie acquatiche del luogo. Moltissime varietà vegetali come foglie, fiori, radici e molto altro vengono mescolate con abbondanti spezie e faranno la felicità di chi ama i sapori orientali. Le vacanze in famiglia in Cambogia, quindi, possono essere scandite da sole, mare, divertimento e molto altro. Interessanti sono anche le crociere sul delta del fiume Mekong. Rimanendo a bordo della nave è possibile usufruire dei migliori servizi alberghieri soprattutto in presenza di bambini piccoli. Fuori è un continuo spettacolo della natura. Cosa aspetti a iscriverti al sito e vedere le offerte per le vacanze in famiglia in Cambogia. Basta un semplice click e la tua esclusiva vacanza è già iniziata. Prenota ora online!

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Allo scoperta delle fantastiche vacanze in famiglia in Cambogia