Diventa socio, così potrai approfittare dei nostri sconti.

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Guida turistica sull'Ungheria con sconti fino al -70% Per approfittare delle nostre offerte, iscriviti gratis!

Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze !

Guida turistica sull'Ungheria
Le nostre vendite in corso di Vacanze  . per approfittarne
Le nostre vendite in corso di.
Le nostre prossime vendite Vacanze  . per approfittarne
Prossimamente.
Le nostre vendite Vacanze  . per approfittarne
Vendite scadute.

La guida turistica completa per viaggiare in Ungheria

L'Ungheria è uno Stato dell'Europa Centrale, definita anche la Porta per l'Est Europa. Si tratta di un Paese particolarmente visitato, grazie alla presenza di uno spettacolare patrimonio naturalistico nonché da edifici storici in tipico stile turco e romanico. Tra le località più visitate rientra sicuramente Budapest, il Lago Balaton e il Trans Danubio, ma il territorio ungherese offre davvero molte altre attrazioni da visitare in un soggiorno della durata di almeno un weekend tra città storiche, parchi naturali e centri termali. Quest'ultimo aspetto è anche quello più caratterizzante dell'Ungheria, dal momento che in tutto il Paese sono diffuse sorgenti di acqua calda con proprietà benefiche e centri benessere che offrono trattamenti terapeutici.

Cosa visitare in Ungheria ? <Le 10 destinazioni più belle tra castelli, foreste e città

L'Ungheria si contraddistingue da un territorio particolarmente ricco sia sotto il profilo cosmopolita che sotto quello storico e culturale, senza contare la presenza di una natura rigogliosa e incontaminata, che si può ammirare nei diversi parchi naturali della zona.

Úttö Luxury Suites

1. Una visita nella capitale, Budapest

Budapest è capitale dell'Ungheria ma anche una delle città maggiormente visitate dai turisti. Il suo tratto distintivo è il passaggio del fiume Danubio che divide la città in due zone : Buda, con i suoi edifici storici e il suo patrimonio culturale, e Pest, dal carattere più moderno con locali alla moda e ristoranti. Da non perdere è una crociera sul Danubio e la visita al Ponte delle Catene, risalente al XIX secolo.

2. Escursione sotterranea nel Parco Nazionale di Agglek

Fondato nel 1985, questo parco sotterraneo ospita uno scenario magico tra stalattiti e piccoli laghi di acqua calcarea. Durante il percorso puoi ammirare le strutture naturali formatesi nel corso di centinaia di anni, piccole cascate e grotte suggestive dove a volte vengono organizzati anche degli emozionanti concerti di musica classica.

3. Passeggiata a Visegrad

Visegrad si trova nella provincia di Pest e si caratterizza da numerose attrazioni interessanti, tra cui la cascata di Devil's Mill, la cittadella medievale, un affascinante castello immerso nel verde e il parco divertimenti di Canopy Fun Extreme. Una città che ospita spesso incontri governativi e che si estende lungo l'ansa del Danubio.

4. Vacanze rilassanti sulle spiagge del Lago Balaton

Si tratta del lago più grande dell'Europa Centrale e viene definito anche come il "Mare Ungherese". Il lago Balaton si caratterizza da diversi ristoranti e alberghi situati sulle sue coste nonché da alcuni centri termali dove potersi completamente rilassare. Circondato da verdi montagne, ospita anche una riserva naturale situata sulla penisola di Tihany.

5. Momenti di relax a Balatonfured

Situato sulla costa settentrionale del lago Balaton, questa cittadina è la meta turistica per eccellenza della zona. Con i suoi centri termali, i suoi due porti turistici e le sue moderne strutture ricettive, dà la possibilità di trascorrere qualche giorno da dedicare a se stessi e alla natura. Da visitare è la grotta di Loczi Cave.

6. Immergersi nel paesaggio incantato di Szilvàsvàrad

Questo comune è in provincia di Heves e si caratterizza da scenari naturali che sembrano usciti da un libro di fiabe. Qui si trovano verdi foreste, rifugi montani e percorsi tra laghetti e cascate, che ti faranno venire voglia di rimanerci ancora per molto tempo. Prova l'esperienza di salire sul treno turistico che attraversa gli scorci incontaminati della zona.

7. Scoprire la città di Eger

A Eger puoi ammirare un favoloso castello del 1552, la torre della moschea di Eger Minaret e gustare l'ottimo vino che viene prodotto in questa zona. Organizza una passeggiata tra le numerose cantine e mercatini, per gustare i sapori della tradizione gastronomica ungherese.

8. Soggiorno e relax al Lago Heviz

Questo lago naturale si trova nella provincia di Zala ed è alimentato da diverse sorgenti di acqua calda, che permettono anche il funzionamento dei centri termali che si trovano in questo angolo di territorio. Tra le montagne verdeggianti sorge anche un interessante giardino zoologico.

9. Ammirare gli animali del Parco Nazionale di Hortobagy

Il parco fu proclamato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO nel 1999 e si caratterizza da un vasto territorio simile a steppa. Qui vivono allo stato brado diverse specie di animali, tra cui cavalli, bufali e ovini rocka.

10. Scappata nella città di Pecs

Pecs è una città variegata, che offre sia parchi divertimento che bellezze naturali come la foresta di Mecsek e l'area protetta di Pinter Botanical Garden. I suoi prodotti tipici sono la birra e le bellissime porcellane.

Quando andare in Ungheria

L'inverno in Ungheria è piuttosto rigido e spesso cade la neve ; per cui il periodo più accessibile è quello che va da aprile ad ottobre. In particolare, in primavera e in autunno il Paese si veste di caldi colori, temperature miti e tante occasioni per divertirsi, con il Festival di Primavera di Budapest e i vari festival musicali.

UNGHERIA Previsioni del tempo

Come arrivare in Ungheria

L'Ungheria è facile da raggiungere con diverse alternative. Il mezzo più comodo è sicuramente l'aero che dopo un paio d'ore atterra all'Aeroporto di Budapest, ma puoi arrivare a destinazione anche tramite bus da Roma e da altre principali città italiane, con metro e con auto. Quanto ai documenti, per i cittadini europei basta avere con sé una Carta d'Identità valida per l'espatrio o anche un passaporto. Non è richiesta alcuna vaccinazione particolare, ma è bene portare sempre con sé anche la propria Tessera Sanitaria.

Quale hotel scegliere per dormire durante un soggiorno in Ungheria

Di seguito trovi gli hotel di lusso migliori dell'Ungheria e che sono stati selezionati per te da Voyage Privè.

Hotel Regnum Residence 4*

Situato nei pressi delle principali attrazioni di Budapest, questa struttura offre ai suoi ospiti camere e suite finemente arredate e dotate di numerosi servizi, come Wifi gratuito, una cassaforte e servizio da tè e caffè. Le camere si caratterizzano da ampie finestre panoramiche dalle quali puoi ammirare tutti gli scenari offerti dalla capitale. L'hotel ha all'interno un proprio ristorante per la prima colazione ed è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici.

Úttö Luxury Suites

Si tratta di una struttura moderna e confortevole, situata nel cuore di Budapest. Le suite sono dotate di ampi spazi, 2 bagni e ulteriori servizi, degni di un albergo luxury. L'hotel non ha un ristorante interno, ma ogni camera è dotata di propria cucina dove poter consumare i pasti in totale autonomia. Nei pressi si trovano il Marcato Centrale e la Grande Sinagoga della città.

Hilton Budapest City 5*

Sempre nel centro della capitale si trova questa elegante struttura a 5 stelle, caratterizzata da servizio lavanderia, sala fitness, sauna, parcheggio privato e tanto altro. Le camere offrono comfort e relax, vi è un ottimo ristorante per la prima colazione e bar dove trascorrere dei piacevoli aperitivi.

Hotel / appartamento di lusso con cucine, salotti e vista sulla città di Budapest

Cultura ed eventi in Ungheria

L'Ungheria è un Paese dove modernità e lusso si intrecciano con la tradizione e il folklore. Durante un viaggio in questo territorio non si può non prendere parte alle feste che vengono organizzate ogni anno e in ogni stagione. Eccone alcune.

Festival Internazionale del vino e dello spumante

Si tiene a Budapest, nel castello di Buda, i primi giorni di settembre e in questa occasione puoi avere una panoramica su tutta la produzione vinicola del territorio poiché vi partecipano le principali cantine del Paese.

Festa del Ponte

Si tiene a Hortobagy verso fine agosto e si tratta di una festa che celebra ogni genere di artigianato, con esposizione di bestiame e banchi con prodotti tipici.

Carnevale dei fiori e settimana carnevalesca

Si tiene a Debrecen intorno al 20 agosto. In questa occasione si tengono spettacoli teatrali, danze ed esibizioni musicali.

La mappa dell'Ungheria

Consigli pratici su come organizzare il tuo viaggio in Ungheria

I nostri consigli pratici per facilitare la tua vacanza di lusso in Ungheria.

Quali souvenir comprare in Ungheria ?

L'Ungheria offre molto anche sotto il profilo di souvenir e ricordini, dato che il Paese si connota da una lunga tradizione artigiana. Infatti, non puoi tornare dal tuo viaggio senza aver acquistato un cubo di Rubrik (l'Ungheria è il Paese natale del suo creatore), una statuetta Folqua che ritrae i classici cavalieri ungheresi, una bottiglia di Tokaji (uno dei vini più famosi del territorio) e degli oggetti di porcellana, finemente decorata a mano.

Quale valuta è usata in Ungheria ?

La moneta dell'Ungheria è il Fiorino Ungherese (HUF). Tuttavia, sia negli alberghi che in alcuni esercizi commerciali sono accettati anche gli Euro e le principali carte di credito.

C'è una differenza di fuso orario tra l'Italia e l'Ungheria ?

In Ungheria è in vigore lo stesso fuso orario dell'Italia.

Quali lingue si parlano in Ungheria ?

  • Ungherese - lingua ufficiale
  • Inglese
  • Tedesco

Qual è il momento migliore per visitare l'Ungheria ?

Il Paese è meta di visitatori in ogni stagione dell'anno, anche in inverno per chi non ha paura delle temperature più rigide. Tuttavia, conviene visitare le sue bellezze durante la bella stagione, questo perché puoi goderti in tranquillità la meraviglia della natura dei parchi nazionali e puoi prendere parte alle diverse manifestazioni che vengono organizzate specialmente in primavera e in estate.

Fotografia del Parlamento ungherese e delle sue architetture gotiche

Specialità gastronomiche ungheresi

Non solo l'Italia si contraddistingue da una buona tradizione culinaria, ma anche l'Ungheria e sono numerosi i piatti tipici che puoi gustare in occasione di una piacevole vacanza.

  • Húsleves daragaluskaval : gnocchi ungheresi in brodo
  • Gulash : spezzatino di carne e verdure
  • Porkolt : piatto con carne, cipolla e spezie
  • Paprikàscsirke : pollo aromatizzato alla paprika
  • Ambassador mòdracosto : costola di maiale con salsa di formaggio e prosciutto
  • Bejgli : dolce con semi di papavero e noci
  • Torta Dobos : torta con pan di Spagna e crema al cioccolato e burro

Viaggiare in Ungheria con il tuo animale domestico ?

L'Ungheria è considerata da alcuni il Paese dei bambini e dei cani. Qui infatti gli animali domestici sono ben accetti, però occorre rispettare anche delle piccole ma importanti regole per la sicurezza della salute umana e dell'animale stesso. Innanzitutto il cani, i gatti e i furetti devono essere dotati di microchip, aver effettuato la vaccinazione antirabbica ed essere in possesso di un regolare passaporto. Inoltre, è sempre utile portare con sé qualche farmaco per eventuali emergenze.

Ungheria : Quale budget pianificare ?

Il costo della vita in Ungheria non differisce molto da quello in Italia ; tuttavia è bene sapere che l'IVA ammonta al 27%. Per un viaggio di una settimana, il budget da investire in genere non supera i 1000,00 €, compreso di una buona offerta volo + hotel. Se si parte invece per un weekend romantico, la spesa è ancora minore. Quindi, si tratta di una destinazione pienamente accessibile, ma che permette di trascorrere dei soggiorni indimenticabili.

Fotografia del ponte sospeso del ponte a catena in Ungheria

Ambiente ungherese

Il Paese si contraddistingue da un territorio per lo più composto da rilievi, laghi e foreste di tigli, querce e faggi. Sotto il profilo delle specie animali, in Ungheria vivono cervi, cinghiali, lepri, fagiani e diversi uccelli migratori. Nei vari laghi ci sono pesci come le carpe e i lucci.

Altre informazioni pratiche :

La corrente elettrica in Ungheria è di 220 Volt, con prese continentali a due spine.

Per effettuare chiamate dall'Ungheria verso l'Italia occorre comporre lo 0039 + il numero desiderato ; per le chiamate dall'Italia verso l'Ungheria invece occorre comporre lo 0036 + il prefisso della città da dove si effettua la telefonata (1 per Budapest, 06 per le altre città) + il numero del destinatario.

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. La guida turistica completa per viaggiare in Ungheria