Guida turistica completa sugli Emirati Arabi Uniti - Voyage Privé

Iscriviti gratuitamente

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Guida turistica completa sugli Emirati Arabi Uniti

Consigli e informazioni pratiche ✅, trova le migliori offerte sugli Emirati Arabi Uniti per un ⭐ viaggio da sogno alla scoperta di Dubai ⭐...

Presentazione degli Emirati Arabi Uniti

Luogo dove modernità e tradizione si uniscono in un'armonia perfetta, gli Emirati Arabi Uniti sono una nazione conosciuta in tutto il mondo per la bellezza dei suoi panorami, ma soprattutto per le città ultramoderne. Questo Stato del Medio Oriente è una federazione di sette emirati : Dubai, Abu Dhabi (che ne è anche la capitale), Ras Al Khaimah, Sharja, Fujaira e Umm al-Qaywayn ; si affaccia sul Golfo Persico e sul Golfo di Oman e confina con il Qatar, l'Arabia Saudita e l'Oman stesso. Il territorio alterna zone di assoluto deserto a località balneari circondate da alti palazzi, tra cui spiccano il Burj Khalifa e il Burj Al-Arab di Dubai.

Un viaggio negli Emirati Arabi ti permette di conoscere una cultura abbastanza diversa dalla nostra, ma dal notevole fascino a cui sarà difficile resistere.

Cosa fare negli Emirati Arabi Uniti ? 10 luoghi da non perdere nella terra della spiritualità e del lusso.

Lo Stato federale degli Emirati Arabi offre numerose opportunità di divertimento, sia in una vacanza all'insegna del mare che in un soggiorno di avventura. Ecco 10 idee per organizzare il viaggio della tua vita.

1. Alla scoperta del lusso a Dubai

Dubai è l'emirato più conosciuto e frequentato della nazione. La sua popolarità è dovuta alle sue zone di lusso ed estrema modernità. Gli edifici più emblematici sono il Burj Khalifa con i suoi 124 piani, il Burj Al Arab a forma di vela e il Dubai Mall per lo shopping. Da non perdere è lo spettacolo delle fontane danzanti.

Crociera Vision of the Seas Emirati Arabi ed Oman e notte a Dubai

2. Soggiorni e relax a Palm Jumeirah

Palm Jumeirah è un insieme di isole artificiali che assume la forma di una grande palma, su cui si trovano gli alberghi più lussuosi di Dubai. Qui è possibile dedicarsi al mare, al divertimento e al relax assoluto.

3. Divertimento assoluto all'Aquaventure Dubai

Si tratta di un parco acquatico che si trova a Palm Jumeirah. Qui ci sono scivoli, piscine e vasche con squali dove potersi divertire e vedere da vicino esemplari favolosi.

4. Ammirare la bellezza di The World

Con le sue 300 isole artificiali, The World è uno spettacolo per gli occhi. Dall'alto, è possibile ammirare un intero planisfero terrestre nel bel mezzo delle acque del Golfo.

Jumeirah Emirates Towers 5*

5. Una partita a golf all'Isola Yas

Si tratta di una grande isola costruita nell'emirato di Abu Dhabi. Sul suo territorio ci sono diverse strutture ricettive, ospita il circuito di Formula 1 per il Gram Premio, campi da golf e il parco della Warner Bros Movie World.

6. Vacanze rilassanti sulle spiagge di Ras Al Khaimah

Ras Al Khaimah è un emirato che si affaccia sul Golfo Persico. Qui ci si può abbandonare al completo relax su una delle sue spiagge e fare un bagno nelle acque turchesi del Golfo. I resort non mancano.

7. Escursioni ad Hatta

Hatta è uno sceiccato ed exclave di Dubai. Qui si possono seguire dei percorsi in mountain bike oppure fare delle escursioni nel bacino di Hatta Water Dam.

8. Acquistare oro e spezie nei souk

I souk sono i tradizionali mercatini arabi dove poter acquistare di tutto e di più. Le spezie e l'oro sono di gran lunga i prodotti più tipici della zona.

Deserto vicino a Dubai

9. Safari nel deserto

Un safari nel deserto è un'esperienza da provare sicuramente. Dopo aver "cavalcato" le dune di sabbia a bordo di una Jeep, ci si ferma per una grigliata serale sotto una tenda beduina e con spettacoli di danza del ventre.

10. Un salto ad Abu Dhabi

Abu Dhabi è la capitale degli Emirati. La magnificenza della Grande Moschea dello sceicco Zayed sovrasta con le sue cupole bianche e fa da contrasto ai modernissimi grattacieli della zona urbana.

Quando partire per gli Emirati Arabi ?

Il Paese di caratterizza da un clima asciutto e caldo, con delle escursioni termiche notturne soprattutto in inverno. Il periodo migliore per partire va da ottobre ad aprile, durante il quale le temperature sono calde ma non torride e si concentra la maggior parte degli eventi religiosi e non. Maggio è un mese in cui le temperature sono ancora sopportabili e i prezzi sono anche più accessibili ; mentre i mesi di giugno-settembre si caratterizzano invece da temperature piuttosto calde, con punte di 50°C.

EMIRATI ARABI UNITI Previsioni del tempo

Come arrivare negli Emirati Arabi ?

Per giungere negli Emirati Arabi, il mezzo ideale è l'aereo che dopo circa 6 ore atterra all'aeroporto di Dubai (che è lo scalo principale) o di Abu Dhabi. Emirates è la compagnia aerea di Dubai e si annovera anche tra quelle più apprezzate, ma ugualmente importante è anche Etihad, compagnia che opera ad Abu Dhabi.

Quanto alle formalità, è necessario avere un passaporto con validità residua di 6 mesi. Per soggiorni non superiori ai 30 giorni, al momento dell'arrivo viene rilasciato un visto gratuito, da poter rinnovare per altri 30 giorni. In questo caso in rinnovo è a pagamento.

Dove dormire durante un tour degli Emirati Arabi ?

Di seguito una lista dei migliori hotel dove poter alloggiare durante il tuo viaggio nel Medio Oriente.

Jumeirah Emirates Towers 5*
  • Al Raha Abu Dhabi 5*

Il resort si trova ad Abu Dhabi e si affaccia sull'affascinante litorale delle Corniche. Si contraddistingue da numerosi servizi e opportunità di intrattenimento come il campo da golf ; le camere hanno una vista panoramica sul mare e sono alquanto confortevoli. All'interno della struttura c'è una notevole offerta di bar e ristoranti.

  • Grand Hyatt Dubai 5*

Situato a Dubai, questo rientra tra gli hotel più lussuosi grazie agli ambienti raffinati e ben attrezzati e alla sua vicinanza ai principali punti della città, come il Dubai Mall, il Dubai World Trade Centre e il Burj Khalifa. La ristorazione è affidata a diversi bar e ristoranti premiati.

  • Sofitel Abu Dhabi Corniche 5*

Questo hotel a 5 stelle si trova ad Abu Dhabi e si contraddistingue da camere arredate in modo piuttosto elegante, attrezzate con ogni moderno comfort e con una vista meravigliosa sulle Corniche. Dotato di ristorante, spiaggia privata, hammam e palestra.

  • Fairmont Hotel Dubai 5*

La professionalità del personale è ciò che contraddistingue maggiormente questa struttura di Dubai. Le camere sono accoglienti e con calde atmosfere da vivere in coppia. Ci sono diverse opzioni di ristorazione, dal Cafè Sushi al winebar. Da provare sono la palestra, le due piscine e la Spa.

Cultura ed eventi negli Emirati Arabi

Fino ad una decina di anni fa, il territorio degli Emirati Arabi era per lo più occupato dal deserto e dalla cultura tribale. In seguito al diffondersi di un'economia basata sul petrolio e sul dollaro, sono sorte città ultramoderne, con università e poli economico-finanziari. Tuttavia, si conservano le usanze e gli eventi legati in particolar modo alla religione islamica.

Di seguito un elenco degli eventi principali.

Festa nazionale

Si tiene il 2 dicembre e si ricorda l'unione tra i sette Emirati nel 1971.

Giorno dei Martiri

Festa del 30 novembre in ricordo dei martiri in ambito umanitario, civile e militare.

Ramadan

Festa religiosa che cade tra maggio e giugno, durante la quale dall'alba al tramonto occorre rispettare il digiuno e l'astinenza sessuale fino alla festa finale di Aid al-Fitr.

Dubai Shopping Festival

Si tiene a Dubai tra gennaio e febbraio.

Dubai World Cup

Gara ippica che si tiene tra marzo e aprile.

Usanze degli Emirati Arabi

Occorre ricordare che, sebbene siano moderni e più aperti rispetto ad altri Stati arabi, gli Emirati sono pur sempre un Paese musulmano ed è importante rispettarne le usanze.

Qui infatti vigono rigide regole di abbigliamento per uomini e donne ; ai turisti invece si chiede di evitare abiti succinti nelle città e nei pressi dei luoghi di culto. All'interno delle moschee, le donne devono indossare un velo che copra i capelli.

Inoltre, nei luoghi pubblici è consigliato non lasciarsi andare ad effusioni troppo spinte : nella migliore delle ipotesi ti guarderanno male, nella peggiore si rischia anche l'arresto.

La popolazione è però molto ospitale e apprezza il tentativo dei turisti di imparare qualche parola in arabo.

Mappa degli Emirati Arabi

Consigli pratici su come organizzare il tuo viaggio negli Emirati Arabi

Quali souvenir riportare dagli Emirati Arabi ?

I Souk e i Mall sono luoghi perfetti per dare il via allo shopping. Effettivamente, negli Emirati Arabi c'è l'imbarazzo della scelta sui ricordini da acquistare e che sono il risultato dell'artigianato locale. I principali souvenir sono : le pashmine, oggetti in oro, i tappeti fatti a mano, le spezie, i profumi, i datteri, il latte di cammello e i suoi derivati, statuette degli edifici più iconici e l'abbigliamento etnico.

Quale valuta viene utilizzata negli emirati Arabi ?

La moneta degli Emirati Arabi è il Dirham (AED), agganciato al dollaro. Per i tuoi acquisti puoi usare i dollari in contanti oppure le carte di credito internazionali ; i bancomat sono abbastanza frequenti nelle grandi città.

C'è una differenza di fuso orario tra l'Italia e gli Emirati Arabi ?

Tra i due Paesi c'è una differenza di fuso orario di +3 ore e +2 ore quando in Italia vi è l'ora legale.

Blyde River Canyon

Quale lingua si parla negli Emirati Arabi ?

La lingua ufficiale è l'arabo, ma anche l'inglese è piuttosto diffuso vista la grande presenza di stranieri che vivono e visitano specialmente Dubai.

Come spostarsi negli Emirati Arabi ?

Per spostarsi negli Emirati Arabi si può noleggiare un'auto a prezzi non eccessivi. Si guida a destra e i veicoli sono dotati di allarme sonoro che impedisce di superare i limiti di velocità. A Dubai ci sono due linee della metropolitana (verde e rossa) senza conducente con corse ogni 8 minuti.

Momento ideale per scoprire gli Emirati Arabi

Per un tour degli Emirati Arabi si consiglia un soggiorno di 10-15 giorni, durante i quali alternare escursioni, shopping ed estensioni mare.

Cucina araba e specialità gastronomiche

Negli Emirati, le spezie danno quel tocco in più ad ogni pietanza. Qui si mescolano sapori e profumi inebrianti da gustare e imparare ad apprezzare.

  • Cammello farcito : piatto della festa con carne di cammello, pecora e agnello
  • Harees : budino di chicchi di grano e carne
  • Falafel : polpette fritte di legumi e spezie
  • Shawarma : mix di carne da noi noto come kebab
  • Kabsa : riso con spezie, verdure e carne
  • Tabbouleh : insalata di bulgur, prezzemolo, cipolla, menta e cetrioli
  • Muhallabia : dolce di latte, pistacchi e acqua di rose
  • Koshari : noodles a forno con verdure e condimenti vari.

Come andare negli Emirati Arabi con il tuo animale domestico ?

Gli animali devono essere vaccinati contro la rabbia e il cimurro. Inoltre devono essere in possesso di un permesso di ingresso valido da richiede all'Animal Wealth Department (AWD).

Fotografia degli Emirati Arabi Uniti tra architettura antica e grattacieli

Emirati Arabi : Quale budget pianificare ?

Specialmente a Dubai e ad Abu Dhabi il costo della vita è piuttosto alto. Pertanto, oltre al volo + hotel, per il budget di un viaggio di una settimana occorre considerare altre spese come le escursioni, la ristorazione, i trasporti, le tasse di soggiorno e gli acquisti.

Emirati Arabi : flora e fauna

Essendo un territorio desertico, la flora è rappresentata soprattutto da cespugli, rovi nonché da palme ed eucalipti nelle oasi. Gli animali selvatici sono il gatto delle sabbie, le volpi di Rüppell, gazzelle, lepri e gazzelle ; mentre le specie domestiche sono i dromedari, le capre e le pecore.

Altre informazioni pratiche :

Prima della partenza occorre acquistare un adattatore universale (220 V).

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Guida turistica completa sugli Emirati Arabi Uniti