Guida turistica di Osaka - Voyage Privé

Iscriviti gratuitamente

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Le nostre offerte

La guida completa per un viaggio indimenticabile a Osaka

Informazioni pratiche e buoni consigli, trova tutto quello che c'è da sapere su Osaka per organizzare il tuo viaggio ☀

Viaggio ad Osaka

Terza città più popolosa del Giappone, Osaka si trova nella regione del Kansai ed è centro commerciale ed economico di tutta la zona. Gli stessi giapponesi la considerano capitale della buona tavola, grazie alla sua antica tradizione culinaria, ma è al contempo anche una città che si contraddistingue da un ottimo rapporto tra progresso e spiritualità. Questo è confermato dalla presenza (a volte a pochi metri di distanza) sia di edifici ultramoderni che di strutture sacre. Si caratterizza, inoltre, da quartieri in continuo fermento e da ampi parchi dov'è possibile passeggiare in tranquillità e in pace con se stessi.

Tempio giapponese nel cuore di Osaka

Cosa fare a Osaka ? Le 10 destinazioni da non perdere

Rispetto ad altre città giapponesi, Osaka è considerata come una destinazione "minore" e a volte erroneamente sottovalutata. Di seguito puoi dare un'occhiata ad un elenco di 10 attrattive di questo luogo affascinante.

1. Visita del tempio Namba Yasaka

In una delle stradine secondarie di Osaka puoi imbatterti in un luogo suggestivo, dove poter fare degli scatti fotografici particolari. Si tratta di un tempio che raffigura la testa di un grande drago ed è circondato da un parco verdeggiante che accoglie altri templi più piccoli. Assolutamente da non perdere.

2. Passeggiata nel cuore di Nara

A pochi chilometri da Osaka si trova un'altra cittadina interessante, Nara. Le due località sono collegate da treni frequenti che permettono di raggiungere Nara in 50 minuti. La città accoglie i templi più importanti del Giappone ed è un'ottima meta per fare delle escursioni di una sola giornata.

3. Scoperta del castello di Osaka

Questo edificio rappresenta il monumento più popolare di Osaka, con alle spalle un passato turbolento. Pensa che è stato più volte distrutto e ricostruito, per essere infine restaurato nel 1995. Al proprio interno ospita un museo ed è circondato da un parco che si estende su un'ampia superficie. Il luogo diventa ancora più suggestivo durante il periodo della fioritura dei ciliegi.

Fotografia del Castello di Nijo a Osaka

4. Passeggiata in Amerikamura

Si tratta di un quartiere di Osaka particolarmente frequentato da giovani e amanti della cultura americana. Infatti deve il suo nome dalla prassi diffusasi negli anni Settanta di vendere prodotti provenienti dagli Stati Uniti. Ad Amerikamura si possono ammirare le luminose vetrine e ascoltare i grandi successi musicali dell'America degli anni '80.

5. Visita del quartiere Dotombori

Il quartiere si estende su una strada parallela all'omonimo fiume. Si annovera come il centro cittadino commerciale e maggiormente frequentato di Osaka, grazie al fatto che qui sono concentrati numerosissimi negozi illuminati con luci a neon, ristoranti, bar e insegne scintillanti.

6. Escursione agli Universal Studios Japan

Con le sue giostre a tema Hollywood, questo si annovera tra i parchi divertimento più conosciuti e frequentati al mondo. Il parco si caratterizza da enormi montagne russe e attrazioni ispirate ai film più famosi della Universal Studios, come Spider man e Jurassic World. Frequenti e apprezzati da adulti e bambini sono anche gli spettacoli teatrali che qui si tengono soprattutto nei weekend.

7. Escursioni nel parco di Nakanoshima

Situato tra i fiumi Tosabori e Dojima, il parco si estende su una superficie di 10,6 ettari e oltre ad una flora lussureggiante, ospita il museo della ceramica, edifici storici e il giardino delle 3700 rose.

8. Fuga nel distretto di Namba

Il quartiere è il centro della vita notturna e dell'intrattenimento di Osaka. Qui infatti sono concentrate discoteche, pub, night club, sale di pachinko (un gioco d'azzardo tipico del Giappone) e centri commerciali.

9. Scoperta dell'acquario Kaiyukan

Si tratta di una struttura che ospita un importante acquario e si trova nel quartiere di Minato-ku. L'acquario è stato inaugurato nel 1990 e al suo interno ricrea 10 zone marine dell'Oceano Pacifico. Un luogo affascinante e davvero molto interessante.

10. Visita dell'imperdibile città di Kyoto

Kyoto è un'altra città che non dista molto da Osaka e che è possibile raggiungere in 50-55 minuti, tramite treni e linee urbane. Qui è possibile visitare palazzi reali, santuari shintoisti e templi buddisti. Da non perdere è la foresta di bambù di Arashiyama e la gastronomia kaiseki.

Fotografia della città di Tokyo e dei suoi grattacieli

Quando andare ad Osaka ?

Osaka si contraddistingue da un clima caldo-umido e piuttosto mite durante tutto l'anno. Tuttavia, l'inverno può essere abbastanza freddo, ma non si scende mai al di sotto dei 3°C ed è il periodo meno affollato e più economico per poter visitare la città. I mesi di aprile e maggio sono invece piuttosto frequentati anche dagli stessi giapponesi che in questo periodo tendono ad andare in vacanza ; la ragione di ciò sta nel fatto che la primavera coincide con la stagione della fioritura dei ciliegi (hanami) e tutti i parchi si "vestono" di una suggestiva atmosfera, che rende tutto più magico.

OSAKA Previsioni del tempo

Come arrivare ad Osaka ?

L'aereo è il mezzo necessario per poter arrivare ad Osaka e dall'Italia sono necessarie circa 13 ore di volo. Gli aerei partono principalmente dagli aeroporti di Roma e Milano, con atterraggio all'Aeroporto Internazionale di Osaka. Al momento l'unica compagnia aerea che effettua voli diretti è Alitalia ; puoi volare anche con altre compagnie, am sono previsti scali in genere ad Hong Kong e Dubai. Sotto il profilo della documentazione, per arrivare ad Osaka è necessario avere un passaporto valido e, per ragioni legate alla sicurezza, una volta atterrati ai passeggeri vengono prese le impronte digitali e viene scattata una fotografia. In aeroporto viene inoltre rilasciato un visto valido fino a 90 giorni di soggiorno.

Dove dormire ad Osaka

Di seguito, un elenco dei migliori hotel di lusso di Osaka selezionati da Voyage Privè.

Hotel di lusso con tutti i comfort, camera doppia e vista panoramica della città
  • Hotel Monterey Grasmere : La struttura a 5 stelle si contraddistingue da oltre trecento camere con vista panoramica, 3 ristoranti interni e numerose comodità degne di un hotel di lusso. L'albergo si trova nelle vicinanze delle principali attrazioni di Osaka ed è facilmente raggiungibile dalla stazione ferroviaria.
  • Conrad Osaka Hotel : L'hotel ha ambienti interni raffinati e camere lussuose, da cui si ha una vista mozzafiato sul fiume Aji. Le suite hanno grandi finestre panoramiche ed è possibile usufruire di servizi quali Spa, piscina e palestra.
  • The Ritz-Carlton Hotel : La struttura offre ai propri visitatori una serie di servizi luxury, con ambienti dedicati specificatamente ai non fumatori e un'impeccabile cura dei dettagli. L'hotel è elegante e si compone di camere spaziose, 3 ristoranti e centro benessere aperto h24.

Cultura e tradizioni ad Osaka

Osaka, così come tutto il Giappone, è una terra particolarmente legata alle proprie tradizioni, alle proprie figure religiose e alla propria spiritualità. Ciò viene rappresentato e alimentato tramite una serie di eventi e festival, chiamati matsuri, che sono principalmente dei riti propiziatori e a cui partecipa tutta la città.

1. Matsuri dei Danjiri

Si tratta di un festival che si tiene in autunno ed è un auspicio per ottenere un buon raccolto. Nelle vie della città sfila un carro di legno decorato e trainato su ruote, che di sera si arricchisce ulteriormente di tante piccole lanterne che ricreano un'atmosfera particolarmente affascinante.

2. Matsuri dei Futon Daiko

Anche questo avvenimento è rivolto a propiziare il benessere delle famiglie ed è rappresentato con dei carri decorati a festa portati a spalla dagli abitanti di Osaka. La particolarità sta nel fatto che ogni quartiere della città ha il suo carro e la sfilata è accompagnata da cori e dal suono dei fischietti.

La mappa di Osaka

Consigli pratici su come organizzare il tuo viaggio ad Osaka

Osaka è una città più movimentata e per certi versi più caotica. Districarsi tra i suoi quartieri frenetici non è sempre facile, però con questi piccoli consigli potrai organizzare il tuo viaggio e goderti il soggiorno con più serenità.

Quali souvenir portare da Osaka

Nei vari negozietti tipici potrai acquistare per te e per i tuoi cari dei ricordini simbolo del Giappone. Qualche esempio ? Il Maneki Neko, la classica statuina porta fortuna a forma di gatto con una zampa alzata ; i calzini giapponesi di mille fantasie e con l'alluce separato dalle altre dita per essere indossati con i tipici sandali Geta ; il Daruma, una bambola rossa e a sfera senza gli occhi (il proprietario deve disegnarne uno quando esprime un desiderio e disegnare l'altro quando il desiderio si è avverato) ; il Furin, una campanella da appendere alla porta o alla finestra che muovendosi emette uno dei suoni più belli del Giappone.

Quale valuta viene utilizzata ad Osaka

La moneta utilizzata ad Osaka è lo Yen Giapponese, ma gran parte degli Hotel e dei negozi accetta anche le principali carte di credito. Tuttavia puoi cambiare i tuoi soldi nelle banche, negli uffici cambio e negli uffici postali presenti in città e conviene farlo poiché i contanti sono preferiti dai giapponesi e i bancomat non accettano tutte le carte di debito/credito straniere.

Differenza di fuso orario tra l'Italia e Osaka ?

Rispetto all'Italia, Osaka ha 8 ore in più.

Quale lingua si parla ad Osaka ?

La lingua parlata ad Osaka è il giapponese con i suoi dialetti, ma il personale degli hotel parla bene anche l'inglese.

Quartiere molto colorato della città di Osaka, Giappone

Come arrivare ad Osaka

Osaka ha un territorio particolarmente esteso ed affollato, ma al contempo arrivarci e spostarsi non è un'impresa complessa dal momento che si contraddistingue da un sistema di trasporti frequente ed molto efficiente.

Treno

Il treno è il mezzo più veloce per raggiungere il centro dall'aeroporto. Le linee ferroviarie sono Kanku Kaisoku, la linea Nankai Namba e JR Haruka Limited Express se sei in possesso del Japan Rail Pass.

Bus

Con un tempo di percorrenza di 45-60 minuti a seconda della stazione di arrivo, puoi spostarti con la linea di bus condiviso Osaka Airport Limousine Bus.

Metropolitana

La metropolitana di Osaka tocca ben 125 stazioni con 8 linee e quella maggiormente utilizzata da turisti e giapponesi è la Midosuji, che attraversa la città da nord a sud.

Durata del soggiorno per scoprire Osaka

Osaka è spesso un punto di appoggio per recarsi poi in altre città vicine. Tuttavia vale la pena rimanervi per almeno 2 giorni o più, in modo da visitare con più tranquillità i punti più caratteristici del posto.

Specialità gastronomiche di Osaka

Mentre Tokyo è considerata la terra dei Samurai, Osaka è giustamente la città della buona cucina :

  • Sashimi e sushi
  • Takoyaki : palline di polpo alla piastra
  • Okonomiyaki : pancake alla piastra da farcire a piacimento
  • Gyoza : ravioli alla piastra con carne e verdure
  • Rikuro cheesecake : dolce morbido e profumato
Fotografia di Osaka e del monte Fuji innevato, accompagnato da ciliegi in fiore.

Come viaggiare ad Osaka con il tuo animale domestico

È necessario che il tuo cane abbia un certificato ufficiale che attesti il numero di microchip e la regolarità della vaccinazioni. In questo caso, l'animale viene sottoposto ad una quarantena di 12 ore, altrimenti questa si prolunga per almeno 180 giorni.

Osaka : Quale budget pianificare ?

La città non è eccessivamente costosa, ma tenendo conto del volo aereo A/R, del pernottamento e dei pagamenti da fare per spostarsi e visitare le varie attrazioni, il tuo budget non può essere inferiore ai 2000,00 €.

Che tipo di ambiente c'è ad Osaka

Come il resto del Giappone, Osaka presenta una flora rigogliosa grazie al clima caldo-umido ; spiccano i ciliegi, le conifere, il cedro, il salice e l'albero di canfora. Quanto agli animali, qui si trovano le tipiche carpe Koi, i macachi, varie specie di uccelli e roditori.

Altre informazioni pratiche

Ad Osaka la corrente elettrica è di 60 Hz e sono in uso spine piatte bipolari e tripolari.

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. La guida completa per un viaggio indimenticabile a Osaka