Iscriviti gratuitamente

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Viaggi alle Caye Chapel con sconti fino al -70%

Per approfittare delle nostre offerte, iscriviti gratis!

Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze !

Viaggi alle Caye Chapel
Devi avere pazienza...

Al momento non sono disponibili offerte di viaggio in alle Caye Chapel.
I nostri esperti stanno negoziando nuove offerte per te!

Un arcipelago tutto da scoprire con i nostri viaggi alle Cicladi

Le Cicladi, un fascino che dura da secoli

Le Cicladi devono il loro nome alla disposizione a cerchio intorno a Delo, il gruppo di isole greche nel Mar Egeo, sono situate a sud della regione dell'Attica e dell'Eubea. Scopri con noi le offerte relative ai viaggi alle Cicladi. L'arcipelago è composto da circa duecento isole. Sono grandi, piccole e addirittura minuscole, trentanove sono quelle abitate stabilmente, ma proprio tutte hanno un fascino che è rimasto immutato nei secoli. Tanto che danno il nome ad un intera civiltà. La civiltà cicladica è la cultura dell'età del bronzo che nacque proprio nelle isole Cicladi, nel periodo tra il 3200 e il 2000 a.C. La cultura cicladica è conosciuta soprattutto per le raffigurazioni di idoli femminili. Molto diffusa era la rappresentazione della dea madre, simbolo di fertilità e fecondità. Quelle cicladiche sono sculture schematiche non tridimensionali, intagliate nel candido marmo bianco tipico di queste isole e omaggiano donne nude con le mani sul ventre, musicisti e cantori, cacciatori e guerrieri. La civiltà cicladica risale ad alcuni secoli prima del grande sviluppo della cultura minoica di Creta. La vita nelle Cicladi, in base alle ricerche di storici e archeologi era più semplice e sobria rispetto alla vita cretese. Una vita dedita alla costruzione di imbarcazioni e al commercio marittimo, come testimonia il ritrovamento di manufatti cicladici, rappresentazioni di navi sulla ceramica e piccole barche di pietra, in molte altre zone della Grecia.

Paesaggi ricchi di suggestioni

Le Cicladi, sono la meta ideale per seguire le proprie aspirazioni:natura, mare, silenzi, frenesia e mondanità. Seguici per scoprire come i viaggi alle Cicladi, possono regalarti un'esperienza unica. Questi paesaggi ricchi di fascino sono fatti di scogliere scoscese, di entroterra verdeggianti, villaggi bianchi di pescatori a contrasto contro il blu limpido del Mediterraneo. Le estati delle Cicladi sono molto calde, secche e sferzate dal Meltemi, il vento che contraddistingue l'Egeo meridionale. Le leggende di Omero qui sono di casa. La Grecia antica è ancora vivibile nei molti siti archeologici. Mykonos è probabilmente la più celebre isola dell'arcipelago, una delle mete più ambite della Grecia. Un'isola per chi è alla ricerca di mare, sole, vita notturna e natura con le visite alle grotte del piccolo isolotto di Dragonisi. Santorini l'isola vulcano, con i villaggi e le chiese bianche che si intervallano alle buganville. Un mare limpidissimo fa da sfondo a quest'isola che si arrocca sui pendii del vulcano. Con il bacino vulcanico Santorini acquista una bellezza e una caratteristica diversa e inequivocabile. Secondo molti è la mitica Atlantide, per tutti è il set ideale per i suoi inimitabili tramonti. Impossibile non ammirare Firà, capoluogo di Santorini, costruita a strapiombo sul cratere sommerso. Le sue case hanno le terrazze a vista sulla laguna. Amorgos è l'isola meta ideale per chi predilige lunghe passeggiate nella natura incontaminata. Ios, invece, con le sue spiagge di sabbia bianca, con Plakato, il luogo in cui secondo la tradizione, sarebbe morto il poeta Omero è un luogo intriso di ammaliante bellezza. Paros è l'isola delle Cicladi che ha fatto la storia per i preziosi marmi delle sue cave. Inoltre la splendida costa, bassa e sabbiosa, l'architettura dell'isola, sono tutti buoni motivi per farci un salto. A Parechia il borgo dell'isola i visitatori vengono accolti da viuzze strette affollate di caffè, bar e localini. I suggestivi villaggi di pescatori fanno delle spiagge di queste località una vista imperdibile. Niente caos né traffico stradale nell'isola di Folegandros. Per vacanze fatte di spiagge tranquille, gite in barca e sole. Per vivere con i ritmi biologici dettati dai tempi del mare e della pesca. Meta ideale per gli amanti della pesca subacquea e dello snorkeling. Da non perdere una visita alla cittadina di Ano Meria, che ospita il museo del folklore dell'isola e a Chrisospilia, la famosa caverna dorata che ha le stalattiti a picco sul mare. A Milos con la sua Venere, la statua di Afrodite, le acque termali, le spiagge di sabbia nere potrete passare soggiorni di puro benessere. Naxos è il polmone verde delle Cicladi, importantissima colonia veneziana e centocinquanta chilometri di costa. La meta ideale per il trekking e per il turismo enogastronomico. Syros è il centro amministrativo delle Cicladi. Nella capitale Ermoupolis, la più grande città delle Cicladi, potrete ammirare di Agios Nikolaos, la chiesa di Anastasis, il museo archeologico e le sontuose decorazioni delle facciate dei palazzi della Città di Ermes, che anticamente era il dio dei mercanti.

Cibo e cultura

In ogni viaggio che si rispetti parte integrante del processo di conoscenza del posto è il cibo. Alle Cicladi la colazione di rito prevede lo yogurt greco, cremoso e denso, abbinato a miele, noci e mandorle rigorosamente del posto. Poi non manca il formaggio fresco di capra. Spuntino di metà mattina a base di Caffè Frappè. La bevanda analcolica più bevuta è fatta con caffè shakerato con ghiaccio e viene servito in un bicchiere chiuso con la cannuccia perchè il ghiaccio non si sciolga. Il pranzo può cominciare con l'horiatiki, la tipica insalata greca fatta con pomodoro, cetriolo, peperoni, cipolla, feta, olive, sale, origano, olio d'oliva. Susseguono i mezédes che possono essere a base di polpo essiccato e poi grigliato, di pesce arrostito o fritto, le verdure stufate a contorno di tutto ciò. Assolutamente da assaggiare alle Cicladi sono i ceci al forno e la di zuppa di pesce. Una specialità di Paros sono i funghi, fritti o alla griglia, comunque conditi con il limone. Molti sono i pregi di queste isole nel Mediterraneo, iscriviti al nostro sito e scopri come fare per non perdere le meravigliose opportunità di viaggi alle Cicladi.

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Grecia
  4. Viaggi Caye Chapel