Iscriviti gratuitamente

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Una selezione di offerte viaggio eccezionali, riservate esclusivamente ai nostri Soci.

Ogni giorno una selezione di offerte viaggio esclusive, riservate ai nostri soci

Apprezzerete

  • Un tour esclusivo in una splendida terra e tutti i benefit compresi nelle offerte
  • Il Myanmar, la sua cultura e i suoi maestosi templi
  • I pittoreschi paesaggi, la vasta pianura costellata di templi e stupa buddhisti

La valutazione dei nostri clienti

Tour

Un viaggio che tocca le località più belle del Myanmar: Yangon con l’imponente “pagoda d’oro” Shwedagon, i pittoreschi villaggi galleggianti del lago Inle, l’antica capitale di Mandalay con le cittadine reali minori e Bagan, per visitare il più importante sito archeologico del paese, emozionandosi alla vista della vasta pianura costellata di templi e stupa buddhisti che si perdono all’orizzonte.

Itinerario - Partenza 28 dicembre 2017

1° giorno, 28 dicembre (-/-/-)      
MILANO – SINGAPORE
Partenza da Milano per Singapore con volo di linea Singapore Airlines. Pasti e pernottamento a bordo.




2° giorno, 29 dicembre (-/-/D)
          
SINGAPORE –  YANGON
Arrivo a Singapore al mattino presto e proseguimento con volo di linea Singapore Airlines per Yangon. Disbrigo delle formalità burocratiche e trasferimento in città. Dopo una sosta panoramica al lago di Kandawgyi, visita della pagoda Chaukhtatkyi con l’enorme statua del Buddha reclinato e della Pagoda Shwedagon (Pagoda d’Oro), monumento simbolo della città, alta più di 100 metri e sormontata da uno “hti” decorato con centinaia di diamanti e pietre preziose. Al termine sistemazione e cena in hotel. Pernottamento.

3° giorno, 30 dicembre (B/L/D)
YANGON – HEHO – LAGO INLE
Prima colazione. Al mattino trasferimento in aeroporto e volo per Heho. Proseguimento in pullman per Nyaung Shwe sulle rive del Lago Inle (27 km – 1 ora circa), situato a circa 900 m.s.l.m. Partenza in barca per Indein, con le sue incantevoli pagode del XVI secolo, vera e propria “foresta” di stupa in rovina. Si continua con la visita della pagoda Phaungdaw, il sito religioso più sacro della zona meridionale dello Stato Shan, dove sono presenti cinque statue coperte di foglia d’oro, ed il villaggio di Innpawkhone, per visitare un laboratorio di tessitura della seta e dei loti. Proseguimento in barca per l’hotel. Pranzo in ristorante locale in corso d’escursione e cena in hotel. Pernottamento.

4° giorno, 31 dicembre (B/L/D) 
LAGO INLE – HEHO – MANDALAY 
Prima colazione. Proseguimento delle visite del lago con il monastero “dei gatti che saltano”, costruito in legno su palafitte e del villaggio di Nanpan per vedere come vengono costruite le barche tradizionali impiegate dagli abitanti del lago e visitare una manifattura di cheroot, i sigari birmani. Lungo il tragitto si potranno osservare le caratteristiche imbarcazioni con i “pescatori che remano con la gamba” ed i “giardini galleggianti”. Pranzo in ristorante locale in corso d’escursione. Nel pomeriggio trasferimento all’aeroporto di Heho e volo per Mandalay, capitale birmana durante il XIX secolo. Trasferimento in città e sistemazione in hotel. Cena di capodanno in hotel e pernottamento.

5° giorno, 1° gennaio (B/L/D)
MANDALAY (Mingun e Inwa)
Prima colazione. Escursione in battello a motore sul fiume Irrawaddy fino a Mingun (1 ora circa), dove si erge l’enorme pagoda gravemente danneggiata da un terremoto nel 1838 e si osserva una fra le più grandi campane esistenti, pesante 90 tonnellate. Proseguimento per Inwa: fondata nel 1364 e per quasi 400 anni capitale del regno, oggi è un caratteristico villaggio rurale con le case dai tetti di paglia che si visita a bordo di un calesse trainato da cavalli. Tra gli edifici testimoni del glorioso passato, la torre di guardia, conosciuta anche come torre pendente di Ava per la sua forte inclinazione, il monastero in mattoni e stucco Maha Aungmye Bonzan, e l’elegante monastero in tek Bagaya Kyaung. Rientro a Mandalay e nel pomeriggio inizio delle visite della città: la pagoda Kuthodaw, conosciuta anche come il più grande libro del mondo, il monastero in legno Shwenandaw, unico edificio rimasto del complesso originale del palazzo reale. Se il tempo lo permette escursione alla Mandalay Hill per un suggestivo tramonto. Pranzo in ristorante locale in corso d’escursione e cena in hotel.

6° giorno, 2 gennaio (B/L/D)
MANDALAY – AMARAPURA – BAGAN
Prima colazione.  Al mattino escursione ad Amarapura, una delle tre antiche capitali che si trovano nei pressi di Mandalay. Si visita il monastero Mahagandayon, uno dei maggiori del paese, dove vivono e studiano centinaia di giovani monaci e l’UBein Bridge, il più lungo ponte esistente realizzato in tek. Dopo il pranzo in ristorante locale trasferimento in aeroporto con sosta lungo il tragitto per visitare la Pagoda Mahamuni. Partenza con volo di linea per Bagan. Sistemazione in hotel. Cena in hotel e pernottamento.

7° giorno, 3 gennaio (B/L/D)      
BAGAN
Prima colazione. Intera giornata dedicata alla visita di Bagan, capitale del regno birmano dal X al XIII secolo, con Angkor sicuramente il sito archeologico più affascinante ed importante di tutto l’Oriente. Centinaia degli oltre 8000 tra templi, pagode e monasteri esistenti un tempo sono ancora oggi sparsi nell’arida pianura. Visita al mercato di Nyaung Oo e proseguimento per la zona archeologica di Bagan, con i suoi magnifici templi e stupa risalenti al periodo compreso tra il X e il XIV secolo. Visite dei monumenti più spettacolari come la pagoda Shwezigon, prototipo degli ultimi stupa del Myanmar; Wetkyi-in- Gubyaukgyi, ‘tempio nella grotta’ risalente al XIII secolo, con i suoi eleganti affreschi; la Pagoda di Ananda, uno dei tempi più belli, più grandi e meglio conservati nell’antica era di Bagan. Successiva visita a Ananda Ok Kyaung, uno dei pochi monasteri in mattoni sopravvissuti dall’antica era di Bagan fino a oggi ed ad una manifattura di oggetti in lacca. Al calar del sole si potrà assistere al tramonto dalla sommità di uno dei templi.  Pranzo in ristorante locale in corso d’escursione e cena in hotel.

8° giorno, 4 gennaio (B/L/D)        
BAGAN – YANGON
Prima colazione. Al mattino proseguimento delle visite di Bagan: l’elegante tempio Nagayon, il Nanpaya, risalente alla fine dell’XI secolo ed il tempio in stile indiano Gubaukgyi, situato nei pressi del villaggio di Myinkaba, caratterizzato da interessanti e ben conservati dipinti al suo interno. Pranzo in ristorante locale in corso d’escursione. Al pomeriggio rientro in aereo a Yangon. Arrivo dopo un’ora di volo e trasferimento in hotel. Cena in hotel e pernottamento.

Leggi di più
9° giorno, 5 gennaio (B/L/-)
YANGON - SINGAPORE
Prima colazione. Mattinata libera.  Proseguimento delle visite di Yangon con la Pagoda Botataung ed una passeggiata lungo la ‘Pansodan Street’ nel quartiere coloniale nel centro della città. Tempo a disposizione per un po’ shopping allo Scott Market (chiuso il lunedì) dove si trovano prodotti artigianali provenienti da tutto il paese. Pranzo in ristorante locale. In tempo utile trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea Silk Air per Singapore.

10° giorno, 6 gennaio (-/-/-)
SINGAPORE – MILANO
Dopo la mezzanotte partenza con volo di linea Singapore Airlines per Milano. Arrivo in Italia al mattino.

Alberghi previsti durante il tour o similari

Yangon: Sule Shangri-la Hotel 4*sup (camera superior)
Lago Inle: Pristine Lotus  Resort 4* (Floating duplex cottage)
Mandalay: Eastern Palace Hotel 4* (camera Amata deluxe)
Bagan: Amata Garden Resort Bagan  4* (camera deluxe)                                      

Il trattamento previsto è come da programma.

Massima occupazione camere:

Adulti Adulti
2 Adulti

Itinerario - Partenza 29 dicembre 2017

1° giorno, 29 dicembre (-/-/-)
MILANO – SINGAPORE
Partenza da Milano per Singapore con volo di linea Singapore Airlines. Pasti e pernottamento a bordo.




2° giorno, 30 dicembre (-/-/D)  
    
SINGAPORE –  MANDALAY
Arrivo a Singapore al mattino presto e proseguimento con volo di linea Singapore Airlines per Mandalay. Disbrigo delle formalità burocratiche, incontro con la guida locale e trasferimento in hotel. Nel pomeriggio visita di Mandalay, capitale birmana durante il XIX secolo: la pagoda Mahamuni, la pagoda Kuthodaw, conosciuta anche come il più grande libro del mondo, il monastero in legno Shwenandaw, unico edificio rimasto del complesso originale del palazzo reale e, se il tempo a disposizione lo permette, si sale sulla Mandalay Hill per godere del panorama sulla città. Al termine rientro in hotel. Cena in hotel e pernottamento.

3° giorno, 31 dicembre (B/L/D)         
MANDALAY (Amarapura e Mingun)
Prima colazione.  Al mattino escursione ad Amarapura, una delle tre antiche capitali che si trovano nei pressi di Mandalay. Si visita il monastero Mahagandayon, uno dei maggiori del paese, dove vivono e studiano centinaia di giovani monaci e l’UBein Bridge, il più lungo ponte esistente realizzato in tek. Dopo il pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio escursione in battello a motore sul fiume Irrawaddy fino a Mingun (1 ora circa), dove si erge l’enorme pagoda gravemente danneggiata da un terremoto nel 1838 e si osserva una fra le più grandi campane esistenti, pesante 90 tonnellate. Rientro a Mandalay. Cena di capodanno in hotel e pernottamento.

4° giorno, 1 gennaio (B/L/D)       
MANDALAY – HEHO – PINDAYA - LAGO INLE
Prima colazione. Al mattino presto trasferimento in aeroporto e volo per Heho. Proseguimento in auto attraverso bei paesaggi collinari fino a Pindaya (circa 1 ora e mezza) . Visita delle grotte dove le statue del Buddha, a migliaia, di differenti fatture e dimensioni, collocate nel corso dei secoli dai fedeli, formano un labirinto all’interno di grandi caverne carsiche. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio partenza per il Lago Inle, situato a circa 900 m.s.l.m. e trasferimento in barca in hotel. Cena in hotel e pernottamento.

5° giorno, 2 gennaio (B/L/D)       
LAGO INLE
Prima colazione. Se il giorno della settimana coincide visita di uno dei caratteristici mercati che si svolgono lungo le rive del lago. Proseguimento in barca per il villaggio di Innpawkhone, per visitare un laboratorio per la tessitura della seta e dei loti. Proseguimento per Nanpan per vedere come vengono costruite le barche tradizionali impiegate dagli abitanti del lago e visitare una manifattura di cheroot, i sigari birmani. Pranzo in ristorante locale in corso d’escursione. Nel pomeriggio visita della pagoda Phaungdaw, il sito religioso più sacro della zona meridionale dello Stato Shan, dove sono presenti cinque statue coperte di foglia d’oro, del monastero “dei gatti che saltano”, costruito in legno su palafitte, e di una manifattura di tessitura della seta. Lungo il tragitto si potranno osservare le caratteristiche imbarcazioni con i “pescatori che remano con la gamba” ed i “giardini galleggianti”. Nel pomeriggio rientro in hotel.  Cena in hotel e pernottamento.

6° giorno, 3 gennaio (B/L/D)
LAGO INLE - HEHO – BAGAN
Prima colazione. Al mattino proseguimento delle visite del Lago con Indein e le sue incantevoli pagode del XVI secolo, vera e propria “foresta” di stupa in rovina. Pranzo in ristorante locale e trasferimento all’aeroporto di Heho (1 ora circa) in tempo utile per volo di linea per Bagan. Sistemazione in hotel. Cena in hotel e pernottamento.

7° giorno, 4  gennaio (B/L/D)      
BAGAN
Prima colazione. Intera giornata dedicata alla visita di Bagan, capitale del regno birmano dal X al XIII secolo, con Angkor sicuramente il sito archeologico più affascinante ed importante di tutto l’Oriente. Centinaia degli oltre 8000 tra templi, pagode e monasteri esistenti un tempo sono ancora oggi sparsi nell’arida pianura. Visita al mercato di Nyaung Oo e proseguimento per la zona archeologica di Bagan, con i suoi magnifici templi e stupa risalenti al periodo compreso tra il X e il XIV secolo. Visite dei monumenti più spettacolari come la pagoda Shwezigon, prototipo degli ultimi stupa del Myanmar; Wetkyi-in- Gubyaukgyi, ‘tempio nella grotta’ risalente al XIII secolo, con i suoi eleganti affreschi; la Pagoda di Ananda, uno dei tempi più belli, più grandi e meglio conservati nell’antica era di Bagan. Successiva visita a Ananda Ok Kyaung, uno dei pochi monasteri in mattoni sopravvissuti dall’antica era di Bagan fino a oggi ed ad una manifattura di oggetti in lacca. Al calar del sole si potrà assistere al tramonto dalla sommità di uno dei templi.  Pranzo in ristorante locale in corso d’escursione e cena in hotel. Pernottamento.

8° giorno, 5 gennaio (B/L/D)       
BAGAN – YANGON
Prima colazione. Al mattino proseguimento delle visite di Bagan: l’elegante tempio Nagayon, il Nanpaya, risalente alla fine dell’XI secolo ed il tempio in stile indiano Gubaukgyi, situato nei pressi del villaggio di Myinkaba, caratterizzato da interessanti e ben conservati dipinti al suo interno. Pranzo in ristorante locale in corso d’escursione. Al pomeriggio volo di linea per Yangon. Arrivo dopo un’ora e trasferimento in città. Visita al tramonto della Pagoda Shwedagon (Pagoda d’Oro), monumento simbolo della città, alta più di 100 metri e sormontata da uno “hti” decorato con centinaia di diamanti e pietre preziose. Al termine sistemazione e cena in hotel. Pernottamento.

Nota: a seconda dell’orario del volo da Bagan a Yangon la visita della Pagoda Shwedagon potrebbe essere effettuata al mattino del giorno successivo.

Leggi di più
9° giorno, 6 gennaio (B/L/-)
YANGON - SINGAPORE
Prima colazione. Al mattino proseguimento delle visite di Yangon con la pagoda Botataung e con una passeggiata lungo la ‘Pansodan Street’ nel quartiere coloniale nel centro della città. Al termine tempo a disposizione per un po’ shopping allo Scott Market (chiuso il lunedì) dove si trovano prodotti artigianali provenienti da tutto il paese. Pranzo in ristorante locale. In tempo utile trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea Silk Air per Singapore.

10° giorno, 7  gennaio (-/-/-)  
SINGAPORE - MILANO
Dopo la mezzanotte partenza con volo di linea Singapore Airlines per Milano. Arrivo in Italia al mattino.

Alberghi previsti durante il tour o similari

Mandalay: Eastern Palace Hotel 4* (camera Amata deluxe)
Lago Inle: Novotel Inle Lale 4* (Junior suite)
Bagan: Amata Garden Resort Bagan  4* (camera deluxe)                                      
Yangon: Sule Shangri-la Hotel 4*sup (camera superior)

Il trattamento previsto è come da programma.

Massima occupazione camere:

Adulti Adulti
2 Adulti

In dettaglio...

(B/L/D): B = colazione; L = pranzo; D = cena
L’itinerario potrebbe subire modifiche in base all’operativo dei voli interni. Ricordiamo che è d’obbligo accedere scalzi a templi e siti sacri.

Per partecipare a questo viaggio occorre il visto per il Myanmar:
Per i passeggeri (cittadini italiani) che entrano nel paese dall’aeroporto di Yangon, Mandalay e Nay Pyi Taw è possibile ottenere il visto all’arrivo nel paese: necessario fare richiesta direttamente sul sito governativo http://evisa.moip.gov.mm  dove, dopo il pagamento di 50 USD con carta di credito, la compilazione del formulario on line corredato da fototessera in formato elettronico,  si otterrà, entro 5 giorni lavorativi, una lettera di approvazione da stampare e mostrare all’arrivo in aeroporto (unitamente al passaporto con validità residua di almeno 6 mesi) per l’ottenimento del visto.   

Previsioni Meteo

Gen
min : 23°C max : 30°C
Feb
min : 23°C max : 31°C
Mar
min : 24°C max : 31°C
Apr
min : 24°C max : 31°C
Mag
min : 24°C max : 32°C
Giu
min : 24°C max : 31°C
Lug
min : 24°C max : 31°C
Ago
min : 24°C max : 31°C
Set
min : 24°C max : 31°C
Ott
min : 24°C max : 31°C
Nov
min : 23°C max : 31°C
Dic
min : 23°C max : 31°C

Operativo voli

Compagnia Aerea: Singapore Airlines

Partenza 28 Dicembre

Milano Singapore    1240 0735+1                    
Singapore Mandalay  1130+1 1320+1                    
Yangoon Singapore 1735 2210
Singapore Milano 2345 0555+1

Partenza 29 Dicembre
Milano Singapore    1240 0735+1                    
Singapore Yangoon  1200+1 1325+1                    
Yangoon Singapore 1735 2210
Singapore Milano 2345 0555+1


Gli operativi dei voli sono forniti a titolo indicativo e possono subire variazioni da parte delle compagnie aeree o dalle autorità dell'Aviazione Civile fino alla vigilia dalla partenza. I documenti di viaggio che ti verranno inviati prima della partenza, conterranno gli orari dei voli definitivi. Alcuni voli possono essere effettuati la notte o prevedere scali. L'organizzatore non può essere ritenuto responsabile di eventuali ritardi o della modifica degli operativi del volo di andata o di rientro.

Documentazione necessaria all'ingresso nel Paese

Passaporto: Necessario, con validità residua di almeno 6 mesi (condizione assolutamente necessaria non solo per l'ingresso a Singapore ma anche per poter proseguire il viaggio verso gli altri Paesi dell'area geografica).

Visto d'ingresso: Necessario per turismo o affari purché la permanenza non superi i 90 giorni.

Si invita a rispettare scrupolosamente le norme locali in tema di visti e permessi di lavoro (si consulti il sito del Ministero del Lavoro www.mom.gov.sg), anche in considerazione delle recenti misure delle Autorità di Singapore.

Data la variabilità della normativa in materia, tutte le informazioni relative ai documenti di espatrio riportate sopra sono da considerarsi indicative. Inoltre, tali informazioni si riferiscono generalmente ai soli cittadini italiani e maggiorenni. Per qualsiasi situazione diversa (ad esempio minori, cittadini stranieri) sarà necessaria una verifica, da parte dei clienti direttamente interessati, presso le autorità competenti. In ogni caso, si consiglia di controllare sempre la regolarità dei propri documenti presso tali autorità, in tempo utile prima della partenza. Per maggiori informazioni e precisazioni è possibile rivolgersi agli uffici di rappresentanza, ove esistenti, dello Stato di destinazione. Oppure  consultare il sito ufficiale del Ministero degli Affari Esteri Italiano www.viaggiaresicuri.it o chiamare  il numero 06.491115 per avere informazioni aggiornate. Voyage Prive non è responsabile in caso di modifica della normativa vigente.

Viaggi all’estero dei minori: Dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani che viaggiano dovranno essere muniti di documento di viaggio individuale. Pertanto, a partire dalla predetta data i minori, anche se iscritti sui passaporti dei genitori in data antecedente al 25 novembre 2009, dovranno essere in possesso di passaporto individuale oppure, qualora gli Stati attraversati ne riconoscano la validità, di carta d’identità valida per l’espatrio o di altro documento equipollente.

Per le eventuali modifiche a tale norma si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese presenti in Italia o presso il proprio Agente di viaggio.

Dettaglio tasse e costi accessori obbligatori

Tasse Aeroportuali
Assicurazione medico-bagaglio

I nostri impegni

  • Offerte di viaggio di alta gamma accuratamente selezionate
  • Prezzi esclusivi e sconti fino al 70%
  • Un servizio clienti attento e accurato
Per saperne di piùPer saperne di meno

Cari soci,
Con l’intenzione di offrirvi un servizio sempre migliore, abbiamo deciso di darvi ulteriori informazioni sulla nostra politica di prezzo, per rendere più facile la navigazione e più chiara la lettura delle offerte presentate facilitando così le vostre scelte d’acquisto.

Prezzi Esclusivi

Il nostro team di buyer, presente in numerosi paesi al mondo, lavora costantemente con l’impegno di trovare le offerte di viaggio migliori al prezzo migliore per proporle in esclusiva ai soci di Voyage Privé. In questo modo possiamo garantirvi tariffe esclusive che non troverete da nessun’altra parte durante i 5 giorni di durata della vendita flash.

Sconti dal 30 al 70%

Offerte hotel
Per poter indicare una percentuale di sconto, compariamo il nostro prezzo di vendita con un prezzo di riferimento (indicato vicino ad ogni offerta). Questo prezzo di riferimento ci viene trasmesso dall’hotel e corrisponde al prezzo di listino esposto all’interno della struttura stessa. La tariffa da noi indicata, include inoltre il costo di servizi addizionali come upgrade di camera, drink di benvenuto, altri trattamenti e servizi eventualmente negoziati dal nostro team ed inclusi nell’offerta.

Pacchetti vacanza e tours
Per poter indicare una percentuale di sconto, compariamo il nostro prezzo di vendita con un prezzo di riferimento (indicato vicino ad ogni offerta). Questo prezzo di riferimento corrisponde al prezzo riportato nei cataloghi dei nostri partner (siano essi Tour Operator o altri partner) per lo stesso pacchetto vacanza o un pacchetto vacanza che può essere giudicato equivalente.



Buona navigazione!


Il team Voyage Privè

Bisogno d'aiuto?

Chiamaci al numero 895 569 8779 (0,18 €/min da rete fissa, da mobile costo max 0,16 € + 0,50 €/min, IVA incl., dall'Italia) se desideri assistenza all’acquisto o se vuoi prenotare telefonicamente, oppure dalla Svizzera al numero 0901.33.11.00 (CHF 2.00/min. VAT incl. da rete fissa). Il Servizio è disponibile dal Lun al Ven 9.00-20.00, Sab e Dom 9.00-18.00.

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Tour Myanmar