Iscriviti gratuitamente

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Una selezione di offerte viaggio eccezionali, riservate esclusivamente ai nostri Soci.

Ogni giorno una selezione di offerte viaggio esclusive, riservate ai nostri soci

Apprezzerete

  • I paesaggi e le bellezze storiche e culturali dell'Armenia
  • Le visite ai monasteri riconosciuti Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO
  • La possibilità di partecipare ad alcune attività quotidiane per comprendere meglio la vita degli abitanti della zona

Novità Voyage Privé

Rigorosamente selezionato dai nostri esperti per la tua totale soddisfazione

Lo scenario

Non è facile lasciare l'Armenia, non tornarvi più è ancora più difficile

adagio armeno
antico detto

Questo  adagio armeno riesce  ad esprimere in poche parole il fascino che l’Armenia esercita sul turista.
Un paese antico  e straordinario con una varietà incredibile di paesaggi affascinanti incorniciati da cime suggestive e profondi canyon, decorati da chiese di pietra, monasteri arroccati e khatchkar, le suggestive croci di pietra armene dove affondano le radici della cristianità.
Un tesoro di storia entrato di diritto nell’albo dei Patrimoni dell’Umanità, sotto lo sguardo del maestoso monte Ararat.
Lasciatevi incantare dalla bellezza di questa terra sognante,  lasciate che il suo mistero vi conquisti e il silenzio assoluto dei suoi paesaggi vi parli. Ciò che udirete saranno i racconti delle “pietre urlanti” i canti devoti e solenni di un popolo immerso in una fede incrollabile.
Armenia, un antico tesoro nascosto capace di regalare emozioni profondissime.

Tour

Voyage Privé ha selezionato per voi un tour di 7 notti alla scoperta dell'Armenia, una terra antica, ricca di storia e di tradizioni. Il tour verrà effettuato in auto privata, minivan o pullman Gran Turismo a seconda del numero di partecipanti e prevede un accompagnatore/guida parlante italiano.
Non perdete la possibilità di visitare monasteri dichiarati Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO e scoprite la quotidianità di questa terra partecipando ad attività quotidiane come la preparazione del pane e alla spiegazione di tradizioni come l'utilizzo del "duduk".

Itinerario

1° giorno (venerdì): Italia/Yerevan
Partenza individuale dall’Italia con volo serale per Yerevan, capitale dell’Armenia. Pernottamento a bordo. La camera nel vostro hotel a Yerevan sarà disponibile fin dal momento dell'arrivo.

2° giorno (sabato): Yerevan
Arrivo a Yerevan durante la notte e trasferimento organizzato all’hotel Ani Plaza 4* o similare. Sistemazione nelle camere riservate e riposo. Prima colazione in albergo e giornata dedicata alla visita della capitale dell’Armenia: Yerevan. Visita guidata dei luoghi di particolare interesse come il Teatro dell’Opera e del Balletto, la statua di Madre Armenia, il monumento Cascade, la chiesa medievale di St. Katoghike del XIII secolo, il museo Matenadaran che ospita più di 17.000 manoscritti antichi, ma anche archivi e documenti diplomatici dal XIV al XIX secolo, il Mercato coperto con la sua varietà di frutta e verdura. Pranzo in un ristorante tipico locale. Proseguimento e visita della Distilleria di Cognac con degustazione della leggendaria bevanda. Pernottamento.

3° giorno (domenica): Yerevan/Etchmiadzin/ Yerevan (60 km)
Prima colazione in albergo. Partenza per la città di Etchmidzin, a circa 20 km da Yerevan. La sua cattedrale è il centro della chiesa armena-apostolica. Oltre alla Cattedrale del IV secolo si visiterà una tra le più antiche e splendide chiese come quella intitolata alla santa vergine Hripsime. A seguire, visita alle rovine del tempio di Zvartnot, testimone di una storia e cultura millenaria e riconosciuto dall’UNESCO come patrimonio dell’umanità: il tempio si distingue per la profusione di sculture e altorilievi di cui si può ancora ammirare la ricchezza dei capitelli di stile ionico mentre viti e melograni stilizzati ornano i passaggi ad arco. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita del Vernissage, il mercato a cielo aperto che ospita le opere pittoriche degli artisti armeni, dove pittori, scultori e artigiani creano le loro opere davanti ai visitatori. Sosta presso il laboratorio di uno scultore di Khatchkars, le tipiche croci di pietra, con spiegazioni su quest’arte tipicamente armena. Pernottamento in hotel a Yerevan.

4° giorno (lunedì): Yerevan/Monte Aragats/ Dilijian (250 km)
Prima colazione in albergo e partenza per l’antico e piccolo villaggio di Ashtarak. Sosta per la visita della piccola chiesa Karmaravor, minuscola cappella cruciforme del VII secolo che ha conservato la sua copertura di tegole originale sulla cupola ottagonale. Visita della fortezza di Amberd che si staglia contro uno scenario roccioso di fronte alla vallata di Ararat, a 2300 metri sul livello del mare, che fu distrutta dalle truppe di Tamerlano nel XIV secolo. Al termine proseguimento verso il monastero di Hovhanavank del XIII secolo. Il tour prosegue attraverso villaggi abitati dai pastori Yezidi, che seguono ancora culti di origine zoroastriana. Arrivo a Haghpat e sistemazione all’hotel Qefro 3* o similare. Cena e pernottamento.

5° giorno (martedì): Dilijian/monasteri siti UNESCO/Dilijian (250 km)
Prima colazione in albergo. Partenza e dopo un percorso di circa un’ora sosta ai complessi monasteriali di Sanahin e di Haghpat, entrambi patrimonio dell’UNESCO, che rappresentano uno straordinario e magnifico esempio di architettura armena medievale. Sosta presso le rovine del monastero fortificato del XII secolo di Akhtala, nelle foreste di Lori, particolarmente rinomato per gli affreschi conservati. Proseguendo per Dilijian, si attraversano villaggi di case bianche, disseminate in distese di prati verdi, che sembrano isbe russe: sono le abitazioni dei Molokani, popolo dai capelli biondi, quasi bianchi e dagli occhi azzurri che subì una crudele deportazione nel 1830 ad opera dello zar Nicola I. Pranzo in ristorante ad Alaverdi dove, chi è interessato, può partecipare direttamente alla preparazione del Khorovatz, il tipico barbecue con  succulenti bocconi di manzo, agnello, maiale, pesce o pollo marinati e grigliati sul fuoco a legna insieme a verdure. Arrivo a Dilijian e sistemazione all’hotel Diliyan Resort 4* o similare. Cena e pernottamento.

6° giorno (mercoledì): Dilijian/Yerevan (250 km)
Prima colazione in albergo e proseguimento del tour nell’area di Dilijian, caratterizzata da un’aria carica d’ozono e da fonti minerali curative. Tra i monasteri, qui spiccano per interesse quelli di Goshavank, edificati fra il X e il XIII secolo in vari stili: in circa 300 anni intere generazioni di architetti ne modificarono continuamente l’aspetto. Pranzo tipico della tradizione armena presso una famiglia armena. Proseguimento verso il lago Sevan che, a 1900 m sopra il livello del mare, è uno dei più estesi laghi d’alta quota del mondo. Sosta per una visita al monastero Sevanavank, dal quale si gode di una stupenda veduta del lago. La costruzione del monastero fu patrocinata intorno all’874 dalla principessa Mariam Bagratuni. Il monastero comprende due chiese Arakelots (degli Apostoli) e Astvatsatsin (della Santa Madre di Cristo) con un cortile disseminato delle tipiche Khachkar, le antiche croci di pietra. Prima di rientrare a Yerevan si farà una gita in barca sulle splendide e cristalline acque del lago di Sevan. Arrivo a Yerevan e sistemazione all’hotel Ani Plaza 4* o similare. Pernottamento.

7° giorno (giovedì): Yerevan/Monte Ararat/ Yerevan (360 km)
Prima colazione in albergo. In mattinata partenza verso il monastero di Khor Virap, risalente tra il IV e XVII secolo, dove si vuole che fosse stato imprigionato per 13 anni San Gregorio l’Illuminatore, l’apostolo che predicò il cristianesimo in Armenia: dal monastero si apre una stupenda veduta sul Monte Ararat. Al termine proseguimento verso il monastero di Noravank, che sorge su una cima, in totale isolamento, in un ambiente aspro e roccioso ma, insieme, grandioso e solenne. Pranzo preparato e degustato presso una famiglia ad Areni, accompagnato dal suo famoso vino locale. Rientro a Yerevan con una sosta presso un maestro di “duduk”, lo strumento a fiato tradizionale armeno. Si assisterà ad una spiegazione sui segreti di questo antico strumento e ad una “suonata”. Pernottamento in hotel a Yerevan.

8° giorno (venerdì): Yerevan/Garni/Ghegard/ Yerevan (80 km)
Prima colazione in albergo. La giornata odierna è dedicata alla scoperta dei vari paesaggi e siti storici dell’Armenia. Si parte verso la regione di Kotayk. Sosta per una visita dell”Arco di Ciarents” il promontorio dove il grande poeta armeno Yeghishe Ciarents amava venire a contemplare il monte Ararat che qui si svela in tutto il suo splendore. Visita del “tempio del sole” di Garni, del III secolo a.C., gioiello dell’architettura armena precristiana nonché unico monumento della cultura ellenistica ad essersi conservato dopo la cristianizzazione in Armenia. La zona circostante risulta essere stata abitata sin dai tempi del neolitico e gli archeologi hanno trovato iscrizioni cuneiformi urartee risalenti all’VIII secolo a.C. La località successiva è molto suggestiva ed è chiamata la “Sinfonia delle pietre”: si scende per una gola, in fondo alla quale scorre il fiume Azat, dove sulle pareti di roccia a perpendicolo si ergono formazioni basaltiche a “canna d’organo”. Al termine proseguimento per il monastero di Ghegard in parte scavato nella roccia in un profondo canyon molto spettacolare, risalente, secondo la tradizione, al IV secolo si dice nascondi la lancia che trafisse il corpo di Cristo. Pranzo in un’abitazione caratteristica nel villaggio di Garni e partecipazione del lavash, il pane tipico armeno che le donne locali preparano in un forno speciale di terracotta scavato nel terreno. Rientro a Yerevan e cena di arrivederci in un ristorante con musica folcloristica. Pernottamento in hotel a Yerevan.

9° giorno (sabato): Yerevan/Italia
Di primo mattino trasferimento organizzato in aeroporto in tempo utile per il volo di rientro in Italia. Fine dei servizi

Alberghi previsti durante il tour o similari

Yerevan: Hotel Ani Plaza 4* o similare
Haghpat: Hotel Qefro 3* o similare
Dilijian: hotel Diliyan Resort 4* o similare

Il trattamento previsto è come da programma.

Massima occupazione camera:

Adulti Adulti
2 Adulti

Bambini (0-12 anni non compiuti): disponibili su richiesta, per richiedere un preventivo personalizzato contattata i nostri consulenti al numero indicato nel box qui sotto.

 

Previsioni Meteo

Gen
min : -5°C max : 0°C
Feb
min : -3°C max : 3°C
Mar
min : 1°C max : 10°C
Apr
min : 7°C max : 18°C
Mag
min : 11°C max : 23°C
Giu
min : 15°C max : 28°C
Lug
min : 19°C max : 32°C
Ago
min : 18°C max : 31°C
Set
min : 13°C max : 27°C
Ott
min : 7°C max : 19°C
Nov
min : 2°C max : 11°C
Dic
min : -1°C max : 3°C

Operativo voli

Qualora incluso nell’offerta prenotata, il trasporto aereo viene fornito da compagnie di linea o low cost secondo disponibilità. Gli orari di andata e ritorno possono essere scelti dal viaggiatore nella pagina seguente del processo di prenotazione secondo le proprie necessità e in base alla disponibilità dei voli; gli operativi dei voli sono forniti a titolo indicativo e possono subire variazioni da parte delle compagnie aeree o dalle autorità dell'Aviazione Civile fino alla vigilia della partenza. Alcuni voli possono essere effettuati la notte o prevedere scali, l'organizzatore o l'intermediario non hanno la possibilità di scegliere gli orari e non possono essere ritenuti responsabili di eventuali ritardi, della modifica degli operativi del volo e della variazione della durata del soggiorno se conseguente all'operativo dei voli selezionati. I documenti di viaggio ti verranno inviati prima dell'inizio del tuo viaggio.

Documentazione necessaria all'ingresso nel paese

Passaporto: necessario e con una validità residua non inferiore al periodo di permanenza in Armenia, che non può essere superiore a 180 giorni.
Si consiglia di rivolgersi, prima di effettuare il viaggio, all’Ambasciata della Repubblica di Armenia in Italia (http://italy.mfa.am/it/).

Visto di ingresso:  dal 10 gennaio 2013 i cittadini dell’UE e dei Paesi non UE aderenti all’area Schengen possono entrare in territorio armeno senza visto per un periodo massimo di 180 giorni nell’arco di dodici mesi. Per le altre tipologie di ingresso, si raccomanda di rivolgersi alle competenti Rappresentanze Diplomatiche-Consolari.

Formalità valutarie e doganali: Il limite per l’esportazione di valuta è di 10.000 dollari (USD).
Le principali valute straniere (euro, dollari) possono essere cambiate senza difficolta’ nella capitale, presso gli sportelli bancari e le principali strutture alberghiere. Carte di credito e travellers’ cheques possono essere utilizzati abbastanza agevolmente a Jerevan, e solo limitatamente nel resto del Paese.
Per il trasporto in Italia di tappeti o di altri oggetti antichi acquistati in Armenia e’ necessario un apposito certificato per esportazione. Tale certificato si richiede normalmente al venditore e deve essere presentato alle autorità doganali al momento dell’esportazione del bene, unitamente ad una fotografia di quest’ultimo.
La violazione della normativa in tema di tutela del patrimonio artistico puo’ determinare l’applicazione di sanzioni penali anche gravi (per contrabbando).

Data la variabilità della normativa in materia, tutte le informazioni relative ai documenti di espatrio riportate sopra sono da considerarsi indicative. Inoltre, tali informazioni si riferiscono generalmente ai soli cittadini italiani e maggiorenni. Per qualsiasi situazione diversa (ad esempio minori, cittadini stranieri) sarà necessaria una verifica, da parte dei clienti direttamente interessati, presso le autorità competenti. In ogni caso, si consiglia di controllare sempre la regolarità dei propri documenti presso tali autorità, in tempo utile prima della partenza. Per maggiori informazioni e precisazioni è possibile rivolgersi agli uffici di rappresentanza, ove esistenti, dello Stato di destinazione. Oppure  consultare il sito ufficiale del Ministero degli Affari Esteri Italiano www.viaggiaresicuri.it o chiamare  il numero 06.491115 per avere informazioni aggiornate. Voyage Prive non è responsabile in caso di modifica della normativa vigente.

Viaggi all’estero dei minori: Dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani che viaggiano dovranno essere muniti di documento di viaggio individuale. Pertanto, a partire dalla predetta data i minori, anche se iscritti sui passaporti dei genitori in data antecedente al 25 novembre 2009, dovranno essere in possesso di passaporto individuale oppure, qualora gli Stati attraversati ne riconoscano la validità, di carta d’identità valida per l’espatrio o di altro documento equipollente.

INFORMAZIONE IMPORTANTE PER IL TUO VIAGGIO
Questo pacchetto non include alcuna polizza assicurativa per spese mediche o di annullamento in caso di imprevisti. Se non possiedi una tua assicurazione personale che ti garantisca la copertura da rischi durante i tuoi viaggi, ti consigliamo di sottoscrivere la nostra. Potrai aggiungerla durante la tua prenotazione, proseguendo con il preventivo. Troverai le condizioni di copertura all'interno del documento visualizzabile in fase d'acquisto.

I nostri impegni

  • Offerte di viaggio di alta gamma accuratamente selezionate
  • Prezzi esclusivi e sconti fino al 70%
  • Un servizio clienti attento e accurato
Per saperne di piùPer saperne di meno

Cari soci,
Con l’intenzione di offrirvi un servizio sempre migliore, abbiamo deciso di darvi ulteriori informazioni sulla nostra politica di prezzo, per rendere più facile la navigazione e più chiara la lettura delle offerte presentate facilitando così le vostre scelte d’acquisto.

Prezzi Esclusivi

Il nostro team di buyer, presente in numerosi paesi al mondo, lavora costantemente con l’impegno di trovare le offerte di viaggio migliori al prezzo migliore per proporle in esclusiva ai soci di Voyage Privé. In questo modo possiamo garantirvi tariffe esclusive che non troverete da nessun’altra parte durante i 5 giorni di durata della vendita flash.

Sconti dal 30 al 70%

Offerte hotel
Per poter indicare una percentuale di sconto, compariamo il nostro prezzo di vendita con un prezzo di riferimento (indicato vicino ad ogni offerta). Questo prezzo di riferimento ci viene trasmesso dall’hotel e corrisponde al prezzo di listino esposto all’interno della struttura stessa. La tariffa da noi indicata, include inoltre il costo di servizi addizionali come upgrade di camera, drink di benvenuto, altri trattamenti e servizi eventualmente negoziati dal nostro team ed inclusi nell’offerta.

Pacchetti vacanza e tours
Per poter indicare una percentuale di sconto, compariamo il nostro prezzo di vendita con un prezzo di riferimento (indicato vicino ad ogni offerta). Questo prezzo di riferimento corrisponde al prezzo riportato nei cataloghi dei nostri partner (siano essi Tour Operator o altri partner) per lo stesso pacchetto vacanza o un pacchetto vacanza che può essere giudicato equivalente.



Buona navigazione!


Il team Voyage Privè

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Tour Le Meraviglie dell'Armenia