Diventa socio, così potrai approfittare dei nostri sconti.

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Weekend in Spagna con sconti fino al -70% Per approfittare delle nostre offerte, iscriviti gratis!

Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze !

Weekend in Spagna
Le nostre vendite in corso di Weekend in Spagna. per approfittarne
Le nostre vendite in corso di.
Le nostre vendite Weekend in Spagna. per approfittarne
Vendite scadute.

Trascorri un meraviglioso e divertente weekend in Spagna

Un Weekend in Spagna: imbarazzo della scelta su cose da vedere

Trascorrere un weekend in Spagna è un'esperienza che può regalare moltissime sensazioni nuove e a prova di questo ci sono le grandissime folle turistiche che ogni anno anno arrivano in questo bellissimo Paese. Specialmente in estate, insieme al Portogallo, Italia, Gibilterra, Grecia e Andorra è uno dei Paesi più visitati per via dei suoi climi e posti paradisiaci. I monumenti culturali e storici fanno da cornice alle vacanze da sballo che è possibile trascorrere nella Penisola Iberica. Nel corso del tempo, poi, la Spagna si è specializzata nel turismo costruendo un'enorme varietà d'infrastrutture ricettive particolarmente all'avanguardia. Non a caso la Spagna è tra le mete più ambite per quanto concerne il turismo internazionale. Sia che tu voglia effettuare un tipo di viaggio culturale, o miri a un viaggio escursionistico in Spagna potrai trovare la risposta a tutte le tue esigenze. Senza dimenticarti del buon cibo spagnolo, ormai riconosciuto come uno dei migliori in tutto il mondo.

Le città che dovresti visitare durante un weekend in Spagna sono Valencia, Siviglia, Madrid, Malaga, Barcellona e Saragoza, nonché altre destinazioni turistiche minori, come Cordoba, Palma di Maiorca e Bilbao. Tutte le città hanno un proprio carattere esclusivo, unico, che le contraddistingue dalle altre nonostante abbiano comunque molti tratti caratteristici in comune. Iniziare la scoperta della Spagna si consiglia dal centro storico di Madrid, o meglio dalla Plaza de la Villa situata nei pressi della calle Mayor. Tra le curiose facciate dei principali palazzi che si affacciano alla Plaza de la Villa ti conviene visitare la Torre de los Lujanes e l'edificio conosciuto semplicemente come la Casa. Entrambe le costruzioni hanno alle spalle una storia in grado da far invidia a chiunque, mentre sul lato est della Plaza sorge la Casa de Cisneros, un pittoresco palazzo signorile risalente al XVI secolo, nonché la Casa de la Villa, un edificio realizzato in stile barocco risalente al XVII secolo. Quest'ultima è, in particolare, una delle tante sedi del Municipio madrileno.

Catalogna e Barcellona: città e regione d'Arte

Recandoti a Barcellona non puoi ignorare il Museu nacional d'art de Catalunya, uno dei musei più grandi d'Europa e di tutto il mondo. Conosciuto con la sigla MNAC, questo museo si trova nel pieno centro di Barcellona e ospita una collezione d'arte tra le più ampie in assoluto. Anche se non sei un appassionato d'arte, in questo museo potrai trovare molte cose interessati, come i fantastici affreschi romanici trasferite nel museo da tutta la Catalunya. Sempre in questo museo potrai trovare anche molti lavori artistici di notevole importanza internazionale.Dopo Barcellona potresti visitare la città di Valencia e in particolare la sua Plaza de Toros, una piazza realizzata tra il 1850 e il 1860 in stile neoclassico e oggigiorno divenuta il centro pulsante della città spagnola. Su base poligonale, la stessa piazza è un vero e proprio monumento artistico, una lode allo stile neoclassico.

La Spagna è stata molto tempo sotto il dominio dei mussulmani, che hanno lasciato un po' ovunque dei propri monumenti. E' questo il caso della famosa Girlanda, un minareto della moschea in seguito divenuto niente di meno che la torre campanaria della Cattedrale di Siviglia. Secondo gli storici si tratta di un vero e proprio unicum introvabile altrove. Oggigiorno la Girlanda è simbolo della città di Siviglia. Se ti trovi nei pressi della torre, prova a salirci sopra per vedere il panorama su tutta la città. Inoltre puoi assumere una guida turistica per ascoltare le favolose storie legate a questa torre che in passato veniva utilizzata anche in qualità di osservatorio astronomico. La costruzione della torre fu conclusa solo nel 1198 a opera di uno degli architetti islamici di maggior spicco. A testimoniare la cosa ci sono numerose influenze decorative orientali e non solo. Al giorno d'oggi la torre raggiungere la notevole altezza di ben 103 metri, motivo per cui è facilmente visibile praticamente da tutti gli angoli della città.

Saragoza e Alcazaba, delle città ancora da scoprire

Nel mondo la Spagna è conosciuta prevalentemente per le sue città più popolari, Madrid e Barcellona. Tuttavia la Spagna è davvero ricca di altre città particolari che ospitano degli edifici storici davvero maestosi. A Saragoza, per esempio, puoi recarti presso la Basilica di Nostra Signora del Pilar. Si tratta di una grande chiesa cattolica che nel 1948 è stata insignita del titolo di Basilica minore dedicata a Vergine Maria, la Madre dei popoli ispanici. La sua particolarità è quella di essere la prima chiesa della storia da essere stata dedicata a Vergine Maria. Mentre ad Alcazaba potrai visitare la maestosa fortezza-palazzo costruita ancora dai musulmani durante l'epoca nasride. Questa forte è situata a Malaga e il suo monumento principale è formato da ben 2 cinte murarie: una inferiore e una esteriore. Entrambe le cinte murarie sono collegate da una porta angolare chiamata Arco del Cristo. Si tratta, ovviamente, di una struttura difensiva, che però ha una bellezza estetica praticamente ineguagliabile. Oggigiorno nella fortezza è situato il museo che ospita i manufatti moreschi, romani e fenici.

E per un weekend in Spagna nel segno del relax puoi sempre recarti presso l'isola di Formentera, attualmente parte delle più famose isole Baleari. Si tratta di una destinazione subtropical e perfetta per tutti coloro che cerca delle spiagge dorate e un mare particolarmente limpido. Inoltre è una delle isole che si "salvano" dalle grandi masse turistiche che, invece, preferiscono Ibiza, Maiorca e Minorca. Se scegli di partire verso la Spagna per un weekend indimenticabile iscriviti subito al nostro portale. con noi potrai avere tutte le informazioni necessarie al tuo viaggio in Spagna, restare sempre aggiornato con le nuove offerte in merito e godere persino di notevoli sconti.

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Europa
  4. Spagna
  5. Weekend Spagna