Iscriviti gratuitamente

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Weekend in Lazio

Vacanze d'alta gamma solo per i soci Voyage Privé, con sconti fino al -70%!

con sconti fino al -70%

Weekend in Lazio

2 weekend in Lazio

Scopri di più

Trascorri un weekend in Lazio per scoprire un territorio fantastico

Le ricche e antiche ville della città di Tivoli

Per il tuo weekend in Lazio, scopri uno degli itinerari più interessanti che la regione ha da offrire: il tour delle antiche ville della rinomata cittadina di Tivoli. Il borgo di Tivoli si trova a soli 32 km da Roma ed ha origini antichissime che risalgono a 415 anni prima delle fondazione della capitale romana. Tivoli, conosciuta anche con il nome Tibur Superbum attribuitogli da Virgilio nell'Eneide ospita tantissimi monumenti e luoghi di interesse di fama internazionale, tra questi si segnalano le tre antiche ville della città: Villa Adriana, Villa d'Este e Villa Gregoriana. Per conoscere la ricchissima storia del Lazio e esplorare i luoghi che conquistano i visitatori di ogni parte del mondo inizia il tuo tour dall'antica dimora dell'imperatore Adriano, Villa Adriana. La meravigliosa residenza dell'imperatore Adriano è stata dichiarata Patrimonio dell'umanità dall'UNESCO ed è situata alle pendici della città di Tivoli. La Villa si estende su territorio vastissimo, circa 120 ettari, ed è composta da diversi edifici: il Vestibolo, il Canopo, il Pecile, le Grandi e Piccole Terme e la Biblioteca Greca e Latina. Di particolare rilievo è il Teatro Marittimo, una struttura molto particolare di forma circolare sorretto da colonne ioniche che si riflette nelle acque di un suggestivo canale. Proseguendo il tuo itinerario alla scoperta di Tivoli ti imbatterai nell'affascinante Villa D'Este, capolavoro rinascimentale realizzato dal figlio di Lucrezia Borgia. Villa D'Este è molto famosa per le sue imponenti e suggestive fontane che circondano l'intera struttura. La fontana del Bicchierone realizzata dal Bernini, la fontana del Nettuno e le fontane musicali degli Uccelli e degli Organi ti affascineranno con i loro giochi di acqua e le loro sinuose e articolate strutture. Il corpo centrale della Villa D'Este si apre con una raffinata scalinata che conduce al salone di rappresentanza e ai tre sfarzosi piani dell'edificio. L'ultima Villa da visitare viene chiamata Gregoriana ed è immersa in un suggestivo parco naturalistico ricco di fontane, ruscelli, anfratti e una grandiosa cascata che domina tutta l'area. All'interno del parco di Villa Gregoriana si possono ammirare gli scavi archeologici e le Grotte di Nettuno, poste sotto l'antico Tempio di Vesta.

Un weekend tra benessere e natura nel Lazio

La regione Lazio non è soltanto famosa per i suoi siti di interesso storico- archeologico ma anche per le sue bellezze naturalistiche che incantano e affascinano ogni visitatore. Durante il tuo weekend concediti una giornata all'insegna de benessere e del relax tra fonti termali e natura incontaminata. A soli 100 km da Roma comincia il Parco Nazionale del Circeo, un territorio che comprende promontori, foreste, siti archeologici e spettacolari coste. L'esteso Parco del Circeo è l'ideale per trascorrere una giornata praticando trekking o passeggiando sul dorso di un cavallo. Uno dei luoghi più suggestivi del Circeo è la Selva di Circe, una foresta rigogliosa dove imbattersi in animali e uccelli selvatici. Mentre prosegui il tuo cammino nel Circeo, scendi lungo la costa latina e ammira la Duna Litoranea con la sua caratteristica forma a mezzaluna e lungo il percorso ti imbatterai in quattro laghi costieri: Lago di Sabaudia, di Caprolace, dei Monaci e di Fogliano. Nella zona dei laghi costieri è possibile praticare tantissimi sport acquatici: kitesurf, kayak, vela e canottaggio. Per concludere la giornata e rigenerare il tuo corpo recati nella cittadina di Fiuggi, il più famoso centro termale della regione Lazio. Le terme di Fiuggi sono note per i loro effetti benefici e vengono citate e visitate nei tempi passati da Michelangelo Buonarroti, Benedetto Croce e Alcide de Gasperi. A Fiuggi sono presenti due fonti: la Bonifacio VIII e la Anticolana, la prima comprende un percorso interamente dedicato alla cura delle patologie dell’apparato uro-genitale, mentre la seconda si trova all'interno di un ampio parco ed è ricco di strutture ricreative come un centro massaggi e diversi percorsi per la cura delle malattie respiratorie. Se trascorri del tempo a Fiuggi, alloggia in uno dei suoi splendidi hotel in stile liberty e rilassati scegliendo tra i tantissimi pacchetti dedicati al benessere e alla cura del corpo.

Percorsi enogastronomici attraverso la Strada del Vino

Il Lazio è una delle regioni è una terra rinomata per la sua tradizione enogastronomica, e tra i tantissimi itinerari che puoi percorrere puoi scegliere quello della Strada del Vino. Questo itinerario si snoda tra i famosi Castelli Romani, luoghi ricchi di storia e gastronomia come Frascati, Ariccia e Velletri. La Strada del Vino è così denominata perché si snoda tra campi di vite e aziende agricole, famose per la produzione di sette vini DOC: Colli Albani, Colli Lanuvini, Frascati, Marino, Montecompatri, Velletri e Zagarolo. Se trascorri un weekend nei Castelli Romani nel periodo compreso tra settembre e ottobre, potrai partecipare alla vendemmia del vino novello o alla famosa Sagra dell'Uva di Marino, dove anche le fontane zampillano il dolcissimo vino bianco della città. A Frascati potrai partecipare a tantissime degustazioni di vini organizzate nelle antiche cantine della città. La Strada del Vino è nota anche per la sua prelibata cucina tradizionale denominata "cucina dei Castelli", piatti che si caratterizzano per l'utilizzo di prodotti genuini coltivati nelle terre del Lazio. Il Comune di Ariccia è famoso in tutto il mondo per la sua porchetta dalla crosta croccante e dall'interno morbido e succulento, spesso accompagnato dal vino Romanella. Oltre alla porchetta di Ariccia, un piatto tipico della tradizione dei Castelli Romani è la corallina romana: un tipo di salsiccia a base di carne suina e lardelli fatti amano, condita con pepe, aglio schiacciato nel vino e sale. Da provare assolutamente il prelibato abbacchio a scottadito, delle costolette di agnello condite con spezie da mangiare con le mani appena pronte, così come suggerisce il nome. Trascorri un weekend nel Lazio per rilassarti e scoprire luoghi nascosti e incontaminati! Iscriviti ora online!

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Europa
  4. Italia
  5. Lazio
  6. Weekend Lazio