Iscriviti gratuitamente

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Weekend a Caserta

Vacanze d'alta gamma solo per i soci Voyage Privé, con sconti fino al -70%!

con sconti fino al -70%

Weekend a Caserta

Le nostre offerte

Alla scoperta del tuo favoloso weekend a Caserta

Benvenuto nella città di Caserta, una perla del turismo in Campania

Affrettati a scoprire le offerte che abbiamo pensato esclusivamente per te e prenota il tuo weekend a Caserta! Situata nella zona sudorientale della Campania, questa città attira ogni anno milioni di turisti provenienti da tutto il mondo e desiderosi di ammirarne la bellezza artistica. Se anche tu deciderai di viaggiare in questa splendida location, la prima attrazione che ti consigliamo di visitare è la famosissima Reggia di Caserta, che grazie alla sua magnificenza viene denominata anche "La Versailles d'Italia", per rimarcare la somiglianza con l'antica residenza di Re Sole a Parigi. Voluta da Re Carlo di Borbone, la Reggia di Caserta fu progettata dal famosissimo architetto ed ingegnere Luigi Vanvitelli, che pensò a questa magnifico capolavoro architettonico come ad un unicum di arte, natura, ed architettura. Entrando all'interno di questo antico palazzo reale, potrai lasciarti ammaliare dalla bellezza delle sue decorazioni in stile Barocco, visitando le 1200 stanze che compongono gli appartamenti storici. Entrando nell'Appartamento Vecchio rimarrai incantato dalla bellezza delle pareti rivestite di seta e dei suoi magnifici affreschi, realizzati da artisti del calibro di Antonio Dominici e Fedele Fischetti e raffiguranti le quattro stagioni. Proseguendo, potrai accedere nello Studio di Ferdinando II di Borbone, nel quale troverai i bellissimi dipinti a tempera del tedesco Jakob Philipp Hackert, raffiguranti le vedute di Capri, Ischia e Persano ed anche del giardino esterno della reggia. Nell'Appartamento Nuovo, invece, potrai ammirare i medaglioni con le effigi di tutti i sovrani del Regno di Napoli, partendo da Ruggero d'Altavilla fino ad arrivare a Ferdinando II di Borbone. Uscendo dal palazzo, ti troverai nel Parco Reale della Reggia di Caserta, che si estende per una lunghezza di circa 3 chilometri ed è formato da un lungo viale diviso in due strade parallele. Mentre passeggi per il Parco Reale potrai deliziare i tuoi occhi ammirando la "Grande Cascata" e le magnifiche fontane in esso presenti, come la Fontana di Venere e Adone, la Fontana di Diana e Atteone, ed infine la Fontana di Eolo, che rappresenta un vero e proprio capolavoro d'arte scultorea

Il tripudio dell'arte barocca: dal borgo di Casertavecchia alla Cattedrale di S.Michele Arcangelo

La Reggia di Caserta, grazie alla sua magnificenza ed alla sua bellezza artistica, è senz'altro l'attrazione più famosa di questa città. Ciò nonostante, visitare soltanto Reggia di Caserta è estremamente riduttivo se si vuole scoprire la bellezza di questa location. Se desideri immergerti ancor di più nella storia di Caserta non potrai fare a meno di visitare il borgo medievale di Casertavecchia. Situato sui monti Tifatini ad un'altitudine di 400 metri sul livello del mare e ad una distanza di 10 chilometri dal centro della città, questo borgo attira ogni anno migliaia di turisti desiderosi di respirare l'aria di montagna e deliziare il loro palato con i piatti tipici della cucina campana. Passeggiando per questo borgo medievale potrai goderti la vista di un paesaggio davvero mozzafiato ed avrai la possibilità di recarti all'interno dei resti del vecchio castello, che offre una vista panoramica sulla Reggia di Caserta e sul centro storico della città. Tornando nel centro di Caserta, un'attrazione che non potrai assolutamente fare a meno di visitare è la Chiesa di San Michele Arcangelo, conosciuta anche con il nominativo di Duomo di Caserta. La chiesa, caratterizzata da una pianta a tre navate, rappresenta un vero e proprio tripudio dell'architettura e dell'arte barocca in Italia. Entrando nel Duomo di Caserta resterai incantato dalla bellezza dei suoi affreschi, fra i quali il più famoso è "Il Trionfo di San Michele Arcangelo sul Demonio", attribuito all'italiano Luigi Taglialatela. Un altro affresco dal valore artistico inestimabile è sicuramente quello de "Le Tre Marie al Sepolcro e Resurrezione di Cristo", che invece è stato attribuito a Paolo de Matteis. Rivolgendo il tuo sguardo verso l'alto, invece, potrai notare bellissime decorazioni in stucco sulla copertura della navata principale: una vera e propria delizia per gli occhi degli amanti dell'arte e dell'architettura! La parte esterna della Chiesa di San Michele Arcangelo, che viene ammirata ogni anno da migliaia di turisti da tutto il mondo, si caratterizza per la presenza di un'ampia scalinata in pietra e di un portico chiuso da una cancellata.

Lasciati ammaliare dai capolavori architettonici di Caserta: dal Belvedere di San Leucio all'Acquedotto Carolino

Proseguendo il tuo itinerario nella città di Caserta non potrai fare a meno di visitare l'Acquedotto Carolino (conosciuto anche con il nome di Acquedotto Vanvitelli), che rappresenta uno dei più importanti esempi di architettura idraulica. Questo acquedotto, inaugurato nel 1762 dal Re Ferdinando IV, trasporta l'acqua dalle falde del Monte Taburno fino a Caserta ed alimenta anche le Reali Delizie della Reggia di Caserta. Pur essendo gran parte dell'acquedotto interrato, i tratti che passano sui ponti rappresentano l'elemento scenico più bello ed affascinante dell'acquedotto, che è stato recentemente dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO. Per concludere il tuo weekend a Caserta, ti consigliamo di recarti al Belvedere di San Leucio, anticamente utilizzato per produrre manifatture a base di seta. Attualmente il Belvedere di San Leucio è la sede del famoso Museo della Seta, nel quale avrai la possibilità di ammirare numerosi strumenti per la lavorazione di questo preziosissimo materiale (macchinari, telai, ed altri strumenti risalenti al Settecento). Nonostante fosse una semplice fabbrica dedicata alla lavorazione della seta, il Belvedere di San Leucio è un complesso architettonico di rara bellezza, che unisce uno splendido edificio ad elegantissimi giardini. Questo è anche il motivo per cui, assieme alla Reggia di Caserta ed all'Acquedotto Carolino, anche il Belvedere di San Leucio è stato dichiarato Patrimonio dell'umanità dall'UNESCO. Una volta conclusa la tua visita in questo capolavoro d'architettura settecentesca, potrai fare tappa in uno dei ristoranti del centro storico e deliziare il tuo palato con le pietanze locali. Cosa stai aspettando? Iscriviti gratuitamente al nostro sito e prenota subito il tuo weekend a Caserta! Finalmente avrai la possibilità di viaggiare in una delle mete turistiche più belle d'Italia e del mondo.

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Italia
  4. Campania
  5. Weekend Caserta