Iscriviti gratuitamente

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Viaggi in Tanzania con sconti fino al -70%

Per approfittare delle nostre offerte, iscriviti gratis!

Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze !

Viaggi in Tanzania
Devi avere pazienza...

Al momento non sono disponibili offerte di viaggio in in Tanzania.
I nostri esperti stanno negoziando nuove offerte per te!

Regalati uno straordinario viaggio in Tanzania

Cose da sapere per preparare un viaggio in Tanzania

Un viaggio in Tanzania presuppone una permanenza piuttosto lunga in un paese completamente diverso e lontanissimo dall’Italia, pertanto bisogna organizzarsi bene il proprio soggiorno. Innanzitutto è necessario il passaporto che abbia una validità residua di almeno sei mesi al momento dell’ingresso nel paese. Occorre anche il visto di ingresso che va richiesto all’ambasciata della Tanzania a Roma di persona o tramite il sito Internet e va pagato, che sia per turismo o per affari. In alcuni casi il visto si può richiedere all’arrivo nel paese presso uno dei tre aeroporti internazionali: Zanzibar, Kilimanjaro, Dar es Salaam.

In Tanzania la lingua locale è il Kiswahili o Swahili, ma si parla ovunque anche l’inglese, specialmente nelle strutture turistiche. In Tanzania c’è un clima tropicale, molto umido e caldo in pianura, più temperato sulle alture e all’interno del paese; sull’altopiano del Kilimanjaro o nel Parco Nazionale di Ngorongoro fa molto più fresco rispetto alla costa o all’isola di Zanzibar. Il periodo più caldo va da fine dicembre a fine marzo con qualche pioggia sporadica, da fine marzo a metà giugno è la stagione dei monsoni caratterizzata da violenti temporali pomeridiani. La stagione migliore per visitare la Tanzania va da dicembre a febbraio, specialmente sulle zone costiere, oppure da luglio a settembre che sono i mesi migliori per i safari.

Un viaggio in Tanzania per conoscere la natura autentica

Un viaggio in Tanzania sarà un’esperienza indimenticabile per conoscere la natura incontaminata, perché qui si trovano paesaggi mozzafiato e animali selvaggi che si vedono solamente nei documentari. Tutti gli alberghi proposti sono strutture sicure ed eleganti che organizzano safari in fuoristrada con guide in italiano. La parte della Tanzania più conosciuta per godersi un tipico safari nella savana è il Kilimanjaro. Da qui partono i caratteristici foto safari all’interno dei parchi su veicoli 4×4 dove si rimane sbalorditi in mezzo a tigri ed elefanti che passeggiano tranquillamente in mezzo alle auto. I parchi che si trovano nella zona settentrionale della Tanzania sono i più conosciuti e frequentati. Il Serengeti National Park è famoso per la migrazione di zebre, gnu e gazzelle, mentre il Ngorongoro Park ospita più di 30.000 specie di animali ed è caratterizzato da savana e zone paludose.

Da non perdere il Tarangire Park, dove lungo il fiume durante la stagione secca si radunano migliaia di animali ed è famoso in tutto il mondo per la sua vastissima concentrazione di leoni arrampicati sugli alberi. Per chi ama il birdwatching il posto più bello è il parco Lake Manyara, densamente popolato da elefanti e babbuini e nella zona meridionale si possono ammirare elefanti, licaoni e antilopi oltre a centinaia di specie di uccelli e migliaia di ippopotami. Il parco forse più selvaggio di tutta la Tanzania è il Ruhaha Park dove vivono migliaia di immensi elefanti e uccelli strani e colorati che volano tra gli enormi baobab.

Sull’altopiano del Kilimanjaro ci sono i parchi naturali di Lake Manyara e del Serengeti, una pianura di 30.000 km² che è l’habitat naturale di animali quali antilopi, zebre, bufali, gazzelle e gnu. Tra ottobre e novembre circa 2 milioni di animali erbivori migrano attraversando questa zona e passano per il fiume Mara per tornare verso Nord ad aprile. È proprio in questa pianura che è stato ambientato il famoso film della Disney il Re Leone e il gruppo musicale Toto ha dedicato al parco la sua famosa canzone Africa. Questa vasta parte di pianura riarsa dal sole viene attraversata da milioni di animali sin dall’inizio dei tempi e vi sono anche zone antichissime con resti di ominidi come il sito archeologico di Olduvai. Oltre agli animali vi abitano le popolazioni Masai, che hanno tanto da insegnarci con le loro tradizioni antichissime e sacre come la terra e la natura dove vivono.

Un viaggio in Tanzania dove la savana si incontra col mare

La Tanzania non è solamente parchi naturali meravigliosi e incontaminati, ma vanta anche uno dei mari più belli del mondo con le famose isole di Zanzibar, Pemba e Mafia. Zanzibar è di fronte a Dar el Salaam, la città più grande con il porto e l’aeroporto più importanti della nazione. Nonostante conservi le funzioni amministrative più importanti del paese non è più formalmente la capitale dal 1996 quando lo è diventata Dodoma. Dar el Salaam è su una baia dell’Oceano Indiano dominata da palme e mangrovie tropicali che contrastano con i grandi e moderni grattacieli del centro. Lungo la costa vi sono spiagge bellissime ma all’interno che chi desidera fare vita mondana o shopping può trovare locali di tutti i generi; essendo molto turistica vengono organizzati eventi musicali tutto l’anno e non c’è pericolo di annoiarsi grazie al caratteristico folclore locale.

Un viaggio in Tanzania è dedicato a chi ama la natura e gli animali ma non solo, perché qui l’oceano indiano e il parco costiero Saadani con le isole di Zanzibar e Pemba sono tra i posti più belli della terra. Il mare è pescosissimo ed è una fonte di commercio molto importante per la nazione, ma ai turisti sono riservate località molto eleganti, resort e alberghi lussuosi direttamente sulla spiaggia. Zanzibar si può raggiungere anche con un aliscafo da Dar el Salaam godendosi un mare cristallino e profumato. Questa meravigliosa isola corallina ha un’atmosfera arabeggiante con il meraviglioso palazzo bianco del sultano sul lungomare e da qui si possono fare tante escursioni in barca nelle numerose isolette dei dintorni, di cui alcune completamente disabitate e con spiagge incantevoli. Se vuoi conoscere la natura più vera e incontaminata regalati un viaggio in Tanzania, le cose da fare sono veramente tante e tornerai a casa trasformato da un’esperienza unica e meravigliosa. Non solo animali selvaggi e panorami straordinari, ma anche cultura e tradizione, divertimento e mondanità: non manca niente per un soggiorno da sogno, iscriviti nel sito e scopri tutte le proposte su misura per te!

Vacanze in Tanzania

Vacanze in Tanzania
  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Viaggi Tanzania