Iscriviti gratuitamente

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Viaggi alle Bahamas

Vacanze d'alta gamma solo per i soci Voyage Privé, con sconti fino al -70%!

con sconti fino al -70%

Viaggi alle Bahamas

1 offerta di viaggio alle Bahamas

Scopri di più

Se vuoi vedere il paradiso sulla terra, regalati un viaggio alle Bahamas

Scappa ai Caraibi!

Facendo un viaggio alle Bahamas potrai finalmente realizzare il sogno della maggioranza delle persone: scappare su un’isola cristallina e incontaminata del Mar dei Caraibi. Le Bahamas sono un arcipelago di 700 isole situate al largo della Florida nell’oceano Atlantico, delle quali solamente una trentina sono abitate. Il clima è tipicamente tropicale costituito da due stagioni, quella piovosa e afosa che va da fine aprile a novembre e il resto dell’anno durante il quale è preferibile visitare questo meraviglioso angolo di paradiso. Il periodo migliore per fare un viaggio alle Bahamas dipende dalla zona, fa caldo tutto l’anno con temperature che vanno dai 24° ai 32° con un picco minimo tra gennaio e febbraio di 16°. Nella parte settentrionale la stagione delle piogge va da maggio a ottobre e d’inverno fa abbastanza fresco e c’è vento; a sud piove di meno ma l’aria è molto più afosa e da giugno a ottobre quasi tutti i giorni il pomeriggio si scatenano violenti temporali che però durano poco. Nei mesi di settembre e ottobre è preferibile non andare perché è il periodo degli uragani tropicali.

Il momento classico per andare ai Caraibi è l’inverno e in particolare durante le vacanze di Natale, però bisogna considerare che è il più gettonato e le isole sono frequentatissime. D'altro canto è il momento in cui vengono organizzati gli eventi più interessanti dal punto di vista culturale e folcloristico, il calendario è veramente ricchissimo perché queste isole vivono di turismo. Per fare un viaggio alle Bahamas occorre il passaporto con una validità residua di almeno sei mesi alla data dell’ingresso e per i cittadini italiani non è richiesto il visto. Bisogna avere il biglietto di andata e ritorno e pagare in loco una tassa di ingresso di circa 20 dollari; per chi arriva dagli Stati Uniti è obbligatorio compilare il modulo ESTA scaricabile da Internet. Il limite massimo di tempo di permanenza è 90 giorni e non sono richieste vaccinazioni perché la regione è sicura dal punto di vista sanitario. Gli alberghi e resort eleganti nei quali soggiornerai sono di alto livello e ti potrai ritemprare serenamente da una giornata trascorsa al mare o a qualche festa.

Esplorare tutte le isole

Il modo migliore per godersi appieno un viaggio alle Bahamas è esplorare tutte le isole perché sono talmente variegate da lasciare sbalorditi ad ogni panorama. Puoi trovare spiagge di sabbia bianchissima con acque cristalline e pesci colorati che ti nuotano accanto, oppure inoltrarti più nell’interno e scoprire la vegetazione tropicale tipica di queste zone; non ti scordare spray repellenti per gli insetti, creme solari e occhiali da sole. Naturalmente dovrai mettere in una in valigia anche la maschera, perché qui lo snorkeling e tutte le attività che si possono fare sul mare più bello del mondo ti faranno trascorrere giornate indimenticabili. Se hai voglia di mondanità e folclore basta andare a Nassau e New Providence, la capitale, che è raggiungibile dalla Florida ed è caratterizzata da una vita cosmopolita nei numerosi locali per tutti i gusti. A Nassau ci sono tanti musei e gallerie d’arte e la popolazione si scatena in eventi musicali e di carnevale organizzati tutto l’anno ma soprattutto durante il periodo natalizio e a Capodanno. Passare il Capodanno alle Bahamas è un’esperienza che ti cambierà la vita, specialmente se parteciperai al Junkanoo Festival, una sfilata in maschera con costumi caratteristici che si svolge tutti gli anni dal 26 dicembre al 1 gennaio lungo le strade di Nassau. I mercatini ci sono quasi tutti i giorni e si possono trovare articoli caratteristici, come oggetti di paglia, ceramiche, dipinti, abiti, squisiti frutti tropicali e bevande locali.

Se preferisci gli ambienti più selvaggi e incontaminati vai a Long Island, a 250 km da Nassau e facilmente raggiungibile con un volo aereo di 45 minuti dalla capitale. È un’isola lunga circa 130 km ed è stata scoperta da Cristoforo Colombo che inizialmente la chiamò Fernandina in onore di suo figlio Fernando ma gli indiani Arawak la chiamavano Yuma. Adesso si chiama Long Island, cioè isola lunga, perché si sviluppa essenzialmente in lunghezza avendo una larghezza massima di 6 km. Qui scogliere mozzafiato, lunghe spiagge rosa e barriere coralline ti faranno godere il mare più bello del pianeta. Quest’isola è considerata il paradiso degli amanti dello snorkeling e delle immersioni subacquee, ma anche da chi desidera pace, tranquillità e profumo di natura. Long Island è attraversata dal tropico del Cancro e la sua morfologia è abbastanza diversificata, perché dalla parte orientale si trovano scogliere mozzafiato sull’Oceano Atlantico spesso mosso da immense onde che sono uno dei più begli spettacoli che possa offrire la natura ed anche il paradiso degli amanti del surf. Nel lato opposto il mare è più tranquillo e la spiaggia percorre quasi tutta la costa intervallata da profonde grotte visitabili con le guide locali. In un’insenatura al centro dell’isola dal lato orientale c’è il Dean’s Blue Hole, una buca marina profonda 202 metri scoperta per la prima volta nel 1992. In questa dolina è stato stabilito il record del mondo di nuotata in apnea senza ausilio di pinne o pesi da William Trubridge, che è sceso fino a 101 metri di profondità.

Un viaggio alle Bahamas nel paradiso sulla terra

Molti considerano le Bahamas il paradiso sulla terra, perché gli scenari naturali che si possono ammirare sono talmente fantastici e selvaggi da lasciare senza fiato. Con la barca si possono raggiungere isole disabitate di una bellezza incomparabile e i fondali marini sono tra i più popolati e variegati del pianeta. Tra una nuotata e l’altra le cose da fare non mancano di certo. Il calendario di eventi comprende feste, sfilate, spettacoli musicali e mercatini di ogni genere in tutto l’arcipelago. Nei ristoranti eleganti o nei locali popolari i menu migliori sono a base di pesce ed il piatto tradizionale è formato da riso con pesce, polpa di granchio, piselli e altre verdure. Chi non ama il pesce può assaggiare il montone al curry, le tortillas e le zuppe; naturalmente non ci si possono lasciar i dessert a base di cocco e ananas, che qui sembra che sia il più dolce e succoso del mondo.

Se ti immagini disteso su un’amaca tra due palme con una bibita tropicale in mano su una spiaggia bianca con lo sfondo del mare turchese allora un viaggio alle Bahamas è quello che fa per te. Le nostre offerte non si limitano a questo, perché in queste splendide isole ci si diverte alla grande, con feste dove si balla e si canta tutta la notte. Gli eventi culturali non mancano e non bisogna dimenticare la storia antica di questi posti, testimoniata da reperti storici raccolti nei musei delle principali città. Per scoprire tutte le offerte su misura per te e regalarti il viaggio dei tuoi sogni tra lusso e natura incontaminata registrati nel nostro sito e ti accorgerai che potrai finalmente trasformare in realtà quello che hai sempre pensato essere irraggiungibile.

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Caraibi
  4. Bahamas
  5. Viaggi Bahamas