Diventa socio, così potrai approfittare dei nostri sconti.

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Viaggi a Modica con sconti fino al -70% Per approfittare delle nostre offerte, iscriviti gratis!

Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze !

Viaggi a Modica
Le nostre vendite Viaggi a Modica. per approfittarne
Vendite scadute.

Vieni a scoprire i tuoi viaggi a Modica!

Una piccola città ricca di storia

I viaggi a Modica restano nel cuore per il sapore del cioccolato e per il Barocco. Questa cittadina in provincia di Ragusa ha due eccezionali singolarità: il cacao "alla modicana" e la magnificenza della sua architettura del XVII e del XVIII secolo. Modica è una delle cittadine più pittoresche della Sicilia, situata nella parte meridionale dei Monti Iblei è divisa in due aree: Modica Alta e Modica Bassa. I due agglomerati sono uniti da uno dei ponti più alti d'Europa, dal quale si gode un panorama mozzafiato su tutta la Val di Noto. In fondo a quest'ultima un tempo correvano due fiumi, in seguito ricoperti a causa delle numerose inondazioni, al loro posto oggi si inerpica il centro storico di Modica e la sua via principale, corso Umberto. A partire da Modica è potrai raggiungere Ragusa e Caltagirone, visitare l'oasi naturale di Vendicari, conoscere le magnifiche spiagge di Marzamemi e Kamarina, fare escursioni nel canyon della Valle o una gita a Malta partendo dal porto di Pozzallo.

L'aspetto tardo-barocco della città emoziona, ma sono entusiasmanti anche i sentieri panoramici, le vecchie botteghe e gli eleganti palazzi. Modica è stata una nobile e ricca città a capo di una vasta contea, con una vita politica, economica e culturale molto influente, le cui radici sembrano affondare in tempi remoti. Quasi interamente ricostruita dopo il terremoto del 1693 Modica è stata la quarta città della Sicilia fino ai primi decenni del secolo scorso. Sede di diverse istituzioni ecclesiastiche fin dal XVI secolo, gli ordini dei carmelitani, dei domenicani, dei francescani e dei gesuiti hanno creato scuole e collegi. Città colta e raffinata, fino al 1767 erano attive le facoltà di giurisprudenza e di medicina, Modica riflette anche negli edifici la sua supremazia intellettuale. Balconi, inferriate, le grandi scalinate delle chiese e i campanili sono sorprendenti per le ricche decorazioni che caratterizzano in modo inconfondibile il barocco siciliano e in particolare quello della Val di Noto.

Cioccolato e Barocco

Girare a piedi per le strade di Modica ti permetterà di respirare l'eredità storica di questa città. Camminare senza meta, scoprire quasi casualmente i suoi angoli più caratteristici, le facciate e i piccoli negozi dove è in vendita il famoso cioccolato di Modica regala il gusto della sorpresa e il piacere della conquista. Qui si può assaggiare il cioccolato esattamente come lo portarono i primi spagnoli dal Mondo Nuovo: ancora oggi viene lavorato nello stesso modo i cui lo facevano gli Aztechi. La modernità ha aggiunto nuovi aromatizzazioni, come il piccante e gli agrumi, ma i segreti della lavorazione e i tempi di cottura, che danno alla cioccolata di Modica una consistenza particolare e granulosa e l'assenza di burro, sono rimaste identiche. C'è una gamma straordinaria di varietà, da quella al peperoncino a quella al gelsomino, al pistacchio, alla banana e tante altre creazioni.

Dopo una pausa presso uno dei gourmet della cioccolata o al laboratorio storico di Modica, avrai le energie sufficienti per salire la scala dell'incredibile Chiesa di San Giorgio. L'ampia scalinata con i suoi 250 gradini richiede un impegno che viene ripagato con il panorama che si gode dall'alto, e soprattutto con lo spettacolo della meridiana a pavimento che si trova all'ingresso della cattedrale. Entra in funzione a mezzogiorno grazie al raggio di sole che filtra attraverso lo gnomone in fondo alla navata centrale. Particolarmente degno di nota è anche l'organo dell'800, perfettamente funzionante, con 4 tastiere e 3000 canne, e l'Arca Santa in argento intarsiato, donata da Venezia. Le cinque navate del duomo sono ornate con stucchi, fregi, capitelli e dipinti di Girolamo Aliprandi, noto come il Raffaello di Sicilia. La splendida facciata a torre può essere ammirata in tutti i suoi 62 metri di altezza dalle due strade sottostanti.

La città delle cento chiese

Anche se San Giorgio con la sua imponente facciata è il simbolo di Modica, la città è passata alla storia per le sue cento chiese. Il calcolo è stato effettuato dallo storico Belgiorno che ha tenuto conto anche delle chiese in rovina ma gli edifici religiosi di Modica sono davvero molti e ognuno di loro conserva all'interno piccole meraviglie. Gli appassionati di arti e mestieri antichi possono dilettarsi con una visita guidata al Museo Medico Tommaso Campailla allestito in un antico ospedale e ricco di strumenti originali e arredi d'epoca. Come Modica Alta, anche Modica Bassa è ricca di gioielli architettonici, come Palazzo De Leva, uno degli edifici più suggestivi della provincia che oggi ospita uffici pubblici e mostre d'arte. Il grande portale arabo-normanno con tipici elementi gotici, secondo lo stile chiaromontino, e il piccolo patio moresco sono piccoli capolavori. Modica è una cittadina che sorprende anche per il contrasto tra la magnificenza dell'architettura e l'accoglienza semplice e cordiale degli abitanti.

L'economia di Modica è prevalentemente agricola, caratterizzata da importanti produzioni di olive, carrube, frumento e altri tipi di cereali. Queste coltivazioni, insieme all'allevamento, hanno permesso lo sviluppo di mulini, frantoi e agriturismi molto diffusi su tutto il territorio intorno a Modica e che permettono di aggiungere un genuino e confortevole relax ad ogni vacanza a Modica. Oltre a hotel e alberghi a Modica, potrai scegliere per il tuo soggiorno un comodo B&B, una storica masseria o una villa nobiliare. Queste strutture immerse tra olivi e carrube, restaurate e dotate di tutti i comfort offrono un'opportunità unica di conoscere attività e tradizioni contadine. I numerosi ristoranti, le osterie e le tipiche pizzerie di Modica ti permetteranno un assaggio della cucina locale e ottime selezioni i vini. Senza dimenticare di chiudere il pasto con l'inconfondibile gelato di Modica. Nella maggior parte degli alberghi vengono organizzati corsi di cucina dove potrai apprendere i segreti della cucina modicana. Iscriviti gratuitamente al nostro sito e scegli i tuoi viaggi a Modica.

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Italia
  4. Viaggi Modica