Iscriviti gratuitamente

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Viaggi a Linguaglossa con sconti fino al -70%

Per approfittare delle nostre offerte, iscriviti gratis!

Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze !

Viaggi a Linguaglossa
Devi avere pazienza...

Al momento non sono disponibili offerte di viaggio in a Linguaglossa.
I nostri esperti stanno negoziando nuove offerte per te!

Viaggi a Linguaglossa, direzione Etna

Linguaglossa, il paesino fra le braccia dell'Etna

A pochi passi dalla bocca del vulcano più grande d'Europa, in un dipinto naturale di neve, lava e mare, nasce il paesino di Linguaglossa con i suoi colori unici. Grazie alla singolare conformazione del territorio vulcanico, popolato dalle diverse specie endemiche locali, fatto di gole, torrenti attivi, cime, piccoli canyon, laghetti e non solo, i tuoi viaggi a Linguaglossa saranno all'insegna di molteplici attività dal sapore di novità. Quindi, che il viaggio abbia inizio. Ebbene si, partiremo proprio alla scoperta di questo singolare angolo di paradiso definito patrimonio dell'umanità UNESCO, sito nella regione italiana dell'isola della Sicilia, il Parco dell'Etna. Qui, nel bel mezzo del fulcro dei nostri viaggi a Linguaglossa, storia e natura convolano in un tutt'uno unico per poi divenire arte allo stato puro. Al fine di comprenderne la "grandezza" bisogna sottolineare anzitutto le dimensioni del vulcano dell'Etna, con i suoi 3350 metri d'altezza per 1260 chilometri quadrati di area territoriale, attorno alle quali va sviluppandosi il rispettivo parco naturale fatto di ben venti comuni fra i quali il nostro Linguaglossa. L'imponente riserva naturale viene classificata in quattro zone, dove l'accesso all'uomo viene più o meno limitato in base a dei livelli di integrità definiti allo scopo di preservare il prezioso ecosistema del Parco dell'Etna. Ciò detto, potrai articolare il tuo viaggio fra affascinanti percorsi di trekking attraverso sentieri naturali ricchi di flora ed animali dell'ecosistema vulcanico; suggestive giornate sulla "neve vulcanica" della stazione sciistica di Piano Provenzana; visite alle diverse chiese di Linguaglossa, fra le quali quella seicentesca di Sant'Egidio Abate, il Convento dei padri dominicani, le due ville, di Giovanni Milana e dei Vespri Siciliani; ma non finisce qui. Raggiungerai l'apice dell'emozione assistendo allo spettacolo unico dell'eruzione vulcanica dell'Etna senza correre alcun rischio, proprio come narrato nella leggenda del santo patrono di Linguaglossa, sulla quale ci soffermeremo nel prossimo paragrafo.

Tra leggenda, sapori e folclore

Si narra di un tempo lontano nel quale, durante una potente sfuriata delle sue, il vulcano in preda alla collera fosse in procinto di radere al suolo un intero paese. Prima che la lava sprigionata dal cratere dell'Etna raggiungesse le porte di Linguaglossa, tutti gli abitanti corsero a rifugiarsi fra le cime che attorniavano il paese. Tutti, eccetto un'anziana signora paralitica costretta su di una sedia a rotelle, in soccorso della quale sopraggiunse Sant'Egidio. L'immagine del santo divenuto poi patrono del paese, le ordinò di alzarsi e dirigersi in chiesa per suonare le campane attirando così l'attenzione dei fuggitivi, i quali sarebbero poi ritornati. E cosi fu. Giunsero in chiesa e notarono con stupore la miracolosa guarigione della povera vecchia, la quale raccontò loro quanto accadutole, compreso il fatto che il santo intimasse di porre il suo bastone all'entrata del paese, allo scopo di deviare altrettanto miracolosamente la lava. A questo punto dopo aver assistito ad una delle tante eruzioni dell'Etna, indenne proprio come narrato dalla leggenda di Sant'Egidio, è arrivato il momento di portare i viaggi di Linguaglossa in una direzione per così dire "culinaria". Potrai soddisfare la tua necessità di rifocillarti gustando diverse pietanze locali. Fra queste la famosa "sasizza" alias salsiccia, al sapore di finocchio selvatico oppure condita della provola di Maniaci, dei pomodorini di Pachino, del pistacchio di Bronte; le dolci paste di mandorla, nocciola e pistacchio; i tradizionali mostaccioli; le fresche granite; i croccanti torroncini; e le particolari "ossa dei morti", dolci tipici preparati in occasione della commemorazione dei defunti. In più, fra un piatto e l'altro, potrai deliziarti con uno dei prelibati vini della tradizione siciliana. Troverai tutto questo ed altro ancora presso i tipici punti di ristoro locali che ti consiglieremo. Una volta placata la sete e messo a tacere la fame, non potrai esimerti dal condire i tuoi viaggi a Linguaglossa della tradizione folcloristica locale. Non sarà semplice dividersi tra la festa del santo patrono, con l'arrivo del mese di settembre; quella di San Rocco che nel mese di agosto arricchirà il paese attraverso la tipica corsa dei sacchi e la "scassata dei cattusi", durante la quale con una pertica bisogna rompere vasi contenenti sorprese; la festa di carnevale, che nel periodo invernale allieterà con l'ausilio dei balli e dei carri mascherati in piazza per poi concludersi con il falò finale; e la sacra rappresentazione natalizia, fatta di presepi viventi e manifestazioni sulla natività. Dopo aver fatto una sana e genuina dormita, i viaggi a Linguaglossa ti condurranno alla scoperta della vera bellezza e del divertimento, sia d'inverno che d'estate.

Un viaggio suggestivo

Allo scopo di poter conoscere realmente la fauna e la flora del parco dell'Etna, i viaggi a Linguaglossa ti costringeranno a cimentarti in uno dei sentieri di trekking praticabili. Avrai il privilegio di imbatterti dal vivo nella volpe, nella donnola, nel riccio e nel ghiro; di finire al cospetto dello sparviero, del falco pellegrino, dell'aquila reale, della poiana e del gheppio; e di godere, con un pizzico di fortuna, della possibilità di osservare oltre alle diverse specie di pipistrelli, i rapaci notturni come il barbagianni, l'assiolo, il gufo e l'allocco. Successivamente, ti avvicinerai al suggestivo Parco fluviale dell'Alcantara dove potrai ammirare le famose Gole dell'Alcantara, le cascate e i piccoli laghi, presso le rive dei quali vivono aironi ed altre specie endemiche, per poi completare i viaggi a Linguaglossa con la visita alla caratteristica stazione sciistica di Piano Provenzana. Eccoti approdato sull'unica cima innevata di oltre 3000 metri dalla quale poter scrutare, quando magari ti accingerai ad eseguire uno slalom con scii o snowboard, il mare e non le Alpi. A questo punto hai solo una possibilità, iscriviti al nostro sito e affrettati a prenotare online i tuoi viaggi a Linguaglossa.

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Italia
  4. Viaggi Linguaglossa