Iscriviti gratuitamente

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Viaggi a Cracovia

Vacanze d'alta gamma solo per i soci Voyage Privé, con sconti fino al -70%!

con sconti fino al -70%

Viaggi a Cracovia

1 offerta di viaggio a Cracovia

Scopri di più

Vieni a scegliere ora uno dei nostri viaggi a Cracovia

Una cornice preziosa per una città semplice

Con i viaggi a Cracovia potrai conoscere una città semplice ma affascinante, complessa e sorprendente. La terza città polacca in ordine di grandezza è ricca di segreti oscuri, leggende medievali e miti polacchi. I vodka-bar ornano gli angoli e i castelli torreggianti in cima alle colline ti faranno scoprire una città di poco meno di un milione di abitanti che ha saputo restare a margine dei grandi flussi turistici dell'Europa orientale rimanendo una cittadina dai piaceri elementari. Cracovia è sempre stata una città libera e indipendente e anche nel periodo in cui la Polonia fu divisa e conquistata ha sempre rappresentato lo standard della cultura polacca. Costruita dai più esperti artigiani medievali e rinascimentali, barocchi e modernisti Cracovia è riuscita a sopravvivere ai conflitti, le sue strade e i suoi monumenti hanno evitato le distruzioni che sempre si accompagnano agli avvenimenti bellici e conserva un'abbondanza originaria di preziosa architettura.

Ti sarà impossibile passeggiare per la città vecchia di Cracovia senza provare un brivido di fronte ad alcuni dei più grandi e monumentali capolavori della Polonia. Il Collegium Maius, la casa studio di Copernico, la bellissima chiesa di Santa Maria e il fantastico Palazzo d'Arte circondano la piazza commerciale medievale più grande d'Europa, vero epicentro della vita di Cracovia fin dai tempi più antichi. Questa storica piazza infatti è sempre piena di persone che vengono qui anche solo per ascoltare la melodia della trombetta oraria che parte dalla torre più alta della Basilica di Santa Maria e si conclude improvvisamente per commemorare la sentinella di Cracovia, che all'atto di avvisare i concittadini di un imminente attacco fu colpita da una freccia dei soldati tartari.

Un patrimonio storico e culturale rilevante

Visita la collina di Wawel, testimonianza affascinante d'insediamento umano risalente al paleolitico in questa parte d'Europa. Oggi la collina è incoronata dal gotico castello di Wawel e dalla Cattedrale di Wawel. Questo complesso iconico di Cracovia sorge sulla sponda destra della Visla ed è ricchissimo di cimeli storici, collezioni di armi d'epoca tra cui antiche alabarde, arazzi e dipinti, compresa una tela attribuita a Leonardo da Vinci. Tra le sue 70 magnifiche sale vi è la Sala Senatorska in cui si celebrò il matrimonio tra re Sigismondo I e Bona Sforza. Fermati ad ammirare i caratteristici balconi a portici del cortile interno del castello dove Bona Sforza amava andare a passeggiare. La Cattedrale di Wawel era il luogo delle incoronazioni reali e degli insediamenti presidenziali, all'interno della sua torre campanaria si trova la famosa campana di Sigismondo che con le sue 11 tonnellate di peso è la più grande della Polonia.

Visita Podgórze e la fabbrica di Oskar Schindler, resa famosa dal film di Spielberg. Mostre ed esposizioni sono dedicate alla storia della città sotto il dominio nazista, testimoniano lo stile di vita dei polacchi oltre che degli ebrei in quel periodo, e vi potrai visitare le sale dedicate alla storia e alla vita di Schindler. La pellicola di Spielberg è stata girata in parte in uno dei cinque quartieri ebraici di Cracovia, il Kazimierz. La maggior parte delle case di questo quartiere sono ancora segnate dalla stella di Davide. Sinagoghe locali, piccoli negozi e caffè che servono piatti ebraici, sono ancora avvolti dallo spirito di quei tempi. Non perdere una visita al Museo del Vetro Artistico, dove potrai assistere ai processi elaborati che si nascondono dietro la creazione delle grandi vetrate colorate e al lavoro certosino di artigiani e apprendisti. Il tour che ti aspetta racconta la storia dei più significativi capolavori di vetrate. Il museo è anche un laboratorio di artisti contemporanei che creano le loro opere nelle sale espositive.

La leggerezza dell'essere

La vita notturna di Cracovia è fresca senza essere frenetica, organizzata per il relax e non per la velocità. Accogliente e non estremamente costosa regala molta musica dal vivo e tradizioni locali. A Cracovia troverai un'altissima concentrazione di bar e caffetterie che fanno di questa città un ottimo posto per bere comodamente una birra da un qualsiasi punto di osservazione. A livello internazionale la città è conosciuta per i suoi drink a base di vodka pura o aromatizzata che scorre fin da mezzogiorno nei bicchieri. I wodka- cafè sono autentici paradisi per curiosi e degustatori di questo liquore. Con un assortimento di oltre 100 opzioni aromatizzate e incredibili combinazioni, dal dolcificato allo speziato rappresentano un'enciclopedia di stili polacchi elevando il piacere della vodka ad arte. L'atmosfera è ottima per rilassarsi, conoscere persone, ascoltare storie Uno dei posti migliori dove andare a bere è ancora Kazimierz, lo storico quartiere ebraico che oggi, con i suoi teatri, sale da concerto, sale espositive e gallerie d'arte rappresenta una vera mecca per artisti.

Cracovia è famosa anche per la ricchezza di ristoranti. I locali tipici fondono tradizioni culinarie locali con influenze straniere, riuscendo ad incontrare tutti i gusti, compreso quello italiano e mediterraneo. L'alta gastronomia può essere molto esclusiva ma anche la cucina economica sa essere buona e genuina, sempre distante dall'idea del fast food anche quando ti trovi in luoghi dove si cucinano hamburger, kebab e pizza, cosa che avviene facilmente in centro. La cucina tradizionale di Cracovia si colloca come crocevia mondiale di viaggiatori, soldati, commercianti di ogni nazionalità che hanno lasciato il segno nel menu della città. L'afflusso massiccio di contadini dalle campagne dell'ultimo mezzo secolo ha caratterizzato una cucina popolare, di cui sentirai l'influsso nell'uso di spezie esotiche e verdure. La cacciagione fa parte del background culturale polacco così come il largo utilizzo di funghi. Non perdere l'anatra di Cracovia con funghi, le lombatine con crema di funghi e la carpa in salsa grigia. Iscriviti gratuitamente e prenota ora i tuoi viaggi a Cracovia.

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Europa
  4. Polonia
  5. Viaggi Cracovia