Iscriviti gratuitamente

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Viaggi per la Amalfi con sconti fino al -70%

Per approfittare delle nostre offerte, iscriviti gratis!

Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze !

Viaggi per la Amalfi
Devi avere pazienza...

Al momento non sono disponibili offerte di viaggio in per la Amalfi.
I nostri esperti stanno negoziando nuove offerte per te!

Scopri i nostri viaggi per la Costiera Amalfitana

Costiera Amalfitana: mille colori, mille tradizioni

Progettare viaggi per la Costiera Amalfitana corrisponde a fare un tuffo nel colore, nel folklore e nella tradizione che hanno reso unico questo tratto di costa campana. Il nome deriva da Amalfi, considerato il centro più antico e il più popoloso, la cui fondazione si perde nei secoli. La vita degli abitanti di questo angolo d'Italia è scandita dalla vita marinaresca e dalla voglia di condividere il patrimonio naturale di cui dispone. Il paesaggio, infatti, è tra i più esclusivi al mondo. Non è necessario fare viaggi fiabeschi per trovare la giusta atmosfera della vacanza. Tramonti sul mare, scorci suggestivi, chiese, terrazzi, affacci e ristorantini sul mare fanno della Costiera Amalfitana il luogo ideale da ricercare e scoprire pian piano. Il clima, tipicamente mediterraneo, con estati calde e inverni miti, rende i viaggi per la Costiera Amalfitana realizzabili in qualsiasi periodo dell'anno.

I mille colori della costa sono rappresentati in tutte le loro svariate sfaccettature. Essi, come presi da una tavolozza, riescono a conferire tonalità caratteristiche ad un paesaggio in cui cielo, mare e terra si fondono nella composizione di un quadro. I paesini e i borghi, succedendosi l'uno dopo l'altro in un ideale viaggio, sono una vetrina di usi e costumi. Nonostante, infatti, facciano parte della stessa terra, ognuno di essi ha una propria identità che lo rende diverso dagli altri. La bella stagione comincia abbastanza presto nella regione. Già la primavera è il momento giusto per iniziare a conoscere meglio la Costiera Amalfitana. Gli amanti del relax e della pace possono passare giorni in piena armonia con la natura. Qui, giardini all'italiana, vicoli con negozi di artigianato, bar e caffè fanno da contorno alle attrattive paesaggistiche e non solo della costa. Eventi e manifestazioni non mancano. Ogni località ha il prodotto tipico da far assaggiare, il Santo con la sua festa patronale, spettacoli, mostre ed eventi che non mancheranno di stupire il visitatore.

I borghi più belli: perle di una collana

La Costiera Amalfitana è caratterizzata da piccoli borghi che sorgono gli uni attaccati agli altri. Essi sono come le perle di una collana: nell'insieme, contribuiscono a formare il gioiello. Amalfi è il centro più grande e da non perdere assolutamente è il suo Duomo. Esso è considerato Patrimonio UNESCO, visto il grande valore artistico. Atrani è famosa per le sue chiese. Quella di San Salvatore e quella della Maria Maddalena Penitente sono visitabili e conservano capolavori di elevato pregio. Vietri sul Mare è famosa per le ceramiche. Qui, i negozi di artigianato faranno visionare il meglio della produzione locale con possibilità di acquistare bellissimi souvenir per ricordare i viaggi per la Costiera Amalfitana. Albori, inoltre, è la frazione di Vietri inserita tra I Borghi più belli d'Italia. Positano è caratterizzato un intrigo di viuzze in salita. Dall'affaccio è possibile vedere la caratteristica cupola della Chiesa dell'Assunta.

Cetara è il famoso borgo marinaro. La colatura di alici è una specialità che si usa per condire i famosi spaghetti. Qui, inoltre, è possibile mangiare ottimi piatti a base di tonno. Il territorio di Conca dei Marini ha una scenografia paesaggistica unica costituita da terrazzamenti a picco sul mare. Questa località è famosa poiché ha dato i natali alla famosa Sfogliatella, il tradizionale dolce partenopeo. Maiori è l'unico sito ad avere un lungomare per il passeggio. Sul porticciolo spicca il castello di Miramare, mentre il centro è caratterizzato da antichi palazzi neoclassici. Infine, a Praiano si percepire tutta l'aromaticità dello "sfusato". Questa è la varietà di limone allungato con cui si produce il famoso limoncello.

Itinerari da scoprire in Costiera Amalfitana

I viaggi per la Costiera Amalfitana possono essere condotti alla scoperta di itinerari unici, studiati allo scopo di far conoscere in maniera approfondita le bellezze del territorio. Un'idea che permette di abbandonare tutto lo stress accumulato e dedicarsi alla contemplazione o al trekking. In effetti, seguendo il Sentiero degli Dei si ha la possibilità di lasciare i luoghi turistici affollati per dedicarsi a momenti di intimo raccoglimento. Questo sentiero escursionistico, lungo 10 chilometri, rientra nel comprensorio dei Monti Lattari. Interessante è l'alone mitologico intorno ad esso. Si narra, infatti, che questo sia il percorso compiuto dalle divinità greche per andare a salvare Ulisse, ammaliato dal canto delle sirene. Con questo nome viene indicato anche l'itinerario che da Santa Maria del Castello porta a Bomerano, distinguendolo in alto e basso. Il primo si attesta su un'altitudine di 1000 metri. Il secondo, invece, è quello legato più alla tradizione essendo il più famoso e affollato.

Il Parco Croce, è un'oasi naturale del WWF Italia nel comune di Vietri sul Mare. L'area apparteneva a Benedetto Croce. La figlia, nel marzo del 2000 la donò perché fosse tutelata per tutta la sua particolare bellezza. Molta parte di essa è ricoperta da bosco mediterraneo. Numerose sono le specie animali e vegetali che trovano habitat ideale per lo sviluppo. All'interno, inoltre, si trova la sorgente detta "Il Cesare". Un luogo incantato che potrà essere percorso respirando aria pulita e osservando gli animali che in esso dimorano. Cinghiale, tasso, sparviero, volpe, allocco e civetta sono alcuni degli esemplari più diffusi. La Valle delle Ferriere, invece, si sviluppa alle spalle di Amalfi lungo il corso del torrente Canneto. In fondo alla valle è possibile vedere i numerosi mulini sorti nei secoli per sfruttare la forza dell'acqua. In seguito, le strutture sono state utilizzate come cartiere. Il paesaggio, simile ad un canyon è caratterizzato da cascate e rapide. Cosa aspetti, quindi, a vivere da vicino tutto questo? Uno spettacolo che renderà uniche le tue vacanze. Basta la semplice iscrizione al sito per visionare le offerte dei viaggi per la Costiera Amalfitana; prenota ora online!

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Italia
  4. Campania
  5. Viaggi Amalfi