Iscriviti gratuitamente

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Viaggio a Paestum con sconti fino al -70%

Per approfittare delle nostre offerte, iscriviti gratis!

Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze !

Viaggio a Paestum
Devi avere pazienza... Al momento non sono disponibili offerte di viaggio a Paestum.
I nostri esperti stanno negoziando nuove offerte per te!

Vacanze a Paestum: dove regnano le meraviglie naturali

Una polis della Magna Grecia: scoprila con le vacanze a Paestum!

Grazie alle vacanze a Paestum è possibile scoprire un luogo storico le cui radici risalgono addirittura ai tempi della Magna Grecia. Questa città, difatti, molti anni fa portava il nome di Poseidonia ed era una colonia della più grande città della Magna Grecia di Sibari. Paestum fu fondata nel VII secolo a.C. e ha assistito a ben 3 fasi storiche: la greca, la lucana e la romana. Il Museo Archeologico è sicuramente il luogo che bisogna visitare per forza se si vuol scoprire la profonda storia di questi territori. Il Parco Archeologico di Paestum è aperto durante tutto l'arco dell'anno e ospita anche un particolare museo. Subito dopo l'entrata sorge un santuario in cui è collocato il Tempio di Athena risalente addirittura al V secolo a.C. Proseguendo sulla strada principale ti imbatterai presto nell'Heroon, una tomba dedicata all'eroe fondatore nonché un altro santuario dotato della piscina di Fortuna Virilis. Il Parco è attraversato dalla via Sacra, la strada principale con tanto di basolato romano.

Nella stessa zona si trova il Foro di Paestum, a cui dovrai accedere attraversando il santuario meridionale. In questa zona avrai modo di vedere alcuni dei templi più belli dell'epoca relativa alla Magna Grecia. Basti pensare al famoso Tempio di Nettuno di Paestum: un edificio ben conservato ed esempio eclatante dello stile dorico classico del V secolo. Un altro tempio da visitare assolutamente è la Basilica di Hera, un tempio dorico costruito nel VI secolo a.C. Negli scavi di Paestum avrai modo di ammirare anche le rovine delle mura, quelle dell'anfiteatro e persino i resti dell'ekklesiasterion: una panoramica completa a 360° sulla profonda storia di questi territori! Il Parco Archeologico conserva anche dei meravigliosi reperti provenienti da tutta la Lucania, tra cui bisogna ricordare le metope provenienti dal Santuario di Hera nei pressi di Foce Sele, oltre a numerose sculture, vasi particolari, armature greche, tombe e così via. Tra tutte, però, occorre visitare la famosissima Tomba del Tuffatore.

Agropoli di Paestum: non perdertela!

A pochissimi chilometri da Paestum spicca l'Agropoli, una cittadina la cui storia è strettamente legata a quella di Paestum. Oggigiorno è una rinomatissima località turistica che, però, nasconde una storia da far invidia. Proprio qui sono sbarcati i greci prima di fondare la città di Poseidonia, in seguito diventata Paestum. Al suo interno spicca il Museo Civico che conserva numerosi referti utilissimi per scoprire l'antichissima storia di questa zona. Tutta la città s'infiamma di vita durante l'alta stagione estiva, quando diventa un'ambita meta dai tantissimi turisti italiani e stranieri. Qui potrai assaggiare numerosi piatti a base di pesce davvero speciali, in quanto la cittadina gode di una profonda tradizione basata sulla preparazione del pesce. Meritano una grande attenzione il porto locale (che nasconde numerose leggende particolari) e il corso principale che taglia Agropoli in due parti. Camminando sul corso raggiungerai presto il centro storico di Agropoli.

Il centro storico pullula di ristoranti e locali di vario genere. Qui avrai anche modo di assaggiare la tipica pizza di Agropoli che viene servita in una particolare cesta di vimini. Per accedere al centro storico dovrai attraversare una scala monumentale abbastanza lunga nonché l'antica porta della città. E una volta che alla fine arriverai sul posto, avrai modo di ammirare il magico panorama che si apre dalla terrazza di Santa Maria di Costantinopoli. Altri posti che devi assolutamente visitare ad Agropoli è la Chiesa di Santi Pietro e Paolo costruita nel VI secolo, nonché lo spettacolare Castello di Agropoli. Quest'ultimo è stato costruito sulla parte più alta della collina dove molti anni fa sorgeva un antichissimo tempio. Agropoli ospita anche una delle spiagge più belle di tutta la zona: la Baia di Trentova. Quest'ultima è quasi completamente circondata dalle colline verdeggianti dove vengono coltivate le olive. Non molto lontano, poi, si trova l'Oasi del Fiume Alento con tanto di lago artificiale annesso.

Non solo i luoghi storici della Magna Grecia

Durante le vacanze a Paestum è possibile osservare anche numerosi luoghi che non hanno niente a che fare con la Magna Grecia, come il Santuario del Granato. Quest'ultimo permette di godere di una magnifica vista sul Golfo di Salerno ed è un'importante meta di pellegrinaggio. Oggigiorno il Santuario è un perfetto esempio di cooperazione tra i cristiani e i pagani. Al posto del Santuario cristiano molto tempo fa sorgeva il Tempio di Giunone. Il suo frutto sacro era il melograno: anche per questo nel Santuario viene venerata la Madonna del Melograno (o del granato). L'edificio ha una pianta molto particolare e nasconde tante leggende, segreti e sorprese. Avrai modo di scoprirle da solo grazie a una guida turistica che opera nella zona. Non molto lontano dal Santuario si può trovare una fittissima pineta in cui le persone si rifugiano nelle ore più calde. Qui si trovano anche numerosi punti in cui si può consumare il proprio pranzo.

Al limitare della pineta avrai modo di trovare anche numerosi hotel. Non dimenticarti di provare la tipica gastronomia della zona, formata da numerose varietà di alimenti che forma la dieta mediterranea. Il cavallo di battaglia della cucina di Paestum è senz'altro la mozzarella di bufala. Quest'ultima viene prodotta in tantissime forme diverse. Anche il vino locale merita una grande attenzione, in quanto vi sono molte marche di qualità DOC e DOCG. Moltissime sono anche le specialità gastronomiche a base di pesce fresco. Curioso? Allora iscriviti al nostro sito e parti con noi alla scoperta di Paestum! Così potrai godere di molti sconti ed essere sempre aggiornato con le ultime novità!

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Italia
  4. Campania
  5. Vacanze Paestum