Diventa socio, così potrai approfittare dei nostri sconti.

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Viaggio alle Barbados con sconti fino al -70% Per approfittare delle nostre offerte, iscriviti gratis!

Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze !

Viaggio alle Barbados

Vacanze alle Barbados, nel paradiso dei Caraibi

Vacanze alle Barbados: nel paradiso dei Caraibi

I Caraibi sono un vero e proprio concentrato di posti naturali meravigliosi, isole affascinanti e città dinamiche. Le Barbados, però, sono un sunto di tutto questo: sono la vera faccia dei Caraibi. Effettuando le vacanze alle Barbados lo scoprirai tu stesso, meravigliandoti delle bianche spiagge bagnate da un limpido mare. Le temperature qui sono perfette pressoché durante tutto l'arco dell'anno e i pochi problemi sono portati dalle piogge tropicali che, di tanto in tanto, contribuiscono a far crescere la vegetazione. Quelle di Barbados sono le isole che molti considerano essere le più importanti dei Caraibi, in quanto oggi conservano il tipico spirito avventuriero che ha contraddistinto tutta la zona nel corso dei secoli. Barbados è l'isola più importante del relativo gruppo e si trova nella parte orientale delle piccole Antille. Ogni anno nella zona sbarca oltre mezzo milione di turisti che restano affascinanti dell'isola.

Le varie costruzioni inglesi tipicamente coloniali hanno attribuito alleBarbados l'appellativo di "Piccola Inghilterra". Qui, a differenza delle altre isole dei Caraibi, l'influenza inglese è stata particolarmente forte e lo potrai notare anche tu stesso praticamente ovunque. Gli aborigeni del posto ormai non fanno altro che effettuare delle sporadiche e periodiche comparse. Per la maggior parte si sono assimilati agli usi e costumi degli inglesi e molto raramente fanno mostra delle proprie tradizioni. Il che è un grande peccato, considerando che l'aspetto folkloristico dei Bajan non è assolutamente da tralasciare. Ovunque troverai anche dei ritratti della regina Elisabetta che i sudditi locali sembrano amare particolarmente. Inoltre avrai modo di assistere ad altre usanze tipicamente inglesi: corse di cavalli durante il sabato, dei grandi campi da golf e persino la popolarità del gioco del crickett. La piccola Inghilterra, insomma, non delude di certo per quanto concerne gli eventi svolti e le tradizioni rispettate. Anche per quanto concerne i luoghi caratteristici da vedere Barbados è molto ricca. Scopriamo insieme quali sono i luoghi di maggiore interesse.

Barbados: un ricco mix di arte e storia

Innanzitutto bisogna precisare che Barbados è famosa principalmente per le sue spiagge. Queste si distendono per svariate centinaia di metri, bagnate da un mare particolarmente turchese. Le spiagge migliori, come la Payners Bay, sono quasi tutte concentrate sulla costa occidentale. Quest'ultima è, senz'ombra di dubbio, ideale per tutti coloro che amano nuotare o praticare lo snorkelling. Tra le spiagge di sabbia bianca, invece, non avrai che l'imbarazzo della scelta. Quella più famosa è Accra Beach nella località di Hastings, sulla costa sud. Da visitare anche la Sandy Beach nei pressi di Worthing, come anche la Dover Beach a Saint Laurence. Le spiagge si suddividono in quelle pubbliche e quelle private. Inoltre vi sono delle grandissime spiagge riservate appositamente ai nudisti. Oltre alle spiagge, però, alle Barbados troverai anche numerosi luoghi più tranquilli, come Bathsheba. Quest'ultimo si trova sulla costa orientale dell'isola più grande e permette di effettuare delle tranquille passeggiate sull'immenso litorale.

Inoltre sul posto potrai un bellissimo paesaggio composto dalla vegetazione che si sviluppa sulla rocce del posto. La roccia più famosa è sicuramente la Mushroom Rock, così chiamata perché ha la forma di un fungo. Se sei un appassionato di surfing, troverai il tuo paradiso personale al Soup Bowl, un reef break visitatissimo dagli appassionati di questo sport. Qui vengono generate delle onde altissime, ottimali per surfare anche grazie alla loro velocità. Inoltre alle Barbados potrai vedere l'Andromeda Botanical Garden. Quest'ultimo è un immenso giardino botanico che si sviluppa per diverse centinaia di metri e include una varietà di piante che ha dell'incredibile. Da vedere anche il Mount Standfast, un particolare luogo che si trova nella parte settentrionale di Holetown. Nella zona amano far visita numerose tartarughe, in quanto vi sono delle alghe a qualche metro dalla riva. Anche questa spiaggia si presta ad attività come il diving e lo snorkelling: potrai dare da mangiare alle tartarughe tu stesso direttamente sott'acqua.

A passeggio per la Capitale durante le vacanze alle Barbados

Se sei giunto fino alle Barbados, non puoi fare a meno di visitarne la Capitale: Bridgetown. In realtà si tratta della sola vera città delle Barbados e anch'essa è molto "inglese" d'aspetto. Sulle strade vi sono molti pub e altrettanti negozi di rum, ma di tanto in tanto vedrai anche delle abitazioni in legno: sono tipiche delle persone del posto. Bridgetown è attraversata da un fiume, il fiume della Costituzione (The Constitution River), che dona al centro urbano un aspetto più romantico. Nei ristoranti di Bridgetown avrai modo di assaggiare una vera e propria chicca, nonché un piatto preparato solo alle Barbados: il pesce volante. Tra i monumenti da non perdere spicca la Cattedrale di San Michele, la piazza degli Eroi Nazionali, il Parliament Building e Nidhe Israel Museum. Tutti sono degli edifici realizzati nel tipico stile coloniale inglese e tutti ti potranno dare una panoramica più completa sulla storia di queste isole.

La Guarnigione è di diritto entrata nella lista del Patrimonio dell'Umanità UNESCO. Un'altra città che dovresti visitare alle Barbados è la Speighstown. Si tratta di un centro urbano dal tipico carattere portuale che ospita un museo interattivo sulla storia di tutta l'isola. Potrai accedere alle più belle base coloniali lasciate dagli inglesi. L'evento culturale più importante delle isole a cui non puoi proprio mancare è l'Holders Season. Questa festa viene dedicata all'arte, alla musica, allo spettacolo e al teatro. Inoltre non puoi perderti l'Oistins Fish Fry, un evento settimanale dedicato al pesce fritto. Se vuoi organizzare al meglio le vacanze alle Barbados, iscriviti ora al nostro sito! In questo modo sarai sempre aggiornato e avrai persino dei notevoli sconti.

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Caraibi
  4. Barbados
  5. Vacanze Barbados