Diventa socio, così potrai approfittare dei nostri sconti.

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Viaggio a San Pietroburgo con sconti fino al -70% Per approfittare delle nostre offerte, iscriviti gratis!

Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze !

Viaggio a San Pietroburgo
Le nostre vendite in corso di Vacanze a San Pietroburgo. per approfittarne
Le nostre vendite in corso di.
Le nostre vendite Vacanze a San Pietroburgo. per approfittarne
Vendite scadute.

Approfitta delle nostre offerte per le tue vacanze a San Pietroburgo

La città simbolo dell'architettura neoclassica

San Pietroburgo deve il suo nome allo zar Pietro il Grande, che l'ha fondata nel 1703 dal nulla su una quarantina di isole alle foci del fiume Neva sul Mar Baltico. È considerata la capitale dell'architettura neoclassica, che ne caratterizza tutta la città. La tradizione dell'arte neoclassica non è stata intaccata neanche dalla ricostruzione delle strade alla fine del secolo scorso, nonostante le condizioni economiche precarie in cui versava il territorio. San Pietroburgo sorge sul delta del fiume Neva che attraversa la città, ed è stata la capitale della Russia dal 1712 al 1918.

Per dimensioni ed importanza è la seconda città Sovietica dopo Mosca ed ha un clima particolarmente umido e freddo. Se desideri prenotare una vacanza a San Pietroburgo d'inverno, devi considerare che le temperature scendono fino a parecchi gradi sotto lo zero e la temperatura media a gennaio è di -7. In estate nei mesi più caldi si arriva a 17 gradi. Le famose notti bianche quando il sole non tramonta mai vanno dall'11 giugno al 2 luglio, periodo ideale per goderti una vacanza elegante a San Pietroburgo. Quando d'inverno c'è la neve, molte persone si spostano con gli sci di fondo lungo i numerosi parchi cittadini della città. Il mezzo più pratico per muoversi a San Pietroburgo è la metropolitana, sebbene i caratteri delle stazioni siano scritti in cirillico, come del resto tutte le altre indicazioni in città.

Giro turistico di San Pietroburgo

San Pietroburgo è una città raffinata costruita da architetti importanti, tra cui molti italiani. Monumenti, chiese e palazzi, sorgono sulle isole attraversate dai canali e dai ponti sul fiume Neva. I canali non sono navigabili quando sono ghiacciati e durante il periodo del disgelo. San Pietroburgo è piuttosto grande, ma il centro storico lo puoi visitare comodamente a piedi ed è qui che ci sono le maggiori attrattive culturali e turistiche. Oltre ai musei, anche ristoranti e locali caratteristici sono concentrati per la maggior parte in centro, che è stato dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO. L’isola Vasil’evskij è la più grande e la più bella; da qui puoi ammirare panorami meravigliosi sulla città e sul Golfo di Finlandia. Sulla punta dell'isola c'è la piazza della Borsa, con palazzi eleganti che oggi ospitano l'università e il Museo Mendeleev. Lungo il fiume Neva puoi passeggiare sul primo ponte permanente costruito dal luogotenente Schmidt e fare una visita nel bellissimo palazzo Mensikov, un edificio in stile barocco che è stato il primo palazzo in pietra costruito in città; dal 1981 ospita una filiale del Museo Ermitage.

Il giro turistico ideale che puoi fare per vedere le zone più significative di San Pietroburgo comincia dalla fortezza dei Santi Pietro e Paolo, che ospita le tombe del ultimo zar Nicola Romanov e della sua famiglia. La Fortezza una volta era un bastione difensivo contro gli svedesi ed è stata edificata per ordine di Pietro I il Grande. Si tratta di una vera e propria cittadella che sorge nel centro della città, costruita durante la Grande Guerra del Nord dal 1700 al 1721. Lo zar aveva commissionato la fortezza dove avrebbero dovuto essere sistemate le spoglie sue e dei successori, e così è stato. La Fortezza è sul l'isola delle Lepri, una striscia di terra di fronte all'isola Petrogradskaja, dove il delta del fiume Neva è particolarmente grande. All'interno vi sono diversi edifici realizzati in vari stili architettonici, che hanno avuto nei secoli passati svariati usi, come prigioni o cappelle funerarie. Per visitare tutte queste architetture puoi acquistare un solo biglietto utilizzabile in due giorni o dei biglietti separati per vedere le mostre singolarmente.

L'Ermitage e gli spazi pubblici

Poco distante dalla fortezza dei Santi Pietro e Paolo troverai l'immenso museo Ermitage, famoso nel mondo sia per la vastità dell'edificio che per la qualità delle collezioni: è secondo al mondo solamente al Louvre e i lavori sono iniziati con la costruzione del piccolo Ermitage. Successivamente vari architetti tedeschi sono intervenuti per ampliare l'edificio in forme neoclassiche integrate a quelle barocche del Palazzo d'Inverno. Per visitare l'Ermitage ci vorrebbero parecchi giorni, perché è suddiviso in otto dipartimenti molto grandi. Intorno alla piazza del palazzo ci sono numerosi borghi e diverse isole, che rappresentano i vari quartieri della città. L'isola Petrogradskaja è il quartiere residenziale di San Pietroburgo, scelto dalle persone più importanti per viverci. È tutt'oggi una delle principali mete dei turisti che visitano l'Unione Sovietica ed è un quartiere alla moda ricco di negozi, teatri, musei e caffè eleganti; c'è anche uno yacht club e lo stadio di calcio dove gioca la squadra di calcio Zenit San Pietroburgo.

San Pietroburgo è famosa per i suoi immensi spazi pubblici, come ad esempio la piazza del palazzo Dvrcovaja, che raggiungerai passando sotto un arco di trionfo edificato per commemorare la vittoria della Russia su Napoleone. Qui si trova anche il monumento dedicato ad Alessandro I e di fronte è visibile la maestosa facciata del Palazzo d'Inverno. Sulla destra della piazza c'è l'edificio dell'ex stato maggiore della Guardia e sulla sinistra i giardini dell'Ammiragliato. Con la presa del Palazzo d'Inverno nel 1917, è iniziata la prima rivoluzione proletaria della storia e questa piazza è tra le più belle del mondo.Tra i tanti canali che si trovano a San Pietroburgo c'è il canale Fontanaka, che scorre in mezzo a chiese e palazzi settecenteschi attraversando il centro elegante della città. Grazie alle offerte selezionate degli alberghi di lusso a pochi passi dalla città, potrai goderti un soggiorno a San Pietroburgo nel più completo relax.Tra un museo e una piazza avrai la possibilità di fermarti a pranzare in uno dei tanti ristoranti eleganti della zona o passeggiare sui ponti lungo il fiume Nava. Registrati e parti con noi alla scoperta di San Pietroburgo!

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Europa
  4. Russia
  5. Vacanze San Pietroburgo