Iscriviti gratuitamente

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Sconti eccezionali a Arbatax con sconti fino al -70%

Per approfittare delle nostre offerte, iscriviti gratis!

Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze !

Sconti eccezionali a Arbatax

1 sconto eccezionale a Arbatax

Scopri di più

Sconti eccezionali ad Arbatax: prenota con noi le tue prossime vacanze!

Arbatax: la sua storia e il suo territorio

Le vacanze in Sardegna sono un sogno di molti; grazie ai nostri sconti eccezionali ad Arbatax, tu potrai realizzarlo. Questa meravigliosa località balneare fa parte del comune di Nuoro ed è una frazione della città di Tortolì. E' posta nella zona centro-orientale della Sardegna, precisamente nella penisola di capo Bellavista, vicino allo stagno di Tortolì, un sito tutelato dalla Comunità Europea per la sua ricchezza di flora e fauna. Ad Arbatax si può arrivare in aereo, atterrando all'aeroporto di Cagliari che dista dalla frazione di Tortolì circa 130 km. In alternativa, i traghetti della Tirrenia approdano direttamente al porto di Arbatax ed effettuano collegamenti con Civitavecchia e Genova. Arbatax è stata fondata da una comunità di pescatori e, a tutt'oggi, la pesca rappresenta una delle principali fonti di reddito del comune di cui fa parte, assieme al turismo.

Qui è conservato un faro, sorto al posto di una torre di avvistamento di epoca medievale che risulta ancora ben conservata. La particolarità geologica di Arbatax, porta d'ingresso della subregione dell'Ogliastra, è rappresentata dalle Rocce Rosse che, scendendo a picco sul mare, ne delineano il litorale fatto da ampi ciottoli di granito e di porfido intervallati da piccole baie dalla bellezza abbacinante. Al rosso ocra delle rocce in porfido si accosta il verde della vegetazione, che passa dalle tonalità dello smeraldo a quelle più bruciate, tipiche della macchia mediterranea; per concludere, c'è il mare, con colori che vanno dall'azzurro tenue allo zaffiro. Questo è lo scenario che ti troverai di fronte una volta giunto ad Arbatax dove, peraltro, c'è sempre una piacevole brezza che coccola e rinfresca i turisti anche nei periodi più caldi dell'anno.

Le spiagge di Arbatax

Le spiagge principali di Arbatax sono cinque, alcune con sabbia fine di origine granitica, altre con ciottoli e massi arrotondati, tutte incorniciate da rocce di porfido, scogli e dalla vegetazione della macchia mediterranea. La Baia di Porto Frailis, posta a ridosso di capo Bellavista, non è molto grande ma vale sicuramente la pena di essere visitata. La sua sabbia è molto fine, bianca e luminosa. Il mare è incredibilmente azzurro e calmo, con fondali bassi adatti anche per i bimbi. Vicino alla spiaggia c'è un ampio parcheggio, anche se un bus navetta effettua un efficiente servizio di collegamento tra il litorale e il centro di Tortolì. Non mancano i locali all'aperto dove pranzare, bere un aperitivo e riposarsi dopo una lunga nuotata, il tutto con lo sguardo che spazia in questo piccolo angolo di paradiso. E' decisamente più brullo lo scenario di Cala Moresca, una baia prevalentemente rocciosa con acqua straordinariamente trasparente, fresca e abbastanza profonda.

Quest'insenatura dal fascino selvaggio è particolarmente adatta per snorkeling, rapide immersioni, tuffi dalle rocce di porfido e per effettuare dei giri in canoa, che si può noleggiare direttamente in loco. L'accesso alla cala avviene per mezzo di una scalinata abbastanza ripida, non adatta per disabili e passeggini. La baia non è attrezzata, non vi sono bar o ristoranti ed è collegata con servizio bus al comune di Tortolì. La spiaggia delle Rocce Rosse è, forse, la più suggestiva di tutte. E' formata da scogli granitici e da grandi macigni di porfido rosso levigati dal vento. I suoi fondali sono rocciosi, non vi sono né stabilimenti né locali, ed è la più vicina insenatura balneabile al porto di Arbatax. Scendendo verso sud, si possono raggiungere altre due spiagge facenti parte della stessa lingua di arenile ma divise dal torrente Rio Fodeddu: la spiaggia de S’Orologiu e il Lido di Orrì. Tra scogli arrotondati, sabbia bianchissima, mare turchino e macchia mediterranea, qui si può trovare le vera e propria pace. Adatte anche per famiglie, queste due spiagge offrono servizio di noleggio sdraio e ombrelloni, bar e ristoranti, un ampio parcheggio e anche un'area di sosta per camper.

Arbatax: cibo, vino e soggiorni in strutture spettacolari

La vacanza non può essere considerata tale se non è accompagnata da gustosi piatti e qualche calice del ''nettare degli dèi''. Arbatax non ti deluderà nemmeno sotto questo aspetto, anzi: tra agriturismi, ristoranti e trattorie, avrai solo l'imbarazzo della scelta. Per i più giovani, oltre all'elettrizzante vita notturna, animata dalla presenza di molte discoteche, sono presenti anche pub e paninoteche per pasti veloci e leggeri. Se il menù non manca di nulla (dal pescato di giornata ai piatti tipici della tradizione sarda), anche la carta dei vini è speciale. La zona dell'Ogliastra è nota per la produzione del celeberrimo Cannonau, ma le cantine locali producono anche eccellenti vini bianchi e, nei mesi estivi, si tengono diversi festival enograstronomici finalizzati proprio a far conoscere a apprezzare i prodotti alimentari di questa spettacolare terra.

Le strutture ricettive in Arbatax spaziano dagli hotel ai resort con Spa, fino agli organizzatissimi villaggi turistici. Tutto qui è volto al soddisfacimento del turista, con grande attenzione anche verso le esigenze dei più piccoli che non avranno certo modo di annoiarsi. Se arrivi sprovvisto di auto, avrai la possibilità di noleggiarne una (a Tortolì, al porto e all'aeroporto di Arbatax), per godere della massima indipendenza ed esplorare i dintorni del luogo. I siti archeologici visitabili in zona sono molti, tra i quali: la necropoli di Monte Terli, il parco di San Salvatore, il villaggio romano di San Lussorio, il nuraghe di S'Ortali, l'omonimo menhir e quello su Monti, nonché una tomba dei giganti realizzata in granito. Vicino all'area naturalistica dello stagno di Orrì, si trova Girasole, un borgo che val la pena di conoscere sia per l'omonima spiaggia, sia per i monumenti di carattere religioso conservati nel centro storico, nonché per la rigogliosa pineta di Lotzorai. Non ti resta che registrarti al nostro sito: questo non comporta alcun impegno ma ti dà la possibilità di visionare i nostri sconti eccezionali ad Arbatax che ti permetteranno di realizzare i tuoi desideri e di prenotare la tua vacanza in uno dei luoghi più belli della Sardegna.

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Italia
  4. Sardegna
  5. Sconti eccezionali Arbatax