Iscriviti gratuitamente

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Offerte last minute per Martinica

Vacanze d'alta gamma solo per i soci Voyage Privé, con sconti fino al -70%!

con sconti fino al -70%

Offerte last minute per Martinica

Le nostre offerte

Vieni a scegliere le offerte last minute per Martinica

Il meglio per gli amanti della natura

Le offerte last minute per Martinica ti portano su un'isola caraibica situata nelle Antille francesi ricca di cultura, storia e spiagge di prima qualità. La Martinica ha un'atmosfera unica, e rilassante e accogliente anche se, fatta di roccia lavica e con un vulcano ancora attivo, potrebbe apparire inospitale. La gente del posto ha una tradizione di ospitalità e la natura della Martinica ha un fascino quieto ma inestricabile. Il monte Pelée, per esempio, è un vulcano attivo all'estremità nord dell'isola che la domina nella sua interezza ma devi scegliere una giornata limpida per inerpicarsi su uno dei tre sentieri che portano in vetta. Questo vulcano inafferrabile è spesso avvolto dalle nuvole, che si addensano quando raggiungi altitudini più elevate .

Ci sono moltissime altre escursioni intorno all'isola. Con oltre 30 percorsi e 80 o più chilometri di sentieri. Nella parte nord, troverai escursioni molto boscose che includono alberi imponenti, cascate e insenature. Gli alberi forniscono un ambiente più fresco e una certa protezione dal sole, ma non offrono grandi panorami. La parte sud dell'isola è più arida e vi troverai cactus e arbusti bassi. La maggior parte delle escursioni sulla penisola di Caravelle, sulla costa orientale della Martinica, si trova all'estremità dell'isola, e una parte di essa è completamente asfaltata. Si può camminare fino in cima, così come fino a un vecchio faro con una vista favolosa, oppure puoi camminare tra le rovine di una vecchia distilleria di rum. Il litorale sul lato sud dell'isola è probabilmente il più "caraibico", con le spiagge di sabbia bianca costellate di palme. Tra queste non perdere Salines, Saint-Anne, Le Diamant e Petite Anse. Nell'estremità orientale della Martinica, resterai ammaliato dalle spiagge di Presqu'Île de la Caravelle, una spettacolare riserva naturale. Troverai diverse baie con spiagge, e ce ne sono molte altre in cui è possibile fare escursioni. Le spiagge sul lato nord sono aspre e selvagge, con sabbia nera. Anse Ceron, invece, è una spiaggia di sabbia nera e pareti rocciose, intima e bellissima.

Fermarsi un po' a Fort de France

Inizia a conoscere l'isola facendo una passeggiata al Parco Savane di Fort-de-France. Considerato il "Central Park" della città, si trova in pieno centro. Assicurati mentre sei lì, di non perdere la statua decapitata di Giuseppina, moglie di Napoleone. La leggenda narra che mentre il commercio degli schiavi veniva abolito nei Caraibi nel 1815, Giuseppina spingesse per ripristinarlo. Inutile dire che alcuni Martinicani non l'avevano nella massima considerazione. Dopo che la statua venne misteriosamente decapitata, la città la lasciò in ricordo della storia della Martinica. Visita Saint Luis, temporaneamente chiusa dopo l'11 settembre, la fortezza di pietra è stata riaperta a luglio 2014 e attualmente è una base navale francese attiva. I visitatori per entrare devono effettuare il check-in presso l'Ufficio del Turismo di Fort-de-France, all'angolo nord-ovest del parco La Savane. I tour costano circa otto euro e sono disponibili le guide in inglese, spagnolo, italiano e francese. Fermati ad ammirare le decorazioni Art Nouveau della biblioteca Schoelcher. Questo edificio fu costruito nel 1889 a Parigi per la stessa Esposizione Universale della Torre Eiffel. Progettato dall'abolizionista della Victor Schoelcher, è stato rimontato a Fort-de-France, nello stesso anno. Oggi è una moderna biblioteca e rappresenta il rapporto più riconoscibile della Martinica con la Francia.

Troverai deliziosa la cattedrale di Saint Luis. Prima che la chiesa attuale fosse completata nel 1895, un totale di altre sei chiese si sono succedute su questo stesso sito. La chiesa fu costruita con travi di ferro che sostengono le pareti, il soffitto e il campanile e, di conseguenza, è chiamata la "Cattedrale di ferro" dei Caraibi. Vedrai uno di fronte all'altro il vecchio tribunale, ora diventato un museo, che assomiglia molto ad una stazione ferroviaria francese e il nuovo tribunale dall'altra parte della strada. Dietro il tribunale troverai anche il mercato coperto, un ottimo posto dove andare a cercare olio, frutta, verdura, bastoncini curativi o qualsiasi altro articolo ti sia necessario. Dietro il mercato troverai piccole stradine piene di negozietti per lo shopping. Se invece cerchi prodotti artigianali li troverai al Village Poterie, dove potrai acquistare anche le tipiche statuine di argilla martinicane. Qui troverai anche una pasticceria che sforna prodotti locali assolutamente deliziosi. Fuori da Trois Ilet potrai divertirti con una pista da Go-Kart e una da bowling.

Dal rum alle creme gratinate, tutti i piaceri del palato

Mentre ci sono molte distillerie sull'isola, Habitation Clement offre la migliore esperienza a tutto tondo nella cultura creola. Ha bellissime costruzioni in legno ed è immersa in una lussureggiante vegetazione. Puoi fare un tour autoguidato per imparare la storia della distilleria rhum. La distilleria ha diversi cottage, che a volte ospitano mostre di opere d'arte di artisti caraibici in primo piano. Alla fine del tour, potrai fare delle degustazioni e acquistare il loro rum.

Il cibo in Martinica è delizioso nel suo mix di tradizione bretone e caraibica e la farina di manioca è il sapore base in cucina. Cosa provare? Maiale Colombo, cotto lentamente in un condimento tipo curry. Spiedini di maiale grigliati con spezie e peperoni. L'eccezionale salsiccia di Boudin. L'Accras, per cui l'isola è famosa, e le crocchette di merluzzo fritte. Ogni pesce fresco alla griglia sarà delizioso. Il purè di lenticchie (mousselline) è leggermente dolce e servito con cipolline fritte. Christophine au gratin è una squisita crema al formaggio cotta nel guscio del frutto. I dolci francesi rielaborati in Martinica sono fantastici. Iscriviti gratuitamente e scegli le offerte last minute per Martinica.

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Caraibi
  4. Francia
  5. Martinica
  6. Offerte last minute Martinica