Iscriviti gratuitamente

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Offerte last minute per la Asia

Vacanze d'alta gamma solo per i soci Voyage Privé, con sconti fino al -70%!

con sconti fino al -70%

Offerte last minute per la Asia

21 offerte last minute per la Asia

Scopri di più

Offerte last minute per la Birmania, tra la natura e la profonda storia

Offerte last minute per la Birmania: un modo per scoprire la cultura

La Birmania nasconde molti segreti: posti paradisiaci, templi dorati, riserve naturali particolari e una cultura in grado di far impallidire chiunque. Molte delle sue città sono dei veri e propri musei a cielo aperto. Approfittando delle offerte last minute per la Birmania scoprirai dei posti da sogno e ti regalerai una vacanza indimenticabile. Tra luoghi che fanno bene all'anima, quelli che, invece, ristorano il corpo, e i posti perfetti per meditare al calare della sera avrai un gran imbarazzo di scelta. Questo Paese è, al contempo, moderno e antico, affascinante e contraddittorio, dalle città caotiche e dalle campagne tranquille e rilassanti. Perfetto non solo per coloro che vogliono allontanarsi dalla frenesia dell'Occidente, ma anche per tutti quelli che vogliono scoprire le tradizioni locali. Da dove iniziare? La lista di posti speciali della Birmania è molto lunga, ma vi sono dei luoghi in particolare da cui conviene iniziare la conoscenza di questo Stato. Posti come lo Yangon, o lo Shwedagon Paya, un Tempio buddista di quasi 100 metri d'altezza e più di 2500 anni di storia.

Tutt'intorno sorgono numerosissimi templi più piccoli, tutti da vedere al tramonto insieme alla costruzione principale. Gli ultimi raggi del sole illuminano il tempio di una luce magica. Si tratta sicuramente del posto perfetto per rilassare l'anima, pregare e dedicarsi al relax. Un altro posto da visitare in Birmania per regalarsi delle sensazioni indimenticabili è sicuramente la Collina di Mandalay. Qui troverai numerosi mercatini tipica della Birmania con numerosi prodotti locali. Non a caso Mandalay è la seconda città più grande della Birmania ed è sicuramente in grado di affascinare chiunque con la propria atmosfera. Dalla collina vedrai una città particolare, mentre all'interno di Mandalay non ti dimenticare di vedere i santuari e le statue dei buddisti. Intorno, poi, potrai vedere una natura primordiale ancora intatta. Non molto lontano da Mandalay si trova Mingun, l'antica città dei Re della Birmania. Per raggiungerla dovrai attraversare un fiume, ma ne vale la pena. Mingun è sicuramente una delle meraviglie del mondo. Non solo per via dei resti della civiltà locale, ma anche per i meravigliosi panorami locali.

I templi di Bagan in Birmania e i laghi dall'acqua purissima

Una delle esperienze che bisognerebbe regalarsi in Birmania è il volo in mongolfiera sul complesso dei templi di Bagan. Si tratta di uno dei territori più ricchi di templi in tutto il mondo. Tutti i templi della zona sono disseminati in un'area nemmeno troppo vasta. Il viaggio sul complesso dei templi di Bagan dura circa in un'ora. Un'ora di quelle in cui si è sospesi al limitare tra la favola e la cruda realtà, guardando templi e posti particolari. Certo, il prezzo potrebbe essere non adatto a tutti, ma ne vale la pena di spendere un po' di più per regalarsi un'esperienza di mistica magia. Un'esperienza simile ti potrai regalare anche visitando il Lago di Inle. Quest'ultimo è una distesa d'acqua completamente circondata da montagne verdi, ospite di un'atmosfera di fascino e tranquillità. Qui potrai visitare i famosi giardini galleggianti, utilizzare le motolance locali e immortalare i villaggi sulle palafitte. Vicino al lago vedrai anche i pescatori intenti a spostarsi sull'acqua remando con una sola gamba.

In Birmania ti conviene visitare anche il Ponte di U Bein che porta ad Amarpura, l'antica Capitale della Birmania. E' universalmente riconosciuto come il ponte più lungo del mondo di quel genere ed è consigliabile visitarlo tardi al tramonto o all'alba presto. Il ponte, costruito più di 250 anni fa, è ancor oggi in perfetto stato funzionante. Anche la città verso la quale porta merita una grande attenzione, in quanto conserva le antiche rovine buddiste ed è un vero e proprio museo a cielo aperto. Vuoi approfittare delle offerte last minute per la Birmania per rilassarsi invece di visitare i posti mozzafiato? Allora puoi sempre recarti alla Ngapali Beach, una spiaggia dalla sabbia chiara e un mare particolarmente cristallino, uno di quelli rari da trovare in altri angoli del mondo. L'atmosfera di pace include anche numerosi ristoranti locali, nonché posti perfetti in cui assaggiare la tipica cucina della Birmania. Una particolare attenzione meritano i prezzi locali, di molto minori, che ti permetteranno di assaggiare tutto ciò che vorresti senza spendere troppo.

Il monte Kayakito e il fiume Ayeyarwaddy: ecco cosa non perdersi con le offerte last minute per la Birmania

Se sei in Birmania non puoi fare a meno di visitare Kyaiktiyo, un incredibile monte che si erge sulla natura circostante con la sua imponenza. Questo monte è in grado di affascinare chiunque. Non a caso esso troneggia su tutta la zona ed è uno dei luoghi buddisti più sacri in assoluto. Salendo sul monte è possibile vedere un profondo precipizio, ma ne vale la pena. La veduta sul territorio circostante è indescrivibile e vale la pena delle fatiche svolte. Un'altra esperienza da vivere in Birmania è quella di navigare sul fiume Ayeyarwaddy. Per farlo occorre prenotare il battello con il dovuto anticipo, ma ne vale la pena. Navigando qui vedrai numerosi villaggi tipici della Birmania, tante pagode e animali particolari.

Infine, tra le esperienze migliori che puoi svolgere in Birmania spicca la visita a Bago, ove sorge la Pagoda Shwemawdaw, tra le più famose in Birmania. Inoltre, sempre a Bago potresti visitare la Shwethalyaung Buddha, una statua del Buddha sdraiato lunga ben 55 metri. Forse non è la statua più nella, ma è sicuramente una delle più antiche di tutto il Paese, nonché tra le più venerate in assoluto. Questa statua ha più di 1000 anni d'età e passeggiandoci vicino troverai molte persone in preghiera. Secondo alcune leggende, meditando vicino a questa statua del Buddha è possibile raggiungere l'illuminazione più facilmente. Interessato a visitare la Birmania? Allora iscriviti subito alla nostra piattaforma per godere di notevoli sconti e avere molti vantaggi: non te ne pentirai!

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Asia
  4. Offerte last minute Asia