Iscriviti gratuitamente

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Offerte last minute per Castel del Piano

Vacanze d'alta gamma solo per i soci Voyage Privé, con sconti fino al -70%!

con sconti fino al -70%

Offerte last minute per Castel del Piano

Le nostre offerte

Approfitta delle nostre specialissime offerte last minute per Castel del Piano!

Corri alla scoperta dell'importanza storica e culturale di Castel del Piano, uno dei borghi più antichi ed affascinanti d'Italia

Corri a scoprire le nostre specialissime offerte last minute per Castel del Piano che abbiamo riservato esclusivamente per te e prenota con noi una vacanza davvero memorabile! Situato nella splendida Toscana in provincia di Grosseto, questo borgo si trova ad un'altezza di 637 metri sul livello del mare e conta circa 4000 abitanti. Secondo quanto affermato dagli storici, questo piccolo borgo ha avuto insediamenti umani fin dai tempi del Neolitico, quando l'uomo iniziava a diventare sedentario ed a formare quelle che sarebbero state le prime civiltà dei secoli avvenire. Castel del Piano è stato, soprattutto durante l'epoca del Basso Medioevo, l'oggetto di contese fra diverse famiglie, come gli Aldobrandeschi che lo dominarono fino al 1274 ed i Santa Fiora che lo amministrarono fino al 1331. In seguito ad una lunga e logorante campagna militare condotta dal famoso generale Guidoriccio la Fogliano, il borgo subì la conquista della Repubblica di Siena, dalla quale fu governato fino alla sua caduta del 1559. Durante la seconda metà del sedicesimo secolo Castel del Piano fu un possedimento della famosissima famiglia Medici e del loro Granducato di Toscana, del quale seguì le sorti fino al 17 marzo 1861, una data tanto cara a noi italiani per aver determinato la formazione del Regno d'Italia. Viaggiando a Castel del Piano potrai scoprire un borgo di inestimabile valore storico e culturale, che ogni anno attira milioni di turisti provenienti da tutt'Italia e da tutto il mondo. Finalmente avrai la possibilità di partecipare alle diverse iniziative che nel corso dei secoli sono diventate un vero e proprio pilastro delle tradizioni di questa piccola ma affascinante cittadina: fra queste merita particolare considerazione il famosissimo Palio delle Contrade, originatosi nella prima metà del quindicesimo secolo dall'altrettanto famosa Fiera delle Merci e del Bestiame.

Visita le attrazioni di Castel del Piano e riscopri l'inestimabile valore artistico di questo borgo: ecco Palazzo Nerucci e la Chiesa della Natività della Madonna

Camminando per le vie di questo antichissimo borgo non potrai fare a meno di fermarti nel famosissimo Palazzo Nerucci. Attualmente trasformato in un museo, questo palazzo rappresenta un vero e proprio gioiello dell'architettura cinquecentesca e dei suoi canoni. All'interno di Palazzo Nerucci avrai la possibilità di osservare moltissime raccolte di svariato genere, fra reperti archeologici, pitture, sculture ed altre opere dall'inestimabile valore artistico e religioso, come ad esempio la famosa Madonna col Bambino che attira ogni anno milioni di visitatori. Tra le altre opere di maggior rilievo meritano particolare considerazione gli 8 ritratti degli uomini illustri che fecero la storia di questa cittadina, collocati nella grande Sala dei Notabili. Oppure, se sei appassionato di storia antica potrai recarti all'interno dell'Antiquarium nell'ala ovest del palazzo, nel quale avrai la possiblità di ammirare i 120 reperti archeologici che risalgono al III-I secolo a.C., quando la Toscana era governata dal popolo degli Etruschi. Ma non è tutto: se ti piace l'arte contemporanea, devi sapere che il Palazzo Nerucci contiene anche moltissime sculture di Piero Bonacina realizzate in legno ed in pietra, che rappresentano un'importante testimonianza del fortissimo legame tra la città ed il territorio amiatino. Proseguendo il tuo itinerario per Castel del Piano potrai ammirare la bellezza della Chiesa della Natività della Madonna, nel lato esterno della quale sono collocate le statue dei santi Pietro, Paolo, Vincenzo Ferrer e Niccolò, oltre che la splendida raffigurazione di Dio e gli angeli collocata sul frontone della chiesa. Sempre sul lato esterno della chiesa si trovano gli stemmi dei Medici, del Comune di Castel del Piano e dei Savoia, che rappresentano un'ulteriore testimonianza delle vicessitudini storiche di questa piccola cittadina. All'interno della chiesa, invece, potrai ammirare la tela realizzata dal pittore settecentesco Giuseppe Nicola Nasani e raffigurante la Natività di Maria Vergine, alla quale la chiesa è dedicata.

Riscopri il patrimonio artistico e religioso di Castel del Piano: dal convento di San Processo alla Chiesa di San Leonardo

Viaggiando a Castel del Piano avrai la possbilità di recarti in uno dei borghi più antichi d'Italia, le cui opere architettoniche sono incentrate soprattutto sull'importanza della religione e della cristianità. Una prima testimonianza del valore religioso di Castel del Piano è rappresentata dall'antichissimo campanile di San Processo, un vecchio convento Francescano demolito quasi completamente nel 1784. Questo campanile è famoso in quanto, secondo ciò che viene affermato dagli storici, in esso sostarono sia San Bernardino che Santa Caterina. Proseguendo il tuo itinerario in questa magnifico borgo medievale potrai visitare la chiesa di San Leonardo, edificata probabilmente su un'altra chiesa benedettina risalente al IX secolo. Le prime notizie di questo santuario sono state trovate su una bolla papale di Papa Innocenzo III indirizzata ad un abate dell'Abbazia di San Salvatore e risalente al 1198. La chiesa fu edificata secondo i canoni dell'architettura romanica, ma la sua facciata subì degli interventi di restaurazione che ne trasformarono lo stile romanico in neogotico. Al suo interno potrai ammirare la bellezza della tela raffigurante la Nascita di San Giovanni Battista, realizzata dal pittore senese Francesco Vanni. Ancora, sul lato destro della chiesa sono presenti dei resti di affreschi che raffigurano probabilmente l'angelo dell'annunciazione e San Cristoforo. Se sei un appassionato di storia e ti piace l'arte liturgica, queste due chiese sono attrazioni assolutamente da non perdere. Cosa stai aspettando? Corri a scoprire le specialissime offerte che abbiamo pensato esclusivamente per te e prenota con noi una vacanza memorabile in una delle location più affascinanti d'Italia! Iscriviti al nostro sito e scegli fra le nostre promozioni più vantaggiose. Potrai viaggiare a prezzi scontati e goderti momenti all'insegna dell'arte, della cultura, e del totale relax. Non rimarrai deluso: provare per credere!

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Italia
  4. Toscana
  5. Offerte last minute Castel del Piano