Iscriviti gratuitamente

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Offerte last minute per Dublino con sconti fino al -70%

Per approfittare delle nostre offerte, iscriviti gratis!

Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze !

Offerte last minute per Dublino
Devi avere pazienza...

Al momento non sono disponibili offerte last minute per Dublino.
I nostri esperti stanno negoziando nuove offerte per te!

Alla scoperta delle nostre offerte last minute per Dublino

L'incantevole Dublino

La città di Dublino si trova sulla foce del fiume Liffey, e da' il nome a tutta la regione che si trova nel mezzo della costa est dell'Irlanda. Vivi l'emozione di questa capitale con le nostre imperdibili offerte last minute per Dublino. Questa città è intrisa di storia, arte e sopratutto letteratura. Imprescindibile visitando Dublino fare un tour letterario tra i luoghi vissuti dai grandi scrittori, che trovavano qui l'ispirazione, tanto da essere nominata Città della Letteratura Unesco. Veri e propri tour letterari attraversano la città seguendo le orme ad esempio del poeta Patrick Kavanagh e la sua scultura in bronzo rivolta verso il Grand Canal.

Ancora meta dei turisti è la statua di Oscar Wilde in Merrion Square o la casa natale di George Bernard Shaw autore di "My Fair Lady". A James Joyce è dedicata una statua, ma anche un vero e proprio museo che raccoglie cimeli e oggetti appartenuti al grande scrittore. Infine il Dublin Writers Museum, raccoglie le testimonianze storiche degli autori sia moderni che contemporanei della città ed ospita un giardino zen perfetto per meditare.

Come godersi al meglio Dublino

Dublino ha il vantaggio di poter essere percorsa a piedi. Le mete più importanti della città sono tutte situate al centro, affacciate sul Liffey che taglia in due la capitale, regalando squarci memorabili ad ogni angolo. Il punto di partenza è senz'altro O’Connell Bridge che collega la più nota strada della città, O'Connell Street, appunto, a D'Olier Street. Da qui si può arrivare al Trinity College. La sede dell'università più antica e autorevole d'Irlanda, infatti, svela al suo interno librerie e musei da visitare. La zona storica che risale al 1700 è costituita dai rubrics, i tipici palazzi in mattoni rossi adibiti ad alloggio per gli studenti. The Old Library merita uno sguardo attento perché conserva all'incirca duecentomila volumi di valore stipati in librerie di quercia. Il reperto più prezioso resta comunque il Book of Kells, un manoscritto miniato. Un evangeliario attorno a cui sono nate molte leggende. Dopo tanta cultura niente di meglio che risalire Grafton Street, la via dello shopping made in Dublin. Su questa via è collocata anche la statua monumento dedicata a Molly Malone, personaggio simbolo della città. Se la frenesia del centro non fa per voi, perfetto il relax nei prati di St. Stephen’s Green, il parco è attorniato da tipiche case di epoca georgiana, tra i suoi viali e attorno al laghetto, non mancano monumenti e testimonianze delle fasi storiche di questa città e perfino un cimitero ugonotto.

I monumenti simbolo della città

Simbolo identitario dell'Irlanda è la St. Patrick Cathedral, dedicata al patrono nazionale, al suo interno si trova la tomba di Jonathan Swift. La Christ Church Cathedral, invece, custodisce al suo interno la Cappella di St. Laud contenente la reliquia di St. Laurence O’Toole, santo patrono della città e la cripta dove ci sono curiosamente gatti e topi mummificati. Il Dublin Castle completa l'itinerario medievale della città.

Altro scorcio meraviglioso di Dublino è Ha’Penny Bridge, il ponte tutto realizzato in ghisa e riservato ai pedoni che deve il suo nome al dazio di mezzo penny che veniva pagato per attraversarlo. Dopo di che è l'ora della movida culturale di Dublino a Temple Bar. Durante l'epoca medievale il quartiere era la sede delle botteghe commerciali, oggi fonde il divertimento con i numerosi caffè, bar e ovviamente i tipici pub irlandesi a poli culturali, ad esempio la Gallery of Photography o il National Photography Archive e l’Irish Film Institute. Anche tutto ciò che riserva il territorio in prossimità di Dublino è molto affascinante con i tipici paesaggi irlandesi fatti di brughiere, scogliere, vecchi fari affacciati sul Mar d'Irlanda.

La gastronomia irlandese

La cultura di una città come Dublino si misura anche con la gastronomia. Il menù della colazione su tutto. Il primo pasto irlandese è infatti particolarmente ricco ed è composto da buttermilk, ovvero latte cremoso, dal diffusissimo porridge e cioè fiocchi d’avena cotti, salmone e certamente uova. Le uova possono essere consumate nella versione scrambled, strapazzate insieme alla crema di latte e servite con bacon, formaggio, basilico e pepe o nella versione alla Benedict. Diffuse ormai in tutto il mondo queste sono uova cotte in camicia e adagiate delicatamente sui toast con prosciutto cotto e caldo e irrorato da maionese unita al burro. Nella colazione irlandese non manca mai il soda bread, realizzato con un impasto di più cereali amalgamati con latte e infine servito con il burro salato. L'irish coffee, i fish goujons, una sorta di bastoncini di pesce, insieme a pudding e brownie completano le portate più famose di questa cucina prelibata. Salmone, formaggi, whiskey e birra sono gli ingredienti principali e più diffusi della gastronomia irlandese. Non mancano le zuppe, il piatto tipico della cena, a base di verdure, la più consumata è probabilmente quella con le patate, altro ingrediente di cui si fa largo uso in Irlanda. Di tutto questo e molto altro potrai godere grazie alle nostre offerte last minute per Dublino. Iscriviti al sito e visualizza tutte le offerte accuratamente selezionate per te.

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Irlanda
  4. Offerte last minute Dublino