Iscriviti gratuitamente

Iscriviti gratuitamente

Fino al -80% su viaggi in Italia, in Europa e nei paradisi del mondo

o
Già socio ? Accedi
Più di 7,3 milioni di viaggiatori si sono affidati a noi per le loro vacanze ! Tariffe scontate e servizi in esclusiva per i soci
Viaggi di lusso con sconti fino al 70%
Sempre accanto a voi, 7 giorni su 7

Guida di viaggio per l'Italia

Vacanze d'alta gamma solo per i soci Voyage Privé, con sconti fino al -70%!

con sconti fino al -70%

Guida di viaggio per l'Italia
36 offerte di viaggio disponibili
Scopri di più

Guida di viaggio per l'Italia

Viaggio in Italia

In tutto il mondo la penisola italiana è conosciuta come il Paese in cui sono custodite alcune delle opere d'arte più belle che mano d'uomo abbia mai creato. Non a caso in Italia ci sono ben 54 siti che l'UNESCO ha dichiarato Patrimonio dell'Umanità. Non è solo per questo, però, che i turisti amano l'Italia. Di questo Paese è nota la grande accoglienza, la capacità ricettiva avvolgente e sempre ospitale, il buon cibo e il buon bere che riescono a conquistare anche gusti culinari molto diversi da quelli locali. Da ultimo, l'Italia è un Paese variegato: da nord a sud si possono trovare tanti spunti di visita diversi, adatti ai gusti di tutti. Scopriamone qualcuno dei principali in una breve guida turistica dell'Italia.

Cosa fare in Italia? Le 10 destinazioni più belle da vedere

Per semplificare, si potrebbero suddividere i siti che si possono visitare in Italia elencati in questa guida turistica dell'Italia in tre grandi categorie: località di interesse naturalistico, città d'arte, siti UNESCO. A seconda dei tuoi interessi e delle tue preferenze, le alternative saranno comunque numerose, in quanto l'Italia è davvero un Paese dalle bellezze infinite.

Fotografia delle colline romagnole e di Montegridolfo

1. Escursioni in montagna e scappatelle di mare

Se ami la natura, e ti piace osservare panorami mozzafiato, puoi scegliere tra il mare o la montagna. La penisola italiana, per via della sua peculiare conformazione geografica, permette anche soluzioni che in poco tempo ti portano dal mare alla montagna. Se però è l'alta montagna che ti attrae, potresti prenotare un soggiorno sulle Alpi, in una località esclusiva. Le mete turistiche alpine non sono adatte solo in inverno, per sciare. Anche in estate offrono borghi caratteristici, la possibilità di fare lunghe passeggiate in montagna e di rilassarsi in mezzo ad una natura ancora incontaminata. Se però preferisci il mare, forse la meta che questa guida turistica dell'Italia dovrebbe suggerirti è nel Sud Italia, in Puglia o in Calabria, dove il mare è cristallino e le spiagge dorate. Anche se di certo le regioni italiane che offrono di più in termini di località marittime sono le sue due principali isole, la Sicilia e la Sardegna.

2. Passeggiata nel cuore del sito archeologico

In Sicilia anche gli amanti della storia e del bello possono trovare siti interessanti, poiché la Sicilia secoli fa fu colonizzata dai Greci e ancora sono tante le testimonianze di questa antica civiltà che si possono vedere, sotto forma di siti archeologici di grande suggestione. L'Italia tutta, per via della lunga dominazione romana, offre la possibilità di visitare numerosi siti archeologici interessanti. Il più famoso in assoluto di certo è Pompei. Ti piacerebbe passeggiare tra le strade di una città che è stata congelata nel tempo da un'eruzione? Lo puoi fare solo a Pompei ed Ercolano, e nel museo di Napoli puoi osservare anche i tanti oggetti che sono stati ritrovati, oltre ai calchi dei corpi delle persone che furono sorprese dall'eruzione del Vesuvio.

3. Viaggio culturale alla scoperta dei musei d'arte

Quando si parla di città d'arte, le opzioni che questa guida turistica dell'Italia può suggerirti da nord a sud sono talmente tante che non puoi fare altro che scegliere seguendo le tue inclinazioni, o una suggestione del momento. Ecco una rapida carrellata delle metropoli più importanti del Bel Paese.

4. Soggiorno a Torino

Un tempo capitale d'Italia, Torino conserva ancora parte della sua maestà. Città ricca di musei e di architetture interessanti, smentisce l'immagine mentale che spesso abbiamo delle città del nord, un po' tetre e grigie. Torino è una vera città cosmopolita, dove visitatori provenienti da tutto il mondo possono sentirsi a casa.

5. Visita alla città di Milano

Se visiti Milano non potrai fare a meno di soffermarti ad ammirare le forme incantevoli del suo Duomo. Nessuna immagine vista in cartolina o in fotografia potrà mai trasmettere l'emozione unica che si prova a stare davanti a questa costruzione imponente, diventata simbolo di una città che però cela molto altro da vedere. A Milano possono trovare molti locali interessanti anche gli amanti della vita notturna.

6. Viaggio romantico nella città di Venezia

Capitolo a parte merita Venezia, città incantata che sembra uscire dalle nebbie del tempo per venirti incontro, quando arrivi e il luccichio del mare si mescola all'oro della cupola di San Marco. Come Venere, Venezia sorge dalle acque e i suoi calli e campi si possono percorrere solo a piedi... o tutt'al più facendosi trasportare da un gondoliere che saprà mostrare tutti gli angoli della città, anche i più nascosti, ai tuoi occhi ammirati e pieni di stupore.

7. Scoperta della capitale italiana: Roma

Roma è l'Italia e l'Italia è Roma: non solo perché ne è la capitale, ma perché un tempo Roma era sinonimo dell'Impero che ha dato vita alla maggior parte di quanto ancora oggi costituisce il tessuto urbano e sociale del Paese. Nella Città Eterna, chiamata così non a caso, ogni passo è un viaggio nella storia. Dal Colosseo al Campidoglio, da Piazza di Spagna fino ai Fori Imperiali, lo sguardo a volte viene anche sopraffatto dai tanti stimoli che riceve. A Roma si trova anche la Città del Vaticano, uno stato nello stato, vera culla di bellezze inestimabili, come la Cappella Sistina interamente affrescata da Michelangelo nel glorioso periodo rinascimentale.

8. Passeggiata di un giorno nei vicoli di Firenze

Parlando di Rinascimento questa guida turistica dell'Italia non può non parlare di Firenze, capoluogo toscano che nel mondo è sinonimo di arte e bellezza. A Firenze non ti potrai esimere da una visita alla Galleria degli Uffizi, ma semplicemente passeggiare per le vie del centro storico sarà un'emozione unica perché ti porterà a contatto con architetture e opere di ineffabile bellezza. Una camminata sul Lungarno, una sosta in un ristorantino tipico, e sarà come avere conosciuto Firenze da sempre.

9. Escursione a Lecce

Il capoluogo pugliese è noto come la Firenze del Sud, e non a caso. Qui lo stile architettonico predominante è il barocco esaltato dall'uso della bianca pietra leccese. Benedetta inoltre da un clima mediterraneo che la rende piacevole in ogni stagione dell'anno, Lecce offre insieme mare e arte, attrazioni naturalistiche e architettoniche.

10. Viaggio alla scoperta della Sicilia e di Palermo

La Sicilia sarebbe da girare tutta, tanto sorprendente è nei suoi mille volti. Ma dovendo scegliere un'unica meta, questa guida turistica dell'Italia suggerisce di certo Palermo. Questa città trasuda storia e cultura, e non a caso qui si trovano numerosi siti UNESCO ed edifici dichiarati parte del patrimonio monumentale italiano.

Fotografia della bellissima città italiana, di Firenze e dei suoi monumenti storici

Quando visitare l'Italia?

Il clima mediterraneo è quello che caratterizza tutta la penisola italiana. Questo si traduce in estati calde e soleggiate e inverni brevi e miti. Naturalmente vanno fatte le dovute distinzioni tra nord e sud, ma in linea di massima si può dire che ogni meta sia gradevole in ogni diversa stagione. In ogni condizione climatica, infatti, presenterà un volto diverso ma ugualmente affascinante. Così Cortina d'Ampezzo può essere anche considerata come meta estiva, o la Sicilia come meta invernale.

Qual è il momento migliore per visitare l'Italia

Come questa guida turistica dell'Italia ha già detto, puoi decidere di fare un viaggio in Italia in ogni momento dell'anno. Naturalmente ci sono i periodi di alta e bassa stagione, specie se scegli le località più turistiche e frequentate. Per ovvie ragioni economiche, la bassa stagione è sempre consigliabile, ma non solo per risparmiare. Di solito la bassa stagione vede anche un minor affollamento di turisti e quindi una maggiore vivibilità di quei siti che normalmente richiamano un gran numero di visitatori. Ci sono poi località meno note, ma non meno affascinanti, che garantiscono pace e tranquillità in ogni periodo dell'anno.

Come arrivare in Italia?

Se viaggi dall'estero, e appartieni ad un Paese membro della comunità europea, per andare in Italia non avrai bisogno di altro documento che della tua carta di identità. Passaporto e visto servono per coloro che appartengono a Paesi non UE non aderenti agli accordi di Schengen. L'Italia si raggiunge in aereo, poiché sono numerosi gli aeroporti presenti su tutto il territorio nazionale. Naturalmente ci sono aeroporti in tutte le principali città, ad esempio quelle sopra elencate ma anche Bologna, Pisa, Napoli e molti centri minori. In Italia ci si sposta con il treno o con l'autobus; le distanze non sono mai enormi, ma spesso il territorio da attraversare è talmente gradevole che si preferisce viaggiare in modo lento per gustarsi il panorama.

Hotel di lusso con piscina e zona relax in Italia, tutti i comfort a Villasimius

Quale hotel scegliere in Italia?

Con Voyage Privè puoi selezionare le strutture ricettive più esclusive che si trovano sparse per il bel Paese. Ti piacerebbe dormire a pochi passi dal Ponte dei Sospiri a Venezia oppure, quando aprire la finestra del tuo hotel a Roma, vedere gli archi immortali del Colosseo? Con Voyage Privè puoi realizzare una tua guida turistica dell'Italia personalizzata, scegliendo i luoghi dove andare e soprattutto potendo viverli al meglio. Solo con Voyage Privè, infatti, puoi soggiornare nel cuore di borghi e città, respirandone tutta la vera atmosfera.

Festival e ricorrenze in Italia

In ogni regione della penisola italiana ci sono, nei diversi periodi dell'anno, eventi e ricorrenze che possono diventare anche motivo di visita e offrire lo spunto per un viaggio. Il Capodanno è molto sentito ovunque, ma nelle grandi città viene sempre festeggiato con concerti in piazza e fuochi d'artificio. Il carnevale è però il momento in cui tutta l'Italia davvero fa festa: il carnevale di Viareggio è rinomato, ma non sono da meno quello di Carpi o di Merano. Le feste più coinvolgenti però sono quelle che si celebrano nei vari paesi e che assumono carattere regionale. In Italia le tradizioni popolari sono ancora molto forti, e si svolgono tante processioni e rievocazioni che ricordano il passato di un luogo. In questo senso la manifestazione più conosciuta in tutto il mondo è il Palio di Siena, che si ripete immutata da anni e che vede scontrarsi le varie contrade della città toscana.

La mappa dell'Italia

Consigli pratici per viaggiare in Italia

L'Italia è un Paese in cui si possono fare tante cose ed è impossibile per questa guida turistica dell'Italia dare dei consigli precisi senza sapere quale destinazione specifica sceglierai. In linea generale, per spostarsi ci si può avvalere dei mezzi pubblici, ma potrebbe essere anche una buona idea noleggiare una macchina con la quale poter girare liberamente. Se si sceglie di soggiornare in un resort in campagna, ad esempio, sicuramente ci saranno nei dintorni tante località interessanti da visitare. Il consiglio che ti dà questa guida turistica dell'Italia è di esplorare sempre il territorio, e di non fermarsi solo ai punti indicati dalla guida turistica dell'Italia.

Cosa riportare come souvenir dall'Italia?

In ogni piazza e in ogni negozietto troverai tanti souvenir ricordo che puoi acquistare e portare via per ricordare la tua vacanza. In ogni località, inoltre, troverai sempre dei prodotti tipici, sia enogastronomici che artigianali.

Qual è la durata ideale del soggiorno per scoprire a fondo l'Italia?

L'Italia è un Paese vasto ma soprattutto ricchissimo di spunti di visita, come avrai potuto apprezzare in questa guida turistica dell'Italia. Non basterebbe una vita per conoscerla tutta; turisticamente il consiglio è di visitarla più spesso che si può, cambiando ogni volta destinazione.

Ristoranti e piatti tipici in Italia

In qualunque regione viaggerai, troverai tanti piatti e prodotti tipici da assaggiare. Cerca sempre i ristoranti che servono cucina tipica locale: dai canederli alle lasagne, dai tortellini ai bigoli, dalla pastiera al maialino arrosto, tutto vale la pena di essere assaggiato.

Come viaggiare in Italia con il tuo animale domestico?

Solitamente cani e gatti non incontrano particolari problemi nel viaggiare con i propri padroni in Italia. L'importante è trovare strutture ricettive attrezzate in cui possano essere accolti in modo adeguato. Se si viaggia in aereo, l'animale dovrà superare tutti i controlli di sicurezza necessari.

Quale budget pianificare per un viaggio in Italia?

Il costo di un viaggio in Italia non sarà mai esorbitante. Oggi, grazie a Voyage Privè puoi anche soggiornare in strutture esclusive a prezzi molto convenienti. In ogni città che visiterai potrai trovar

  1. Voyage Privé
  2. Viaggi di lusso
  3. Guida di viaggio per l'Italia